in cucina con il tè/ Pasticci di frutta e verdura

In cucina con il tè: maggio, dolci spiedini di frutta allo sciroppo di tè

image_pdfimage_print

Siamo in primavera, oserei dire quasi in estate, visto gli ultimi scoppi di caldo e di sole di questi giorni; la Simo è in piena forma e felicità perchè quando c’è questo clima, le giornate sono così lunghe, belle e luminose e c’è da essere al settimo cielo, davvero!
Ho energia, voglia di fare, voglia di sperimentare (il fatto che poi magari non ci riesca, beh, questo è un altro discorso…sarebbe lungo e complicato da spiegare ora, ahimè); ho voglia di usare ingredienti freschi, dal colore del sole che solo a guardarli mettono allegria e buonumore.
Così ecco che con Gabriella dello Chà Tea Atelier è nata la tematica di questo mese della nostra amata rubrica “In cucina con il tè“…degli specialissimi spiedini di frutta da servire con dei profumati  e golosi sciroppi a base di tè, sciroppi perfetti anche per dei sorbetti, granite, per fresche macedonie di frutta, insomma chi più ne ha più ne metta, come sempre il mio motto è: largo alla fantasia!
Colore, gusto, profumo, fantasia sono gli aggettivi perfetti per questi deliziosi intermezzi sfiziosie freschi, adatti ad una colazione speciale o anche ad una merenda leggera, saziante e dissetante, in previsione della bella e calda stagione a venire.
Quindi perchè non provarli, dico io?!
Vi porto con me, e vi spiego come ho fatto.

 

sciroppo al tè

 

Innanzitutto, come sempre passo la parola a Gabriella, che vi mostrerà i tè che abbiamo utilizzato questa volta…miscele che ho amato subito, poichè molto profumate, ricche di frutta, fiori, insomma una vera delizia!

 

 

tè Giardino dell'eternità e Laguna blu

 

chà tea atelier logo

 

Gli sciroppi al tè preparati per accompagnare i nostri deliziosi spiedini sono due; il primo, che ha profumato lo spiedino di mango e ciliegie, è stato realizzato con il tè Laguna Blu; il secondo sciroppo invece, che ha accompagnato uno spiedino di papaia e pesca gialla, profumava di tè Giardino dell’Eternità.

Tè LAGUNA BLU
Qui abbiamo tutta la sensualità della frutta racchiusa in questa delicata miscela di tè bianco Bai Mu Tan, tè nero Darjeeling, tè verde Long Jing, mango, ananas, papaya, bucce d’arancia, fragole, ribes rosso, ciliegia, albicocca.

Per la preparazione del tè si consiglia:
2-3 grammi ogni 150ml di acqua
acqua a 80-85°
2-3 minuti di infusione

Per la preparazione a freddo:
lasciare in infusione circa 15 grammi di tè in un litro di acqua fredda, riposta subito in frigorifero per almeno 6 ore, quindi filtrare.

GIARDINO DELL’ETERNITA’
Questa miscela a base di tè wulong, contiene bacche di Goji, papaya, pesca, fichi, fiori di calendula e di fiordaliso.
Le bacche di Goji, provenienti da un arbusto delle valli himalayane e della Mongolia, sono delle vere alleate della salute; ricchissime di vitamina C e dal potere antiossidante, vengono soprannominate il frutto della longevità.
Mai più senza!

Per la preparazione del tè si consiglia:
2-3 grammi ogni 150ml di acqua
acqua a 90°
3 minuti di infusione

Per la preparazione a freddo:
lasciare in infusione circa 15 grammi di tè in un litro di acqua fredda, riposta subito in frigorifero per almeno 6 ore, quindi filtrare.

 

spiedino di mango e ciliegie con sciroppo al tè 3

 

Questo è il primo spiedino che ho preparato…ho alternato pezzetti di mango fresco a succose ciliegie prima denocciolate con l’apposito attrezzino; se volete potete fare anche alle vostre fette di mango una veloce grigliata, ma io ho preferito utilizzarlo fresco, sodo e polposo, così al naturale.

 

spiedino di mango e ciliegie con sciroppo al tè 2

 

spiedino di papaia e pesca con sciroppo al tè 2

 

E questo è il secondo…qui ho utilizzato spicchietti di pesca e succosa papaia (anche qui a piacere potrete leggermente grigliarli, ma io ho preferito lasciarli così al naturale) dai colori allegri e solari.
So che ora voi vi chiederete…si, ma lo sciroppo?!

 

 

spiedino di papaia e pesca con sciroppo al tè 1

 

Ecco qua la ricetta base:
..che voi poi potrete personalizzare utilizzando qualsiasi tè vogliate.
Basterà semplicemente preparare il tè desiderato come da dosi e tempi spiegati sopra da Gabriella, filtrarlo e versarlo in un pentolino antiaderente, riportandolo ad ebollizione; a questo punto aggiungerete lo zucchero e lo farete sciogliere completamente, sempre mescolando (io ho utilizzato una piccola frusta in silicone), abbassando di poco la fiamma e facendo restringere il vostro sciroppo pian piano sino alla consistenza desiderata.

La proporzione fra zucchero e tè è di 2 a 1; una parte di tè e due parti di zucchero (se usate 100 g di tè, utilizzerete 200 g di zucchero).

Fate mooolta attenzione, in quanto lo sciroppo in cottura è super bollente: attenti ad eventuali schizzi, potrebbero ustionarvi seriamente!
Una volta pronto, utilizzatelo per i vostri spiedini, poi quello che avanzerà conservatelo in frigo per una decina di giorni al massimo in un vasetto di vetro ben chiuso; prima di riutilizzarlo fatelo leggermente riprendere a temperatura ambiente o scaldatelo poco poco, per renderlo di nuovo bello liquido (in frigo leggermente si cristallizzerà col freddo!).
Come dicevo sopra, potrete successivamente usarlo anche per profumare ed addolcire macedonie, cocktails, smoothies, frullati, succhi  freschi insomma ciò che vi pare ( mio marito lo ha messo pure nello yogurth bianco per addolcirlo leggermente!)…

 

spiedino di papaia e pesca con sciroppo al tè 4

 

…che ne dite, quindi, non è una simpatica idea?!
Speriamo, io e Gabriella, di essere riuscite a stupirvi ed incuriosirvi anche questa volta…come sempre le nostre preparazioni sono super facili e fattibili proprio da tutti!
I tè utilizzati li potrete trovare nell’Atelier in Via Marco D’Oggiono a Milano, ma anche ordinare online cliccando qui.

La Simo ora vi saluta, augurandovi un sereno lunedì ed un buon inizio settimana, che sarà un po’ più corta del solito; un piccolo ponte di vacanza ci aspetta, quindi non vedo l’ora di approfittarne, per godermi qualche ora di meritato relax, magari facendo un bel giretto da qualche parte, chi lo sa!
Un abbraccio, a presto

Simona

 

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    Elisa Cecilia
    31 Maggio 2016 at 21:12

    Accipicchia! Simo, che stuzzichina questa idea, la frutta allo spiedino! Sciroppo di tè, colori del sole…e l’estate che si diverte a giocare a nascondino… riusciremo ad acciuffarlaaaaaa! Buona settimana col ponte di relax. Un baciottone. 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Giugno 2016 at 11:30

      hai visto?! Un0idea simpatica e bella da vedere oltre che buona e golosa 😉
      Buon ponte anche a te, un grande abbraccio cara amica

  • Reply
    ziaConsu
    30 Maggio 2016 at 21:16

    Una golosissima sinfonia di sapori e colori..sempre bravissima Simo ^_^
    Buon inizio settimana <3

  • Reply
    Ketty Valenti
    30 Maggio 2016 at 20:36

    Oh Mamma questi sciroppi da te sono una favola,sai che non avevo mai pensato a realizzarli così da accompagnare alla frutta…l’idea è fantastica.Il Te laguna blu mi fa impazzire ma anche l’altro lo immagino profumatissimo davvero complimenti Simona qui da te solo bellezza e bontà!

  • Reply
    Giovanna
    30 Maggio 2016 at 20:31

    Che delizia! Lo sai che adoro il tè! Non sono sparita, sono solo incasinata. Però, anch’io ho voglia di vederti, ed il tempo lo troveremo sicuramente. Ti scrivo! Un bacio grande

  • Reply
    Silvia Brisi
    30 Maggio 2016 at 20:29

    Un ‘ idea splendida per condire gli spiedini di frutta!!!
    Davvero originale lo sciroppo al the, bravissime come sempre!!
    Un abbraccio!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 20:37

      grazie cara, è originale anche perchè lo puoi usare per mille altre cose…e che profumo ha!
      Un baciotto e buona serata

  • Reply
    Melania
    30 Maggio 2016 at 20:20

    Simo solo il titolo del tuo post è tutto un dire. Potrei elencarti i motivi, ma rischierei di dilungarmi troppo. Ma capisco la voglia che hai nell’utilizzo di cibo fresco che emani gioia e leggerezza. Ed i tuoi spiedini sono divini e perfetti per gustarli in queste giornate calde.
    Un abbraccio!

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 20:38

      Grazie cara! ho una voglia d’estate e di sole che nemeno immagini 😉
      Bacione grande e buona serata

  • Reply
    Gina
    30 Maggio 2016 at 17:12

    Bellissima idea! Perfetta per la mia dieta se mi prende la voglia di un dolce e non me lo voglio concedere troppo calorico visto le vacanze che si avvicinano 😀

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 18:16

      infatti, in questo caso sono proprio perfetti! 😉
      Un abbraccio

  • Reply
    tizi
    30 Maggio 2016 at 15:38

    questa è davvero un’ottima idea per una merenda sfiziosa e super light, per godersi la bella stagione con freschezza e senza sensi di colpa! grazie simo 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 15:42

      Vero, hai espresso proprio alla perfezione il concetto… 😉
      Grazie a te e un caro saluto!

  • Reply
    Damiana
    30 Maggio 2016 at 14:39

    Una gioia per gli occhi, un godimento per il palato, questi spiedini sono un’idea golosa e freschissima da gustarsi con gli amici. Lo sciroppo di te’, quante ne pensi amica mia? ???

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 15:43

      ehehehe cara mia qua si pensa alla grande 😉
      scherzi a parte, questa rubrica è sempre molto di stimolo per la mia fantasia ed insieme a gabriella cerchiamo sempre di trovare idee originali e golose per far scoprire quanto il tè sia versatile e fantasioso in cucina!
      Un bacione tesò

  • Reply
    Ivana
    30 Maggio 2016 at 13:58

    La frutta estiva ha decisamente una marcia in più, preparata così diventa ancora più accattivante e si presenta molto ma molto bene, e brava Simo, ottima idea!!!
    Un mega bacione, qui sarà una settimana di pioggia… così dicono… che noiaaaaaaa.
    Bacione grandissimo

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 14:11

      Ciao carissima, eccoci qua…hai visto che belle ideuzze simpatiche? Al prossimo pranzo con amici le voglio proporre sicuramente, son sicura che farò un figurone 😉
      Mannaggia alla pioggia, volevamo fuggire qualche giorno al mare ahimèèèèè
      bacione grande grande

  • Reply
    saltandoinpadella
    30 Maggio 2016 at 13:41

    Hai sempre delle idee sfiziose Simo. Anche questi spiedini sono proprio invitanti.

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 14:10

      Grazie di cuore cara…io invece mi sono letteralmente innamorata dei tuoi panini!!!!!!!!!!

  • Reply
    Claudia
    30 Maggio 2016 at 12:49

    Che belli sono.. Non ho mai presentato la frutta così! Sempre eccellenti idee… Per il resto son scojonatissima dal tempo… non ne posso più.. speriamo si stabilizzi! baci e buona settimana :-*

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 12:59

      Grazie di cuore cara…qua prima ha diluviato….basta, voglio l’estate!
      Bacione

  • Reply
    Luisa-mamilu
    30 Maggio 2016 at 12:06

    Ciao Simo bellissimi colori in questi piatti per illuminare la giornata di oggi di pioggia torrenziale :(! Che nomi sognanti hanno questi te e tu sei riuscita a valorizzarli come sempre anche in preparazioni “inusuali”! Bravissima, buona giornata Luisa

    p.s. La focaccia ovviamente è andata a ruba e da rifare. Il kefir in frigo non manca quindi perfetto per più utilizzi :).

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 12:57

      Hai visto che nomi hanno questi tè?! Evocano atmosfere lussureggianti e lontane, dovresti provarli…sono di un buono, ma di un buono….
      Un grande abbraccio, e…
      …per la focaccia sono contenta, ma così contenta!!!!!!!!!!!! Bacione

  • Reply
    Susanna
    30 Maggio 2016 at 10:45

    Buondì cara Simo, non ti nascondo che desidererei molto un cincinino dell’energia e della voglia di fare che trapela da questo tuo post! Gustosi dolci spiedini di frutta nella versione con il tè: cosa c’è di più buono e dissetante?
    Un grande abbraccio e buon inizio di settimana
    Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 12:56

      mia cara la voglia di fare c’è, purtroppo ci son sempre mille variabili a far andare a monte i piani, ma fa niente dai!
      Queste idee però sono davvero golose fresche e sfiziose, provale e ti piaceranno un sacco…
      bacione grandissimo a te e buon lunedì

  • Reply
    Imma
    30 Maggio 2016 at 10:43

    Adoro la frutta estiva per i suoi splendidi colori e con il tè che adoro è davvero una proposta interessante!!baci,Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Maggio 2016 at 12:54

      Grazie di cuore mia cara Imma, sono freschi, golosi e perfetti per questa stagione…provali! Un bacione grande

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.