torte salate, stuzzichini, focacce

Torta salata al farro, con spinaci, formaggio svizzero, pomodorini e prosciutto

image_pdfimage_print

Dopo le feste a casa mia si ha voglia di leggerezza…solitamente mi piace preparare piatti sprint, a base di verdure, anche piatti unici come una bella insalata di farro o orzo ricca di verdure, o ancora delle belle zuppe o vellutate, piatti di pesce cotto al forno e condito pochissimo, oppure anche qualche torta salata.
Ultimamente sto evitando di comprare la pasta brisèe, ho scoperto che realizzando le mie quiches con la pasta al vino o con quella alla ricotta vengono perfette…la sfoglia purtroppo a volte è insostituibile per certi piatti, quindi ne tengo sempre qualche rotolo in frigo, ma per il resto cerco di arrangiarmi in maniera casalinga, sicuramente ottenendo un risultato maggiormente leggero e sano!
Mi piace ogni tanto sbirciare su questo bellissimo sito, adoro Elisabetta e le sue ricette che spesso ho sperimentato sempre con risultati ottimi e perfetti…questa briseè arriva proprio da lì, (io l’ho preparata con farina di farro) e la terrò presente anche per le mie ricette future perchè è davvero fantastica, versatile e leggera: in una parola, unica!
Innanzitutto anzichè il burro viene impiegato l’olio d’oliva, e già abbiamo un’ulteriore leggerezza ed evitiamo i grassi animali, che è già buona cosa in partenza; l’uso della farina integrale o nel mio caso di farro la rendono poi ancora più croccante e rustica al palato, oltre che meno raffinata e quindi più sana.
La farcia poi si può realizzare in mille modi, io ho impiegato delle verdure, poi alcuni dadini di prosciutto avanzato dall’antipasto di Natale, e per rendere tutto più morbido e saporito ho utilizzato delle fettine di formaggio.

 

 

…non un formaggio qualunque, ma un formaggio svizzero, quello che mi ricorda particolarmente la mia infanzia….
Parlo delle mitiche e buonissime fettine Tigre, dal gusto e consistenza inconfondibili, che si prestano ad essere impiegate in cucina in tantissimi modi; io le ho utilizzate come base per il ripieno vegetale di questa croccantissima e golosa torta salata, ma sono perfette anche nei toast, nei panini, come mantecatura in alcuni piatti o come complemento sopra a verdure cotte al forno, insomma largo alla fantasia!

 

 

 

Print Recipe
Torta salata al farro, con spinaci, formaggio svizzero, pomodorini e prosciutto
dentro un guscio croccante, un ripieno di immensa bontà!
Tempo di preparazione 20 minutes
Tempo di cottura 30 minutes
Tempo Passivo 30 minutes
Porzioni
porzioni
Ingredienti
per la farcia
Tempo di preparazione 20 minutes
Tempo di cottura 30 minutes
Tempo Passivo 30 minutes
Porzioni
porzioni
Ingredienti
per la farcia
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare la pasta briseè; in una ciotola mettere le due farine miscelate col sale, aggiungere l'acqua e l'olio, poi impastare formando una bella palla di composto morbido ed elastico, avvolgere in pellicola alimentare e porre in frigo per circa una mezz'oretta.
  2. Nel frattempo pulire gli spinacini e farli appassire in padella per alcuni minuti; spegnere la fiamma e lasciar raffreddare. Una volta trascorsa la mezz'ora, stendere la briseè e rivestire una teglia da crostata, tonda o rettangolare a vostro piacimento, tenendo i ritagli per creare delle losanghe decorative.
  3. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° ventilato. Una volta ben rivestita la teglia con la briseè, praticare con i rebbi di una forchetta dei buchini nel fondo; adagiarci sopra le fettine di formaggio Tigre, distribuire gli spinacini appassiti, i pomodorini tagliati a metà, i dadini di prosciutto e dare una bella spolverizzata di parmigiano grattugiato.
  4. Creare delle losanghe decorative a piacere in modo da decorare la torta salata, ed infornare per circa una ventina di minuti- mezz'oretta; deve risultare ben cotta e croccante. Lasciar intiepidire e servire.
Recipe Notes

Si conserva per alcuni giorni se tenuta in frigo dentro ad un contenitore ben chiuso ermeticamente; prima di consumarla basterà riscaldarla leggermente in forno alcuni minuti.

La ricetta della pasta Briseè, è presa dal blog "Il goloso mangiar sano".

Condividi questa Ricetta

 

 

 

Spero vi piaccia la mia idea… come sempre da me trovate ricette semplici da realizzare, ma comunque buone e golose; in questo caso vi consiglio davvero di provare questa versione di torta salata croccante e leggera, appetitosissima e tanto, tanto buona!
Qualora non aveste spinacini freschi, potete usare anche quelli surgelati leggermente lessati e ben strizzati, poi fatti appassire qualche minuto in padella con un filo d’olio, sale e pepe.
La briseè che ho utilizzato poi, si presta benissimo ad essere farcita con qualsiasi cosa vi passi per la testa, anche avanzi che vi ritrovate in frigo dopo i pranzi e le cene di questi giorni di festa: siccome non si butta mai nulla, basterà sbattere qualche ovetto con del formaggio grattugiato, un goccio di panna o di ricotta, formaggi a dadini, verdure cotte avanzate, ritagli o avanzi di salumi….voilà, ecco una torta salata perfetta e svuotafrigo, che ne dite?!

 

 

 

Auguro a tutti voi un felice anno nuovo, anche perchè ci rileggeremo nel 2017…mamma mia come vola il tempo, mi fa un po’ effetto pronunciare questa nuova data, ma è così ahimè!
Spero davvero che questo anno bisesto si porti via tutte le cose negative che ci ha regalato; personalmente non vedo l’ora di iniziare davvero un nuovo capitolo, tanto speranzosa di cose belle e positive; per me quindi in primis, per la mia famiglia e per tutti voi auguro innanzitutto solo cose belle: tanta salute, serenità, fortuna e felicità!

Un grande abbraccio e buon 2017 di vero cuore a tutti voi

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Ivana
    5 Gennaio 2017 at 13:52

    Le fettine Tigre, sai che le adoravo?? Buonissime!!!!!!
    Questa tua ricetta è un insieme di sapori straordinari, come sempre…. brava!!!!

  • Reply
    Giovanna
    31 Dicembre 2016 at 19:23

    Augurissimi Simo! Un bacio

  • Reply
    Valentina
    31 Dicembre 2016 at 19:08

    Ciao cara Simo 🙂 adoro le torte salate, in tutte le versioni e questa deve essere buonissima… è così invitante! Un abbraccio grande e auguri per un nuovo anno ricco di gioia, amore e sorrisi <3 Ti stringo forte! :**

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Gennaio 2017 at 15:33

      provala tesoro, vedrai che ti piacerà tanto! Ricambio i tuoi auguri con tutto il cuore, mandandoti anche un grande abbraccio <3

  • Reply
    Elisa Cecilia
    31 Dicembre 2016 at 18:37

    Accipicchia! Simo, è splendida e di sicuro golosissima la tua torta salata. Buon cenone di addio al 2016! Un mega bacio e abbraccio. ❤??

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Gennaio 2017 at 15:34

      Auguri di vero cuore anche a te, fossino state vicine una bella fettazza di questa delizia te l’avrei portata eccome!
      Bacione grandissimo

  • Reply
    Alice
    31 Dicembre 2016 at 17:00

    Tanti cari auguri di un nuovo anno ricco di sorrisi, serenità e tanta salute!
    un bacio
    Alice

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 Gennaio 2017 at 15:35

      Ricambio gli auguri amica mia, la salute e la serenità sempre al primo posto, of course!
      Bacione grande

  • Reply
    Claudia
    31 Dicembre 2016 at 13:51

    Ma che bella così rettangolare..e che gustosa! Mi piacciono le torte salate con gli spinaci e formaggio.. Cara.. tantissimi auguri.. ti abbraccio forte forte..spero sia un anno migliore!!!! :-*

    • Reply
      pensieriepasticci
      31 Dicembre 2016 at 16:36

      Grazie amica mia, tanti auguri di vero cuore anche a te e alla tua famiglia, animaletti compresi! Bacio e speriamo dai…. 😉

  • Reply
    Natalia
    30 Dicembre 2016 at 19:19

    Segno la ricette che sarà la prima a finire sul quadernino degli appunti per il nuovo anno e ti faccio i miei auguri per un sereno 2017.
    BAci

  • Reply
    zia consu
    30 Dicembre 2016 at 18:40

    Idea davvero sfiziosissima x l’antipasto di domani sera 🙂 Complimenti Simo, sai sempre come prendermi x la gola 😛 Buon anno e a presto <3

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Dicembre 2016 at 19:03

      Guarda è una crostata davvero croccantissima e deliziosa, da provare assolutamente! Un bacione e buon anno nuovo a te cara

  • Reply
    aria
    30 Dicembre 2016 at 18:25

    Mi hai fatto venire voglia di provarla al più presto! Cara Simo, che dirti….sei una donna meravigliosa e spero davvero che tu possa volerti più bene, perchè a volte sei troppo severa con te stessa! Ma anche io sono così, ti capisco…la sensibilità è una dote preziosa ma al contempo pesante da tenere sulle spalle…e allora, ti auguro un anno sereno, ricco di momenti semplici e felicità autentica, una leggerezza dell’anima, che non perda mai di vista l’importanza dell’amore!

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Dicembre 2016 at 18:38

      Come hai ragione cara! Grazie per il tuo meraviglioso augurio, io spero in primis di avere più salute rispetto a questi ultimi due o tre anni, che me ne son successe di ogni….quando manca quella…vedi tutto storto…
      Ti abbraccio forte ed auguro anche a te tanta serenità e felicità

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    30 Dicembre 2016 at 15:46

    CHE SPETTACOLO QUESTA QUICHE, PURE IO DOVRO’ CHIEDERE A BABBO NATALE LO STAMPO RETTANGOLARE!!!BUON ANNO CARA, BACI SABRY

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Dicembre 2016 at 18:08

      Ciao cara, guarda ai tempi fu difficile trovarlo, ma vedo che ora su amazon si reperisce con facilità 😉
      Un abbraccio e buon 2017, che sia pieno di cose belle!

  • Reply
    raffaella
    30 Dicembre 2016 at 15:02

    e devo proprio chiedere a babbo Natale lo stampo rettangolare………..già amo le torte salate ma così mi piacciono ancora di più!
    Simo bacio grandissimo e l’augurio per un 2017 più sereno e tranquillo <3
    raf

    • Reply
      pensieriepasticci
      30 Dicembre 2016 at 18:18

      Siii, guarda su amazon si trova con facilità, anche sul sito di Peroni…il mio è comodissimo in quanto ha anche il fondo staccabile 😉
      Bacio grandissimo anche a te amica mia, spero di riuscire a sentirti un minuto prima o poi, ne avrei piacere…e speriamo in un nuovo anno migliore!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.