torte salate, stuzzichini, focacce

Crostata salata di funghi porcini con pomodorini e pinoli

image_pdfimage_print
 
 
 

L’autunno è arrivato.
Devo farmene una ragione!

In questi giorni sono un pò triste, umorale, senza un motivo particolare..sarà il tempo, saranno quei tanti pensieri che ultimamente ho in testa…
Mi sento un pò demotivata.
Quello che faccio non mi soddisfa…non mi appaga, mi sembra tutto così scontato e banale…

Allora vado in cucina.

Una delle poche cose che adoro dell’autunno sono i funghi. Io ci vivrei a funghi…mattina, pranzo e cena…li metterei ovunque.
Complici l’ultimo numero di Sale e Pepe (quello di settembre), e la voglia di partecipare a questo contest, stavolta li ho messi in una crostata salata…che è riuscita a portarmi un pò di buonumore!

La particolarità sta sia nell’impasto, ( gustoso e croccantino per l’aggiunta di pinoli tritati) che nel ripieno, colorato, morbido e profumato.

Una crostata che definirei quasi autunnale…il rosso allegro ed estivo dei pomodori la fa ancora un pò da padrone, se vogliamo….ecco!

La versione della rivista prevedeva funghi cardoncelli; io ho utilizzato dei meravigliosi porcini già trifolati della Logrò, davvero versatili per qualsiasi tipo di preparazione voi vogliate. Ho anche fatto qualche piccola modifica alle dosi di base, a me piace personalizzare e dare un tocco di mio ad ogni ricetta, anche se lo spunto lo prendo altrove…

Ingredienti:
250 gr farina antigrumi Molino Chiavazza
50 gr burro
100 gr ricotta di mucca
100 gr pinoli
1 confezione (da 180 gr) funghi porcini trifolati Logrò…vanno bene anche 200 gr. di freschi già puliti (che però poi dovrete trifolare)
2 uova
100 ml latte
100 ml panna per me Gran Cucina distribuita da Codap
una manciatina di pomodorini ciliegia
un cucchiaio di prezzemolo tritato
un pizzico abbondante di timo fresco tritato
sale e pepe
Olio extravergine d’oliva per me Dante 100% italiano

Preparazione:
Raccogliere nel mixer (per me nel Bimby) la farina, il burro, un uovo, 25 gr di pinoli, un pizzico di sale, la ricotta e azionate l’apparecchio per pochi istanti (per il Bimby fare 15 secondi vel.5-6) poi levate il composto che dovrà risultare sbricioloso e lavoratelo con le mani.
Formate una palla , appiattitela leggermente e fatela riposare in frigo.

Tagliate a metà i pomodorini, svuotateli dai semini, salateli leggermente e lasciateli su della carta da cucina a perdere un pò di liquido con la parte tagliata rivolta verso il basso.
Se utilizzate i funghi freschi, trifolateli leggermente in padella con olio, sale, pepe e a piacere mezzo spicchio d’aglio; io ho semplicemente scolato i miei meravigliosi funghi dall’olio di conservazione e li ho impiegati immediatamente…comodo, no? E che buoni….

Stendete la pasta con l’aiuto di un mattarello, rivestite uno stampo da crostata, possibilmente come il mio che è questo favoloso di Guardini dal fondo amovibile (io però preferisco sempre lasciare sotto un foglio di carta forno!); distribuitevi poi i funghi e i pomodorini.
Sbattete l’uovo rimasto, aggiungeteci il latte, la panna, altri 30 gr pinoli, il timo e il prezzemolo tritati, sale e pepe; versate il composto nella base sopra ai funghi e pomodorini.
Ecco il risultato prima della cottura……

 
 
Decorate il bordo a piacimento con i pinoli in modo da creare quasi un ricamo…
Cuocete in forno a 180° ventilato (forno già riscaldato!) per una mezz’ora -35 minuti circa…controllate che la superficie sia ben dorata.
 
 

Che ve ne pare?
Secondo voi può andar bene per salutare l’estate (sigh!) e dare il benvenuto all’autunno?
E soprattutto per tirarsi un pò su…?!

Partecipo al contest di Molino Chiavazza Mani in pasta “Crostate e crostatine salate”

 

Buon fine settimana! Alla prossima golosità….

You Might Also Like

39 Comments

  • Reply
    archcook
    25 Ottobre 2011 at 9:42

    non è una crostata è un'opera d'arte!!! complimenti

  • Reply
    vincent
    7 Ottobre 2011 at 20:38

    Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog – sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

  • Reply
    Oxana
    27 Settembre 2011 at 8:46

    Sono in ricerca delle crostate e questa tua mi piace tanto! Semplice e gustosa;) Te la coppio.
    Bacione

  • Reply
    ღ Sara ღ
    26 Settembre 2011 at 7:04

    è buonissima Simo!!! io adoro le torte salate!! un bacione :-*

  • Reply
    rebecca
    25 Settembre 2011 at 18:43

    che bella questa crostata , e poi saporita, bravissima! non ti lasciar prendere dalla malinconia post estiva,è abbastanza normale , le giornate si accorciano, c'è tutto un anno da passare prima di di poter andare di nuovo in ferie etc….e poi come dicevano i Righera…e un anno se ne va….. certo non ti mette allegria , ma poi pensa a quante belle cose ci danno anche le altre stagioni , sorridi e vai avanti, un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Francesca
    25 Settembre 2011 at 18:31

    è bellissima….e riconosco sullo sfondi Sale6Pepe di settembre…però la tua è più invitante!!

  • Reply
    aleste
    25 Settembre 2011 at 17:31

    Su con la vita!Con una crostata così non si può essere depressi!
    E..chissà che profumino!
    Un saluto.

  • Reply
    Fataricotta
    25 Settembre 2011 at 16:57

    Ciao Simo! Con l'autunno sono tornata anche io…:-P Ti ho seguia tutta l'estate e ho fatto incetta delle tue idee. Anche questa torta è bellissima e deve essere anche molto buona. Complimentoni!!!
    Sara

  • Reply
    Paola
    25 Settembre 2011 at 9:23

    Ciao.. ti ho lasciato un piccolo pensierino nel mio blog 🙂

  • Reply
    Laura
    24 Settembre 2011 at 20:05

    Ciao Simo sono Laura e da oggi ti seguirò.Se ti va passa per il mio blog ne sarei felicissima http://ricette-di-cucina-di-laura.blogspot.com/.Ciao e buona domenica

  • Reply
    fragoliva
    24 Settembre 2011 at 17:46

    a me l'autunno piace, mentre la natura si prepara al riposo io invece ritrovo energia. eppure quest'anno mi sento proprio come te e come te, cerco di ritrovarmi in cucina…
    la ricetta è bellissima
    A.

  • Reply
    bollibollipentolino
    24 Settembre 2011 at 15:18

    cara Simona, anche io sono una lettrice affezionata di sale e pepe ma questa crostata è davvero fantastica… più bella di quella sulla rivista! peccato che io sia allergica ai funghi… sob! mi piacciono tanto i pinoli sul bordo 🙂 mettono tenta allegria!
    per me non è tanto l'autunno in sè che mi intristisce.. anzi adoro i toni caldi che prendono le cose dagli alberi alla luce alle montagne (che sarò sciocca ma qui in sicilia mi mancano davvero troppo!) quello che influenza pesantemente il mio umore è vedere le giornate accorciarsi e la botta finale me la dà il cambio di orario… ma per quello ancora c'è tempo! un bacione 🙂 Laura

    p.s. mi farebbe piacere che partecipassi al mio contest :)ciao!

  • Reply
    Luciana
    24 Settembre 2011 at 15:12

    Fantastica!!! Adoro le torte salate, fanno tanto autunno!! La tua m'intriga molto…Buon fine settimana 🙂

  • Reply
    SONIA
    24 Settembre 2011 at 8:07

    Simooooooo son qui eh, chiamami quando vuoi, io non ti voglio disturbare ma se hai voglia di parlare son pronta ad ascoltarti 😉
    Per la ricetta che dirti, la rivista in questione è da anni nella mia libreria e questo numero in particolare mi farà pensare a te!
    Baci baci
    Sonia

  • Reply
    Damiana
    24 Settembre 2011 at 6:41

    E' questo periodo di transito a farci sentire un pò tutte così!Io avverto una stanchezza che un pò incide sull'umore..a questo punto meglio darci una scossa!!E tu con questa crostata te la sei data eccome!!Squisita,auguri per il contest!!
    Un bacio cara,vedrai passerà in fretta questo momento "no"!!

  • Reply
    Aria
    23 Settembre 2011 at 16:03

    simo,è strepitosa, e quei pinoli…troppo caruccia davvero!

  • Reply
    arabafelice
    23 Settembre 2011 at 14:36

    L'autunno può fare questo effetto, e sono molto contenta di vivere in un posto dove non c'è!
    Piuttosto mi mancano i funghi, quello si, altrimenti rifarei subito questa magnifica crostata…

  • Reply
    soleluna
    23 Settembre 2011 at 14:11

    Simo è perfetta sia per salutare l'estate sia per salutare l'autunno in arrivo, contiere ingredienti di entrambe le stagioni…felice weekend Luisa

  • Reply
    carlottalittlekitchen
    23 Settembre 2011 at 14:10

    ma che bel girotondo di pinoli…!! Da proporre a TLK; grazie e buon inizio autunnoooo!!

  • Reply
    Deborah
    23 Settembre 2011 at 13:22

    Buonissima ! Un abbinamento di gusti che mi piace tantissimo.

  • Reply
    Serena
    23 Settembre 2011 at 13:19

    Stamattina, quando son ouscita in terrazza, ho sentito odore di stoppie bruciate, di umido e di fumo del caminetto… e ho pensato con un piccolo brivido di gioia "ci siamo". E mi è venuta voglia di funghi. Non so ancora come, ma questo fine settimana penso li preparerò anch'io. La tua idea è bellissima, mi piacciono tanto le quiches di funghi!

  • Reply
    SpirEat
    23 Settembre 2011 at 13:09

    Da provare!

  • Reply
    Federica
    23 Settembre 2011 at 12:51

    favolosa questa torta salata!mi paice!baci!

  • Reply
    viola
    23 Settembre 2011 at 12:31

    che bella SImo!!!!! dev'esseredavvero buonissima. Poi con quei pinoli infilati sul bordo è proprio stupenda!Bravissima!Un bacione

  • Reply
    Ely
    23 Settembre 2011 at 12:28

    ohhh proprio da leccarsi i baffi tesoro! anche io adoro i funghi :-))))

  • Reply
    Claudia
    23 Settembre 2011 at 11:48

    A parte l'originalità dell'impasto con ricotta e pinoli.. che mi piace tanto!!! e poi il ripieno.. gnamm gnamm m'hai fatto venire una voglia.. anche io come te adoro i funghi.. bacioni e buon w.e. .-D

  • Reply
    Giovanna
    23 Settembre 2011 at 11:41

    Cara Simona, anch'io che amo molto l'autunno mi sento un po' annoiata.
    La tua golosissima crostata sicuramente da uno sprint in più a queste giornate un po' così.
    Stavolta arrivo io!!!!

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

  • Reply
    Olga
    23 Settembre 2011 at 11:15

    Dire che con questa torta il morale è salito alle stelle!!! Scopiazzo subito…baci baci

  • Reply
    Maria
    23 Settembre 2011 at 9:11

    Bell'idea quella di usare i pinoli come decorazione!:)
    ps. Buoona la tua torta.. un bacio!

  • Reply
    Taty
    23 Settembre 2011 at 9:10

    Oh ma questa torta salata è uno splendore!!! Io credo che sia perfetta per tirarti su il morale 🙂

  • Reply
    letrecivette
    23 Settembre 2011 at 8:11

    Simo su fammi un sorriso..ecco così!
    Sei adorabile e bravissima! un abbraccio Monica

  • Reply
    Annalisa
    23 Settembre 2011 at 7:24

    Che profumino che sento…..dev'essere buonissima. Anch'io adoro i funghi e adoro anche l'autunno per andare a cercarli nei boschi

  • Reply
    Manuela e Silvia
    23 Settembre 2011 at 6:53

    Ciao cara, l'autunno mette un po' tristezza perchè le giornate si accorciano, il clima è più fresco, ma guardala dall'altro lato: i colori caldi di questa stagione, tutti i prodotti che finalmente ritonano sui banchi di frutta e verdura….
    Buonissima e delicata questa torta: una base particolare per un ripieno cremoso. Molto buona!
    baci baci

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    23 Settembre 2011 at 6:47

    Oggi ho presentato anch'io una torat salata le adoro e questa sarà la prossima che preparerò,deliziosa!!bacioni,imma

  • Reply
    pensieriepasticci
    23 Settembre 2011 at 6:37

    Un bacio a voi ragazze, e grazie……..

  • Reply
    Patrizia
    23 Settembre 2011 at 6:35

    Buongiorno cara Simo!! Anche per me questo periodo è un pò così, un pò demotivata e moscetta…questo però mi succede spesso quando le stagioni non sono ancora ben definite!Veniamo invece a questa torta che ho riconosciuto subito alla prima foto, l'ho vista anche io sulla rivista e devo dire che la tua è mooolto più bella e sicuramente sarà buonissima!! Un modo bellissimo per salutare le due stagioni, quella che arriva e quella che se ne va!! Buon fine settimana e un bacio…

  • Reply
    Valentina
    23 Settembre 2011 at 6:27

    pensa che anch'io sono andata di funghi..mi fanno proprio autunno! e ti capisco benissimo per l'umore!

  • Reply
    Federica
    23 Settembre 2011 at 6:16

    Avrei potuto scriverlo io l'incipit di questo post. Mi sento esattamente come te in questi giorni ma sicuramente sarà il cambio di stagione. Voglio credere che sia così! Finalmente domani potrò metterle anch'io le mani in pasta, il we è in arrivo, così mi distraggo un po' 🙂
    Splendida questa torta salata, mi era sfuggita su Sale&Pepe. Bella da vedere e scquisita da gustare. Un bacione, buon fine settimana

  • Reply
    Mary
    23 Settembre 2011 at 6:01

    buona e bella questa crostata!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.