libri che ho letto/ pensieri, viaggi e idee/ Senza categoria

La scuola degli ingredienti segreti…e giveaway di Sarah

image_pdfimage_print
Ciao a tutti e buon lunedì…
Oggi vorrei parlarvi di questo libro che ho appena finito di leggere e che mi ha conquistata per la sua freschezza…un libro che ti fa venire voglia di fermarti ad assaporare certi attimi di vita che a volte scorrono via così, senza che te ne accorgi…
Un libro delizioso che consiglio a tutte le amanti della cucina, di leggere…come me lo divorerete in un fiato, e vi appassionerete alle vicende delle persone che frequentano questa scuola.
Troverete anche voi l’ingrediente segreto, quello della vostra vita?
Il profumo di vaniglia e cioccolato riempie la stanza in soffici ondate sovrapposte all’aroma pungente e speziato della cannella.
 È lunedì, nel ristorante di Lillian è giorno di chiusura, e come ogni settimana si tengono le lezioni del corso di cucina. Circondata dagli allievi, Lillian è in piedi dietro al piano di lavoro: muove delicatamente le mani, sta per aggiungere l’ultimo tocco, l’ingrediente segreto, e poi la torta sarà pronta. Pronta ad addolcire un momento di tristezza, a suggellare una promessa, a regalare un briciolo di felicità.
Nessuno meglio di Lillian conosce la magia degli ingredienti, nessuno meglio di lei sa che a volte basta una cioccolata per cambiare un po’ la vita. Era solo una bambina quando, grazie a una misteriosa ricetta donatale da Abuelita, la donna della bottega delle spezie, ha salvato sua madre.
Sono passati anni da allora, anni in cui ha combattuto, ha sofferto, si è ribellata, a volte ha perso ogni certezza, tranne una: la fiducia nella magica alchimia del cibo. È per questo che il suo ristorante, con piatti sempre diversi, è un luogo speciale, dove si ritrovano ricordi perduti, si stringono promesse d’amore o nasce un’amicizia.
Lo sanno bene gli allievi del corso di cucina, tutti alla ricerca dell’ingrediente segreto che ancora manca alla loro vita. Come Claire, giovane madre insicura; o Tom, che ha appena perso la moglie; Chloe, ragazza maldestra e vitale; Isabelle, che non ricorda nulla tranne le ricette.
Per tutti loro Lillian ha la soluzione, sa che le tortillas restituiscono il gusto piccante dell’avventura, che una soffice glassa può far dimenticare un tradimento e che un ragù al pomodoro schiude le porte di un nuovo amore.
Quello che non sa, o che a volte perde di vista, è la ricetta giusta per lei. Potrà ritrovarla solo se accetterà di mettersi alla prova.

Un romanzo memorabile. Venduto in tutto il mondo, è stato proclamato dalle librerie indipendenti americane come il miglior debutto dell’anno. Un libro sui piaceri e sulla magia del cibo, un’alchimia di sapori e sentimenti che racconta una storia di speranza e amore, di gioia e di sorprese.

Una scuola di cucina un po’ speciale, dove

lievitano impasti e promesse d’amore

si stemperano salse e ricordi perduti

si scioglie il cioccolato e il proprio passato

si sfornano pietanze come intense amicizie….

«Un debutto memorabile: Erica Bauermeister ha creato un mondo accattivante popolato da personaggi meravigliosi e descritto con prosa vivida. Un romanzo sui piaceri e sulla sensualità del cibo che seduce i sensi e lo spirito.»

«Publishers Weekly»

«Un romanzo che è un gioiello.»

«Booklist»

«Meraviglioso, si distingue per lo stile e l’originalità e tratta con grazia sublime la magica unione tra cuore e cibo… l’anima di ciascun protagonista trova la salvezza nell’atto di condividere i piaceri della cucina.»

«Los Angeles Times»
Dal sito garzanti libri
Inoltre mi piacerebbe partecipare al giveaway indetto da Sarah del blog Fragola e Limone…Sarah ha pensato di festeggiare così il suo primo anno di blog, insieme a noi e…alle nostre cucine!
Si, perchè, essendo un angolo speciale per noi, vogliamo condividerlo e raccontarne qualche aneddoto e segreto…
Qui troverete il regolamento completo.
Auguroni Sarah…continua così!
E allora………
Benvenuti nella mia cucina!!!
Innanzitutto vorrei presentarvi il pezzo forte…il mio mitico frigo rosso, che adoro letteralmente…sono un pò una maniaca della spesa, amo stiparlo il più possibile, eheheheh
…qua invece panoramica dell’angolo cottura e piano di lavoro…come potete vedere non è una cucina da “copertina”, ma è vissuta, anche un pò incasinata se vogliamo, ma è il cuore di casa mia..
..queste foto erano già in archivio, purtroppo c’è ancora la foto del vecchio forno, ma non fa nulla!
E’ qui che staziono in particolare…il bancone della colazione è il mio piano di lavoro, dove girandomi mi ritrovo la dispensa e tutti gli elettrodomestici che utilizzo per pasticciare!
E questa è la zona pranzo…
Non sono foto meravigliose lo so, ma sono angoli del mio quotidiano, e quindi accettateli così!
Qua mi ritrovo con la mia famiglia a pranzare e cenare, a fare le colazioni che ci piacciono tanto, a pasticciare quando mi lancio nei lavori fai da te, a fare i compiti con mia figlia, che, nonostante la nuova scrivania, sempre qui viene a finire…
…a cucinare, che è una delle mie grandi passioni, (anche se sono una pasticciona ma che ci volete fare!), a bere un caffè o un the con le amiche sedute intorno al tavolo…anche a parlare di decisioni e cose serie..anche a piangere è capitato.
Questa è la mia cucina.
Che ho voluto condividere con voi!
Buon inizio settimana.

You Might Also Like

43 Comments

  • Reply
    Pensieri Accartocciati
    2 Settembre 2011 at 11:05

    🙂 Ciao. Ti ho citato nel mio blog perché ho preso in prestito la foto del libro di cui parli. Naturalmente l'ho attribuita a te, ma intanto volevo avvisarti. Mi ha fatto piacere "leggerti". Ti seguirò spesso. Spero che la cosa non ti dispiaccia. Grazie 😉

  • Reply
    Nicol Lynne
    10 Giugno 2011 at 15:32

    La scuola degli ingredienti segreti… libro da divorare!

  • Reply
    Giulia
    28 Marzo 2010 at 15:10

    Simo, che bel frigo, lo voglio anch'io!!!!
    UN bacione

  • Reply
    unika
    25 Marzo 2010 at 8:31

    che bella accogliente la tua cucina….mi son sentita come se fossi stata li con te a chiacchierare e magari pasticciare:-) un bacio
    Annamaria

  • Reply
    le pupille gustative
    11 Marzo 2010 at 21:14

    Ho letto questo libro in un'estate torrida, con un vento caldo che soffiava da sud, i capelli lunghi sciolti sulla pelle abbronzata e la sabbia che scorreva veloce tra le pagine divorate. Ho assaporato profumi e amori chiudendo gli occhi davanti a baie dall'acqua smeraldo e sospirato di sogni non realizzati. Bellissima meraviglia. Un bacio SimonaCarissima!

  • Reply
    Milli
    11 Marzo 2010 at 19:33

    Ciao Stellina..come stai?? Spero bene…io insomma…alti e bassi…ma va..
    Questo libro lo sto leggendo proprio adesso…è sul mio comodino e ogni sera leggo un capitolo…mi piace davvero tanto e quando descrive le ricette è come sentire il sapore degli ingredienti…e come dici tu…anche il sapore delle cose che viviamo ogni giorno e che il più delle volte diamo per scontate…
    Lo consiglio spassionatamente!!
    Un abbraccio forte forte
    Milli

  • Reply
    giovanna
    8 Marzo 2010 at 19:51

    Ciao,
    visto spesso il tuo blog, hai sempre delle ricette gustose, alcune le ho messe in pratica, anche a me piace molto cucinare è una delle cose che mi rilassa tantissimo, oltre che sferruzzare e ricamare a punto croce, ho letto anch'io alcuni mesi fa il livro che presenti, mi è piaciuto da matti, ha il potere di trasmetterti tutte le sensazioni che narra, quando parla degli aromi, mi sembrava proprio si sentire i loro profumi ecc, bellissimo tanto che l'ho regalato a Natale a mia sorella e alcune amiche, è stato molto apprezzato anche da loro.
    continuerò a seguirti, mi piace proprio il tuo blog, brava:

  • Reply
    Alessandra
    3 Marzo 2010 at 15:22

    Grazieee per la presentazione del libro..non lo conoscevo, adesso son curiosa, e si. Mii che bel frigo è favoloso…Complimenti per il tuo spazio. ^___^

  • Reply
    manu
    3 Marzo 2010 at 8:20

    un bacione cara!!!passare da qui è sempre invitantissimo

  • Reply
    Luca and Sabrina
    2 Marzo 2010 at 20:40

    Simo, questo libro non me lo voglio perdere, l'intro mi ha preso moltissimo, non vedo l'ora di leggerlo!
    La tua cucina è di quelle che piacciono tanto anche a noi, molto accogliente, con colori caldi e ti capiamo per l'attaccamento al frigo, è davvero bellissimo!
    Baci e premio per te!
    Sabrina&Luca

  • Reply
    Lo
    2 Marzo 2010 at 19:41

    io trovo le foto davvero deliziose…anzi trovo il tuo angolo e la tua cucina deliziose….che bello passare il tempo lì! un baciotto

  • Reply
    stefania
    2 Marzo 2010 at 18:51

    Avevo visto il titolo e mi ero incuriosita, adesso mi hai dato il colpo di grazia… lo devo leggere!!
    Bellissima la tua cucina.. e che ordine!! Se vedi la mia ti spaventi!! Un abbraccio!!

  • Reply
    Romy
    2 Marzo 2010 at 13:39

    Questo libro credo mi piacerebbe molto…mi sa che lo comprerò al più presto! Complimenti per la tua cucina….sei ordinatissima! Se vedi la mia, ti spaventi…non che io sia disordinata, ma è talmente piena di ogni sorta di carabattole! Un bacione e buona giornata! 🙂

  • Reply
    Giovanna
    2 Marzo 2010 at 13:17

    Ma che bella cucina! Proprio come piace a me. Complimenti!
    Anche per me la cucina è il cuore della casa, oltre a cucinare, ovviamente, leggo, scrivo, mi porto il pc.
    Baci Giovanna

  • Reply
    Mammazan
    2 Marzo 2010 at 12:47

    Preziose come sempre le tue recensioni e bellissima e vissuta la tua cucina…
    Quel frigo rosso amore poi…
    Un bacione

  • Reply
    stefi
    2 Marzo 2010 at 12:04

    Il tuo romanzo mi ha conquistato all'ennesima potenza, devo assolutamente comprarlo!!!!!
    Bella e colorata anche la cucina… complimenti!!!

  • Reply
    Dolcetto
    2 Marzo 2010 at 11:50

    Mi hai proprio fatto venir voglia di leggerlo!!
    Com'è bella grande e spaziosa la tua cucina… molto accogliente!

  • Reply
    CRI
    2 Marzo 2010 at 11:49

    Grazie Simo del tuo passaggio da me e delle belle parole. Si, ricordo il fatto che ti aveva tanto delusa… hai ragione, infatti continuo nel mio cammino con tutto il bagaglio che mi appartiene. Sono fierissima di essere come sono. Ti scriverò presto, così ti racconto… bacio.

  • Reply
    Nanny
    2 Marzo 2010 at 8:22

    Recenzioni che rapisco e avvolgono,bravissima come sempre!
    Grazie per averci fatto entrare nel tuo regno(almeno per me è cosi!)

  • Reply
    Oxana
    1 Marzo 2010 at 20:57

    Grazie Simo per bella descrizione del libro!
    La tua cucina e racconto è molto bello ( anche a me piace il tuo frigo rosso! ), ma il disordine io non ho trovato, anzi, è troppo ordinata!
    Un bacione!

  • Reply
    Grazia
    1 Marzo 2010 at 20:45

    Hai una bellissima cucina e anche molto spaziosa….quel frigorifero rosso mi fa impazzire…:)
    Buona settimana
    Grazia

  • Reply
    Lauradv
    1 Marzo 2010 at 17:41

    Le tue segnalazioni sono sempre preziosissime! Ma quel frigorifero rosso è fantastico!!! Lauradv

  • Reply
    il sapore del verde
    1 Marzo 2010 at 17:29

    La tua recensione arriva dopo i commenti entusiastici di una mia amica che, con parole molto più semplici, mi diceva più o meno le stesse cose! insomma, questo libro devo leggerlo assolutamente. Grazie… e complimenti per la cucina accogliente e per il bellissimo frigorifero rosso! Baci… Deborah

  • Reply
    pensieriepasticci
    1 Marzo 2010 at 16:38

    Buon pomeriggio care amiche, grazie dei vostri commenti…
    Mi fa piacere che abbiate apprezzato la recensione del libro, credetemi è davvero delizioso…ed anche la mia cucina, grazie di cuore!
    Per Sabrine: si, queste foto compaiono nella mia intervista che si può vedere cliccando a lato sulla foto coi melograni…

    Un abbraccio e buon pomeriggio a tutti!

  • Reply
    terry
    1 Marzo 2010 at 15:48

    Il libro lo segno…il titolo e la tua recensione mi han colpita!
    poi bella la tua cucina…luminosa e spaziosa! …devo muovermi pure io per il giveaway!:)
    baci!

  • Reply
    Snooky doodle
    1 Marzo 2010 at 15:14

    questo libro me lo segno lo voglio propio leggere 🙂 Bella cucina . Propio accogliente 🙂

  • Reply
    Carolina
    1 Marzo 2010 at 14:55

    Io l'ho letto quel libro: è davvero carino e magico…
    🙂
    A presto!

  • Reply
    Luciana
    1 Marzo 2010 at 14:51

    Grazie per il consiglio di questo romanzo, ci faccio un pensierino…che bella la tua cucina!!! così adesso potrò immaginarti mentre spadelli…un bacione Luciana

  • Reply
    soleluna
    1 Marzo 2010 at 14:27

    Come sempre grazie per la segnalazione del romanzo…cerco sempre in biblioteca i libri che segnali e quando li trovo li leggo con piacere e credmi non mi hanno mai delusa, la tua cucina è perfetta, dall'aria vissuta ma calda d'amore….buona settimana Luisa

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    1 Marzo 2010 at 13:02

    Grazie per la tua "accoglienza" deve essere interessante questo libro,appena vado il libreria ci darò un'occhiata…

  • Reply
    Chiara
    1 Marzo 2010 at 12:46

    lo sto leggendo proprio in questi giorni, è molto bello!!!
    bellissima la tua recensione!!!

  • Reply
    sabrine d'aubergine
    1 Marzo 2010 at 12:15

    Cara Simo,
    grazie per la recensione e il suggerimento di lettura: non conoscevo questo libro… E poi complmenti per la tua cucina, con quel frigo rosso ciliegia che la fa da star. Ma toglimi una curiosità: perché mi sembra di averla già vista? Di ricordarmela? Avevi già postato queste foto?

    Sabrine

  • Reply
    Onde99
    1 Marzo 2010 at 11:48

    Massima invidia per la cucina! La mia è enorme, ma non ho potuto mettere i mobili "ad angolo", perché ho spazio solo sui lati opposti, gli altri due sono uno finestrato e l'altro aperto con un arco. Una domanda: l'autrice de "La scuola degli ingredienti segreti" di che nazionalità è? Nella biblioteca dove vado i libri sono divisi per origini dell'autore, altrimenti non lo ritrovo…

  • Reply
    verderame
    1 Marzo 2010 at 11:28

    che bella cucina, la vera stanza di famiglia, magari anche seduta a bere un tè e leggere quel bel libro che ci hai presentato e che mi stuzzica parecchio, ciao Marina

  • Reply
    Ely
    1 Marzo 2010 at 11:22

    libro splendido! letto e vorrei anche rileggerlo!!! cucina meravigliosa e dici che è in disordine? cara non hai presente una cucina in disordine 🙂 vieni a casa mia!!!!! un bacio Ely
    p.s. il frigorifero è splendido!!!!

  • Reply
    rebecca
    1 Marzo 2010 at 10:20

    riesci a leggere quanto piacerebbe a me, che purtroppo sono molto rallentata nella lettura, ho circa dieci o più libri in attesa!Brava , poi le tue recensioni sono sempre piacevoli e invitanti, grazie dell'invito nella tua bella cucina.
    ciao Reby

  • Reply
    giusy e anna
    1 Marzo 2010 at 10:16

    concordo veramente un bel libro …da leggere . Baci Giu

  • Reply
    rossella
    1 Marzo 2010 at 9:34

    E' vero la cucina e' l'angolo piu' bello, caldo e accogliente della casa, l'angolo in cui ci si ritrova a fare un po' di tutto, e la tua e' splendida,bellissimo il tuo frigo rosso!!!

  • Reply
    Fabiana
    1 Marzo 2010 at 9:33

    sono un’accanita lettrice e quindi accetto il consiglio… compro e leggo!!! la cucina è anche il mio mondo… e trovo fantastico il bancone.. io ne ho uno simile e i momenti più belli sono quelli in cui io pasticcio e i miei bimbi sono li seduti a colorare o a giocare…. il frigo rosso… SUPER!!!!!

  • Reply
    Dida70
    1 Marzo 2010 at 9:19

    Grazie Simo di queste foto così da oggi potrò immaginarti mentre ti aggiri nel tuo angolino preferito a preparare per la tua famiglia!!!
    il libro mi affascina molto!
    ti abbraccio forte
    dida

  • Reply
    marifra79
    1 Marzo 2010 at 9:09

    Bello e pieno di tanti sentimenti questo post cara Simo… e che bello il frigo rosso!!!!!UN ABBRACCIO

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    1 Marzo 2010 at 9:08

    questo romanzo mi ha letteralemnte conquistata con al tua descrizione e poi la tua cucina è davvero calda ed accogliente!!!un bacione imma

  • Reply
    Sarah
    1 Marzo 2010 at 9:02

    A questo punto devo ringraziarti, sia per le foto della tua amata cucina (che è splendida proprio perché non è li perfettina ed inutilizzata, proprio come quelle da esposizione, prive di anima) ed anche per il libro.
    Nella tua descrizione mi ha ricordato tanto la magia che ritrovo ogni volta che vedo il film "come l'acqua per il cioccolato", film tratto dal libro "dolce come il cioccolato" Di LAura Esquivel.
    Bellissima segnalazione 🙂

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.