Home conserve e marmellate Pesto di zucchine

Pesto di zucchine

by pensieriepasticci
pesto di zucchine
Dopo aver letto le ricettine di Annamaria e di Brii a proposito del pesto di zucchine, mi è venuta davvero una gran curiosità al proposito………
…come sapete, sono sempre alla ricerca di mezzi propri e non, per far mangiare la verdura alla mia bambina..!
Perchè quindi non tentare di camuffare la zucchina per ottenere un condimento semplice e gustoso, da utilizzare in molteplici modi…mumble, mumble….ma sì, dai ci provo, mi avete convinto.
 
Allora ecco come ho fatto:
Avevo una gran quantità di queste bellissime zucchine, direttamente fornite dall’orto di mio zio…
 

 
 

tanto splendido basilico…
pinoli
olio di oliva extravergine
parmigiano grattuggiato
sale e pepe
 
 

 
 
 
 
Ho fatto rosolare le zucchine affettate sottilmente, in padella con un filo d’olio e un pizzico di soffritto sempre pronto.
Quando sono cotte, le ho messe nel bimby insieme ad una bella manciatina di foglie di basilico ben pulite ed asciugate, una manciatina di pinoli, sale, una grattatina di pepe nero, un bel pò di parmigiano grattuggiato (sono andata ad occhio) ed ho iniziato a tritare il tutto…aggiungendo man mano un filo d’olio per raggiungere la fluidità desiderata.
 
 

Cosa ve ne pare?
La bambina lo ha divorato ed è piaciuto anche alla dolce metà…..l’ho utilizzato come Annamaria per condire la pasta, ma soprattutto ho realizzato un buonissimo condimento per delle anonime scaloppine…..graditissime!

 

 

Davvero grazie ragazze per avermi dato questa splendida ricetta..ne ho fatti un bel pò di vasetti e li ho congelati, pronti in porzioni per un buon primo o un buon secondo….!
Provatelo, non ve ne pentirete.

 

You may also like

22 comments

pensieriepasticci 5 Settembre 2008 - 18:33

Ciao Moscerino,il merito è senza dubbio del Bimby, io di olio ne metto proprio poco, lo metto sprtattutto sopra per conservarlo meglio……..
bacioni

Reply
Moscerino 4 Settembre 2008 - 9:39

a proposito….la fluidità dle tuo pesto è perfetta!!! a me non viene mai così cremoso! è sempre troppo denso. ma ci metti una tonnellata di olio o è merito del bimby??

Reply
Moscerino 4 Settembre 2008 - 9:38

ma chi ti ha detto che le tue foto sono “tristi e scialbe”??? non è affatto vero! certo, alcune sono migliori di altre ma dipende da tante cose… quelle dei fichi in vasetto sopra ad esempio sono bellissime! mi piace sia la composizione che la luce!
anche io faccio spesso il pesto di zucchine ma non ho mai usato il tipo di zucchine che mostri tu sopra. io uso quelle verde scuro, allungate…quelle con il fiore per intenderci. devo provare con queste…

Reply
pensieriepasticci 3 Settembre 2008 - 7:13

Grazie a tutte ragazze!!!!!!!!!!!!!
Clo, la tua idea mi attira assai…ma come si fa?
bacioni

Reply
Raffaella 2 Settembre 2008 - 20:17

Idea fresca fresca assolutamente da provare! Grazie!

Reply
Melina2811 2 Settembre 2008 - 20:12

C’è sempre da imparare su questi blog… ciao da Maria

Reply
La cuisinière parisienne 2 Settembre 2008 - 19:48

UUUUUUU!!!!!!
Anch’io lo faccio così…è troppo buono!!!
Un abbraccio Erika

Reply
Giovanna 2 Settembre 2008 - 19:09

Ciao! Deve essere delizioso il tuo pesto! Mi piace l’abbinamento con la scaloppina! Buona serata Giovanna

Reply
pinta 2 Settembre 2008 - 18:40

mi piace questo pestino e ottima l’idea delle scaloppine.
ci vorebbe una versione stampable delle tue ricette, pensaci!
baci
Pinta

Reply
pensieriepasticci 2 Settembre 2008 - 16:59

Gaijna grazie…è molto simile al pesto, ma con un gusto molto più delicato…è buonissimo!!!

Martina, ma guarda che lo puoi fare tranquillamente col robottino solito…io ormai avendo il bimby lo uso proprio per tutto…eheheheh!
Grazie e bacioni

Mary, Daniela e Miss K…provate, provate!!! bacione

Manu e Silvia, ciao! Si, io sulla carne ci metto spesso anche il pesto tradizionale…slurposissimo!!!
Grazie e a presto!!

M.Rita mi fa piacere che anche tu lo fai!!! Corro a vedere il premio….bacioniiii

Ciao Tinuccia…arghhh…anche tu sei messa come me??!!!Ma vedrai che con questo buonissimo Pesto risolverai un problema…
baci

Tati, se lo congeli anche tu, sono in una botte di ferro.!!!!
Bacionissimi

Annamaria, tesoro, grazie a te e a Brii che me l’avete fatto scoprire!
Un mega bacione

Reply
unika 2 Settembre 2008 - 16:07

son contenta che ti sia piaciuto:-)
Annamaria

Reply
Daniela 2 Settembre 2008 - 15:55

con le zucchine non l’ho mai fatto…
quindi da provare al più presto

Reply
tina 2 Settembre 2008 - 15:28

Ciao Simo, ci dai sempre ottimi spunti.
Anch’io farò provare “clandestinamente” questo pesto a mia figlia che proprio non ne vuole sapere di mangiare verdure..
Bacioni
Tina

Reply
Mariarita 2 Settembre 2008 - 15:28

Corri da me c’è un premio per te!!!
Mariarita

Reply
MissK 2 Settembre 2008 - 13:33

Buono il pesto..proverò anche quello di zucchine..

Reply
Mariarita 2 Settembre 2008 - 13:33

Queste zucchine mi ricordano le “trombette” di Albenga…sai che anche io lo faccio codesto pesto…e lo trovo delizioso!!!
Baciotti Mrita

Reply
Maya 2 Settembre 2008 - 12:42

Ma che zucchine sonoooo??!!??? Lunghissime.. mi è piaciuta l’idea di metterla sopra la carne.. Brava Simo e grazie per l’idea.
Bacio

Reply
Tatiana 2 Settembre 2008 - 12:02

Me ne pare che è sicuramente buonissimo!!!!! Anch’io lo congelo a porzione 😉

Reply
manu e silvia 2 Settembre 2008 - 12:01

Ehi avevamo sentito anche noi parlare di questo pesto di zucchine….ci sembra di aver capito che è proprio da provare!!
L’utilizzo del pesto sulla carne abbiamo avuto modo di sperimentarlo anche noi…da quel tocco in più, ed è sicuramente da provare con questo tipo di pesto!!

Reply
marypoppins 2 Settembre 2008 - 12:00

provo!!
mi sembra una gran bella idea!!
bravissima come sempre!
un saluto Mary

Reply
clamilla 2 Settembre 2008 - 11:26

concordo sulla figata!!!
Non ho il bimby ma mi farò bastare il mio piccolo catorcino!!!
Ciao
Martina

Reply
Gaijina 2 Settembre 2008 - 9:55

ma che figata quest’idea!!! a parte che sembra proprio uguale al pesto, ma poi ha un aspetto davvero invitante!!! ma brava, brava, brava!!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.