in cucina con il tè

In cucina con il tè: Tè ed Agrumi

image_pdfimage_print

 

Ed anche questo mese eccomi puntuale a riproporvi la rubrica che in tanti aspettate e gradite, In cucina con il tè, in collaborazione con Gabriella dello Chà Tea Atelier di Milano.
E’ bello, mese dopo mese, continuare a scoprire sempre di più su questa bevanda meravigliosa…trovare ogni volta nuovi abbinamenti e nuove idee su come impiegarlo in ricette dolci e salate!
Questo mese è stata la volta degli agrumi…

Agrumi e tè: un abbinamento davvero speciale!
Ho voluto proporvi delle ricette davvero molto semplici ma profumatissime, dove con l’insieme dei due ingredienti ho ottenuto un risultato davvero particolare e intenso. A completare il tutto, un pizzico di menta, che col suo profumo, ha donato quel tocco in più….
Infatti, insieme ad una bella tazza di tè alla menta, voglio proporvi una macedonia di agrumi profumata alla menta e tè…da degustare insieme ad una marmellata davvero molto particolare, al pompelmo e tè…e per finire che ne dite di un liquorino digestivo? Certo che sì…agli agrumi e tè, naturalmente!

Prima di passare alle ricette, lascio come sempre la parola a Gabriella che vi parlerà un pò dei tè che questa volta ho impiegato….

 

 

Per la macedonia di agrumi profumata alla menta e tè, abbiamo deciso di utilizzare il

MARRAKECH MINT TEA
Il tè alla menta è la bevanda più diffusa nel nord Africa. 
Mescolare le foglie di tè verde cinese Gunpowder con le foglie fresche di menta è diventato un vero e proprio rito che accompagna la quotidianità e gli eventi importanti, privati e commerciali, delle persone.
E’ un tè molto dissetante da bere caldo anche nei mesi estivi, proprio come la tradizione dei paesi arabi ci insegna.
 
Per la preparazione si consiglia:
2- 3 grammi ogni 150 ml,
acqua a 85-90°,
2-3 minuti d’infusione.
 
La ricetta originale prevede l’aggiunta di circa 4-5 zollette di zucchero bianco, foglie di menta fresca e i pinoli.
 
 
Per la marmellata di pompelmo, invece, il tè utilizzato nella ricetta è il RED WULONG
Questo particolarissimo tè rosso di Taiwan viene prodotto con foglie di varietà botaniche normalmente utilizzate
per la lavorazione del tè wulong, da qui il suo nome. Tuttavia, a differenza dei tè wulong che vengono ossidati solo parzialmente, nel Red Wulong questo processo che “colora” di rosso le foglie viene completato. 
Questa specialità, proveniente dalle piantagioni di alta montagna della contea di Nantou, si presenta in tazza come un tè molto aromatico, ricco nel gusto e molto morbido e soffice in gola.
 
Per la preparazione si consiglia:
2-3 grammi ogni 150 ml,
acqua a 90-95°,
3-4 minuti d’infusione.
 
Vista la sua qualità, è
preferibile il metodo di preparazione orientale:
5-6 grammi ogni 150 ml,
acqua a 90-95°,
5-7 infusioni di 30-40 secondi
ciascuna, precedute da un breve lavaggio delle foglie di 10 secondi.
Nella marmellata sono state utilizzate foglie di tè polverizzate al mortaio.
 
Per la preparazione del liquorino, invece è stata fatta un’infusione con alcool, agrumi e tè 
RUHUNA PEKOE 1
Questo tè dalle caratteristiche note aromatiche intense e dal colore rosso rubino in tazza proviene dalle piantagioni di Ruhuna, nel sud dello Sri Lanka. Le foreste pluviali incontaminate, le montagne e la pioggia creano le condizioni ideali per un raccolto di qualità. 
Le foglie secche si presentano ben arricciate e compatte.  Un tè ideale per la colazione o per accompagnare una merenda golosa.
 
Per la preparazione si consiglia:
2-3 grammi ogni 150 ml,
acqua a 90-95°,
2-3 minuti d’infusione.
 
Se preparato “alla cinese”, con
il metodo delle infusioni multiple, supporta bene anche 4-5 preparazioni
consecutive.
 
 
 
 
Macedonia di agrumi e Tè alla menta
 
Ingredienti:
per 4 ciotoline di macedonia
2 pompelmi
2 arance
4 mandarini o clementine
un mazzetto di menta fresca
10 gr zucchero
250 ml acqua
5 gr tè Marrachech mint tea
 
Preparazione:
Preparare l’infusione di tè come descritto sopra da Gabriella. Aggiungere lo zucchero, alcune foglioline di menta ben lavate ed asciugare e lasciate raffreddare. Nel frattempo pelare a vivo gli agrumi e farli a spicchi…togliere la pellicina da ogni spicchio, metterli in una terrina e irrorarli con il tè precedentemente preparato. Mettere in frigo e lasciare riposare per circa 2 ore.
Servire in coppette accompagnate dal tè profumato e anche da qualche fogliolina di menta fresca colta al momento.
Ideale per fine pasto, profumato e digestivo, ma anche come merenda o colazione…
 
 
 
Marmellata al pompelmo e tè
 
Ingredienti:
1 kg di pompelmi biologici
1 mela
20 gr circa di tè Red Wulong
500 gr zucchero
 
Preparazione:
Lavare e spazzolare ben bene sotto l’acqua corrente i pompelmi; con un pelapatate togliere la buccia di 2 frutti (solo la parte gialla e non quella bianca amara), farla a piccole striscioline e scottarle per 5 minuti in acqua bollente, scolarle e lasciarle da parte.
Sbucciare al vivo tutti i pompelmi, dividerli a spicchi e togliere tutte le pellicine da ogni spicchio…si lo so è un lavoraccio, ma va fatto…
Lavare la mela, togliere solo il torsolo e il picciolo lasciando la buccia, farla a pezzettini e passarla al mixer, in modo da ottenere una purea.
In una casseruola (io ho utilizzato la mia in ghisa), mettere i pompelmi, la purea di mela, lo zucchero, le scorzette e il tè polverizzato un pochetto al mortaio…mettere sul fuoco e iniziare a cuocere a fuoco moderato, sempre mescolando.
Io ho cotto per una quarantina di minuti…per vedere se è cotta ed addensata  al punto giusto, basta fare questa prova: mettere un cucchiaino di composto su un piattino lasciato in freezer per qualche minuto…se la marmallata si addensa e non cola, vuol dire che è pronta…
Versare il tutto in barattoli precedentemente bolliti e sterilizzati sino ad un centimetro dal bordo; chiudere e capovolgere per creare il sottovuoto. Conservare al fresco e consumare entro tre mesi.
Io l’ho trovata meravigliosa, davvero…particolarmente aromatica è speciale su del pane fresco e/o tostato…anche su dei biscotti secchi non è davvero niente male! 

 

E per finire….

se desiderate un dopocena fresco, aromatico e digestivo…ecco a voi il liquorino di mia invenzione, agli agrumi e tè…un esperimento che devo dire è riuscito davvero alla grande.Liquore agli agrumi e tè

Ingredienti:
150 ml acqua naturale
3 gr tè Ruhuna pekoe 1 nero dello Sri Lanka
4 kumquat
1 arancia bio
300 gr alcool per liquori a 90°
350 gr acqua
300 gr zucchero

Preparazione:
Preparare il tè come da descrizione di Gabriella e far raffreddare.
Lavare bene arancia e kumquat, spazzolando la buccia.
Bucherellare con una forchetta i kumquat e metterli in un capiente vaso ermetico, insieme alla buccia dell’arancia pelata con l’ausilio di un pelapatate (importante: solo la parte arancione, quella bianca no perchè amara). Versare il tè freddo ne vaso ed aggiungerci l’alcool; lasciare in infusione in un luogo soleggiato e luminoso circa una quindicina di giorni.
Passato questo tempo, filtrare, gettare i frutti e preparare uno sciroppo come segue: mettere in una pentola 300 gr di zucchero con 350 gr di acqua e portare ad ebollizione; mescolare per sciogliere bene lo zucchero, poi spegnere la fiamma e lasciar raffreddare perfettamente.
Una volta freddo, aggiungere lo sciroppo all’infusione alcoolica, amalgamare bene, lasciar riposare altri 10 giorni e servire, tenendo sempre la preparazione al fresco.
A noi è piaciuto tanto…

 

 
 
Ed anche questa volta io e Gabriella speriamo di avervi soddisfatto ed incuriosito con le nostre proposte a base di tè…come vedete questa bevanda si presta a mille combinazioni golose e sfiziose in cucina!
Ricordo sempre che potete iscrivervi alla newsletter sul sito in modo da ricevere tutte le info e le novità relative all’Atelier…inoltre tutti i tè sempre descritti nelle nostre ricette li potete trovare sia in negozio a Milano che anche in quello on line…comodo e pratico con un clic!Ora vi lascio, sono ancora convalescente e mezza derelitta, spero davvero di rimettermi quanto prima…qualcuno mi può dare dritte su come affrontare delle continue crisi di cervicale? Non ne posso davvero più…questa influenza mi ha lasciato parecchi regali simpatici, direi……
Un abbraccio, a presto…in formissima…spero…sob!

 

You Might Also Like

41 Comments

  • Reply
    Lo
    2 Febbraio 2013 at 20:40

    questa tua rubrica è una delle mie preferite…perchè sa creare atmosfera e pace …e regala tanto sapore ….un bacione

    p.s. come stai??? 🙂

  • Reply
    sandra indovinachivieneacena
    31 Gennaio 2013 at 8:12

    che profumo!!!!
    bellissimo tutto.
    Sandra

  • Reply
    Sandra dolce forno
    30 Gennaio 2013 at 20:37

    Quante cose ho imparato…è un piacere leggere post così, grazie!
    Mi dispiace però leggere che ancora non stai bene. Per la cervicale vorrei poterti aiutare , ma non conosco rimedi davvero efficaci, io stessa ne soffro, per fortuna saltuariamente. Un abbraccio, a presto.

  • Reply
    carmencook
    30 Gennaio 2013 at 18:04

    Fantastici come sempre i tuoi post dedicati al tè!!
    Sarebbe bello poterne prendere una tazza insieme!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

  • Reply
    verderame
    30 Gennaio 2013 at 16:26

    voglio, voglio, voglio provare tutto di questo post, compresa la bella apparecchiatura, ciao Marina

  • Reply
    Carmen
    30 Gennaio 2013 at 7:56

    Ciao Simo, grazie per questo momento raffinato e conviviale! Anche tu vittima di questa terribile influenza? Rimettiti presto cara e quanto alla cervicale… calore, riposo e pazienza. Io ho spesso la schiena bloccata e dal momento che ho scelto di non ricorrere ad antidolorifici a vita, mi limito a queste tre medicine naturali.
    Un grande bacio
    Carmen

  • Reply
    Ilaria Renzi
    29 Gennaio 2013 at 23:20

    Il tè agli agrumi deve essere buonissimo… io non potrei rinunciare al limone nella mia tazza, quindi immagino che anche le combinazioni che ci hai proposto sia squisite.

  • Reply
    Inco
    29 Gennaio 2013 at 21:48

    Ciao 🙂
    Volevo dirti che se passi nel mio blog c'è un premio per te! ♥
    Buona serata,
    Inco.

  • Reply
    Susanna
    29 Gennaio 2013 at 17:00

    Oh povera Simo, che brutta bestia la cervicale. Io devo assolutamente decidermi ad affidarmi all'agopuntura, ultima spiaggia rimasta.
    Ma che meraviglia leggere tutto ciò che hai scritto e quanta conoscenza e quante cose interessanti imparo da te e da voi!
    Grazie davvero perchè riesco a distrarmi dal contingente e rimango piacevolmente rapita.
    Un abbraccio Susanna

  • Reply
    soleluna
    29 Gennaio 2013 at 16:24

    Simo come stai oggi? spero meglio anche oggi fa di nuovo freddo intenso. Il liquore è una meraviglia con un colore incantevole ma anche la macedonia è favolosa un abbraccio Luisa

  • Reply
    Ros Mj
    29 Gennaio 2013 at 14:19

    Carissima, è sempre interessante la vostra rubrica e proponete idee originali ma di facile esecuzione! Brave! Mi dispiace per la cervicale. Purtroppo non so che consigli darti…immagino che da un medico ci sarai andata. Ti abbraccio amica mia e riguardati!!

  • Reply
    ingorda
    29 Gennaio 2013 at 11:38

    Che bel post e quante belle prelibatezze, vorrei essere li con te per poterle assaggiare.
    Spero ti rimetta presto.
    UN bacione

  • Reply
    La cucina di Esme
    28 Gennaio 2013 at 23:13

    questo post mi ha super soddisfatta, mi dispiace sapere che non stai bene… per la cervicale mi dispiace ma non ho consigli
    baci
    Alice

  • Reply
    Vaty ♪
    28 Gennaio 2013 at 22:13

    Che carrellata di grandi bontà di profumi e di calore:-)) questo post sarebbe da spezzettare perché ha un sacco di Ricettine carine:) mi salvo tutto in preferiti. Bacio cara simo

  • Reply
    eli
    28 Gennaio 2013 at 20:14

    Lotto ormai da un sacco di tempo con la cervicale e sono stufa di prendere antidolorifici. Non risolvono nulla.
    Voglio provare con l'omeopatia, se risolvo qualcosa ti faccio sapere!

    Mi piace tantissimo la marmellata al pompelmo e the.
    Ci dai sempre idee originali!

  • Reply
    Federica Simoni
    28 Gennaio 2013 at 20:10

    Simo mi tantissimo questo spazio, imparo sempre cose nuove!!!Grazie per condividerle!!! buona settimana!

  • Reply
    rebecca
    28 Gennaio 2013 at 19:05

    hai provato con l'osteopatia ? da ottimi risultati ,chiaramente ti devi affidare a un osteopata veramente competente e d'esperienza.
    bellissimo ed interessantissimo il tuo post , ma quante cose gustose! ti abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Ely Mazzini
    28 Gennaio 2013 at 18:37

    Ciao Simo, prima di tutto ti auguro di tornare presto in piena forma!!
    Interessantissime le informazioni sui tè e deliziosse le ricette, complimenti!!!!!
    Bacioni, buona serata :))

  • Reply
    Patrycja Photography
    28 Gennaio 2013 at 18:35

    Great post. Nice atmosphere on your blog. I like it here. ;]
    Feel free to visit my blog. New images.
    If you like my picture like me on the fan page: https://www.facebook.com/pages/In-another-light/413836138693856
    I will be extremely grateful.

    Have a nice day. Yours. 😉

  • Reply
    Chiara Setti
    28 Gennaio 2013 at 17:50

    Simo come mi intriga la marmellata…non uso molto il tè in cucina seppur io ne beva almeno due al giorno…però le tue proposte…sono davvero magnifiche!!
    Un abbraccio

  • Reply
    Luca and Sabrina
    28 Gennaio 2013 at 16:30

    Simo, adoriamo questa tua rubrica e qui ci hai regalato una chicca imperdibile, la marmellata di pompelmo e tè, mai sentita prima, ma a volte ci si innamora di qualcosa prima ancora di averlo assaggiato. Come in questo caso! Per noi sei straordinaria, non dimenticarlo mai.
    Ti mandiamo un bacione
    Sabrina&Luca+Alice Ginevra e…..

  • Reply
    Giovanna
    28 Gennaio 2013 at 15:48

    Il tè è il mio mondo, e gli agrumi sono i frutti che più amo in inverno, già il colore mi dà carica ed energia! 🙂
    Un bacione

  • Reply
    sara
    28 Gennaio 2013 at 15:21

    Ma che meraviglie fai…
    mi sembra di sentire il profumo!!e che colori!!BRAVA

  • Reply
    Ely Valsecchi
    28 Gennaio 2013 at 14:28

    Lo sai che aspettavo questo meraviglioso appuntamento che sempre mi affascina!!!!!! Che meraviglia di ricette anche questa volta!!!!! Un bacione

  • Reply
    Clara pasticcia
    28 Gennaio 2013 at 14:00

    Simo mi spiace per gli acciacchi 🙁
    e mentre ti auguro di risollevarti mi assaporo le tue proposte, quest'angolo delizioso dove ci inviti tutte e riesci davvero a coccolarci come si deve.
    Davvero, un appuntament molto interessante e diverso che è un sincero piacere conoscere.

    Ti auguro una settimana in super salita!!
    A presto, Clara

  • Reply
    Valentina
    28 Gennaio 2013 at 13:06

    favolosa la marmellata!!!! deve essere stranissima!

  • Reply
    Simona Roncaletti
    28 Gennaio 2013 at 12:49

    Ciao Simo!!! Quante idee deliziose….la marmellata al pompelmo e tè è la mia preferita in assoluto:) quanto mi piacerebbe assaggiarla!!!!
    Per la cervicale, so che un ottimo rimedio è l'agopuntura….mio papà non riusciva quasi ad alzarsi dal letto e dopo la cura è stato benissimo x anni!!! Un bacione!

  • Reply
    Antonella
    28 Gennaio 2013 at 12:47

    Ma quanto mi piace questa rubrica! Che idea quella di aromatizzare le marmellate con il té, davvvero speciale. Non ho mai assaggiato il té rosso, mi incuriosisce moltissimo. Complimenti Simo. Ciao!

  • Reply
    Foodlookers
    28 Gennaio 2013 at 11:54

    Cara Simone, le foto del tuo blog sono veramente bellissime, complimenti! Vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line: attraverso bellissime immagini food italiane, in un portale da mangiare con gli occhi…

    Abbiamo centinaia di foodbloggers fra i nostri utenti e migliaia di visitatori al giorno, il tuo blog è molto bello e potrebbe far parte del nostro socialfood!

    Visita adesso http://www.foodlookers.it

    Lo staff Foodlookers

  • Reply
    Love at every bite!
    28 Gennaio 2013 at 11:05

    quella marmellata dev'essere di una bontà assoluta! mmm gnam gnam..qua mi trovo bene anche perchè trovo tanti tè diversi…tanti agli agrumi! un bacione

  • Reply
    Giovanna Bianco
    28 Gennaio 2013 at 10:43

    Non uso il tè in cucina, ma tu oggi ci hai dato diverse idee. Grazie!!!!

  • Reply
    Federica
    28 Gennaio 2013 at 10:31

    Anche se non bevo moltissimo tè mi piace scoprire ogni volta piccole curiosità sui questo mondo affascinante. E tante sfiziose idee su come poterlo usare in cucina. Hai messo insieme delle ricettine che sono una chicca. Quella marmellata soprattutto mi intriga da matti. Un bacione grande e vai giù fi agrumi. Metti KO quest’influenza una volta per tutta 🙂

  • Reply
    giuli
    28 Gennaio 2013 at 10:31

    Trovo che il tea sia una bevanda rigenerante e confortante…Quando sono di cattivo umore e sento il bisogno di riscaldare l'anima, mi autosoccorro con una tazza di tea verde allo zenzero…Abbinato agli agrumi, beh, che dire, niente di piú azzeccato. Io lo bevo sempre con qualche goccia di succo di limone!
    Un bacione

  • Reply
    Claudia
    28 Gennaio 2013 at 10:30

    Che spettacolo!!! Simo.. io sogno un pomeriggio col tè da sosrseggiare con te.. con quei bei biscottini!! Che belle foto.. baci e buona giornata 🙂

  • Reply
    elenuccia
    28 Gennaio 2013 at 10:29

    Adoro il tuo angolino del tè 🙂
    sai che questa marmellata mi intriga troppo? sono un'appassionata di pompelmo ma non ci ho mai fatto la marmellata. Questa versione profumata al tè deve esere deliziosa

  • Reply
    Valentina
    28 Gennaio 2013 at 10:20

    Ciao Simo, purtroppo anche io sono un po' acciaccata, speriamo di riprenderci presto e una bella tazza di tè, biscottini e deliziosa marmellata mi sembra un ottimo modo per cominciare! 😉 Grande come sempre, questa rubrica è bellissima <3 Ti abbraccio, buon inizio settimana e complimenti 🙂

  • Reply
    SQUISITO
    28 Gennaio 2013 at 10:14

    mi piace molto la tua ricetta della marmellata…senz'altro la voglio assaggiare!
    bacioni cara

  • Reply
    Serena
    28 Gennaio 2013 at 10:05

    Mi spiace saperti ancora acciaccata… fai bene ad andarci giù pesante con gli agrumi, è anche arrivato un freddo bello ladro…
    Sai che sono un'ammiratrice sfegatata delle tue idee a base di the e ne ho realizzate diverse?

  • Reply
    Any
    28 Gennaio 2013 at 10:01

    Quante belle ricette messe assieme!!!! Complimenti, una pausa tè con i fiocchi!

  • Reply
    Dolci a gogo
    28 Gennaio 2013 at 9:56

    Un angolo meraviglioso tesoro…cosa darei per essere li con te ed assaporare insieme queste delizie profumate e questo tè favoloso!!!Baci e tvbbbbbbb,Imma

  • Reply
    Tiziana Nicoletti
    28 Gennaio 2013 at 9:52

    Ciao Simo, come mi piacerebbe essere lì a prendere il tè con te!! 🙂
    PdM

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.