libri che ho letto/ pensieri, viaggi e idee/ Senza categoria

Donne…….

image_pdfimage_print

Domani è l’otto marzo, la giornata dedicata alla donna, la sua festa……………..
Non posso che pensare a questo meraviglioso libro che ho letto, che molte di voi conosceranno e che consiglio a tutti di leggere………..
….E’ il punto di vista femminile a emergere questa volta attraverso le vicende delle protagoniste Mariam e Laila.
Due donne completamente diverse: Mariam, nata dalla relazione tra uno degli uomini più potenti di Herat e la sua serva, è per questa ragione una reietta destinata a vivere ai margini della società, additata come figlia del peccato; Laila nata a Kabul vent’anni dopo Mariam, figlia di un insegnante di scuole superiori, sembra invece avere un destino diverso e migliore.
Avviene però che le loro vite si intreccino trovandosi a vivere sotto lo stesso tetto, mogli dello stesso perfido uomo a condividere un destino tragico. Nonostante l’avvicendarsi dei regimi politici, invasione russa, sistema talebano e forze Onu, la condizione della donna in Afghanistan non è mai cambiata.
Spirito di sopportazione e sacrificio, violenza e dolore, umiliazione profonda e sottomissione: sono questi i sentimenti e le situazioni a cui una donna afgana è abituata. Ma c’è di più. Forse ciò che consente di sopravvivere e sperare è la forza, il desiderio di lottare per un futuro migliore, il coraggio, l’amicizia e la solidarietà che possono tenere unite, legate fino all’estremo due donne come le protagoniste di Mille splendidi soli.
Determinazione ed energia vitale sullo sfondo di un Afghanistan colpito nel profondo e da troppo tempo.
Trama coinvolgente e personaggi delineati con sapienza; linguaggio semplice e scorrevole; argomento decisamente attuale e difficile da affrontare sono tutti elementi che contribuiscono al meritato successo di questo romanzo.Una narrazione forte e intensa che colpisce dritto al cuore.
Hosseini ha la straordinaria capacità di farci sentire dentro la storia, di farci percepire l’angoscia di queste vite estremamente infelici.
Ci fa emozionare, commuovere e allo stesso tempo comprendere alcuni aspetti di una cultura lontana da noi non solo dal punto di vista geografico.
(recensione da www.my-libraryblog.com)
Leggendo questo meraviglioso libro mi sono trovata a pensare a come sono fortunata, a vivere dove vivo e in che modo…ci sono donne come Mariam costrette a subire abusi e soprusi, trattate come oggetti e non come persone dotate di un’identità, di pensieri, di emozioni, di un cuore……..
Beata la donna
cosciente della propria femminilità e della propria missione nel mondo.
Beata la donna
chiamata a trasmettere e a custodire la vita
in maniera umile e grande
Beata quando in lei e attorno a lei coglie,
fa crescere, e protegge la vita.
Beata la donna che, a fianco dell’uomo, esercita
la propria, insostituibile responsabilità
nella famiglia, nella società,
nella storia, nel mondo.
Beata la donna
che mette l’intelligenza,
la sensibilità,
la cultura al servizio della vita
ovunque essa venga sminuita e deturpata.
Beata la donna che cura il proprio fascino
interiore ed esteriore,
perchè l’armonia della persona
fa più bella la convivenza umana.
Beata la donna che si impegna
a promuovere un mondo più giusto ed umano.
Beata la donna che giorno dopo giorno,
con piccoli gesti,
con parole ed atteggiamenti che nascono dal cuore
traccia sentieri di speranza per l’umanità.

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Dann CucinaAmoreMio
    14 Gennaio 2013 at 9:58

    Mi hai convinto.
    Grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

  • Reply
    Flavia
    22 Marzo 2009 at 9:38

    Ecco ho appena scoperto il tuo blog e ho lasciato un commento sul post de “Il cacciatore di aquiloni” dicendoti di leggere anche questo… peccato tu lo abbia già letto!!!
    Beh ti resta il mio suggerimento per il film!!!

  • Reply
    Mammazan
    9 Marzo 2009 at 22:47

    Ho appena finito di leggere Mille splendidi soli e non posso aggiungere nulla a quelo che tu così chiaramente hai scritto.
    Ma che angoscia anche…noi ci lamentiamo a gran voce per rivendicare diritti e ottenere parità e rispetto, ma ci sono donne che non lo possono neanche fare se non a rischio della loro vita… tuttavia lo fanno lo stesso!!
    Buona festa della donna anche a te!!

  • Reply
    kris
    9 Marzo 2009 at 20:54

    hai un premio sul mio blog…bye

  • Reply
    Mirtilla
    9 Marzo 2009 at 9:26

    bellissimo questo post 😉

  • Reply
    NIGHTFAIRY
    9 Marzo 2009 at 7:34

    Grazie Simo..un bacio :*

  • Reply
    pensieriepasticci
    8 Marzo 2009 at 19:09

    Grazie a tutti! Bacione!

  • Reply
    Recuperando
    8 Marzo 2009 at 16:07

    Ciao Simo!!!!!
    Grazie per il tuo commento!!!!!
    E consiglio!!!!!

    Grazie soprattutto per questo bellissimo post!!!!!
    Ne valeva proprio la pena aspettare mezz’ora per aprirlo!!!!!
    (sai che ho una linea molto lenta)
    E’ un libro stupendo come le tue parole!!!!!
    Baci Sabrina.

    Riguardo al mio post.
    Sicuramente farò un blog candy e metterò in palio il mio adoratissimo set giardino o balcone.
    Ciao a presto!!!!!!

  • Reply
    dario
    8 Marzo 2009 at 15:06

    ciaoooo Simo!
    grazie per il consiglio librario, ne farò tesoro!!!
    buona domenica

  • Reply
    sly
    8 Marzo 2009 at 14:16

    anche io ho letto questo libro ed è veramente molto bello e toccante, ci apre gli occhi di fronte a realtà completamente diverse dalle nostre…a me ha sconvolto tantissimo l’altro libro dello stesso autore, “il cacciatore di aquiloni”…l’hai letto?

  • Reply
    Sachertorte
    8 Marzo 2009 at 11:24

    Bello il libro, bello il post e bello quello che dici! Un esortazione per tutte noi a non perdere la speranza in un futuro migliore! Un abbraccio, Nadia

  • Reply
    Antonella
    8 Marzo 2009 at 10:54

    Bellissimo questo libro Simo!
    Un bacio grande e auguri!!!

  • Reply
    unika
    8 Marzo 2009 at 10:30

    buona domenica e grazie per la dritta*,*
    Annamaria

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    8 Marzo 2009 at 10:05

    Grazie simo per questo splendido post e per tutto quello che hai scritto,baci e auguri ,imma

  • Reply
    Mariarita
    8 Marzo 2009 at 9:48

    Simona grazie il tuo post è un vero augurio di speranza e di gioia!!!
    Baci
    Mariarita

  • Reply
    Elle
    7 Marzo 2009 at 23:38

    Grazie. linko anche il tuo post, oltre quello di Dida, nel mio, se non ti spiace… tante voci, forse, possono essere udite meglio di uan soltanto.

  • Reply
    Dida70
    7 Marzo 2009 at 22:27

    grazie Simo …
    ti abbraccio forte

  • Reply
    Grazia
    7 Marzo 2009 at 20:20

    Grazie Simona!
    E’ stato bello leggere queste parole…e’ vero, siamo state fortunate, anche se spesso ce ne dimentichiamo e diamo valore a cose che non hanno poi tutta questa importanza….
    buona serata cara!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.