conserve e marmellate/ Pasticci di frutta e verdura

Fichi al brandy

fichi al brandy
image_pdfimage_print

 

Eccoci arrivati al tanto atteso momento dei fichi….che quando arriva, arriva in abbondanza, ehehehehe…
Infatti quando l’albero di mio cugino inizia a produrre, non la smette più per un bel pò!!!
Quindi approfittiamo di questo periodo di squisitezze per preparare un pò di buone cosine “home made”…questa è una di quelle!!
Sono dei fichi al brandy, perfetti anche come idea regalo, con all’interno una piccola sorpresa!
 
 

 


 
Ingredienti:
2 kg.di piccoli fichi neri (ho cercato di prendere quelli con la buccia più soda possibile, ma non è stato facile…erano belli maturi!)
brandy
mandorle pelate
800 gr.zucchero
stecche di cannella
barattoli ermetici o vasi bormioli belli grandi
 
Ho lavato bene i fichi, li ho lasciati asciugare su un panno da cucina e poi li ho messi sulla griglia del forno a 70° per lasciarli un pò seccare (questo per una mezz’oretta).
Una volta tolti, li ho lasciati appena raffreddare e li ho tagliati a metà, mettendo nel centro una mandorla intera.
Poi li ho sistemati nei barattoli, aggiungendo in ognuno di essi una piccola stecca di cannella, ed ho spolverizzato ogni strato con lo zucchero. A questo punto ho coperto la frutta col brandy, ed ho chiuso i vasi ermeticamente.
Ora andranno lasciati riposare per un mesetto circa, e poi potranno essere gustati!
Bisogna ogni tanto scuotere leggermente il barattolo per sciogliere ben bene lo zucchero.
Vanno riposti in luogo fresco, asciutto e buio(io li ho messi in cantina con il vino!!).
 
Conservazione: questi fichi, non necessitano di sterilizzazione, vista la presenza dell’alcool, e si conservano bene fino a 3/4 mesi..poi il brandy prende il sopravvento….lui diventa ottimo da bere e particolarmente aromatico, ma la frutta in parte perde il suo sapore.
 
…..diciamo che sono buoni da gustare per Natale!!! Almeno io farò così!!!
 
 

 

Buona serata a tutti

You Might Also Like

25 Comments

  • Reply
    pensieriepasticci
    5 Settembre 2008 at 18:31

    Grazie, grazie, grazieeeee

  • Reply
    Cindystar
    5 Settembre 2008 at 6:43

    Simo, appena torno vado a rubare ancora fichi e provo a farli anche così, mi ispirano parecchio!

    Che belle foto hai fatto,complimenti!!!

  • Reply
    sally
    4 Settembre 2008 at 21:31

    Fichi e fichi, non sto facendo altro in questi giorni. e vedo che anche tu li stai cucinando. io ho fatto quelli carmellati…buoni!!ciao ciao sally

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Settembre 2008 at 14:15

    Grazie ragazze…mamma mia Simonetta che avventura…hihihihi!
    Bacionissimi a tutte

  • Reply
    manu
    4 Settembre 2008 at 13:50

    che spettacolo!!!un baciotto

  • Reply
    Dolcetto
    4 Settembre 2008 at 13:18

    Mi ci ubriacherei con queste delizie cara Simo!!

  • Reply
    Simonetta
    4 Settembre 2008 at 11:18

    Questa tua ricetta mi ha riportato alla mente un episodio di acuni anni fa… io avevo fatto i fichi alla grappa. Ne ho offerto uno ad un mio amico. Lui lo ha messo tutto in bocca, ma quando ha chiuso la bocca tutta la grappa contenuta in quel piccolo delizioso fico si è sparsa tra gola e palato… E’ rimasto senza fiato… ed è diventato anche un po’ blu
    🙂

  • Reply
    Isabel
    4 Settembre 2008 at 4:36

    Che delizia…quanto mi piacciono i fichi!!!! io spesso nel periodo di natale preparo dei cestini con qualche biscottino, marmellate e conserve, fatte con le mie manine e li regalo!!!fino ad adesso hanno sempre gradito, il giorno che mi vengono a picchiare vuol dire che non è stato pensiero gardito! Bravissimissima,ciao!
    http://fiordifarina.blogspot.com/

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Settembre 2008 at 22:15

    Giovanna mi incuriosisce il tuo abbinamento col cioccolato fondente….come fai?????????
    Spiegami, voglio sapere!
    kissssssssss

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Settembre 2008 at 22:14

    Grazie mille ragassuole…anch’io non amo particolarmente il liquore, ma mi piace servirli come digestivo dopo un pasto importante (tipo quello di Natale, per esempio!!)e molti dei miei ospiti gradiscono…ho provato anche a servire altra frutta messa sotto grappa o brandy, o alcool………e vi dirò che l’ho anche regalata…….
    ..potrei fare così anche con qualche vasetto di fichi.
    E poi vi dirò….a me piace da matti pasticciare e sperimentare, eheheheh…
    buona notte a tutti!!!!!!!!!

  • Reply
    Maya
    3 Settembre 2008 at 20:30

    Al Brandy.. che idea..e nel vasetto sono davvero belli.. ce ne ho tanti anche io..Ti copio!!!
    Bacio

  • Reply
    Mariarita
    3 Settembre 2008 at 19:23

    Amorosa mi fido sulla parola…saranno buonissimi sicuramente…ma stavolta non copio…non amo il liquore!!!
    I vasetti sono molto coreografici …bravissima!!!
    con affetto
    Mariarita

  • Reply
    FairySkull
    3 Settembre 2008 at 19:08

    Simo ma che belli qusti fichi, non conoscevo questa ricetta !!! Grazie per l’idea !! Baci Lisa

  • Reply
    unika
    3 Settembre 2008 at 16:38

    io non bevo liquore e non mi piace tutto ciò che sa di liquore…quindi…presumo che non li hai preparati per me ma…cicci gradisce:-) un baciotto
    Annamaria

  • Reply
    astrofiammante
    3 Settembre 2008 at 13:57

    curiosi questi fichi,ubriachi :-))non conscevo la ricetta, ciaooo!

  • Reply
    Camomilla
    3 Settembre 2008 at 13:39

    Ciao Simo! Devono essere davvero buoni i fichi al brandy in vaso… non li avevo mai visti sai? Grazie per il suggerimento, anch’io ho una pianta di fichi in giardino ed è nel pieno della produzione!
    Un bacio

  • Reply
    carmen
    3 Settembre 2008 at 13:02

    Tu dici che vorresti vedere casa mia? Io invece vorrei sedere alla tua tavola, per assaggiare le tue meravigliose e squisite ricette. E comunque sarei felicissima ed onorata di ospitarti a casa mia.
    Complimenti per questi fichi davvero originali e un bacione grande grande
    Carmen

  • Reply
    Raffaella
    3 Settembre 2008 at 11:59

    Mai provati, devono essere davvero speciali!

  • Reply
    clamilla
    3 Settembre 2008 at 11:47

    Bella idea quella della mandorla al’interno del fico!
    io non li faccio perchè siamo pressochè astemi, ma credo che siano buonissimi!!!!
    Martina

  • Reply
    Giovanna
    3 Settembre 2008 at 11:20

    Ciao, i fichi fatti così sono buonissimi! Quando li faccio, poi li abbino con il cioccolato fondente. Buona giornata Giovanna

  • Reply
    Dolcienonsolo
    3 Settembre 2008 at 10:50

    Sono da leccarsi i baffi….buoniiiii

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Settembre 2008 at 10:24

    Romy…bentornataaaaa!!!

    Grazie Sara,Silvia e Manu…fra un mese vi dirò…già mi sembrano splendidi così a vedersi…chissà all’assaggio…….slurp…

  • Reply
    Sara
    3 Settembre 2008 at 10:11

    Adoro i fichiiiiiiii!! che buona SImo!!!

  • Reply
    romina
    3 Settembre 2008 at 9:37

    simooooo!!!!!!
    che bello leggere di nuovo il tuo blog dopo tanto tempo….mi sei mancata un mega bacio

  • Reply
    manu e silvia
    3 Settembre 2008 at 9:03

    Che bella questa modalità di utilizza e conservazione dei fichi!! TRa un mesetto ci dirai come sono venuti no??

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.