Home torte salate, stuzzichini, focacce Cake salato agli asparagi e basilico

Cake salato agli asparagi e basilico

di Simona Milani
cake salato agli asparagi e basilico

Il cake salato agli asparagi e basilico, con l’aggiunta di Parmigiano e formaggio cremoso, è perfetto per un picnic, brunch o un antipasto easy

Chi mi conosce sa che adoro gli asparagi; in realtà adoro un po’ tutta la verdura (molto di più della frutta) e mi piace comprare al mercato, da piccoli rivenditori, ed acquistare quella di stagione.
Molto spesso all’inizio sono attratta dalla novità stagionale…ed acquisto felice e soddisfatta.
Riflettendoci a mente fredda però, si nota che i prezzi non sono poi così bassi.
Basta semplicemente aspettare qualche settimana, a volte anche un mesetto per trovare sui banchi quantità industriali di quello stesso ortaggio ad un prezzo super concorrenziale…
Per gli asparagi è sempre così; all’inizio della stagione, appena li vedo ne rimango folgorata.
Poi mi rendo conto del furto che commetto acquistandoli, e quindi ho imparato sì, proprio ad aspettare.
Aspetto fino a quando quasi quasi te li tirano dietro (ahahahah, ovviamente è un modo di dire, ci mancherebbe!) e allora lì ne approfitto e ne faccio incetta; ho imparato anche a congelarli, sapete?!
Li pelo un poco, li lavo, asciugo e li faccio a piccoli tocchetti; andranno ad insaporire le mie paste, risotti e frittate nei mesi a venire, soprattutto in inverno, per farmi sognare la primavera che verrà.
Questo cake però fatelo ora, che quasi la stagione sta finendo!
E’ super buono, a casa mia l’hanno spazzolato letteralmente, servito insieme ad una bella dadolata di pomodori freschi e a una bella insalata.
Ogni tanto è bello cenare così, in maniera “easy”…
E’ perfetto anche per un’occasione conviviale, un antipasto speciale, un picnic, da portare nella borsa del pranzo al mare o montagna, ad un apericena, un brunch: chi più ne ha più ne metta.
….provatelo e poi fatemi sapere!

cake salato agli asparagi e basilico
cake salato agli asparagi e basilico

Cake salato agli asparagi e basilico

Simona Milani
Il cake salato agli asparagi e basilico, con l’aggiunta di Parmigiano e formaggio cremoso, è perfetto per un picnic, brunch o un antipasto easy
Preparazione 15 min
Cottura 40 min
Portata antipasto, Aperitivo, brunch, picnic, secondo piatto
Cucina a base di frutta e verdura, facile, Mediterranea
Porzioni 5 porzioni

Equipment

  • forno
  • frullatore- blender

Ingredienti
  

  • 220 g farina auto-lievitante
  • 10 asparagi
  • 100 g formaggio spalmabile
  • 2 uova
  • 40 g Grana Padano grattugiato
  • 180 ml latte
  • 4 cucchiai olio di semi di girasole
  • 4-5 foglie di basilico
  • q.b sale fino

Istruzioni
 

  • Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
    Ungere ed infarinare uno stampo da plumcake, e mettere da parte.
  • Per prima cosa pulire e mondare gli asparagi, farli a piccoli tocchetti e sbollentarli in acqua per circa 7-8 minuti; scolarli, asciugarli con carta cucina e mettere da parte anch'essi.
    In un frullatore o blender, sbattere le uova con una presa di sale, il formaggio grattugiato e quello spalmabile.
  • Aggiungere l'olio, sempre amalgamando, le foglie di basilico spezzate grossolanamente e piano piano la farina, poca alla volta.
    In ultimo aggiungere il latte, un goccio alla volta, in modo da raggiungere una consistenza morbida ma non liquida (magari non è necessario tutto il quantitativo, regolatevi voi).
  • A frullatore spento, aggiungere gli asparagi e mescolare bene per amalgamarli al composto, poi versarlo nello stampo e livellare.
    Infornare il cake, cuocendolo per circa 30 minuti con funzione statica, poi gli ultimi dieci con funzione ventilata, in modo da dorare un po' la sua superficie.
  • Effettuare la prova dello stuzzicadenti per verificarne l'avvenuta cottura: se punzecchiando il cake al centro, lo stecchino esce asciutto è cotto, altrimenti bisognerà aumentare di alcuni minuti la permanenza in forno.
  • Una volta pronto, estrarre il cake dal forno e lasciarlo raffreddare completamente prima di sformarlo.
    E' possibile gustarlo caldo, tiepido ma anche a temperatura ambiente.

Note

  • E’ possibile anche impastare il cake con delle fruste elettriche dentro ad una ciotola nel caso non fosse disponibile il blender o il frullatore, oppure anche facendo tutto a mano con frusta e/o cucchiaio di legno.
  • Il cake si conserva al fresco (io l’ho tenuto in frigo) per un paio di giorni, riscaldandolo al bisogno.
  • E’ possibile anche farlo a fette una volta cotto e congelarle, scongelandole e scaldandole al momento.
Keyword asparagi, basilico, cake salato

Qualche idea con gli asparagi?
Eccovi serviti….
Ad esempio queste freschissime tagliatelle con le fave, altro meraviglioso prodotto di stagione!
O ancora questa insalata d’orzo, perfetta per le giornate calde d’estate.
O per finire queste stupende polpettine, finger food irresistibile per un momento conviviale perfetto.
La mia amica Miria ha poi realizzato questa stupenda farinata che mi piacerebbe provare….intanto me la segno!

cake salato agli asparagi e basilico

Spero davvero che questo mio cake salato agli asparagi e basilico vi sia piaciuto.
Soffice e morbido, umido e profumato, quale altro aggettivo posso trovare per descriverlo?!
In una parola: squisito!
Provatelo e vi piacerà.
La base di impasto può essere anche utilizzata per variare altre tipologie di ortaggi: bello come sempre usare la fantasia in cucina!

Io adesso vi saluto, mandandovi un abbraccio ed augurandovi un buon inizio di settimana, sempre facendo ciò che vi fa stare bene.
A prestissimo con nuove idee pasticcione 😉

simona

You may also like

2 commenti

Daniela 13 Giugno 2022 - 22:55

Una vera bontà! Mi piacciono molto questi cake salati e devo essere sincera, non ho mai surgelato gli asparagi: mi apri un mondo 🙂
Un abbraccio

Rispondere
Simona Milani 14 Giugno 2022 - 8:35

Siiiii devi provare! Io in questo modo li utilizzo tutto l’anno 😉
E che profumo poi il risotto…mmmm!
Un abbraccio e grazie per passare sempre a trovarmi!

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.