Senza categoria/ torte salate, stuzzichini, focacce

Cake salato zucchine, stracchino, pinoli, e…

image_pdfimage_print

Eh si, adesso arriva il momento di spegnere il forno…con questo caldo…eheheheh!
Ma io non ne ho davvero voglia, anzi, mi piace preparare degli sformati o dei cake salati da abbinare ad una bella insalatona fresca o ad un piatto di affettati e/o formaggi, facendo così un bel piatto unico e risolvendo una cena estiva!
Già cominciamo a trovare al mercato delle belle zucchine fresche…fra un pò già mi vedo sommersa di tali ortaggi, in quanto la produzione degli orti sarà sovrabbondante e, quindi mi diranno…”ne vuoi un pò??!?”
Certo, non si rifiuta mai!!!!!!!!!!!
Questo cake un pò l’ho inventato, un pò ho preso spunto dal mitico libro..
è rimasto molto morbido, quasi cremoso all’interno, davvero delizioso..
lo consiglio davvero a tutti voi!
Ingredienti:
180 gr farina autolievitante
2 uova
10 cl latte
10 cl olio di girasole
100 gr stracchino
50 gr cacioricotta grattuggiato
2 grosse zucchine grattuggiate coi fori grossi della grattugia (tipo una julienne sottile)
basilico tritato un cucchiaino scarso
sale e pepe q.b
1 manciata di pinoli
Preparazione:
Scaldate il forno a 180°
Lavate e grattuggiate le zucchine.
Imburrate uno stampo da plumcake e poi infarinatelo.
In una ciotola, sbattete le uova, il latte e l’olio; aggiungete lo stracchino a pezzettini, il cacioricotta grattuggiato, il basilico tritato e i pinoli, tenendone da parte qualcuno per decorare la superficie.
Per ultimo amalgamate le zucchine, salate e pepate a piacere (io ho messo pochissimo sale, in quanto già il cacioricotta è saporito di suo!).
A questo punto versate l’impasto nello stampo, metteteci su qualche pinolo ed infornate subito.
Cuocete circa 50 minuti, poi lasciate che il cake si intiepidisca…sformatelo e pappatevelo!
…con queste deliziose immagini, vi saluto e vi auguro un buon fine settimana…
Oggi sono un pò presa col saggio di danza di mia figlia..
Metteranno in scena “Peter Pan” in questo teatro..ormai sono anni che assisto ai suoi saggi, ma ogni volta è una nuova emozione.
Per quanto riguarda il classico, poi, se tutto va bene, il prossimo anno metterà anche le punte..
Buon fine settimana a tutti!
Ah…dimenticavo!!!
Passate tutti a vedere il nuovo contest indetto dal blog
…e mettete sotto i vostri mariti, mi raccomando, eheheheh!

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    carla
    26 Giugno 2010 at 17:44

    Ciao sono Carla ed ho scoperto ieri questo blog. Oggi ho fatto questo cake ai miei ragazzi che tornavano dal mare e……buonissimo e subito finito! Grazie della ricetta.

  • Reply
    terry
    24 Giugno 2010 at 7:43

    grande l'idea dello stracchino nel cake e pure il tocco croccante dei pinoli!!! ottimo cake!!!

  • Reply
    marypoppins
    13 Giugno 2010 at 17:27

    a me piacciono veramente un sacco a pranzo, cena e come spezzafame!!
    buona serata
    mary

  • Reply
    Rossella
    13 Giugno 2010 at 14:55

    Torta salata molto interessante. Io ne faccio un'altra con lo stracchino e le zucchine, ma col prosciutto e la pasta briseeè.
    Ora proverò la tua versione.
    E grazie per la segnalazione del contest di Pappa al Pomodoro.

  • Reply
    pensieriepasticci
    13 Giugno 2010 at 8:54

    Ely, Anna grazie!!

    Nitte dì a tuo marito che ci sono pure io, eheheheh!!

    Pagnottina ciao, se dovessi provare, so che ti conquisterebbero e non li molleresti facilmente…

    Cara Deborah, anche io adoro i cake, sia dolci che salati in tutte le loro forme e versioni!
    Ti consiglio il mitico libro della Chovancova…è fantastico, ci sono varianti a più non posso, tutte testate e favolose!

    Buona domenica a tutte!

  • Reply
    il sapore del verde
    12 Giugno 2010 at 23:27

    Adoro i cakes dolci (nel mio blog si vede!) e questo mi sembra stupendo e buonissimo. Ha una mollica morbida e quei pinoli quà e là mi attraggono proprio… lo provo e ti faccio sapere! Grazie, buona domenica. Deborah

  • Reply
    Pagnottina
    12 Giugno 2010 at 22:19

    Che buonoooo! Devo buttarmi sui cake salati ;D Buona domenica Simo! Baci

  • Reply
    nitte
    12 Giugno 2010 at 20:29

    Simo buonoooooo,anche io adoro i cake salati,mio marito dice che con il caldo africano che abbiamo qui sono l'unica ad accendere il forno pure ad agosto,ma che ci posso fare le cose salate e adorooooo,un bacione!!!!!

  • Reply
    Nanny
    12 Giugno 2010 at 18:48

    Delizioso cake,ottimo da mangiare da solo o come accompagnamento 😛

  • Reply
    Ely
    12 Giugno 2010 at 12:25

    mi piace da morire! i pinoli poi quel tocco croccante in più :-))))) un bacione!

  • Reply
    pensieriepasticci
    12 Giugno 2010 at 10:17

    Luisa verissimo! Io infatti il forno lo accendo ugualmente, eheheheh!

    Annamaria, anche io le evito, ma ogni tanto una gratificazione ai miei gliela devo pur dare, non ti pare? Mica sono a dieta anche loro…eheheh!

    Grazie Doris…tu sei più meravigliosa di me! E bravissima!

    Grazie Ambra, mi fa piacerissimo…spero che ripasserai ancora, e ancora! Vengo anche io da te a fare un giretto…

    Rebecca grazie, è andato tutto bene, anche se più che Fracci mia figlia la definirei una Cuccarini, eheheheh…è molto più portata per il contemporaneo, il funky e l'hip hop!!

    Gaia ciao…e il croccantino sotto ai denti, non lo vogliamo considerare? Slurp!!!

    Aleste se lo provi, poi fammi sapere che dice il marito…

    Buon fine settimana a tutte, bacioni!

  • Reply
    aleste
    12 Giugno 2010 at 7:19

    Questo cake è perfetto l'ho aggiunto ai preferiti e devo farlo per mio marito che è fissato con le torte salate.
    Ciao e buona domenica.

  • Reply
    pagnottella
    12 Giugno 2010 at 4:46

    L'idea d'aggiungere i pinoli la trovo meravigliosa…mi piace molto il loro retrogusto!

  • Reply
    rebecca
    11 Giugno 2010 at 21:05

    in bocca al lupo alla piccola "fracci"!!!!
    della tua torta rustica posso solo dira mmmmmmmm…!!!!!
    ciao Reby

  • Reply
    Ambra
    11 Giugno 2010 at 19:41

    Che bel blog!!!Non ero mai passata di qui…complimenti davvero!!!

  • Reply
    mamas kram
    11 Giugno 2010 at 19:30

    Grazie per tutte queste ricette deliziose! Sei meravigliosa – complimenti!
    Buon fine settimana,
    Doris

  • Reply
    unika
    11 Giugno 2010 at 15:41

    adoro queste preparazioni salate….ma proprio devo evitarle:-) un baciotto e buon fine settimana:-)
    Annamaria

  • Reply
    soleluna
    11 Giugno 2010 at 14:32

    Bhe non accendere il forno sarebbe l'ideale ma così si rinuncia all'immensa bontà del cake salati…che con le verdure di
    stagione in arrivo non si possono perdere ….e il mitico libro è strepitoso…felice weekend luisa

  • Reply
    pensieriepasticci
    11 Giugno 2010 at 13:14

    Elel, grazie…hai proprio ragione, si adattano ad ogni circostanza, sono buoni e versatili!

    Micaela potresti sperimentare questo…

    Tania, vedo con piacere che anche tu sei d'accordo con me, eheheheh!

    Zulia, provalo e poi fammi sapere…

    Giovanna, Michela…grazie ragazze!

    Imma scusa ma non capisco non ne riesco a scaricare uno…
    Se riesci a mandarmelo via mail…
    baci e grazie mille

    Sweetmaremma, quel libro è una meraviglia, io ce l'ho e me lo tengo ben stretto!!!

    Grazia, mannaggia alla lontananza, altrimenti la mia porta è aperta, una fettona te la davo più che volentieri…

    Buon pomeriggio a tutte!!!!!!

  • Reply
    Grazia
    11 Giugno 2010 at 13:06

    Che spettacolo Simo!!!
    ..se penso che oggi a pranzo ho trangugiato 2 fette di mortadella (fina fina che se scioje 'n bocca, da buona romana…, un pezzo di pane in cassetta di gomma, che rimbalzava, mi viene una tristezza….
    Bravissima!!!!
    Buon fine settimana!

  • Reply
    sweetmaremma
    11 Giugno 2010 at 12:06

    che buono questo cake! io li adoro, da quando ho comprato il libro di ilona chovancova cakes dolci e salati li sperimento sempre diversi!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    11 Giugno 2010 at 10:09

    simoncina mia che cake invitante!!!!è davero favolosoooooooooooo!!!abcioni imma
    p.s. nn so perceh nn riesci a scaricarli sarà una questione di programma…mannaggia nn so come fare cmq ti mando la versione word(senza pdf)….è un po pesante pero ci provo ok?bacioni

  • Reply
    michela
    11 Giugno 2010 at 10:01

    Che bello!
    Magnifico me lo segno

  • Reply
    Giovanna
    11 Giugno 2010 at 9:53

    Se questo è il risultato accendiamolo anche ad agosto il forno!!!!!!

  • Reply
    Zulia
    11 Giugno 2010 at 9:43

    ma così mi prendi proprio per la gola!!!Io amo i cake salati…e questa ricetta devo assolutamente provarla!!!!Grazie, la segno!

  • Reply
    Tania
    11 Giugno 2010 at 9:29

    Non accendere il forno significa rinunciare anche a questo cake no dico, mica si può fare? Buono!

  • Reply
    Micaela
    11 Giugno 2010 at 9:23

    buonissimo, anch'io voglio fare un cake salato… il tuo dev'essere spettavolare! baci

  • Reply
    ELel
    11 Giugno 2010 at 7:52

    Buoni i cake salati, io li faccio da portare in spiaggia perchè rimangono buonissimi anche tiepidi o freddi. E poi sono ottimi com svuotafrigo!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.