pasticci da bere/ Senza categoria/ Wald

Sciroppo di sambuco e limone

image_pdfimage_print
 

 

Rieccomi cari amici e amiche, sto un pelino meglio, ma non canto vittoria.
Devo essermi presa una bella influenza fuori stagione, altro che raffreddore!
Sono stata K.O per qualche giorno ma pian piano sto risalendo la china. 
Mia figlia invece non è messa molto bene…mi sa che dovrò portarla dal medico, non riesce a venirne fuori, poveretta…certo preferirei che stesse lei meglio di me, ma non ci è possibile decidere queste cose…purtroppo!
Scusatemi poi anche perchè non sto passando a salutarvi, personatemi ma non ce la faccio proprio…portate pazienza, spero davvero fra qualche giorno di tornare attiva al cento per cento.

E voi come state? Tutto ok?
Arriverà finalmente questa primavera?!
Qua purtroppo il tempo non riesce a stabilizzarsi; la scorsa settimana il vento ci ha distrutto (odio il vento!!!), la temperatura oscillava fra picchi di caldo e giornate fredde e umide…forse anche per questo ci siamo ammalate.
Mah!

Meno male che sono comunque riuscita a fare i miei giretti alla ricerca del sambuco…si perchè ho scoperto che proprio dietro casa, attorno ad un bellissimo nuovo sentiero pedonale che porta alla stazione, ce n’è tantissimo!
Piante di acacia e sambuco a profusione, non vi dico il profumo..
E poi che meraviglia solo camminarci in mezzo!
Così, un bel giorno, armata di forbici e di cestino…ecco che zac, zac…. ne ho raccolto un pò.

Le frittelle e la torta le avevo già fatte in passato…perchè non provare a fare lo sciroppo?!
Lo avevo visto qui, sul bellissimo blog di Alessandra….la ricetta la riporto pari pari, infatti io ho seguito alla lettera le sue spiegazioni e il risultato è stato delizioso!
Ho solo dimezzato le dosi, ma ugualmente ne ho ottenuta una quantità considerevole.

L’ho poi provato miscelandolo all’acqua minerale frizzante e qualche fetta di limone, in proporzione di 1 parte di sciroppo e sei parti di acqua…che bontà! 

Una bevanda dissetante, dolce ma non troppo, assolutamente perfetta per l’estate e i caldi che verranno….

…spero…

 

 

Ingredienti:
un litro e mezzo di acqua oligominerale
un kg e mezzo di zucchero semolato
un bicchiere e mezzo di aceto di mele biologico
12-15 fiori di sambuco ben lavati e asciugati (possibilmente raccolti in zone non inquinate!)
4 limoni biologici, se piccoli anche 5

Preparazione:
Lavare bene i limoni. Fare bollire l’acqua, lasciarla intiepidire e aggiungerci l’aceto e lo zucchero, mescolando ben bene.
Aggiungere i limoni tagliati in quattro parti e i fiori di sambuco.
Io ho usato una pentola ben grande, va bene anche un vaso ermetico…lasciare in infusione col coperchio ben chiuso, mescolando ogni tanto, per tre giorni.
Trascorso questo tempo, filtrare con una garza, spremendo bene gli ingredienti.
Far bollire lo sciroppo ottenuto per tre minuti; travasarlo in bottiglie dal tappo ermetico ben sterilizzate e conservarle al fresco.
Io ho utilizzato delle bottiglie piuttosto piccine, è preferibile…così, una volta aperte, il contenuto si può consumare più velocemente.

 

 

A presto, ora vado… mi è venuta voglia di far qualcosina ai fornelli…chissà mai che sia davvero terapeutico!
Un abbraccio, alla prossima

 

You Might Also Like

67 Comments

  • Reply
    Cinzia
    22 Maggio 2014 at 22:04

    Mi dispiace tanto sapere che non state bene ,speriamo vi riprendiate al piu' presto intanto ti faccio i miei complimenti per questo liquore particolare che non ho mai assaggiato e mi incuriosisce….baci tesoro guarisci presto

  • Reply
    Ivana
    22 Maggio 2014 at 19:29

    Cara Simo, anch'io sono contornata da queste piante, il loro profumo è delizioso… proverò a fare la torta che avevi postato e mi intriga molto anche questo sciroppo, da fare… Baciotti ^.^

  • Reply
    elenuccia
    22 Maggio 2014 at 15:10

    Beata te che trovi il sambuco dietro casa. Io sono anni che perlustro la mia zona ma niente. Se ci torni verso metà luglio ci dovrebbero essere i frutti, che sono perfetti per farci una confettura deliziosa

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Maggio 2014 at 19:12

      buona idea! Ripasserò…tanto devo fare solo quattro passi… 😉
      baci cara

  • Reply
    An Lullaby
    22 Maggio 2014 at 14:53

    Mi sembra di sentire il profumo sin da qui…!Deve essere squisito e mi sembra anche una bellissima idea regalo (a meno che uno non decida di berselo tutto da solo, che è anche possibile!) ! Nemmeno io sto bene,sai? Auguro a tua figlia una pronta guarigione 😉

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Maggio 2014 at 19:11

      Grazie mille cara…ecco da regalare non ci avevo pensato…mi hai dato una bella idea!

  • Reply
    Aria
    22 Maggio 2014 at 12:37

    anche mio marito non sta bene, ma sono certa che questo sciroppo incontrerebbe perfettamente i suoi gusti!

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Maggio 2014 at 19:11

      mi spiace tanto cara, io oggi un pelo meglio, ma che batosta! provalo cara…da te si trovano le piante di sambuco?
      Baci e in bocca al lupo x lui!

  • Reply
    Sara e Laura-PancettaBistrot
    21 Maggio 2014 at 16:38

    Simo sai che è da un po' di giorni che vorremmo provare a fare questo sciroppo… Abbiamo anche individuato la pianta, solo che i fiori sono in alto e ci servirebbe una scala^^ Ne abbiamo visti tanti in giro per blog e ora siamo troppo curiose di assaggiarne il sapore:) sai per caso quanto si conserva in frigo?
    Bacioni e rimettiti presto!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 16:53

      ce ne sono in giro effettivamente tante varianti, di questo sciroppo…io ho voluto provare la variante di Alessandra perchè con l'aceto di mele mi dà l'idea di conservarsi più a lungo. Ho visto che ce ne sono anche delle varianti con acido citrico, che però io non ho preso in considerazione…
      penso si conservi per un paio di mesi…io li ho in cantina e in frigo, assolutamente al fresco…
      grazie e un bacione a voi!

  • Reply
    Valentina
    21 Maggio 2014 at 16:35

    Che buono e ricco di vitamine!auguroni intanto!

  • Reply
    Mirtilla
    21 Maggio 2014 at 16:31

    ma che bellissima idea!!
    un bacione, Mirtill@

  • Reply
    Claudette
    21 Maggio 2014 at 16:27

    Fatto anch'io la scorsa settimana come esperimento, con una ricetta leggermente diversa dalla tua e – visto che il sambuco qui è ancora in piena fioritura – sicuramente lo preparo nuovamente per averne una scorta per l'estate.
    Claudette

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 16:48

      a me è piaciuto, era anche per me la prima volta….
      Brava brava, allora buon lavoro!

  • Reply
    Betty
    21 Maggio 2014 at 15:52

    mmmmhhhhh lo vorrei tanto provare…
    grazie per la ricetta e guarisci presto 😉
    un abbraccio :-*

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 16:47

      grazie cara, per tutto…da te non ci sono piante di sambuco?!

  • Reply
    Seddy
    21 Maggio 2014 at 15:38

    Il tuo sciroppo sarà buonissimo, sicuramente da provare.
    Buona guarigione, a presto!

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    21 Maggio 2014 at 15:36

    ciao, mi dispiace per la vostra influenza, spero passi presto. Quest'anno per la prima volta ho provato anche io questo sciroppo, devo dire, una bella sorpresa, è buonissimo, un bacio

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:49

      visto?! Son contenta che piaccia anche a te!
      Grazie per tutto…speriamo di rimetterci presto, soprattutto mia figlia che è messa mooolto peggio

  • Reply
    Cinzia
    21 Maggio 2014 at 15:19

    E' delizioso, l'ho preparato anch'io proprio pochi giorni fa 🙂
    Buona convalescenza a tutte e due!

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:48

      Allora siamo state quasi telepatiche?! Tu come l'hai fatto?!
      Grazie, un abbraccio

  • Reply
    l'albero della carambola
    21 Maggio 2014 at 13:52

    Un abbraccio forte…
    Lo sciroppo di sambuco, assaggiato in alto adige, è stato una vera scoperta…
    bacio
    simo

  • Reply
    Ale
    21 Maggio 2014 at 13:37

    Simo cara, mi spiace del malessere che ha colpito te e tua figlia…ma sono sicura che starete presto meglio! e i controlloi non fanno mai male…anzi!
    Bellissimo il tuo sciroppo di sambuco, lo sai che puoi preparare l'hugo, il drink delle dolomiti…è alcolico ma adatto per aperitivo ed happy hour! è favoloso e anche Vaty lo adora! Un bacione e buona guarigione carissima! un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:48

      Hugo…sai che ne ho sentito parlare? Ma non l'ho mai provato…mi informerò!
      Grazie di tutto cara, un grande bacio!

  • Reply
    Nefertari
    21 Maggio 2014 at 13:31

    Ma che bella idea! Sulla strada che porta alla fornace dove lavoro io è pieno di sambuco, ma è meglio sorvolare sull'inquinamento…Spero che tu e Aurora vi ristabiliate del tutto al più presto, un abbraccio.
    Mariagrazia

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:47

      Eh, l'inquinamento…purtroppo incombe…io ho cercato di raccogliere il meno peggio, sperem!
      Grazie per tutto cara, per ora siamo ancora in alto mare…

  • Reply
    Luisa
    21 Maggio 2014 at 13:28

    Simo è un sciroppo delizioso e di certo dissetante, mi spiace per la brutta influenza fuori stagione che ti sei presa ma passerà intanto riguardati un grosso abbraccio luisa

  • Reply
    Elena Siano
    21 Maggio 2014 at 13:08

    Questo sciroppo deve essere buono e profumato …bello che gli acciacchi non ti hanno impedito la raccolta di questa meraviglia…

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:45

      quando l'ho raccolto non stavo ancora così male, eheheheh!
      Comunque appena inizio a intravedere sambuco in fiore…le forbici prudono, eheheh…

  • Reply
    Fr@
    21 Maggio 2014 at 12:45

    Buna ripresa a te a tua figlia.
    Del sambuco ho dei bellissimi ricordi da bambina, oggi qui è difficile trovarlo.

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:44

      Grazie cara…
      il sambuco qua da me si trova ancora, per fortuna….

  • Reply
    paola
    21 Maggio 2014 at 12:25

    mi dispiace,il peggio è passato, un bacione e buona ripresa,grazie per lo sciroppo

  • Reply
    Mamilu
    21 Maggio 2014 at 12:13

    Ciao Simo io ho il piccolo conciato con la varicella ed e' una vera scocciatura…dover stare chiusi in casa e anziche' andare al parco! Vedrai che tornerete presto in forma tutte e due!!! Questi fiori mi incuriosiscono e mi sembrano gli stessi che sono spuntati dalla siepe dei miei…devo informarmi, xche' questo sciroppo sembra molto dissetante e anche le frittelle niente male ;)!!! Ciao ciao luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:42

      ohmamma, che brutto ricordo la varicella….sob… In bocca al lupo a te e al piccino!
      Informati, il sambuco non è una siepe ma un albero…comunque, se fosse proprio lui…approfittane, i fiorellini non durano a lungo!!!!!
      baci

  • Reply
    Eleonora Gambon
    21 Maggio 2014 at 12:12

    Buono il sambuco, mi piace in tutti i modi: marmellata, sciroppo, fritto…peccatro che a trovarlo e soprattutto in zone non inquinate è ormai molto difficile!

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:38

      infatti io ho cercato di raccogliere quello che poteva essere il meno peggio…l'ho lavato col bicarbonato…e poi…speriamo!
      Lo sciroppo però è buonissimo…

  • Reply
    Valeria Della Fina
    21 Maggio 2014 at 12:11

    Da provare questo sciroppo, me lo segno!
    Guarisci presto 🙂
    Un bacio!

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    21 Maggio 2014 at 11:50

    Eh sì, questo tempo ballerino non aiuta proprio! Qua a Torino: lunedì pareva tornato l'autunno, ieri coperto ma caldo, oggi umido e caldo a macchia di leopardo………. va beh…sai che ti dico? ora chiudo gli occhi e provo ad immaginare di camminare lungo il sentiero dietro casa tua :-)))
    Auguri di pronta guarigione a te ed a tua figlia, cara Simo!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:34

      Grazie cara…anche qua il tempo è instabile e così pure il mio umore, oltre alla salute, sob!
      bacioni

  • Reply
    Enrica - Vado...in CUCINA
    21 Maggio 2014 at 10:05

    ciao simona per fortuna stai meglio, quelche giorno fa l'ho pubblicato anche io ma fpreparato senza aceto, devo provare anche la tua ricetta buona giornata

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:33

      Sul web ne ho viste tante di varianti, questa mi ha colpita perchè credo che l'aceto aiuti la conservazione…tu prova e fammi sapere!!
      bacioni

  • Reply
    Giuliana Manca
    21 Maggio 2014 at 10:01

    Deve essere assolutamente delizioso!!!

  • Reply
    Rebecka
    21 Maggio 2014 at 9:56

    Mamma mia da piccola quanto succo fermentato di sambuco ho bevuto. Lo scorso anno l'avevo fatto questo bel sciroppino e ora mi hai fatto tornare la voglia si rifarlo.
    Un bacio

  • Reply
    Michela Sassi
    21 Maggio 2014 at 9:29

    L'importante è sapere che stai meglio… e speriamo si riprenda presto anche tua figlia!
    Il tuo sciroppo è veramente un'ottima idea… devo provarlo!
    A presto, Michela

  • Reply
    Dolci a gogo
    21 Maggio 2014 at 9:27

    Tesoruccio accidenti una bella influenza proprio in primavera non è il massimo ma vedrai che passerà anche questa e questo sciroppo deve essere un toccasana cosi bello naturale e dissetante….mi piacerebbe prorpio provarlo!!Un abbraccio forte,
    Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:29

      Grazie tesoro mio…si è uno sciroppo davvero particolare e servito con l'acqua frizzante è favoloso!
      bacioni enormi!

  • Reply
    Serena
    21 Maggio 2014 at 8:18

    Simo, stellina, ma quante te ne capitano? Ora anche Aurora che sta poco bene, accidenti…
    Lo sciroppo di sambuco mi piace molto, chissà che buono quello artigianale!

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:29

      mannaggia che periodo Sere…voglio l'estate!
      E' molto buono questo sciroppo, da te non si trovano le piante?
      baci e grazie

  • Reply
    Claudia
    21 Maggio 2014 at 7:56

    Simo ma mi dispiace che anche tua figlia non stia bene.. è questo tempo.. tra allergie e sbalzi di temperatura di stende!!!! Dai però.. da oggi arriva un assaggio di estate.. bel tempo.. e farà caldo!!! Sai che non ho mai visto una pianta di sambuco? e dove potrei a Roma.. Chissà che bontà il tuo sciroppetto.. un abbraccio e rimettetevi bene!!!!! smack

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:28

      hai perfettamente ragione amica mia…
      mi spiace che da te non si trovi il sambuco, se fossimo state più vicine te ne avrei mandato una bottiglietta…ma ho paura a spedirla…
      baciotti grandi

  • Reply
    Susanna
    21 Maggio 2014 at 7:10

    Ma sei geniale Simo. Che fiorellini splendidi e delicati e chissà che buono questo sciroppo!
    Cerca di rimetterti bene cara Simo e auguri per la tua figliola. Ma dimmi: come si fa a non prendersi un'influenza con questo meteo ballerino?
    Si passa da temperature troppo fresche (la sera ho ancora acceso il camino) ad un caldo di fine agosto!
    Un abbraccione ed un baciotto Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:26

      Grazie Susanna…io sto un pelo meglio, ma mia figlia purtroppo no…ha la tonsillite!
      Un bacione

  • Reply
    Chiarapassion
    21 Maggio 2014 at 7:05

    Simooo anche tu lo sciroppo di sambuco?! Mi state facendo venire una voglia pazzesca di provarlo ma qui da me non ho mai visto questi alberi, intanto però mi sto segnando tutte le ricette così appena lo trovo colpisco!
    Mi fa piacere che tu stia meglio purtroppo questo tempo ballerino non porta nulla di buono, ora fa caldo ma per il w.e. è previsto nuovamente brutto tempo :((
    Un abbraccio a te

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 Maggio 2014 at 15:26

      qua da me ce ne sono un sacco e una sporta, l'unico problema è cercarne di non inquinati…alcuni crescono vicino a strade battute e non vanno bene…
      Grazie per la tua gentilezza! Ti abbraccio

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.