Home libri che ho letto Albicocche allo zenzero e mandorle

Albicocche allo zenzero e mandorle

by Simona Milani
Albicocche allo zenzero e mandorle

Passeggiando per le stradine della mia Rapallo, spesso mi perdo nei negozietti di frutta e verdura, tanto che uno di questi venditori è diventato mio amico e mi faccio consigliare su cosa acquistare, su cosa è più fresco e cosa è in offerta, tanto che a volte è lui a propormi qualche affare, mostrandomi della verdura o della frutta ad un prezzo stracciato, che però ha necessità di essere consumata magari nel giro di uno o due giorni.
Mi sono sempre fidata, e devo dire che ho sempre fatto bene a farlo…anche in merito a queste succose e saporite albicocche che lui mi ha detto essere dolcissime e da non lasciar scappare.
Ammetto che la mia colite mi dà poco spazio in merito al consumo di frutta….a volte la tollero bene, altre volte mi crea dei disturbi davvero molto importanti, quindi preferisco deviare su alcune verdure che non mi disturbano per nulla.
I miei famigliari però la consumano in quantità, sia in purezza che sottoforma di macedonia o di qualche dessert profumato e goloso realizzato da me, come questo che vi vado a mostrare.
Queste albicocche, dicevo, le ho prese pensando di farci tutt’altro…sfogliando poi le pagine di questo bel libro, ho cambiato idea ed ho voluto realizzare queste albicocche allo zenzero e mandorle, che vedete in foto.
Buonissime, direi irresistibili se abbinate ad una deliziosa pallina di fresco gelato, ad esempio questo qui, alla vaniglia; ad un ciuffo di panna montata o anche ad una fresca colata di yogurt greco…ma anche tiepide, mangiate così senza null’altro, beh: sono ugualmente fantastiche.
La ricetta è semplicissima; oserei dire, di quelle che si fanno quasi da sole; ancora una volta questo è la dimostrazione che “less is more”…molto spesso proprio queste idee semplici e facilissime da fare, sono le migliori!

albicocche allo zenzero e mandorle

Che dire, vi consiglio questo libro che contiene tante ricettine semplici ma golose con la curcuma, lo zenzero ed il peperoncino. Sono tutte idee fattibilissime, con ingredienti reperibili e che sono alla portata di tutti: anche chi non è un super mago ai fornelli, potrà ottenere degli ottimi risultati.
Parola!

Print Recipe
Albicocche allo zenzero e mandorle
Queste albicocche allo zenzero e mandorle, sono profumate e golose; perfette, insieme ad una pallina di gelato, per rendere speciale una merenda o un fine pasto d'estate!
Albicocche allo zenzero e mandorle
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Albicocche allo zenzero e mandorle
Istruzioni
  1. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° ventilato. Rivestire una pirofila con carta forno. Lavare, asciugare e tagliare a metà le albicocche, togliendo il nocciolo.
  2. In una ciotolina versare il malto di riso e grattugiarci finissimamente dentro il pezzettino di zenzero privato della pellicina esterna; amalgamare bene il tutto. Posare le mezze albicocche nella pirofila con la parte interna rivolta verso l'alto, spennellandole con il composto di malto e zenzero.
  3. Spolverizzare con abbondanti mandorle a scaglie e un poco di zucchero di canna, poi infornare e cuocere per 15 minuti. Se necessario accendere il grill proprio un attimo, per rendere la superficie dorata e croccante.
  4. Lasciar intiepidire e servire, accompagnando a piacere con una pallina di gelato, uno spruzzo di panna fresca montata o dello yogurt greco denso.
Recipe Notes

Volendo, è possibile anche utilizzare delle pesche al posto delle albicocche.

albicocche allo zenzero e mandorle

Provateli anche voi in questa versione, ora che questi frutti golosi e polposi abbondano sul mercato… scoprirete quanto son buoni!
E se comunque cercate qualche altra idea con le albicocche…beh, presto farò una piccola raccolta, le mie ormai famose cinque idee di… (che, mi sono accorta, vi piacciono tantissimo!) e vi rinfrescherò le idee con qualche ideuzza pasticciona presente da tempo qui sul blog 😉
Ora però vi saluto: questa settimana è praticamente volata via senza quasi che me ne accorgessi.
Buon week end allora, magari qualcuno partirà per le vacanze…buon relax e tante cose belle per tutti!
A presto

You may also like

21 comments

Sabrina di Delizie&Confidenze 26 Giugno 2019 - 16:27

Mi piacciono queste preparazioni con la frutta, e questa tua è deliziosa!!! Proprio ieri un piattino simile ma con delle pesche, è stato il mio pranzo!

Reply
Simona Milani 26 Giugno 2019 - 17:06

Una semplicissima ricetta che però col gelato ci sta alla grande…a noi è piaciuta un sacco, sai?! Le ricette più semplici sono quelle migliori, a mio avviso!
Un abbraccione

Reply
Elisa Cecilia 24 Giugno 2019 - 14:47

Wow! Simo, molto molto molto semplice e deliziosa la tua versione di albicocche. Il caldo metterà alla prova tutta la nostra resistenza…💪🏜 un piattino di questo frutto con una spruzzata di gelato, sarebbe di grande conforto. Un abbraccio. 🌞💝

Reply
Simona Milani 24 Giugno 2019 - 18:09

Semplicissima ma con il suo perchè, fidati 😉
Come merenda con una pallina di gelato, con questa canicola, è proprio quello che servirebbe 😉
Bacione grande e buona settimana a te

Reply
ipasticciditerry 24 Giugno 2019 - 14:42

Davvero un idea velocissima. Io non sono una grande amante dello zenzero, so che fa bene ma non amo quel pizzicorio che ti lascia in bocca. Buon inizio di settimana gioia

Reply
Simona Milani 24 Giugno 2019 - 18:08

Qui si sente, non in maniera preponderante perchè il dolce del malto e della frutta un po’ lo smorzano, però ci sta davvero benissimo!
Al limite puoi usare quello secco, che è meno forte 😉
Bacione a te cara e buon lunedì

Reply
saltandoinpadella 24 Giugno 2019 - 10:00

Simo le tue ricette sono sempre più sfiziose. Oramai me le sto segnando tutte e non so più da quale cominciare 🙂 anche questa mi ispira un sacco, mi piace troppo l’idea dello zenzero. Non l’ho mai provato abbinato alle albicocche.

Reply
Simona Milani 24 Giugno 2019 - 18:07

ahahaha ma dai, sono di una facilità estrema, a volte quasi mi vergogno….ma sai cha alla fine però preferisco queste di quelle troppo elaborate?!
Come dicevo…less is more <3
Bacione amica e buon inizio settimana 🙂

Reply
Claudia 23 Giugno 2019 - 14:13

Molto originale!!!!! Un forte abbraccio cara :-***** buona domenica!!!

Reply
Simona Milani 24 Giugno 2019 - 9:36

Veloce e profumato, un modo un po’ insolito per gustare le albicocche, regine dell’estate! Un abbraccio e buon lunedì amica mia 🙂

Reply
Natalia Piciocchi 23 Giugno 2019 - 12:10

Carissima, che delizia queste albicocche. Sono il frutto con il quale più sperimento in cucina, devo provare anche questa tua versione. Scusami se mi faccio sentire poco ma è un periodo no per il blog, non posto più come prima. spero di riprendere a settembre. Bacioni.

Reply
Simona Milani 24 Giugno 2019 - 9:46

Provala, ti stupirai di quanto son buone le albicocche preparate così in semplicità…con una bella pallina di gelato, poi…il top!
Sul periodo no, ti capisco, anche io non sono molto in vena, ma tiro innanzi,…
Un grande abbraccio <3

Reply
Natalia Piciocchi 23 Giugno 2019 - 12:10

Carissima, che delizia queste albicocche. Sono il frutto con il quale più sperimento in cucina, devo provare anche questa tua versione. Scusami se mi faccio sentire poco ma è un periodo no per il blog, non posto più come prima. spero di riprendere a settembre. Bacioni.

Reply
notedicioccolato 22 Giugno 2019 - 22:25

idea deliziosa per soddisfare la voglia di dolce senza rimorsi 🙂 un bacione tesoro, buona domenica

Reply
Simona Milani 23 Giugno 2019 - 8:25

Esattamente!!! E poi s fanno in un attimo….anche se arrivano ospiti improvvisi in un battibaleno fai un figurone 😉
Bacione amica bella, buona domenica <3

Reply
SABRINA RABBIA 22 Giugno 2019 - 18:43

Sono strepitose carissima adatte alla mia dieta, grazie. Baci Sabry

Reply
Simona Milani 23 Giugno 2019 - 8:24

Esatto, le devi proprio provare! Un abbraccione cara Sabry 🙂

Reply
Le ricette di Claudia & Andre 21 Giugno 2019 - 19:57

Un’idea semplice da fare e sicuramente anche profumata e golosa !

Reply
Simona Milani 23 Giugno 2019 - 8:23

Proprio così carissima! Prova e vedrai 😉
Un abbraccio

Reply
Susanna 21 Giugno 2019 - 15:13

Wow Simo ma questa si che è goduria!
Un abbraccio Susanna

Reply
Simona Milani 21 Giugno 2019 - 18:29

Una goduria semplicissima, assolutamente da provare <3
Ti abbraccio anche io, buon we

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.