Home torte salate, stuzzichini, focacce Quiche ai fiori di zucca e basilico

Quiche ai fiori di zucca e basilico

di Simona Milani
Quiche ai fiori di zucca e basilico

La quiche ai fiori di zucca e basilico è squisita e sfiziosa, leggera e profumata. Da servire ad un brunch, picnic o anche ad un apericena

Mia sorella ultimamente si è appassionata tantissimo al giardinaggio; ha una bella casetta con un pezzettino di giardino e, in un angolo di esso, ha deciso di creare un angolo orto.
Quest’anno ha piantato peperoni, pomodorini, melanzane, zucchine trombetta ed anche delle zucche: qualche giorno fa mi ha regalato dei bellissimi fiori da cucinare, freschissimi e carnosi.
Ripieni li ho già proposti sul blog (qui e qui trovate alcune delle ricette in questione…)
Qui ci avevo fatto persino dei pancakes salati (squisiti!) e qua dei muffins…insomma ce n’è da sbizzarrirsi.
Li ho anche fritti in pastella con le foglie di salvia…
Ma torniamo a noi!
Ho subito pensato ad una frittata o a una torta salata, dopo aver visto questa ricetta meravigliosa della bravissima Simo di Tavolartegusto; così mi sono subito messa all’opera.
E’ nata così la mia quiche ai fiori di zucca e basilico; in un guscio di friabile sfoglia, trionfa un ripieno morbido, goloso e profumato, in una parola irresistibile.
Una quiche che porta in tavola il sole ed il profumo dell’estate: provatela e mi darete ragione!

quiche ai giori di zucca e basilico

E’ anche leggera questa quiche, in quanto ho utilizzato lo yogurt greco anzichè la panna per creare la crema; credetemi lo farò anche in futuro perchè il gusto era delizioso e delicato.
Praticamente, la frittata che proponeva Simona, con qualche modifica è diventata il ripieno di questa torta salata che a casa mia è andata alla grande e che rifarò appena potrò riavere fra le mani altri fiori di zucca freschi!
Io ho utilizzato una sfoglia già pronta, ma potrete anche usare una briseè se preferite, oppure una pasta matta a base di acqua, olio e farina, per renderla ancora più leggera…
…largo come sempre alla fantasia!

Quiche ai fiori di zucca e basilico

Quiche ai fiori di zucca e basilico

Simona Milani
La quiche ai fiori di zucca e basilico è squisita e sfiziosa, leggera e profumata. Da servire ad un brunch, picnic o anche ad un apericena
Preparazione 10 min
Cottura 30 min
Portata antipasto, Aperitivo, brunch, picnic
Cucina a base di frutta e verdura, facile, Mediterranea
Porzioni 8 porzioni

Equipment

  • forno
  • fruste elettriche

Ingredienti
  

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 5-6 foglie di basilico fresco
  • 3 uova
  • 150 g yogurt greco magro
  • 4 cucchiai pecorino grattugiato
  • 13-15 fiori di zucca
  • q.b sale fino e pepe nero

Istruzioni
 

  • Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
    Rivestire una teglia di 22 cm con la pasta sfoglia, lasciando sbordare l'eccesso.
    Lavare, asciugare con estrema delicatezza poi togliere picciolo e pistillo ai fiori di zucca, aprendoli a metà.
  • In una ciotola sbattere le uova insieme al pecorino grattugiato e ad un pizzico di sale e pepe nero.
    Sempre con le fruste in azione, aggiungere lo yogurt greco ed il basilico tritato finissimamente al coltello, amalgamando il tutto.
  • Tagliuzzare finemente 6 fiori di zucca ed unirli al composto, mescolando con delicatezza.
    Versare il composto ottenuto nel guscio di pasta sfoglia poi adagiarci sopra gli altri fiori tenuti da parte in modo da creare un motivo a raggera.
    Rivoltare i bordi della sfoglia verso l'interno, pizzicottando un poco e sigillando il ripieno della quiche, poi infornare.
  • Cuocere la quiche per circa 30-35 minuti: deve gonfiarsi un poco e dorarsi bene.
    Lasciar intiepidire e gustare; è possibile anche assaporarla caldissima e/o a temperatura ambiente

Note

  • Conservare la quiche in luogo fresco dentro ad un contenitore ben chiuso (se fa molto caldo, tenetela in frigo, e scaldatela appena al momento di servire).
  • Se preferite potete anche usare il Parmigiano grattugiato ( o il Grana padano ) al posto del pecorino
Keyword basilico, fiori di zucca, quiche
quiche ai fiori di zucca e basilico

La cosa bella di questa quiche è che la crema morbida racchiude i fiori carnosi e delicati, il basilico dà quel tocco in più che si sposa alla grande con tutto il resto; insomma, vi consiglio davvero di provarla.
Anche il colore mette allegria sulla tavola!
Insieme ad una bella insalatona o a verdure grigliate, con un tagliere di formaggi freschissimi, beh: la trovo perfetta.
I fiori di zucca poi, sono comunque ricchi di nutrienti, in particolare di vitamine (A, B1, B2, B3, B9 e C) e sali minerali (ferro, calcio, fosforo, magnesio e potassio) che in questo periodo di caldo, aiutano tanto!
In generale sono un alimento rinfrescante, altamente digeribile e “dietetico”, con all’interno una percentuale di acqua al 90%.
Insomma, se ne trovate freschi soprattutto dall’orto magari vostro o di qualche amico, fatene scorpacciate!

Adesso vi saluto e vi auguro una serena giornata, cercando di non pensare al caldo che ci attanaglia.
A presto con nuove saporite e golose idee!
Un abbraccio

simona

You may also like

2 commenti

zia Consu 26 Giugno 2022 - 9:00

Ma che brava! io con il giardinaggio e simili sono un vero disastro..meno male che ci sono i miei genitori che rimediano con i prodotti freschi del loro orto!!!!! Voglio sperimentare con questa farcia allo yogurt greco! Grazie Simo, ottima proposta!
Buona domenica e a presto!

Rispondere
Mary Vischetti 24 Giugno 2022 - 13:59

Che bella ricettina Simo, mette davvero allegria! Ne immagino la squisitezza…So come utilizzerò i prossimi fiori di zucca di papà 😉
Un abbraccio,
Mary

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.