in cucina con il tè

In cucina con il tè: luglio, aperitivo d’estate

image_pdfimage_print

 

Estate, caldo, voglia di vacanze…
Voglia di serate con gli amici, passate a ridere e scherzare, a condividere le ultime novità, magari anche qualche sano pettegolezzo estivo…
…voglia di stare insieme a parlare dei prossimi progetti vacanzieri, voglia di qualcosa di buono, fresco e leggero…

 

 

 

L’appuntamento di questo mese con la rubrica “In cucina con il tè”, in collaborazione con Gabriella dello Chà Tea Atelier, vuole proprio dedicare qualche fresca e dissetante idea a questi momenti estivi di convivialità.
…abbandoniamo cene e pranzi seduti a tavola, ma apparecchiamo in veranda, balcone o terrazza….
Mettiamo da parte pentole e padelle, e concentriamoci su stuzzichini freschi e succosi, su bevande rinfrescanti, frizzanti, a base di frutta e di tè, of course!
Spesso in queste condizioni climatiche si ha più sete che fame….

 

 

La frutta, si sa, sazia in maniera leggera, senza appesantire e gonfiare e ci ripristina dei sali minerali e delle vitamine necessarie che servono al nostro organismo per affrontare il gran caldo.
Il tè poi è l’alternativa sana alle bibite gassate ed industriali, ricche di zuccheri, che, anzichè dissetare,  la sete la aumentano e sicuramente non fanno un gran bene!
Quindi perchè non provate anche voi a realizzare queste semplicissime ricette e stupire i vostri amici per un aperitivo dissetante, leggero ed informale, ma nello stesso tempo molto originale?!

Lascio come sempre la parola a Gabriella, mia compagna in questo post, nonchè titolare del bellissimo atelier di Milano, dove potrete, oltre che per acquistare, anche passare per bervi un freschissimo tè e gustare un dolcetto in tutta tranquillità!

I tè utilizzati questo mese per il nostro aperitivo in veranda, sono questi:

 

 

Per la preparazione della nostra Sangria al tè, abbiamo utilizzato un Roiboos Garden Route.

Prodotto dalla lavorazione dell’Asphalatus Linearis, arbusto diffuso in Sudafrica, è privo di caffeina, quindi si può bere anche dopo cena e può essere servito ai bambini. 
Si presenta rosso in tazza e di gusto dolce. E’ utilizzato per le note proprietà antiossidanti. 
La profumatissima miscela tropicale “Garden Route”, oltre che il rooibos, contiene honeybush verde, mango, papaya, fiori di calendula e di fiordaliso, petali di rosa.
 
Per la preparazione si consiglia:
6 grammi ogni 300 ml di acqua
acqua a 90°
4-5 minuti di infusione
 
Per la preparazione a freddo si consiglia:
 
2 cucchiai ogni litro d’acqua
infusione a freddo in frigorifero per tutta la notte
al mattino filtrare
 
Per la preparazione del tea cocktail, bisogna aggiungere la frutta tagliata a pezzi solo dopo che è terminata l’infusione a freddo e lasciare riposare ancora per due ore circa in frigorifero prima di servire in ampi calici.
 
 
 
 

 Per il nostro cocktail frizzante Bellini-tea, invece abbiamo utilizzato il tè Little Sweet Peach.

Questo profumatissimo tè rosso di montagna proviene dalle piantagioni di Lincang, nello Yunnan, in una zona caratterizzata da un forte clima sub-tropicale. Le piante che crescono in quest’area producono germogli molto corposi e in tazza esprimono le caratteristiche note forti dei tè dello Yunnan, ma in questo caso sono addolcite dagli aromi fruttati delle piccole e dolcissime pesche di montagna. 
Una vera dolcezza senza peccare di gola!
 
Per la preparazione si consiglia:
acqua: 90°
quantità: 2-3 grammi ogni 150 ml
tempo di infusione: 3’
 
Per la preparazione a freddo si consiglia:
 
2 cucchiai ogni litro d’acqua
infusione a freddo in frigorifero per tutta la notte
al mattino filtrare
 
Per la preparazione del tea cocktail, bisogna aggiungere la frutta tagliata a pezzi solo dopo che è terminata l’infusione a freddo e lasciare riposare ancora per due ore circa in frigorifero prima di servire in ampi calici.
 
 
 
 

Per il nostro fresco bocconcino di pesche e bresaola, abbiamo invece utilizzato il tè Da Hong Pao.

ll Da Hong Pao è il più famoso dei tè wulong prodotti sui monti del Wu Yi, nella regione del Fujian, e per questo definito “il re del Wu Yi Shan”. 
E’ un tè di montagna, dalla struttura piena e retrogusto dolce. Sopporta bene anche 8-10 infusioni. 
Il nostro Da Hong Pao proviene da agricoltura biologica.
 
Per la preparazione si consiglia:
2-3 grammi ogni 150 ml,
acqua a 90-95°,
4 minuti d’infusione.
 
Vista la sua qualità, è preferibile il metodo di preparazione orientale:
5-6 grammi ogni 150 ml,
acqua a 90-95°,
fino a 8/10 infusioni di 30-50 secondi ciascuna, precedute da un breve lavaggio delle foglie di 10 secondi.
 
 
 
 
 
 
 Sangria-tè al Rooibos Garden Route
 
 
Per una bella caraffa di questa analcolica e dissetante sangria, preparare mezzo litro di tè freddo come da spiegazione di Gabriella sopra.
Lasciare in infusione il tempo necessario, filtrare ed aggiungere mezza mela rossa (con la buccia) tagliata a tocchetti di qualche centimetro, una pesca noce sempre a piccoli tocchetti, due albicocche ben sode, una decina di fragole ben sode tutte tagliate a tocchetti e mezza arancia biologica fatta a fette.
Io ho lasciato macerare per circa un’oretta e mezza in fresco nel frigo, poi ho aggiunto qualche fogliolina di menta fresca al momento di portare in tavola.
Non ho aggiunto zuccheri, la frutta già rilascia i suoi e il roiboos è già particolarmente profumato di suo, ma nulla vi vieta, prima di far macerare la frutta. di aggiungere qualche cucchiaino di miele all’arancia o al limone.
Potete offrire questa meravigliosa sangria anche ai bambini…i miei nipoti e mia figlia ne hanno fatto una scorpacciata!
 
 
 
 
 
 Bellini-tè profumato alla pesca e menta
 
 
Questo cocktail è invece leggermente alcoolico, per la presenza di un goccio di prosecco…potrete poi decidere voi se aumentare la quantità o aggiungerne solo un leggero spruzzo alla fine.
Per ottenerne una bella caraffa, preparate mezzo litro di tè freddo Little Sweet Peach con le dosi e le modalità spiegate da Gabriella sopra.
Una volta ottenuta l’infusione, filtrate ed aggiungete due pesche noci (non grosse) ben pulite e fatte a spicchi con la buccia, una manciata di lamponi (anche surgelati) e una decina di foglioline di menta.
Lasciate riposare un’ora sempre in frigo al fresco e prima di servire irrorate con del prosecco, io ne ho messo circa mezzo bicchiere da vino, ma assaggiate e regolatevi a piacere se lo gradite più vivace!(Potrete anche decidere di lasciarlo analcoolico…provate e poi fatemi sapere)
Servite con qualche fogliolina di menta fresca e cubetti di ghiaccio a volontà!
 
 
 
 
 
 
Bocconcini di pesche e bresaola al tè Da Hong Pao, profumati al timo
 
Questi bocconcini sono di una facilità incredibile e sono parecchio gustosi!
Per prepararne una decina occorrono un paio di pesche e una decina di fettine di bresaola freschissima, oltre al tè Da Hong Pao, of course!
Per prima cosa preparate un’infusione a caldo di 150 ml come da descrizione sopra di Gabriella e poi, una volta filtrata, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente per circa una mezz’oretta e poi un’oretta in frigo. Aggiungete le pesche ben pulite e fatte a spicchi, lasciandole macerare ancora per un’oretta circa.
Dopodichè, togliete le pesche dal tè, lasciatele scolare bene ed avvolgetele ognuna in una fettina (se sono grandi le fette dimezzatele) di bresaola, fermandola con uno stecchino e spolverizzandola con foglioline di timo, fresco o secco (io ho utilizzato quello secco, che trovo particolarmente aromatico).
Servite immediatamente, altrimenti la bresaola rischierà di seccarsi troppo all’aria….
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Buon inizio settimana e buona estate con il tè!
Che ne dite, vi piacciono le nostre idee ?!
Spero che le immagini vi abbiano dissetato e rinfrescato un pò, almeno virtualmente…vi aspettiamo allora per l’ happy hour!!
Inoltre dimenticavo…potrete trovare il mio ghiacciolo realizzato con chai tea che potete vedere in questo post, qua sulla bellissima rivista on line Giramondo Gourmand!
Un grazie a Paola per questa opportunità! 

 

 Un abbraccio da me e da Gabriella, continuate a seguirci……..vi aspettiamo alla prossima!
 

You Might Also Like

31 Comments

  • Reply
    Ilaria Renzi
    19 Agosto 2013 at 12:32

    Mi stavo perdendo questa notizia. Complimenti vivissimi per la ricetta nella rubrica. Davvero una bellissima soddisfazione.
    Mai complimenti furono più meritati.

  • Reply
    Chiara Setti
    1 Agosto 2013 at 6:37

    Simo ma che bella proposta!!! Davvero fresca e dissetante, insomma perfetta!!!

  • Reply
    Nadji
    31 Luglio 2013 at 21:27

    Une déclinaison pleine de goût et de saveurs. J'aime beaucoup.
    A bientôt

  • Reply
    Laura Carraro
    31 Luglio 2013 at 15:31

    Ciao, ottime e sfiziose proposte…..mi piace moltissimo la sangria-tè e che dire dei bocconcini di pesche e bresaola….troppo buoni!!!
    Complimenti anche per la presenza sulla rivista, sono belle soddisfazioni!!!
    Baci

  • Reply
    Aria
    31 Luglio 2013 at 13:14

    quel bicchierino è davvero uno scrigno di gioielli preziosi, e le ricette tres chic, e molto salutari, un post bellissimo!

  • Reply
    Valentina
    31 Luglio 2013 at 5:18

    ma sai che proprio ieri mi lamentavo con mio marito di non avere del te freddo in frigorifero…ma il tuo è davvero speciale! Mi devo organizzare per rimediare. Mi piacerebbe in alternativa acqua e sambuco…vediamo cosa si può fare 😉
    un abbraccio e buona giornata,Vale

  • Reply
    Zucchero Farina
    30 Luglio 2013 at 21:02

    un abbinamento più interessante dell'altro! complimenti davvero

  • Reply
    monica
    30 Luglio 2013 at 19:16

    sai cosa ti dico?
    sei fenomenale.
    ma davvero però!!
    a proposito del clima che fa venire più sete che fame, che fregnaccia è questa? chi te l'ha raccontata?
    si è mai sentita una bufala del genere.
    BALLE!
    ciao simomia, ti strapazzo di coccole…

  • Reply
    Ivana
    30 Luglio 2013 at 19:04

    Niente niente, anche stavolta hai postato delle ricettine chic e davvero molto originali, bravissima Simo, a che ora passo per prendere insieme l'aperitivo? Baciotti ^.^

  • Reply
    Ros Mj
    30 Luglio 2013 at 15:59

    E chi vi molla più, amica mia!! State conducendo una rubrica perfetta, interessante e corredata da foto magnifiche delle tue ricette. Che si può volere di più? Un bacione, Simo cara

  • Reply
    Fr@
    30 Luglio 2013 at 14:18

    Ora con piacare prenderei un bel bicchiere di quella sangria.

  • Reply
    Vaty ♪
    30 Luglio 2013 at 14:14

    che idea fantastica Simo sia la sangria che i bocconcini di pesche e bresaola a quel tè particolare dal profumo di timo!
    mi piace questa tua rubrica perchè, come sai adoro conoscere e provare le specialità orientali (e vedo che ogni giorno c'è sempre una bella scoperta da fare!).
    Inizio ad augurarti buone ferie cara Simo! sono agli sgoccioli e per tutto agosto ho deciso che starò lontana dal pc, quindi solo iphone e facebook. un abbraccio e buone vacanze anche a te :*

  • Reply
    Betty
    30 Luglio 2013 at 12:43

    deliziosa la sangria, mi ispira molto, ma anche il Bellini è invitante.
    buona estate 🙂

  • Reply
    Fiocchi di neve e foglie di tè
    30 Luglio 2013 at 7:44

    Ci piacciono le vostre idee, eccome! Voglio proprio provare la sangria-tè, io sono davvero una patita di questa bibita! Molto sfiziosi anche quei bocconcini..:)

  • Reply
    sara
    29 Luglio 2013 at 18:46

    Ma che aperitivo MERAVIGLIOSO!!!!Simo è strepitoso,sono senza parole…

  • Reply
    pensieriepasticci
    29 Luglio 2013 at 15:13

    Grazie, provateli….rinfrescanti e leggeri, perfetti per il caldo!
    Un abbraccione one!

  • Reply
    Monsieur Tatin
    29 Luglio 2013 at 14:27

    Quel Bellini thè e quella sangría thè sono veramente fantastici! ottimi rinfrescanti senza il peso dell'alcol. Copiati subito!

  • Reply
    Luca and Sabrina
    29 Luglio 2013 at 14:06

    Simona, sono passata subito da te e ti assicuro che pur non avendo potuto assaggiare nulla, le fotografie del tuoi tè mi hanno virtualmente rinfrescata, me ne sono segnata due, noi praticamente stiamo vivendo di frullati di frutta, frutta, tè freddi preparati in casa e la sera cose fresche, soprattutto pesce. Ho visto anche il sorbetto sulla rivista, me lo sognerò!
    Bacioni da Sabrina&Luca

  • Reply
    soleluna
    29 Luglio 2013 at 14:06

    Simo un post divino corro subito a provar la sangria e il bellini felice settimana Luisa

  • Reply
    Claudia
    29 Luglio 2013 at 13:40

    Quanto sei brava in queste cose Simo.. la prima foto mette una sete.. e la seconda una fame!!!! Che bellissime foto.. complimenti! baci e buon lunedì 😉

  • Reply
    Ketty Valenti
    29 Luglio 2013 at 13:23

    Simo ma quanto sei brava….dimmi!??
    che bellissima idea quella di accoppiare il momento rilassante del te con questa fresca preparazione estiva….e vogliamo parlare dei tuoi scatti….mi fanno letteralmente impazzire quei colori sono fantastici!!
    Z&C

  • Reply
    dolcipensieri
    29 Luglio 2013 at 12:29

    ciao
    uno più buono e fresco dell'altro.. che dire la sangria al tè è quella che più mi stuzzica!!! baci

  • Reply
    Valentina
    29 Luglio 2013 at 11:57

    ci voleva questa idea fresca!

  • Reply
    Ileana Pavone
    29 Luglio 2013 at 11:23

    Simo, adoro i tuoi post dedicati al tè, questo è pieno di colori e di idee carine che realizzerò sicuramente ^_^

  • Reply
    Batù
    29 Luglio 2013 at 11:15

    questi aperitivi con la frutta sono irresistibili! e poi mettono davvero tanta allegria 🙂

  • Reply
    eli
    29 Luglio 2013 at 10:58

    Freschissime le tue proposte e che bei colori estivi!!!
    Gli spiedini te li copio subito, una bella alternativa a prosciutto e melone!!

  • Reply
    bielinka
    29 Luglio 2013 at 9:15

    great! 🙂

  • Reply
    Tatiana Di Grazia
    29 Luglio 2013 at 9:02

    un mix di eleganza, colori e allegria! mi piace molto!

  • Reply
    Chiarapassion
    29 Luglio 2013 at 8:49

    Mi piace tanto la tua selezione dei tè e ancor più le immagini che accompagnano il tutto…buona estate!

  • Reply
    Giovanna
    29 Luglio 2013 at 8:23

    Finalmente oggi è più fresco e la pioggia è una gioia!
    Che meraviglia tutta quella frutta e che buone le pesche nei piatti salati, in questi giorni ne sto consumando quantità industriali col prosciutto.
    Le stoffe sono splendide, dove le hai prese?
    Un bacione grande grande, buona settimana

  • Reply
    Ely
    29 Luglio 2013 at 8:17

    Adoro, adoro, adoro questa rubrica almeno quanto adoro infusi e té! Stupende idee e mi riportano un po' l'estate dopo il tempo tremendo di stamattina: hai visto che temporale e che vento forte?! E che freschino uff! 🙁 Un abbraccio dolcissima amica mia.. con tanto affetto TVB

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.