pasticci dolci -torte

Ciambella rustica alle ciliegie

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
…che caldo in questi giorni!!!
No, non è una lamentela.
Ho tanto invocato il sole e adesso va bene così…certo che avessimo visto la primavera…non ce ne siamo neppure accorti del suo passaggio…siamo volati già alla piena estate!
Cucinare ed accendere il forno sinceramente diventa sempre più pesantuccio e difficile…
Io però non demordo, in quanto devo dire che al momento la voglia non è ancora affievolita, quindi approfittiamone.
 
Venerdì scorso avevo i miei genitori a cena, ed ho pensato di fare una bella torta…avevo delle ciliegie che gironzolavano già da qualche giorno in frigo e che mi dicevano..:”mangiami!!!”
Dovete sapere che in casa mia funziona così…al momento quando compri qualcosa, se ne fanno scorpacciate incredibili e ti senti dire di ricomprare la tal cosa ancora e subitissimo, oserei dire il giorno dopo…
..onere a cui io adempio con velocità e solerzia, regolarmente….
…il problema è che, passato l’entusiasmo iniziale, scema tutto, e la tal frutta o la tal verdura rimangono giacenti lì, nel frigo, come delle povere creature sole e tristi.
Mi tocca a questo punto trovare il modo di impiegarle per evitare che si avvizziscano e di conseguenza di buttarle, cosa che io detesto fare nella maniera più assoluta.
 
Cercando qua e là sul web, mi è saltata all’occhio questa ricetta, trovata sul sito di Donna Moderna, sito molto bello e ben fatto, dove spesso vado a gironzolare per trovare idee di vario genere e per tenermi un pò informata.
Ve la voglio proporre…il risultato ci ha molto soddisfatto (io l’ho solo praticamente annusata…sigh…)
Un pò calorica, ma morbidissima e gustosa, ha allietato oltre che quella cena, anche altre colazioni della mia famiglia!!
 
 
 
 
Ingredienti:
(io modifico sempre leggermente le ricette a seconda delle mie esigenze, anche questa si discosta leggermente dall’originale)
3 uova
farina autolievitante
zucchero di canna
350 gr. ciliegie
zucchero a velo
burro
un pizzico di sale
50 ml latte
 
Preparazione:
Lavare ben bene le ciliegie, snocciolarle con l’apposito attrezzo e taglizzarle a pezzettoni; lasciare un attimo da parte.
Pesare le uova col guscio e pesare anche lo stesso peso di farina, zucchero e burro (io di burro ne ho messo un pochino meno…).
Montare in una ciotola con le fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero, in modo da ottenere una crema molto morbida. Aggiungere i tuorli delle uova (tenere gli albumi da parte in un’altra ciotola), sempre con le fruste in funzione ed amalgamarli ben bene al composto.
Unire anche la farina, sempre amalgamando con le fruste e il latte.
A parte montare gli albumi a neve ben ferma col pizzico di sale fino, e successivamente unirli al composto, mescolando dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il tutto; aggiungere le ciliegie e continuare ad amalgamare.
Imburrare ed infarinare uno stampo a cerniera a forma di ciambella…versarci il composto ed infornare in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti (come al solito vale la prova stecchino!).
Togliere il dolce dal forno, lasciarlo intiepidire e sformarlo in un piatto da portata; cospargere a piacere di zucchero a velo.
 
Buone colazioni a tutti voi!!
 

You Might Also Like

42 Comments

  • Reply
    mamas kram
    11 Giugno 2010 at 19:25

    Mmmhh… amo le ciliegie…
    Baci

  • Reply
    pensieriepasticci
    10 Giugno 2010 at 20:10

    Grazie a tutti…è vero, io l'ho potuta solo guardare, effettivamente è bella calorica, ma volete mettere la bontà?!
    Dario, grazie…non sono ancora al cento per cento, ma ci provo…….

  • Reply
    Mammazan
    10 Giugno 2010 at 18:46

    Chissà perchè le cose più buone fanno ingrassarre….
    Doppio sigh!!
    Baci e compliments

  • Reply
    Mirtilla
    10 Giugno 2010 at 18:15

    che caldo… oggi a Firenze saranno 35 gradi se non di più! QUesto tempo pazzerello ci fa perdere la testa, prima frddo, poi caldo…ma ora si soffoca! Certo però che per una ciambella così il forno lo accenderei lo stesso un pochino… alla faccia del caldo! Come si fa a resistere?

  • Reply
    NIGHTFAIRY
    10 Giugno 2010 at 16:40

    Io invece il caldo l'avrei lasciato dov'era, non lo sopporto! :-p una fetta di questa ciambella mi consolerebbe..

  • Reply
    Pippi
    10 Giugno 2010 at 15:37

    Simo ho un bell'albero di ciliegie maraschine….magari per domenica mattina…. 🙂 si vede dalle foto che è morbida e un pò umida come piace a me!
    anche qui fa caldo….io sono contenta…..;-)
    un bacio
    Pippi

  • Reply
    dario
    10 Giugno 2010 at 14:36

    ahhhhhhhhh Simooooo!!!!! mi hai messo in crisi!!!!! avevo già deciso il dolce per domenica….. ma adesso che ho visto questa…..mmmmm …. ardua la decisione è!!!!!!
    ..per intanto io copio!!!!!!!

    ps: come sono felice di averti ritrovato in forma, ti abbraccio forte forte!!!!

  • Reply
    Lady Cocca
    10 Giugno 2010 at 9:46

    Lo scorso anno io l'ho fatta al cioccolato…è meravigliosaaaaaa!!!

  • Reply
    Ely
    10 Giugno 2010 at 8:01

    Simo che golosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! maròòòò e tu continua ad annusare :-))) baci cara!
    giornate super impegnate!
    Ely

  • Reply
    Onde99
    10 Giugno 2010 at 6:56

    Sìssì, anche in casa mia funziona così: si comprano cibi ed ingredienti che vengono consumati in grande quantità i primi tre giorni e poi ne rimane un fondo di barattolo o di vaschetta in frigo per lungo tempo e nessuno sa cosa farne!!! Questa ciambella è quasi delitttuosa, ha dei colori bellissimi!

  • Reply
    pensieriepasticci
    10 Giugno 2010 at 6:48

    Grazie di cuore a tutti!
    Per le dosi, bisogna vedere quanto pesano le uova col guscio, e di conseguenza pesare gli altri ingredienti…
    Buonissima giornata

  • Reply
    Rosemary
    10 Giugno 2010 at 6:09

    Uhmmmm! Che bell'aspetto! Ho già l'acquolina in bocca…
    Brava Simo!

  • Reply
    Sachertorte
    10 Giugno 2010 at 4:33

    Deve esserre uno sballo!!!! Bellissima anche da vedere!!! Un bacione, N.

    p.s. mi sono riconosciuta in quanto dici: anche qui entusiasmo iniziale e assoluta indifferenza nei giorni a seguire….e noi a doverci inventare l'impossibile per non buttare frutta e verdura!!!!

  • Reply
    Pagnottina
    9 Giugno 2010 at 21:57

    Bellissima!! Poi con le ciliege!Sarà mica finita di già?! Un bacio

  • Reply
    Elisa
    9 Giugno 2010 at 20:42

    Vorrei mettere la firma per avere una colazione cosi' profumata…mmmm
    Un salutone Elisa

  • Reply
    Danea
    9 Giugno 2010 at 19:41

    Sembra davvero morbidissima e super golosa! Bravissima 🙂

  • Reply
    Shade
    9 Giugno 2010 at 19:33

    adoro i dolci con le ciliegie a pari merito con le torte con le mele!!!
    io sto a dieta e quindi niente dolci per il momento ma…una curiosità: quanto burro c'è? mi pare che non siano indicate le dosi o ho letto male?
    p.s. io il caldo lo odio ma almeno mi ha dato l'input di tornare in piscina 😉
    smack!

  • Reply
    Marie
    9 Giugno 2010 at 17:56

    Bellissima!! Mi piacciono molto le ciambelle e i dolci in genere con le ciliegie, accostamento perfetto il tuo! bacioni

  • Reply
    pensieriepasticci
    9 Giugno 2010 at 16:44

    Grazie a tutti tutti!!!!!!!!!!
    E' un dolce soffice, buonissimo e goloso, davvero l'ideale per una bella prima colazione..
    Provatelo e non ve ne pentirete!
    Buon pomeriggio a voi tutti

  • Reply
    Betty
    9 Giugno 2010 at 16:12

    Simooo… una vera bontà, bravissimaaaa!!!!!!

  • Reply
    leonardo
    9 Giugno 2010 at 15:25

    Simo una bella fetta me la mangerei al volo….è così invitante…ciao Luisa

  • Reply
    terry
    9 Giugno 2010 at 13:14

    una bella torta lievitata, profumata con le amate ciliegie!!!
    che buona che dev'esser, una vera coccola!:)
    baci!

  • Reply
    Sonia
    9 Giugno 2010 at 11:32

    Ho l'acquolina alla bocca!! che delizia… sento quasi il profumino….
    Buona giornata

  • Reply
    Puffin
    9 Giugno 2010 at 11:26

    stupenda questa ciambella!!! adoro le ciliegie, la voglio provare!! complimenti per il blog:)

  • Reply
    Micaela
    9 Giugno 2010 at 10:55

    che buona dev'essere! visto che ho un quantitativo industriale di ciliegie mi sa che ci faccio proprio un dolce!

  • Reply
    Oxana
    9 Giugno 2010 at 10:26

    Bella ciambellona, Simo! Adesso siamo in stagione di ciliegie!
    Un bacione

  • Reply
    Mamina
    9 Giugno 2010 at 10:21

    Cercavo una ricetta con le ciliege quando ho visto la tua. E esatamente lo che volevo.
    Baci

  • Reply
    Zulia
    9 Giugno 2010 at 10:09

    Che brava!E' bellissima questa torta!!!

  • Reply
    manuela e silvia
    9 Giugno 2010 at 9:43

    Finalmente è arrivato il caldo, noi sembriamo rinate con il sole che scald ae colora la pelle, la possibilità di tenere el finestre aperte di notte…
    Ma…una fettina di ciambella ce la metti da parte vero? ottima e delicata!
    un bacione

  • Reply
    Ale
    9 Giugno 2010 at 9:17

    io sono felicssima che sia rrivato il caldo, lo adoro ! ilsole mi dona energia e le giornate sono più allegre. Ho il tuo stesso problema con l'entusiasmo verso il cibo, la prima volta è amore la seconda è noia (li sculaccerei !!) bellissmo dolce ! brava

  • Reply
    Elisakitty's Kitchen
    9 Giugno 2010 at 8:50

    Cosa darei per una bella fetta adesso. I dolci con la frutta mi affascinano sempre questo con le ciliegie sono troppo golosi.
    Io direi… Finalmente è arrivato un pò di caldo! Era ora!

  • Reply
    Tania
    9 Giugno 2010 at 8:50

    Era ora che arrivasse il caldo! Anch'io continuo ad accendere al forno se no rischierei di perdermi tanti bei dolcini, questa ciambella ne è un esempio!

  • Reply
    Luca and Sabrina
    9 Giugno 2010 at 8:45

    Ultimamente abbiamo visto in giro parecchi dolci alle ciliegie, frutta alla quale non sappiamo resistere, bello e invitante questo ciambellone e poi è anche semplice nella realizzazione, il che non guasta! Ci facciamo un pensierino!
    Buona giornata da Sabrina&Luca

  • Reply
    colombina
    9 Giugno 2010 at 8:27

    bellissima, ha un aspetta assolutamente delizioso, brava

  • Reply
    ELel
    9 Giugno 2010 at 8:21

    Cavoli ho proprio gola di un dolce con le ciliegie, ma ancora non ho trovato l'occasione…questa ciambella è magnifica!

  • Reply
    Gunther
    9 Giugno 2010 at 8:08

    mi piace molto l'idea di fare un ciambellone con all'interno della frutta per un ottima prima colazione

  • Reply
    CRI
    9 Giugno 2010 at 8:00

    Buonissima, io sono stragolosa di ciliegie 😛 e vuoi che non mi piaccia la tua ciambella? Buona giornata, bacio.

  • Reply
    Claudia
    9 Giugno 2010 at 7:40

    Wowwwwww Simo!!!! mi piace tantissimo anche questa ricetta con li ciliegie!!!!:-D smack!!!

  • Reply
    arabafelice
    9 Giugno 2010 at 7:33

    Quanto amo le torte super-ciliegiose come questa 🙂
    Bravissima, salvo e provo!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    9 Giugno 2010 at 7:31

    simo io il caldo invece nn lo sopporto mi rende isterica:D ma con una ciambella cosi mi concilierei anche con il calore….che buona e poi le ciliegie sono meravigliose nei dolci!bacioni grandi imma

  • Reply
    Fataricotta
    9 Giugno 2010 at 7:26

    Anche io mi limiterò ad annusare….le tue foto!!! E chiuderò gli occhi mangiando i miei 4 Oro Saiwa…immaginando che sia una fetta della tua favolosa torta alle ciliegie!!! Ciauuuuuuuu!

  • Reply
    marifra79
    9 Giugno 2010 at 7:18

    Che buona dev'essere!!!!Una bella fetta e si parte alla grande…alla faccia del mio viaggetto!
    Un abbraccio

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.