torte salate, stuzzichini, focacce

Crostata salata al prosciutto cotto

crostata salata al prosciutto cotto
image_pdfimage_print
Tempo fa la mia amica monzese Laura mi diede questa ricetta…”ti risolverà una cena speedy!”..queste erano state le sue parole.

Ed aveva ragione!!! Spesso questa crostata salata al prosciutto cotto la ripropongo a casa, soprattutto quando ho qualche impegno tipo riunioni scolastiche, dentista etc….si può tranquillamente preparare in anticipo e poi darle una scaldatina, oppure anche gustarla così, a temperatura ambiente…

…abbinata ad un’insalatona mista e bella ricca, spesso fa da “risolvicena”…se non erro, in quel di Dalmine, tempo fa, qualcuno l’ha anche assaggiata……………..!!

 

 

Ingredienti:

Pasta sfoglia (questa è quella fatta da me con ricetta di Cindy) ma si può utilizzare anche la pasta brisè o la pasta al vino…

2 hg.prosciutto cotto

1 uovo (la ricetta originale però ne prevede 2…)

3 fette di pancarrè imbevute nel latte (la ricetta originale ne prevedeva 2)

50 gr.parmigiano grattuggiato

sale pepe

noce moscata

1 mozzarella ben asciugata o formaggio filante a fette

pane grattuggiato q.b

Preparazione:

Stendere la pasta sfoglia in una tortiera: o imburrata e spolverizzata con del pangrattato, oppure ricoperta con un foglio di carta forno.

Mettere nel robot da cucina (io ho utilizzato il mio fedele Bimby) il prosciutto e tritarlo bene in modo da ottenere un composto morbido; a questo aggiungere l’uovo, il pancarrè ammollato e strizzato, il parmigiano grattuggiato, un pizzico di sale ed una spolveratina di pepe, un bel pizzico (io abbondo, perchè mi fa impazzire) di noce moscata in polvere ed amalgamare, ottenendo una crema bella densa. Qualora risultasse troppo liquida o non avesse una consistenza soddisfacente, aggiungere un pochino di pangrattato a piacere.

Mettere sul fondo della sfoglia uno strato di mozzarella a dadini o le fette di formaggio filante…aggiungere poi sopra il composto di prosciutto e livellare bene la superficie.

Io ho fatto dei decori con la sfoglia per ottenere l’effetto visivo di una crostata, ma potete anche non fare come me…basta ripiegare all’interno i bordi di pasta, ed infornare, in forno già ben caldo, a 200° circa per 35 minuti.

 

 

 

 

Sfornare e…voilà…che bontà!!!!

E…che praticità!!!!

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply
    Morettina
    28 Maggio 2008 at 10:24

    Ma…. che deliziaaaaa!!!!! Io nè gradirei una bella fetta… sperando..ma dubito…nè sia rimasta!!!!!!

    Ciauuuuu

  • Reply
    pensieriepasticci
    28 Maggio 2008 at 9:44

    Grazie Maddy…vado subitooooo

  • Reply
    Maddea
    28 Maggio 2008 at 6:38

    Ciao cara, ho un meme per te!
    Un bacio!

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 Maggio 2008 at 18:25

    Grazie Precisina…ho avuto una lezione di pasta sfoglia dalla superCindy…è un pò lunga ed elaborata da fare, ma il risultato ripaga la fatica…
    Buonissima serata!!!

    Ciao Stefy e grazie!!!

    Grazie Silvia!! A te una fetta virtuale…bacioni!!

    Salsadisapa, che piacere averti ospite da me!!!!
    Una bella fettazza virtuale è pronta anche per te!!
    Grazie e torna presto
    Buonissima serata

    Sara carissima, per te questa è una bazzeccola…rimboccati le maniche e prova a farla al più prestoooooo…(scherzo!!!!)
    Un mega bacione

    Cara Pinta grazie…fettina pronta anche per te!!!
    Ciaoooooooooooooooooo

    Grazie Dario, detto da te è un onore…ora vengo a sbirciare il premietto
    Un abbraccione!!!!!!!!!

  • Reply
    dario
    27 Maggio 2008 at 18:07

    wow Simo! non è solo buona ma anche bellissima con le decorazioni “crostata” che hai fatto!!! non ci avevo nmai pensato!

    ps: se passi da me c’è in premio piccino per te!!! buona serata!!!!

  • Reply
    pinta
    27 Maggio 2008 at 17:52

    eccone un’altra!!!! prima passo da Mariarita e trovo le alicette…ora qui trovo quest’altra delizia!!!

    baci
    Pinta

  • Reply
    Sara
    27 Maggio 2008 at 16:09

    buonaaaaaaaa….io adoro il cotto!!! e le crostate salate…slurpp!! un baciotto! 😉

  • Reply
    salsadisapa
    27 Maggio 2008 at 14:51

    che bontà pazzesca! ne vorrei una fetta adesso…

  • Reply
    silvia
    27 Maggio 2008 at 14:43

    Simo, anche se è pomeriggio ed ho pranzato, tu riesci sempre a tentarmi con le tue ricette!!! …Anche i brutti e buoni sono da provare!
    Buon pomeriggio!
    Silvia

  • Reply
    Dolcetto
    27 Maggio 2008 at 14:26

    boooooooona!

  • Reply
    Precisina
    27 Maggio 2008 at 14:08

    Ideona!!! Bravissima Simo…che fa anche la pasta sfoglia!!!

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 Maggio 2008 at 14:02

    Grazie Paola e Pippi….un bacione!

  • Reply
    Pippi
    27 Maggio 2008 at 13:15

    buona e veloce questa crostata salata !!! la proverò ! ciao Pippi

  • Reply
    Paola
    27 Maggio 2008 at 12:33

    Fantastica Simo..

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 Maggio 2008 at 10:07

    Ciao Raggiodisole!!! No, io vivo in prov.di Milano,a Dalmine ero stata ad un raduno di ccokaround…e lì ho portato il mio contributo mangereccio…questa torta, per l’appunto!
    Un caro abbraccio!

  • Reply
    RaggioDiSole
    27 Maggio 2008 at 8:53

    Ciao Simona,
    altra bella idea! Ma partli di Dalmine in prov. di BG?!? e’ lì che vivi?!? altrimenti siamo quasi vicine di cassa ;O)
    Un raggio di sole,
    Sabrina :O)

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 Maggio 2008 at 7:49

    Ragazze, è davvero buona!!!
    Provate, provate…..a pasticciare con me!!!
    bacione

  • Reply
    Mariarita
    27 Maggio 2008 at 7:36

    Ma che buone le torte salate, te lo dico da ligure dove abbondano nella tradizione…questa è assolutamente da provare e regalare alla mia cara Valentina che le adora!!! Grazie baci vai al mio post e vedrai la festa del pesce!!!
    Mariarita

  • Reply
    unika
    27 Maggio 2008 at 7:21

    simo ma è fantastica questa crostata….devo preparare delle cose per una cliente…quasi quasi…inserisco questa crostata…un baciottolo
    Annamaria

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.