Home torte salate, stuzzichini, focacce Waffels salati agli spinacini

Waffels salati agli spinacini

di Simona Milani
waffels salati agli spinacini

Questi waffels salati agli spinacini sono perfetti per un brunch estivo, farciti con ciò che più ci piace!

Sì, possiamo dire con certezza che finalmente è arrivata l’estate (anche se mancano, sulla carta, ancora un pugno di giorni)…è l’estate che piace a me, non troppo calda ma sopportabile, dove l’afa non ci toglie la voglia di fare qualsiasi cosa, ma anzi, il sole e le belle giornate ci permettono di vivere sino a tardi la sera facendo mille cose.
In questa stagione, lo ammetto, la voglia di stare ai fornelli un poco mi passa…anche come piatti da portare in tavola, prediligo cose veloci, fresche e poco elaborate; la carne sparisce quasi completamente dal mio menù, le uniche cose che preparo sono dei veloci spiedini o delle piccole e sfiziose polpettine da servire con verdure fresche o dentro a delle insalate.
Durante la settimana, ora siamo a pranzo io e mia figlia; lei presa dai suoi studi universitari ed io sempre incasinata con mille cose da fare. Cosa c’è di più bello quindi di un pasto leggero e fresco, veloce e che non appesantisca, ma magari anche bello da vedere?!
L’altro giorno avevo degli spinacini freschissimi in frigo…una parte sono finiti in una fresca insalata, e ne rimanevano gusto un pochino…cosa farci?!
Ecco che mi è venuta un’idea mentre pulivo la dispensa e mi rendevo conto di quante caccavelle io possegga (ahahahah, questa però è un’altra storia, eh?!): ci faccio dei waffels!
Mia figlia li adora (devo dire che, in variante dolce, nel tempo mi sono sbizzarrita a realizzarne di diversi, questi qui ad esempio, o ancora questi con grano saraceno ed una invitantissima confettura…) :quindi perchè non provare a creare qualcosa di salato?!
Detto fatto….come sapete la Simo ama pasticciare, e così ecco che sono nati questi waffels salati agli spinacini, perfetti farciti con del tenero arrosto di tacchino, un velo di formaggio fresco spalmabile, e delle verdurine fresche.
Sì, li rifarò perchè anche a mia figlia sono piaciuti un sacco e credo che a tavola, spesso anche l’occhio voglia la sua parte: oltre ad essere molto buoni, sono anche bellissimi con quella punta di verde meraviglioso, non lo pensate anche voi?!

waffels salati agli spinacini

Waffels salati agli spinacini

Si mangiano prima con gli occhi questi deliziosi waffel salati verdi agli spinacini! Perfetti da farcire con tutto quello che ci va...
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Tempo totale 45 min
Porzioni 8 waffels

Ingredienti
  

  • 2 uova
  • 120 g spinacini freschi crudi
  • 200 g farina 00
  • 180 g formaggio spalmabile cremoso
  • 100 g latte
  • 1 pizzico sale fino
  • q.b olio d'oliva

Istruzioni
 

  • In un robot abbastanza potente (io ho usato il Bimby) tritare la farina insieme agli spinacini freschi, ben lavati, mondati e perfettamente asciugati: dovrete ottenere un composto leggermente sbricioloso, di un bellissimo colore verde.
  • Unire le uova leggermente sbattute col sale, il latte ed il formaggio spalmabile; di nuovo azionare il mixer per amalgamare tutti gli ingredienti: si dovrà ottenere un bel composto morbido e fluido. Lasciarlo riposare coperto in un luogo fresco per una decina di minuti.
  • Scaldare la piastra per waffels leggermente unta con un po' di olio e, una volta pronta iniziare a cuocere i waffels, versando in ogni cavità un poco di pastella, fino ad esaurirla. Con queste dosi io ne ho ottenuti otto. Man mano che vengono pronti, metterli su una gratella per farli raffreddare; una volta tiepidi, farcirli a piacere.

Note

Potete anche prepararli in anticipo e conservarli ben chiusi in una scatola ermetica in luogo fresco per un paio di giorni massimo....l'ideale però sarebbe farli e consumarli al momento.

Belli vero?!
Pensate ad una tavola apparecchiata in terrazza, bibite fresche preparate da voi come ad esempio questa limonata…verdure in pinzimonio, un bel tagliere di formaggi e questi bei waffels farciti: per completare il tutto una deliziosa macedonia fresca: nulla da invidiare ad un’uscita al ristorante, credetemi!
Adesso vi lascio, stamane sarò con una mia cara amica e non vedo l’ora….quattro chiacchiere di cuore aiutano sempre tanto…e chi trova un amico trova un tesoro; almeno io la penso così.
Buonissima giornata a tutti voi!

You may also like

22 commenti

Sabrina di Delizie&Confidenze 26 Giugno 2019 - 16:28

Semplicemnete favolosi!!
Ricetta salvata!

Rispondere
Simona Milani 26 Giugno 2019 - 17:00

Bravissima…prova e poi dimmi 😉
Un abbraccio

Rispondere
Laura De Vincentis 25 Giugno 2019 - 9:49

Junio come sai è su a Milano, anche lui come Aurora adora i waffel. Ma io mi segno la ricetta e li preparo una di queste sere al De Win, mi spiace per Junio ma questa ricetta è uno sfizio da provare subito! Un bacio

Rispondere
Simona Milani 25 Giugno 2019 - 10:43

Provali, vedrai che buoni…poi è un modo diverso di cenare con questo caldo…
Ti abbraccio amica mia 🙂

Rispondere
ipasticciditerry 24 Giugno 2019 - 14:45

Ricetta salvata, sono bellissimi, te l’ho già detto. Li faccio anch’io salati, a volte ma con gli spinaci mi piacciono tantissimo!

Rispondere
Simona Milani 24 Giugno 2019 - 18:08

Grazie carissima, son buoni, vero?!

Rispondere
zia Consu 22 Giugno 2019 - 15:50

Con gli spinaci ci feci delle crespelle e non sai che fame mi hai fatto venire con questa ricetta..tua figlia è davvero una buongustaia!
Buon we Simo e a presto <3

Rispondere
Simona Milani 23 Giugno 2019 - 8:24

Questa è una versione che si mangia prima con gli occhi, ma…fidati, oltre a fare un figurone, questi waffels sono pure buonissimi!!!
Un abbraccio grande e buona domenica 🙂

Rispondere
Elisa Cecilia 20 Giugno 2019 - 20:26

Ehi! Simo, viva l’estate, i waffels salati agli spinaci, i pasti sul terrazzo. E se il clima non asfissia con l’afa tutto assume un contorno piacevole e si vive alla grande. Complimenti per il tuo estro con cui ti sbizzarrisci tra pentole e padelle. Buona serata. Un bacio.

Rispondere
Simona Milani 21 Giugno 2019 - 6:25

Assolutamente sì, w l’estate. Che rimanga poco afosa e vivibile, come piace a me (ma immagino anche a te!) 😉
Grazie ed un bacione….buon we!

Rispondere
Susanna 20 Giugno 2019 - 10:28

Cara Simo, lo dirò fino alla noia: sei un vulcano, un portento di idee stuzzicanti e gradevoli, anche alla vista!
Devono essere davvero speciali questi waffels verdini. Ottimo poi l’abbinamento che ci proponi per il loro utilizzo.
Spero che la “ciagolata” con la tua amica sia stata piacevole, di solito è così, quando si trova il tempo di stare con una cara amica.
Un abbraccio e a presto
Susanna

Rispondere
Simona Milani 20 Giugno 2019 - 16:52

Sono buoni sì, un po’ insoliti ma ogni tanto bisogna portare in tavola qualcosa di simpatico…anche l’occhio vuole la sua parte, no?!
Grazie cara, sì io e la mia amica abbiamo chiacchierato un bel po’…ogni tanto ci vuole, è davvero terapeutico!
Ti abbraccio…ma quando ci si sente noi due?! 😉
A presto <3

Rispondere
LaRicciaInCucina 19 Giugno 2019 - 15:42

Ma guarda un po’ che bella ricettina!!
Mi piace un sacco ee è l’ennesima conferma al detto “fare di necessità virtù”.
Che ridere quando hai glissato sulle caccavelle…ma sai che io vivo nel terrore di aprire le scatole in cui ne conservo di ogni?!? Un po’ come il vaso di Pandora!
Buon anticipo di estate e buoni pranzi con la figliola 😉

Rispondere
Simona Milani 20 Giugno 2019 - 16:32

Ahahaha non entro nel merito delle caccavelle e dei vari props per le foto, basta già la faccia di mio marito ogni volta che scende in cantina ehm….sorvoliamo…
In merito ai waffels, ho scoperto che salati sono di un buono, e che….li riproverò in qualche altra variante, promesso!
Un abbraccio e buon pomeriggio 🙂

Rispondere
Daniela 19 Giugno 2019 - 14:57

Sono bellissimi! E hanno anche un bel colore! Un “panino” leggero e colorato, cosa volere di più? ^_^
Un bacio e buona giornata

Rispondere
Simona Milani 19 Giugno 2019 - 15:12

ahahaha si dai, un panino un po’ speciale, ma molto goloso e bello anche da vedere!
Un bacione cara e buonissima giornata 🙂

Rispondere
Antonella 19 Giugno 2019 - 14:10

Ma quanto sono belli!! Un’idea davvero molto molto carina. CIAO

Rispondere
Simona Milani 19 Giugno 2019 - 15:13

Grazie cara, un caro saluto! 🙂

Rispondere
Giovanna 19 Giugno 2019 - 13:34

E’ incredibile, ma non ho mai fatto i waffel. Però a vedere i tuoi mi sembra di essermi persa molto. La tua proposta mi piace un sacco e il colore è magnifico. Quando ci vediamo? Un abbraccio

Rispondere
Simona Milani 19 Giugno 2019 - 15:15

E’ vero, da troppo tempo non ci vediamo…io la prossima settimana sono a Milano, magari ci sentiamo 😉
I Waffel sono belli, golosi e versatili, sia in versione dolce che salata…per te che organizzi spesso brunch e merende con amici, beh….potrebbero essere davvero perfetti 😉
Un bacione e sentiamoci!

Rispondere
Ivana 19 Giugno 2019 - 9:33

Ma grazie per questa meraviglia….. ne assaggerei volentieri una adesso, anche se è decisamente presto, ma ci starebbe di un beneeeeeeee… Buono il grano saraceno, mi piace molto e il connubio degli ingredienti di questa ricetta è super, quindi, DA FAREEEEE
mega baciottone, ciao splendida donna….baciotto

Rispondere
Simona Milani 19 Giugno 2019 - 10:33

Sia l’una che l’altra ricetta hanno sicuramente il loro perchè…
…i waffels verdi poi sono versatili e perfetti per ogni occasione, e poi si fa un vero figurone in tavola, fidati 😉
Un bacione grande e buonissima giornata! <3

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.