Torta alla crema di ricotta e mirtilli

Buon lunedì amici ed amiche, spero tutto bene!
Come vi avevo promesso, ecco qui una torta meravigliosa, che ho fatto più e più volte, sempre con varianti differenti (che vi mostrerò in futuro! 😉 ) e che ha fatto letteralmente capitolare i miei famigliari.
E’ la torta alla crema di ricotta e mirtilli, io l’ho scoperta da Enrica, ma so che lei l’ha vista da Monique, che a sua volta credo l’abbia presa dal blog di Kiara (ho saputo che lei l’ha vista da Ketty , che a sua volta l’ha estrapolata dal blog di Stefania…spero di non aver dimenticato qualcuno!)..insomma non voglio fare un torto a nessuno, spero di aver citato tutte le fonti, fatto sta che eccola qua replicata anche da me, con incredibile successo!!
Una torta dalla doppia consistenza: alla base abbiamo una torta soffice tipo da credenza, che poi si trasforma nella parte superiore in una morbida e voluttuosa crema di ricotta, tipo american cheesecake…vi assicuro, è da provare, io ho voluto metterci anche dei mirtilli che l’hanno resa piacevolmente colorata e profumata.
Il bello del web è proprio la condivisione; ringrazio le amiche che l’hanno postata prima di me e che mi hanno dato modo di innamorarmene e di riproporla a mia volta a chi amo…
Ho usato uno stampo da 20 cm, come dalla ricetta di Enrica, e vi devo dire che è proprio la misura perfetta, il risultato è stato da wowww (per usare le sue parole, ehehehe).

 

 

Non è la prima volta che la ricotta trionfa nelle mie ricette dolci…vi lascio qualche link così che possiate trovare qualche variante golosa per utilizzare questo formaggio super versatile e buonissimo.
Desiderate un ciambellone profumato e perfetto per le vostre colazioni autunnali?! Questo qui è davvero perfetto!
E di queste coppe…ne vogliamo parlare?! Irresistibili…
Questi piccoli bundt golosissimi hanno un meraviglioso profumo di limone: da provare!
Insomma,la ricotta nei dolci ci sta alla stragrande..
Ora però provate questa torta, vi lascio subito la ricetta e…poi mi direte, ok?!

 

 

torta alla crema di ricotta e mirtilli

 

Print Recipe
Torta alla crema di ricotta e mirtilli
un dolce strepitoso, buono e goloso, che rifarete ancora ed ancora!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la base della torta
Per la crema di ricotta
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la base della torta
Per la crema di ricotta
Istruzioni
  1. Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180°. Montate le uova con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il burro fuso intiepidito, il latte ed il liquore. Con una spatola incorporate la farina setacciata con il lievito, poi versate il composto in uno stampo a cerniera da 20 cm imburrato e infarinato.
  2. Ora fate la crema di ricotta: con le fruste elettriche mescolate le uova con lo zucchero, unite la ricotta setacciata e la buccia grattugiata di limone, in modo da ottenere una crema; uniteci mezza vaschetta di mirtilli amalgamando con delicatezza. Versatela sopra all'impasto precedente e livellate la superficie con una spatola.
  3. Infornate a 180° per circa 45 minuti; prima di sformare fate la prova stecchino che deve uscire asciutto. Fate raffreddare completamente la torta, spolverizzate con zucchero a velo e decoratela a piacere con altri mirtilli freschi e foglioline di menta.
Recipe Notes

Note di Enrica - Chiarapassion:

  • Conservatela in un contenitore ermetico a temperatura ambiente fino a 2-3 giorni, poi trasferitela in frigo.
  • Al posto del burro potete usare 60 g di olio di semi di arachidi.
  • Potete sostituire il limoncello con il liquore all'arancia, con liquore strega o liquore al caffè ma se la torta è destinata a bambini potete anche omettere il liquore.

 

 

 

 

 

 

 

torta alla crema di ricotta e mirtilli

 

Il bello di questa torta è che potete usare mirtilli o altri frutti di bosco…o frutta di stagione a piacere ma anche non metter nulla nella crema, decorandola poi solo in superficie con frutta fresca colorata e profumata; Enrica propone anche di usare piccoli pezzetti di cioccolato o gianduiotti congelati e uniti alla crema di ricotta, insomma largo alla fantasia…sempre golosissima rimane questa torta favolosa!

Ora vi lascio, augurandovi un buon inizio di settimana…spero tutto ok e solo cose belle per tutti.
A presto