conserve e marmellate/ pasticci dolci

Esperimenti: scorze di agrumi e fragole essiccate

image_pdfimage_print
 Buongiorno a tutti, come state?

Innanzitutto grazie per tutti i commenti che mi avete lasciato al post precedente…la vita è dura ma dobbiamo sempre accettarla col sorriso…o almeno provarci!
Ed io ci sto provando…

Quest’oggi voglio parlarvi di una cosa che mi sta appassionando, ed è l’essiccazione home made.
Si, da tempo questa cosa mi incuriosiva…sapete che mi piace pasticciare in vari campi, non da ultimo quello della conservazione e dei prodotti fatti in casa che poi amo regalare, oltre che utilizzare.
Così, con l’arrivo del mio nuovo aiutante in cucina, l’essiccatore Biosec, mi sono messa a sperimentare.

Prima prova:
Fragole, fette di agrumi e scorze.

 

 

La prima idea è quella di ottenere delle simpatiche fettine di agrumi da utilizzare come decorazione per vari pacchettini regalo che spesso amo fare…
Come seconda cosa, le scorze mi son servite per creare un profumatissimo zucchero aromatizzato, e infine le fragole sono finite per realizzare le barrette già postate qua.

Come ho fatto: è stato semplicissimo!

Ho lavato per bene sia gli agrumi che le fragole e poi ho asciugato tutto con un panno da cucina.
Ho tagliato le fragole a fettine molto sottili, più sono spesse e più tempo ci si impiega ad essiccare…lo spessore deve essere di pochi millimetri. Alcune le ho tagliate per il lungo, altre in orizzontale…le ho poi adagiate come vedete dalla foto sui cassetti da inserire nell’essiccatore.
Così ho fatto anche con arance e limoni e poi, con un pelapatate ho tolto la scorza ad un’altra arancia e ad un limone non trattati ed ho deposto anche questi nei cassetti, che ho inserito all’interno del Biosec.
Dopo aver selezionato il programma idoneo…me ne sono quasi dimenticata…fa tutto da solo! E che meraviglioso aroma si sente in casa……….
Una volta terminato il processo essiccativo, ho estratto i cassettini, e voilà!

Le fragole sono diventate belle croccantine e saporitissime…tutto il gusto e il profumo si sono mantenuti alla perfezione….davvero non credevo!
Nello scorso post vi ho lasciato la ricetta delle barrette energetiche che ho relizzato, dove comparivano come ingrediente; quelle avanzate sono finite dritte dritte ad arricchire uno yogurth alla frutta…ma sono anche perfette da sgranocchiare così, da sole, come snack!

 

 
 
 
 
 

 

Le fettine di agrumi sono pronte per il primo pacchetto regalo da confezionare… amo rendere i miei regalini home made meno anonimi possibile, dandogli un tocco personale e colorato..
Prossimamente prometto che ve le mostrerò!

Con le scorze invece, ho realizzato uno zucchero a velo profumatissimo….lo potete usare per addolcire dei the o delle tisane…per preparare dei dolcetti deliziosi, o ancora come glassa a muffins e biscotti!
O anche perchè no…per fare un simpatico ed utile regalino alle vostre amiche.

 

Tovaglietta americana Shab
 

Basta semplicemente dotarvi di un robot da cucina (io ho usato il Bimby) e di normalissimo zucchero semolato.
Per il dosaggio di una scorza di arancia ed una di limone essiccate, io ne ho usati 200 gr: versate lo zucchero e le scorze secche (che farete a pezzetti piuttosto piccoli, rompendole a mano) nel bicchiere del robot, azionandolo alla massima potenza per alcuni minuti (oppure se avete il Bimby bastano 40 secondi a velocità turbo)…. ed ecco un impalpabile zucchero a velo profumatissimo pronto in pochi istanti!
Procuratevi alcuni vasetti dalle forme più disparate…e il regalino è pronto.
Se invece è per voi…un semplice vaso di vetro emetico o col tappo a vite, per evitare dispersione di aroma.

Ecco, queste sono state le mie prime sperimentazioni…chiaramente all’inizio bisogna capire come funziona il tutto, poi pian piano ci si prende la mano e tutto vien da sè…resta il fatto che essiccare con Biosec è davvero un gioco da ragazzi!

Adesso vi lascio augurandovi un felice fine settimana…che farete di bello nel week end?
Io spero di riuscire a pasticciare un pò in cucina e di fare una bella gita fuoriporta…sabato sera sarò in compagnia di cari amici…che volere di più?!
Vi abbraccio, alla prossima

You Might Also Like

38 Comments

  • Reply
    Terry
    7 Aprile 2012 at 11:26

    Meraviglia!!! Anche io da tempo faccio il tiro ad un essiccatore! …voglioooooo!!!!

  • Reply
    Passiflora
    24 Marzo 2012 at 21:52

    idea davvero deliziosa

  • Reply
    Ilaria
    24 Marzo 2012 at 20:48

    Wow, che begli esperimenti stai facendo con il tuo nuovo essiccatore!
    Noi lo usiamo per essiccare i peperoncini piccanti, che poi maciniamo riducendoli in polvere.

  • Reply
    monica
    24 Marzo 2012 at 18:43

    simo mia…. volevo solo risponderti.. a me ilburro di cacao l'ha mandato venchi, ma io lo trovo alla ceffetteria vicino all'asilo della piccola, dove tengono (e io compro, maledetta me!) il loro cioccolato!

  • Reply
    v@le
    24 Marzo 2012 at 16:28

    I tuoi esperimenti mi piacciono di brutto, quante buobe frutte essiccate.. mi hai fatto venire una voglia di provare, dovrei attrezzarmi anche io 🙂

  • Reply
    GG
    24 Marzo 2012 at 12:09

    E' un'idea davvero interessante ed originale, non ci avevo mai pensato! Poi mi piace il fatto di poter utilizzare queste scorzette in modi diversissimi tra loro…bravissima!
    Un bacione e buon week-end, GG

  • Reply
    Ritroviamoci in Cucina
    24 Marzo 2012 at 7:15

    Noooo, ma così non va bene. Finirà che a farmi vedere queste cose mi farai comprare anche questo diabolico aggeggio :o)

  • Reply
    Valentina
    24 Marzo 2012 at 6:07

    adoro la frutta essiccata…divento sempre pazza x trovarla in giro!!!grandissima!!!

  • Reply
    Milen@
    23 Marzo 2012 at 21:57

    Sei un mito Simo: l'essiccatore è un gioiellino e tu con le tue sperimentazioni stai andando alla grande 😀

  • Reply
    Tiziana
    23 Marzo 2012 at 21:03

    ciao.. sono entrata nel tuo blog e… BUM colpita al cuore da questa frutta essiccata.. ma sopratutto dalle barrette energetiche??!?!?!!.. che meraviglia!! complimenti, anche lo zucchero agrumato è una bellissima idea!! passa a trovarmi se ti va!!! ciao ciao

  • Reply
    rebecca
    23 Marzo 2012 at 17:53

    troppo forte, mi piace questa idea, non mi tentare!!! se dovessi fare tutto quello che mi frulla e mi tenta mi ci vorrebbe un'altra vita! ti abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Benedetta Marchi
    23 Marzo 2012 at 17:22

    MIa cara, voglio quell'essicatoio!!! 😛
    Adorabili tutti gli esperimenti che hai fatto, le fragole poi… slurp!!

  • Reply
    Federica Simoni
    23 Marzo 2012 at 16:56

    ma sei bravissima Simo! io adoro le fragole… sei un genio!!!
    buon week!!!!!!!!baci!

  • Reply
    marifra79
    23 Marzo 2012 at 16:28

    CAspita lo vorrei anch'io!!!! Un abbraccio Simo
    ps.ti ho lasciato un commento nel post precedente:)))

  • Reply
    Serena
    23 Marzo 2012 at 16:19

    Massima invidia per il superessiccatore, è una genialata!

  • Reply
    Ricette di Mondo
    23 Marzo 2012 at 13:18

    ciao,bel blog complimenti!!..Mi sono iscritto ai tuoi lettori così ti seguirò sempre perchè il tuo blog è molto interessante.
    Se vuoi passa a visitare anche il mio blog.
    http://ricettedimundo.blogspot.it/
    Lascia un commento oppure iscriviti ai lettori fissi per sapere che sei passata..
    Ciao e a presto

  • Reply
    Giovanna
    23 Marzo 2012 at 13:07

    Ma che bontà! Quelle fragoline sono davvero appetitose!
    Un bacione cara Simo e buon fine settimana

  • Reply
    Giovanna
    23 Marzo 2012 at 13:07

    Ma che bontà! Quelle fragoline sono davvero appetitose!
    Un bacione cara Simo e buon fine settimana

  • Reply
    Lilly
    23 Marzo 2012 at 12:56

    Meglio con l'essicatore.Io per le fragole, nel forno ci son volute 4 ore.Io quelle scorzette di aracio le vedo gia affogate nel cioccolato fondente.

  • Reply
    Zucchero e Farina
    23 Marzo 2012 at 11:30

    mi segno subito il post! bacio e buon we

  • Reply
    Claudia
    23 Marzo 2012 at 10:56

    Pure la frutta vi essiccate in casa?? ma quanto siete brave.. Vi ammiro a voi che riuscite a fare quasi tutto home made!!! Belle le fragole.. baci e buon w.e. .-)

  • Reply
    monica
    23 Marzo 2012 at 10:32

    che meraviglia simo mia, quante belle idee per arricchire la cucina di sapori!!
    come primo esperimento direi che è più che riuscito!! bello quest'aggeggino…
    un bacione

  • Reply
    Graziella
    23 Marzo 2012 at 10:32

    mamma mia !!!!!
    ma senza essicatore come si fa?

  • Reply
    La cucina di Esme
    23 Marzo 2012 at 10:26

    l'essiccatore…ma io non ce l'ho!
    un esperimento veramente riuscitissimo !
    brava e buon we!!!!!
    Alice

  • Reply
    Ros
    23 Marzo 2012 at 9:55

    ecco il post che aspettavo! bellissima l'idea dell'essiccatoio mi attirano moltissime le fette fragolose 🙂 complimenti cara sei super 🙂

  • Reply
    Geillis
    23 Marzo 2012 at 9:51

    non sapevo esistesse un essicatore, che meraviglia, e che ottima idea, quella delle fragole!

  • Reply
    sarapatch
    23 Marzo 2012 at 9:46

    Sei un fiume in piena,sempre piena di idee…brava Simo!

  • Reply
    Andrea E Vania
    23 Marzo 2012 at 9:38

    Fantastici..bravissima ma il fornetto dove lo si prende???

    Foto fantastiche….

  • Reply
    Ilaria
    23 Marzo 2012 at 9:27

    Mi piace tantissimo la frutta essiccata poi ci si posso fare tantissime cose :D:D Buona giornata 🙂

  • Reply
    eli
    23 Marzo 2012 at 9:11

    Ho anche io da poco l'essiccatore, finora ho fatto solo mele e banane. Devo provare assolutamente le fragoline.

    Per me weekend lavorativo 🙁
    Buona gita e buoni esperimenti di cucina :))))

  • Reply
    Ale
    23 Marzo 2012 at 8:36

    Mmmm… che buone e che belle idee che mi hai dato….grazie mille. Buon we

  • Reply
    Patrizia
    23 Marzo 2012 at 8:23

    Ecco che fine avevano fatto le altre fragole!! I tuoi esperimenti sono riusciti alla perfezione e immagino ti sia divertita tantissimo a preparare tutte queste cosine…Lo voglio anche io l'essiccatore!!! Brava Simo…Buon fine settimana!

  • Reply
    carlottalittlekitchen
    23 Marzo 2012 at 8:11

    Questa é una genialata…la faro' con i bimbi di TLK!!

  • Reply
    Ely
    23 Marzo 2012 at 7:53

    Anche io stò essicando da ieri!!!!! E c'è un profumo meraviglioso in casa!!!!! Non vedo l'ora di perimentare, lo zucchero te lo copio di sicuro e le fragole nello yogurt devono essere meravigliose! Un bacione

  • Reply
    Tentazioni irresistibili
    23 Marzo 2012 at 7:44

    ma che meraviglia deve essere poter fare queste cosucce con l'essiccatore!!! ma per me che non ce l'ho c'è un modo per poter ottenere un risultato…simile?? buona giornata!

  • Reply
    Arianna
    23 Marzo 2012 at 7:27

    Che buone!!!! Uno spettacolo avere l'essiccatore, che invidia!!!!

  • Reply
    silvia
    23 Marzo 2012 at 7:17

    Mi piacciono molto i tuoi esperimenti! Solo a guardare questa frutta, i colori, vien voglia di provare…
    Silvia

  • Reply
    Federica
    23 Marzo 2012 at 7:17

    L'aspettavo questo post, quanto mi attirano quelle fragoleeeeeeeeeeee! Ma anche le fette di agrumi che profumino e aroma delizioso devono aggiungere alle torte. Devo fare un pensierino sull'essiccatore, magari come regalo di compelanno ^_^
    Un bacione, buon we

    P.S. io penso che lo passerò facendo la crocerossina!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.