pasticci dolci- biscotti/ seguilestagioni

Biscottini di frolla vegana ai fiori di sambuco per #Seguilestagioni Giugno

image_pdfimage_print

Buongiorno amicie e ben ritrovati! Lo scorso mese c’è stato il “debutto” di questa bella iniziativa che insieme ad un piccolo gruppo di amiche blogger abbiamo deciso di lanciare: #Seguilestagioni.
#Seguilestagioni è semplicemente un promemoria per ribadire quanto è bello ed importante utilizzare, privilegiare e valorizzare quello che la natura ci offre in un determinato periodo, siano essi ortaggi, fiori o frutti, evitando prodotti fuori-stagione, importati magari da chissà dove e chissà come…
Nel mio piccolo già da un po’, come ribadivo nello scorso post, ci tengo a fare il possibile: senza gesti eclatanti, ma con piccoli fatti e piccole cose, come acquistare al mercato per esempio, o prediligendo il km zero e il biologico, evitando lo spreco… insomma qualche piccolo passo in più verso la consapevolezza.
Questo mese vorrei parlarvi di un prodotto che adoro alla follia e che appena posso recuperare, utilizzo e ne faccio anche scorta per tempi a venire…sto parlando dei miei adorati fiori di sambuco, che amo raccogliere durante le passeggiate nei prati e nelle campagne del mio piccolo paesello lombardo.
Già in questo post avevo accennato alle mie razzie stagionali, (ehehehe!) che fanno vergognare la mia dolce metà; succede infatti che, quando mi accompagna nelle passeggiate campestri di primavera, e, ad un certo punto compare un sambuco fiorito in lontananza….beh, la sottoscritta si trasforma in una piccola cleptomane senza ritegno, tanto che lui inizia a nascondersi e vorrebbe sprofondare nel terreno se potesse, per non essere visto durante questi miei raptus da paura!
Fatto sta che da queste razzie però, riesco a fare scorta di questi meravigliosi fiorellini bianchi dal profumo dolce ed intenso: ho provato a friggerli, ne ho fatto sciroppi, torte…..i biscotti mi mancavano, e quindi, eccoli qui!

 

Biscotti di frolla vegana al sambuco 5

 

 

Ho voluto provare una frolla vegana: ho trovato in rete parecchie ricette, ma mi sono voluta affidare a quella di Montersino, che comunque non mi ha deluso, anzi l’ho trovata assolutamente perfetta, tanto che la replicherò quanto prima per altre preparazioni (già la potete vedere qui, in queste tartellette ad esempio!).
Questi biscottini sono profumati, leggeri e deliziosi, io li ho accompagnati ad un buon tè, ma li potete anche sgranocchiare così, quando avete quel leggero languore che a volte prende nei momenti più impensati!

 

 

Biscotti di frolla vegana al sambuco 3

 

Che ne dite, non sono golosi e tanto carini?!
Io li ho adorati, e spero sia così anche per voi!

 

Print Recipe
Biscottini di frolla vegana ai fiori di sambuco
delicati e deliziosi, resi profumati dai fiori di sambuco che danno quel tocco in più
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
teglia di biscotti
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
teglia di biscotti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare la frolla; mettere in una ciotola o nell'impastatrice con la frusta a foglia lo zucchero con l'acqua e mescolare bene, poi unire i due tipi di olio e continuare ad amalgamare, ottenendo un'emulsione fluida e morbida.
  2. Unire la vaniglia bourbon, la farina setacciata col lievito ed il pizzico di sale e amalgamare bene, ottenendo un composto morbido e malleabile. Creare una palla, ricoprirla con pellicola alimentare e mettere in frigo per almeno un'ora buona.
  3. Trascorso questo tempo, togliere la frolla dal frigo, stenderla ad uno spessore di circa un cm, un cm e mezzo e con uno stampino a forma di fiore ritagliare dei biscotti, che andranno posizionati uno accanto all'altro su una teglia ricoperta di carta forno.
  4. Prima di infornarli, spennellare leggermente con un pochino d'acqua e spolverizzare la superficie con i fiorellini di sambuco freschi. Infornare in forno pre-riscaldato a 180° con funzione ventilata per circa una decina di minuti (si devono dorare appena); una volta cotti, sfornare e far raffreddare su una gratella.
Recipe Notes
  1. Le dosi e la ricetta della frolla Vegana sono di Luca Montersino, prese dal web, con qualche mia piccola modifica.
  2. Con queste dosi ho ottenuto una teglia di biscotti.
  3. Si conservano per parecchi giorni in una scatola chiusa ermeticamente

 

 

 

Biscotti di frolla vegana al sambuco 1

 

 

Quindi preparo il bollitore, apparecchio la tavola e la merenda è pronta!
Vi va di farla con me?!

 

 

Biscotti di frolla vegana al sambuco 4

 

Qui le amiche che, oltre a me, partecipano questo mese a #Seguilestagioni e che hanno interpretato ciascuna a modo loro il taccuino di questo mese, che trovate qua sotto e che potete stamparvi come promemoria…

….non è bellissimo?!

 

  • Le passioni di Antonella- Antonella –
  • Ultimissime dal forno – Anna-
  • S&V a colazione – Veronica –
  • Sento i pollici che prudono – Adrialisa –
  • GiardiNote – Chiara –
  • Due bionde in cucina – Sabina –
  • Lullaby Foodprops – Soribel –
  • Vita da fata ignorante – Silvia –
  • La gallina Rosita – Lucia –
  • Alisa Design, Sew and shabby chic – Annalisa –
  • Lismary’s cottage – Lisa –
  • Coccola Time – Enrica –
  • Coscina di pollo – Susy –
  • Di Cuore – Giuliana
  • La mia casa nel vento – Maria

 

Potete seguirci anche su fb, nella nostra sfavillante paginetta, cliccando qui

 

 

seguilestagioni giugno

Un abbraccio a tutti, buon 2 giugno e a presto!

Simona

 

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    Ivana
    3 Giugno 2016 at 20:42

    Mai fatta la frolla vegana, ma ci proverò sicuramente, chissà se riuscirò con le farine senza glutine…… inizialmente provo con la farina normale, poi mi cimenterò… ciao bella stella…. bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 Giugno 2016 at 15:50

      guarda è facile e di sicura riuscita…con le farine gluten free francamente non ho mai provato, se provi fammi sapere come viene che mi serve per il futuro 😉
      Baciotto grande cara

  • Reply
    Susanna
    3 Giugno 2016 at 10:11

    Tadadadaaaaa: trovato il sambuco. All’opera!
    Un abbraccio cara Simo e buon fine settimana
    Susanna

  • Reply
    ziaConsu
    2 Giugno 2016 at 11:21

    Vi seguo sempre con grande interesse e la tua proposta è davvero da raffinata e golosissima 🙂
    Non posso che autoinvitarmi all’ora del tè e festeggiare insieme il 2 giugno 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 Giugno 2016 at 11:37

      ….ma certo che si, ti aspetto intanto metto su il bollitore 😉
      Bacione grande!

  • Reply
    S&V a colazione
    2 Giugno 2016 at 9:15

    Assolutamente da provare questa frolla vegana, con l’olio di riso è una novità per me.
    Ottima proposta,
    V.

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 Giugno 2016 at 11:40

      Ciao cara, provala questa frolla, a me è molto piaciuta….un’ottima soluzione leggera e golosa, perfetta per tartellette e biscottini!
      Poi la puoi personalizzare come vuoi…col sambuco, come me o anche con altri fiori, o spezie…
      Un abbraccio e buona festa del 2 giugno!

  • Reply
    Luisa-mamilu
    1 Giugno 2016 at 23:29

    Ciao Simo molto carina questa ricetta. Non ho mai mangiato i fiori di sambuco e mi incuriosisce molto il loro sapore. Ho letto poi che hanno tantissime proprietà. Grazie per questi suggerimenti ;)! Buona festa del 2 giugno anche a te baci Luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 Giugno 2016 at 11:41

      Da noi ci sono piante di sambuco in abbondanza, magari anche da te, prova qualche volta a raccoglierne 😉 Vedrai che ti intrigherà come è stato per me!
      Un abbraccio grande grande

  • Reply
    Eleonora Gambon
    1 Giugno 2016 at 21:07

    Che carini questi biscottini! Poi il sambuco…io lo adoro!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 Giugno 2016 at 11:41

      ottimooooo…allora li devi proprio fare, eh si! Un caro saluto

  • Reply
    Silvia Brisi
    1 Giugno 2016 at 20:36

    Ne immagino il profumo e il sapore! Davvero squisiti!!
    Un abbraccio Simo!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 20:46

      si sono molto particolari ed aromatici…non c’è il sambuco dalle tue parti?! Un bacione e buon fine settimana “lungo”…qui si fa ponte, yeppa!

  • Reply
    tizi
    1 Giugno 2016 at 15:08

    che buoni questi frollini! devono essere delicatissimi e leggeri, voglio proprio provarla questa frolla 😉 un bacio simo, buona giornata 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 15:38

      provala e non te ne pentirai. E’ leggera e molto buona, parola! Un caro saluto

  • Reply
    Mariù
    1 Giugno 2016 at 15:07

    Mai provato a preparare qualcosa con il sambuco…sarebbe ora per me! Grazie per la ricetta Simona!
    Mariù

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 15:44

      Se hai la possibilità di reperirlo fresco in campi della tua zona, allora devi assolutamente provare 😉
      Poi fammi sapere, ok?!
      Un caro saluto!

  • Reply
    Francesca P.
    1 Giugno 2016 at 15:07

    Non ho ancora mai avuto il piacere di trovare qui a Roma il sambuco, ma mi rifaccio gli occhi quando appare nelle ricette altrui e sono felice di ritrovarlo anche qui oggi, perchè hai apparecchiato una merenda bellissima e come sai al richiamo del tè non so resistere… in più lo hai messo in infusione in quella teiera/tazza deliziosa e tutti quei fiorellini leggeri sono da sgranocchiare senza sosta! 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 15:49

      non saprei dirti se si trova dalla tue parti, qua è pieno, cresce dappertutto. A molti non piace e molti non sanno neppure cos’è, ma quei delicati e deliziosi fiorellini sono davvero pieni ri magiche risorse…io ne faccio scorta!
      Un abbraccio grande cara e…se vuoi apparecchio per merenda, vieni?!

  • Reply
    Elisa Cecilia
    1 Giugno 2016 at 13:24

    Oh! Simo, biscottini carinissimi, belli da vedere e, di sicuro, buonissimi da gustare. E che dire del servizio di porcellana? Spettacolare! Immagino la scenetta mentre ti fiondi a far bottini di erbe (ecco cosa ci perdiamo noi in città). Tranquilla, la tua dolce meta, se qualcuno si avvicinasse ti difenderà indossando le vesti di…RAMBO. Buon ponte a te e ai tuoi cari. Un bacione. 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 15:46

      buoni davvero e molto leggeri, oltre che profumati!
      Quella teiera?! Comprata a Fuerteventura e uscita indenne dal viaggio aereo ahahahah 😉 Anche in vacanza non rinuncio al blog, mamma mia
      Bacioneeeeeeeeeee

  • Reply
    Lucia Locatelli
    1 Giugno 2016 at 10:45

    La frolla vegana non l’ho mai provata, quindi sarà un’ottimo motivo per rifarli. Pronta per il te…. arrivo. Lucia

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 11:28

      Allora metto subito su il bollitore…ehehehe 😉 ti aspetto! Grazie un abbraccio!

  • Reply
    Claudia
    1 Giugno 2016 at 10:31

    Sono troppo carini a forma di fiorellino.. e poi con la frolla vegana!la faccio anche io sopesso per le crostate.. o biscotti.. no ha nulla da invidiare alla normale burrosa.. anzi! E che carini così guarniti.. di quei fiorellini di sambuco così belli e profumati :-*

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 11:29

      Anche per me è stata davvero una bella scoperta questa frolla, l’avevo provata nelle tartellette ma anche i biscotti sono venuti una meraviglia…i fiori di sambuco poi…li adoro!
      Un bacione cara e buon ponte

  • Reply
    Imma
    1 Giugno 2016 at 10:18

    Tesoor mio sono veramente veramente ma veramente stupendi questi biscotti!!!Leggeri e golosi adatti a tutti e ad ogni momento della giornata!!!!Un bacioneeeeeeeee,Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 11:30

      Grazie mia cara amica, detto da te questo complimento mi rende particolarmente felice… 🙂
      Sono davvero leggeri e golosi, il sambuco poi li rende assolutamente profumatissimi!
      Bacio grande grande

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.