Le Creuset/ pasticci dolci - al cucchiaio

Gratin di ciliegie al formaggio fresco e latte di mandorla

gratin di ciliegie e mandorle
image_pdfimage_print
 
 
Piccole cocotte Le Creuset
 
 
 
E dopo una parentesi al fresco, fra i meravigliosi pascoli lombardi della Valsassina, e una puntatina all’outlet per svuotare un poco di più il portafoglio (ma se ultimamente non approfittiamo dei saldi…non ce caviamo più!), eccomi di nuovo a spadellare nella mia piccola ma adorata cucina, a proporvi un dolcetto davvero goloso, morbido e rassicurante, che ahimè, necessita però della cottura in forno.
Devo essere sincera, a me il forno non spaventa…si, fa caldo è vero, ma in questo caso, un pò come per i biscotti dell’altro giorno, ne vale la pena!
Un dessert questo, facilissimo da realizzare, che a mio avviso può essere preparato anche con altra frutta di stagione, tipo pesche, albicocche o prugne, anche frutti di bosco succosi e dolcissimi…io ho preferito usare delle ciliegie, degli splendidi duroni acquistati al mercato qualche settimana fa, che in parte abbiamo mangiato così, nature…
Ho preso spunto per questa ricetta da una rivista svizzera che ricevo in abbonamento e che adoro, Cucina di Stagione, apportando come sempre qualche mia piccola modifica personale.
Trovo questa rivista bellissima e molto raffinata…volete una dritta? Se vi va potete richiedere la newsletter periodica, ci sono sempre tante belle ricette, spunti ed idee…
Ora però passo alla ricetta, immagino sarete curiosi di scoprire come si prepara…se poi avete delle cocottine così sfiziose, portarle in tavola sarà ancora più bello ed allegro!
 
 
 
 
 
 
Ingredienti per 4 cocottine:
2 uova
150 gr di formaggio freschissimo, tipo philadelphia
1,5 dl latte di mandorla ( o anche di cocco se preferite)
2 cucchiai abbondanti di zucchero a velo
un pizzico di vaniglia bourbon o in polvere (non vanillina chimica!)
un cucchiaio scarso di succo di lime
270 gr di ciliegie ben mature o duroni
 
Preparazione:
Portare il forno a 180° di temperatura.
Sbattere i tuorli delle uova col formaggio, lo zucchero a velo e la vaniglia.
Aggiungere il latte di mandorla, il succo di lime e continuare ad amalgamare.
Montare a neve ben ferma gli albumi delle uova ed incorporarli pian piano al composto, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.
Versare negli stampini e aggiungere le ciliegie pulite e denocciolate.
Infornate e cuocete al centro del forno con funzione ventilata per circa 30-35 minuti…io ho poi fatto anche qualche minuto di grill per dorare meglio la superficie, ma controllate voi se è il caso, ogni forno ha la sua resa!
Lasciate intiepidire e servite così come sono o per una golosità maggiore….aggiungete una pallina di gelato alla crema o fiordilatte!
 
 
 
 
 
Ecco arrivato un’altro fine settimana…previsioni: caldo torrido africano. 
Beato chi partirà….buone e serene vacanze da parte mia!
 
Vorrà dire che mi dedicherò a qualche uscita in piscina, a qualche tuffo rinfrescante, visto che le mie ferie sono ancora così lontane…accetto consigli, qualcuno ha qualche altra idea da propormi?!
Un abbraccio, vi aspetto lunedì su questi schermi con la rubrica “In cucina con il tè”, dedicata a delle rinfrescantissime idee per il caldo e il solleone!
A presto
 
 
 

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply
    Rosita Vargas
    31 Luglio 2013 at 22:59

    Se ve muy perfecto y exquisito su gratín me encanta su color,saludos y abrazos.

  • Reply
    cucinaincontroluce
    29 Luglio 2013 at 8:56

    Deliziosa, originale…. da fare! Nonostante il forno… per un dessert così si può sopportare!
    Ciao, Tatiana

  • Reply
    rebecca
    28 Luglio 2013 at 17:02

    anche per me il forno è sempre presente anche con 40° , i miei sono un po' meno d'accordo……
    che delizia questi dolci mi piacciono proprio!!!!! un abbraccio grande ciao Reby

  • Reply
    eli
    28 Luglio 2013 at 9:11

    La rivista è carinissima, sono andata a sbirciare e la tua ricetta val bene l'accensione del forno!
    Un bacione!!! (bello sudaticcio ahahahahah)

  • Reply
    Mammazan
    27 Luglio 2013 at 10:48

    Carissima sei tornata e alla grande!!!
    Qui tutto ok finalmente ma sono successe parecchie cose in questo mese e non tutte gradevoli…
    I bimbi stanno bene per fortuna!!
    Un abbraccio fortissimo!

  • Reply
    Giovanna
    27 Luglio 2013 at 10:47

    Caldo torrido, purtroppo! Il tuo gratin così bello e fresco è ideale in queste giornate roventi!
    Un bacione, buon fine settimana

  • Reply
    Ivana
    27 Luglio 2013 at 9:19

    Semplicemente deliziosa e golosa, bellissime le cocotte. Brava Simo ^.^

  • Reply
    Susanna
    26 Luglio 2013 at 20:48

    Consigli per sconbfiggere il caldo terribile non ne ho cara Simo, ma ti suggerisco (disinteressatamente)di continuare a proporci ricettine del genere!
    Grazie! 🙂
    Susanna

  • Reply
    Monsieur Tatin
    26 Luglio 2013 at 19:40

    Le cocotte sono stupende, le foto fanno sbavare…mi immagino come sarà affondare il cucchiaino in questa meraviglia.
    Bravissima!

  • Reply
    Elisha87
    26 Luglio 2013 at 19:14

    che carine!!!! mi piacciono! bravaaa

  • Reply
    elenuccia
    26 Luglio 2013 at 14:58

    Ma che carine queste cocottine!!! il contenitore ma anche il contenuto 🙂
    si questo gratin deve essere proprio fresco e goloso.
    Mi ero persa il post della Valsassina ma ti dico solo che hai tutta la mia invidia…per la scampagnata e per la montagna di deliziosi formaggi che vi hanno girato intorno 🙂

  • Reply
    Ros Mj
    26 Luglio 2013 at 14:01

    Cara, ma le tue cocottes sono deliziose :-). Io amo il viola e amo tutto ciò che prepari. Scusami per l'assenza degli ultimi giorni. Ho letto sempre i tuoi post (non me li faccio mancare mai) ma non ho avuto un minuto per commentare. Sappi che sei sempre nel mio cuore. Un bacio, amica mia

  • Reply
    Geillis
    26 Luglio 2013 at 13:46

    meraviglia!!! adoro questo abbinamento di formaggio, ciliegie e latte di mandorla, deve essere un dolce davvero delicato e profumato

  • Reply
    Ketty Valenti
    26 Luglio 2013 at 13:35

    Una ricetta molto intrigante,come vorrei assaggiarla m'incuriosisce parecchio….non mi resta che provare!
    Z&C

  • Reply
    Fr@
    26 Luglio 2013 at 12:52

    Deliziose è a dir poco.

  • Reply
    Aria
    26 Luglio 2013 at 12:23

    Ho visto il tuo post di Mauri, che bella esperienza…e che buono il gorgonzola davvero!!!! ma ancheoggi non si scherza, eh? quanto mi piace la tua cucina, posso ripetertelo ogni volta?

  • Reply
    Ely Mazzini
    26 Luglio 2013 at 11:32

    Ciao Simo, che meraviglia questo gratin di ciliegie, mi piace un sacco, immagino il profumo e il sapore che il latte di mandorle gli conferisce!!! Bellissima ricetta!!!
    Bacioni…

  • Reply
    Fiocchi di neve e foglie di tè
    26 Luglio 2013 at 11:10

    Sono fenomenali, Simona! Davvero deliziose, poi adoro quelle cocottine!
    Le ciliegie in questo periodo sono la cosa più buona del mondo… questa ricetta la faccio!!

  • Reply
    l'albero della carambola
    26 Luglio 2013 at 10:47

    Eh si questa è proprio la ricetta perfetta per me! Ci sono tutti gli ingredienti che adoro, le ciliegie per prime. Finisce nel mio archivio!

  • Reply
    Claudia
    26 Luglio 2013 at 10:01

    Ma wow Simo.. quanto mi piace sto docletto.. è veloce.. e anche se tocca accendere il forno.. pazienza.. 🙂 baci

  • Reply
    Danja | Un pinguino in cucina
    26 Luglio 2013 at 8:33

    Che delizia! Per una simile bontà accendo ben volentieri il forno! 😉 hehe
    Buon weekend anche a te!

  • Reply
    Ely
    26 Luglio 2013 at 8:14

    Amica mia! Mi piacciono immensamente queste cocottine, non solo per i colori davvero sognanti ma anche per gli ingredienti che trovo davvero deliziosi! 😀 Complimenti stellina.. anche io non rinuncio al forno, per nulla al mondo.. e passerò questo fine settimana impegnata a casa nelle solite faccende.. quindi i tuoi dolcetti mi sa che li proverò in tutte le versioni per non impazzire 🙂 TVTTTTTTTB

  • Reply
    Chiarapassion
    26 Luglio 2013 at 8:07

    Mi sono innamorata delle tue cocottine, troppo carucce e questo dolce deve essere buono buono.
    Buon w.e.

  • Reply
    Federica
    26 Luglio 2013 at 7:26

    Che meraviglia quelle cocottine Simo, devono essere deliziose 🙂 Una dolcissima coccola per cui varrebbe la pena di accendere il forno anche nella morsa di Caronte. Un bacione e buon fine settimana

  • Reply
    Simona Mirto Tavolartegusto
    26 Luglio 2013 at 7:15

    tesoro buongiorno:* credo proprio valga la pena accendere il forno per una delizia così… a parte la presentazione incantevole! (voglio quelle cocotine!sono meravigliose!) è un dolce delicato e buonissimo:* che non mancherò di provare;)
    Vado subito a sbirciare il link che proponi ed iscrivermi!
    Approfitto anche per lasciarti le Buone Vacanze.. sono in partenza… ci leggiamo a fine agosto:* un bacione:))

  • Reply
    Federica Simoni
    26 Luglio 2013 at 7:10

    che bella ricetta Simo!!!!! buon week end, anche per me casa e piscina!!! ciaooooooooooooo

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.