conserve e marmellate/ pasticci dolci - al cucchiaio

Pumpkin butter – Burro di zucca

Pumpkin butter - burro di zucca

Il pumpkin butter – burro di zucca, è una crema golosa, dolce e perfetta da spalmare sul pane a colazione, ma anche per farcire dolci e biscotti!

Il blog, per me è stato ed è tuttora, una condivisione: è un posticino di pace dove eclissarsi quando magari fuori infuria la tempesta e grazie ad esso ho conosciuto alcune di quelle che sono le mie più importanti amiche, e la Francy è una di queste. Donnina vulcanica, generosa, dolce e forte, un’ancora preziosa ed un’ascoltatrice paziente in tanti momenti difficili, ma anche compagna di attimi spassosi e di allegre scorribande in città, per acquisti vari e chiacchiere senza fine!
Lo conoscete il suo blog, che gestisce a quattro mani con Giovanna? Beh, vale la pena di farci un giretto…
Recentemente lì ho visto pubblicata una cosa che ha immediatamente catturato la mia attenzione: questo Pumpkin butter – burro di zucca che assolutamente non conoscevo.
Cremoso, invitante, profumato (anche se beh, il profumo non si può sentire dal monitor ma lo immaginavo, ecco!), perfetto per farcire biscotti o da spalmare su pane o fette biscottate a colazione; goloso anche da mangiare così, semplicemente a cucchiaiate…insomma da provare.
Visto che le zucche da me non mancano mai, ho deciso subito di provarci: mai ricettina è stata così facile da fare, e ve la consiglio proprio se amate questo ortaggio alla follia…

Print Recipe
Pumpkin butter - burro di zucca
Il pumpkin butter – burro di zucca, è una crema golosa, dolce e perfetta da spalmare sul pane a colazione, ma anche per farcire dolci e biscotti!
Pumpkin butter - burro di zucca
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
vasetto
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
vasetto
Ingredienti
Pumpkin butter - burro di zucca
Istruzioni
  1. Cuocere la polpa di zucca a tocchetti nel forno a 180°per circa 20 minuti: deve risultare bella morbida, da schiacciare con la forchetta. Una volta cotta, estrarla dal forno e farla raffreddare.
  2. Mettere 100 g di polpa di zucca cotta in un mixer con le spezie, il sale, le mandorle e lo sciroppo d'acero e cominciare a frullare. Bisogna avere pazienza e proseguire per alcuni minuti: deve diventare cremosissimo; se necessario aumentare un pochino la dose di sciroppo d'acero, sino al raggiungimento della consistenza perfetta.
  3. Versare poi in un vasetto di vetro pulito e sterilizzato, chiudere e conservare in frigo.
Recipe Notes

Si conserva sino a cinque giorni al freddo; importante è ricordarsi di prelevare il quantitativo necessario sempre con utensili puliti, e di richiudere ben bene il vasetto prima di riporlo nel frigo.

Se non avete come me un mix già pronto di spezie per Pumpkin pie, usate le dosi indidate da Francesca e Giovanna: 1 pizzico noce moscata grattugiata, 1 punta di cucchiaino di cannella macinata e 1 punta di cucchiaino di zenzero in polvere

Che ne dite, avete visto quant’è facile da fare?! Bastano davvero pochi minuti…
Io ho utilizzato le mandorle perchè non avevo ahimè anacardi in casa, e, forse per questa ragione, mi è rimasto un po’ meno pastoso rispetto all’originale, forse leggermente granuloso, ma comunque fantastico e cremosissimo.
Qui la ricetta originale di Francy e Giò, che se vorrete, potrete seguire alla lettera (il bello è anche ogni tanto fare qualche variazione; sperimentare in cucina a me piace sempre tanto!)
Ora scappo, questa settimana sarà molto impegnativa sotto diversi punti di vista e spero di farcela a far tutto…
Nel frattempo vi saluto e vi mando un grande abbraccio

simona

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    saltandoinpadella
    17 Dicembre 2019 at 9:36

    Che ricetta interessante, non avevo mai visto questo burro. Le mandorle vanno intere? con pelle o senza?

    • Reply
      Simona Milani
      17 Dicembre 2019 at 9:58

      Le mandorle sono pelate, è scritto nella ricetta…però in quella originale c’erano gli anacardi; nel mixer ce le metti intere poi si frullano!
      Un abbraccio

  • Reply
    zia Consu
    17 Dicembre 2019 at 9:21

    Non potevo proprio farmi sfuggire questa ricetta! Sono un’amante della zucca e in versione spalmabile la devo provare assolutamente!!!

    • Reply
      Simona Milani
      17 Dicembre 2019 at 9:58

      Ah, beh allora per la tua colazione o merenda non potrà mancare 😉
      Un bacione e buona giornata

  • Reply
    Daniela
    16 Dicembre 2019 at 22:44

    Ma tu mi tenti!!!! Devo provarlo ^_^
    Un bacione

    • Reply
      Simona Milani
      17 Dicembre 2019 at 9:57

      Ti direi proprio di sì mia cara…. 😉
      Bacione

  • Reply
    notedicioccolato
    16 Dicembre 2019 at 16:11

    Cinque giorni? Simo tesoro questo da me non vedrebbe l’alba del giorno dopo 😀 !!! Da “drogata” di zucca sarei capace di finirlo tutto insieme quel barattolino! Proprio ieri ho fatto una composta speziata di zucca-mele-arance. Ora devo assolutamente provare questa meraviglia. Un bacione, buona settimana

    • Reply
      Simona milani
      16 Dicembre 2019 at 20:00

      Infatti da me è durato meno…me lo son mangiato a colazione, pian pianino 😉
      Questa composta di cui mi parli, deve essere fantastica, tutti gli ingredienti sono nelle mie corde, e che dirti….non vedo l’ora di leggerti tesoro, buona serata ed un bacio

  • Reply
    Ivana
    16 Dicembre 2019 at 12:21

    No davvero, non ci posso credere, amore a prima vista con questa ricetta!!!!
    Sarà mia assolutamente…..
    Mega baciotto e buona settimana, anche per me sarà pienissima di impegni, ma è bello anche così.
    ciao bella stella

    • Reply
      Simona Milani
      16 Dicembre 2019 at 12:50

      Devi assolutamente provarla amica mia, crea dipendenza ahahahah 😉
      Poi se la farai, aspetterò tue considerazioni al riguardo…
      A presto, ti abbraccio forte <3

    • Reply
      Ipasticciditerry
      16 Dicembre 2019 at 18:39

      Uhmm molto particolare e originale questa crema e, siccome anche io amo la zucca, mi sa che provo anche questa. Hai ragione, è bella la condivisione, anche da me, spesso e volentieri, ci sono ricette delle amiche. Infatti a gennaio pubblicherò il tuo formaggio, te lo ricordi? Ti mando un abbraccio grande anche io. Non correre …

      • Reply
        Simona milani
        16 Dicembre 2019 at 19:58

        Devi provarla cara Terry, è davvero molto particolare e se ami la zucca, non potrà non piacerti!
        Un abbraccione, e….ahimè correrò, come sempre!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.