Gelato al limone

Buongiorno amici ed amiche, il caldo non molla la presa e noi lo combattiamo, cercando in tutti i modi di sconfiggerlo al meglio.
Chi mi segue su Fb, sa che da poco in casa mia è entrata lei, la gelatiera, una nuova amica compagna di nuove avventure!
Si, infatti da quando c’è lei il gelato fresco e goloso in freezer non manca mai…i miei sono stra-felici, ne stan facendo grandi scorpacciate ed io non posso che esserne orgogliosa.
Ho iniziato con le preparazioni base, poi ho timidamente iniziato a sperimentare, anche confrontandomi con altre
bravissime blogger, amanti e abili realizzatrici di gelato home made.
Virginia è una di queste…questo favoloso gelato al limone arriva direttamente dalle sue pagine.
Quando tempo fa avevo chiesto consigli alle amiche blogger, bello è stato vedere in quante mi hanno risposto positivamente, lasciandomi suggerimenti, consigli e ricettine da spulciare.
Avevo poi questi wafer golosi, trovati nell’ultima Degustabox che volevo utilizzare e…voilà!
Detto fatto!
Perfetti da assaporare insieme a questa cremosa bontà, mmmmm….

 

wafer al limone

 

Vi lascio le istruzioni per realizzare questo gelato con la gelatiera, mi scuso per non avere anche una variante per chi, questo stupendo macchinario non ce l’ha…
E ringrazio ancora una volta Virginia, mi sono attenuta scrupolosamente alle sue dosi che qui sotto potrete vedere.

 

gelato al limone

 

Print Recipe
Gelato al limone
Ecco il gelato al limone: cremosissimo, fresco e goloso, perfetto da gustare in queste caldissime giornate!
gelato al limone
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo Passivo 6 ore - raffreddamento
Porzioni
porzioni
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo Passivo 6 ore - raffreddamento
Porzioni
porzioni
gelato al limone
Istruzioni
  1. In un pentolino antiaderente portare il latte a 90°, unire lo zucchero, la farina di semi di carrube e la scorza di limone finemente grattugiata; mescolare ben bene e poi amalgamare il tutto con un frullatore ad immersione per un minuto.
  2. Unire la panna, amalgamare e lasciar raffreddare ponendo il pentolino in una ciotola con acqua e cubetti di ghiaccio; quando il composto avrà raggiunto la temperatura ambiente, unire il succo di limone, mescolare bene e porre in frigo a riposare per circa 4 ore, o anche più. Versare a questo punto il composto nella gelatiera e montare per il tempo necessario, che può variare a seconda della macchina (la mia ha impiegato 40 minuti circa).
  3. Una volta pronto, porre il gelato in un contenitore e lasciarlo in freezer per un paio d'ore in modo che si rassodi ben bene prima di gustarlo! Prima di servire, sbriciolare in superficie dei wafer al limone, che è possibile anche mettere nella ciotola interi insieme alle palline di gelato, a piacimento.
Recipe Notes

La farina di semi di carrube io l'ho comprata on line ed è un addensante perfetto per i gelati; si conserva per un bel po' e si utilizza per moltissime varianti golose di questa bontà!

Condividi questa Ricetta

 

 

gelato al limone

 

Fresco buonissimo, cremoso…adatto ad un fine pasto in leggerezza e ad uno spuntino o a una merenda in queste caldissime giornate!
Adatto a grandi e piccini, son sicura che vi conquisterà!

Ora scappo, vado ad affrontare questa ennesima calda giornata con tutta la forza di cui sono capace, eheheheh 😉

A presto! ….e buona estate 🙂