Senza categoria

Tagliolini di crèpes ai porcini, dal nuovo Taste & More

image_pdfimage_print
 
 
 
Come vi anticipavo nello scorso post, ecco qua la mia prima ricetta, una delle due che compaiono sul nuovo numero di Taste & More
…quando ho saputo che uno dei temi da sviluppare era quello delle uova…beh, non son stata più nella pelle!
Adoro le uova, in tutte le declinazioni, tranne che sode. 
In frittata forse le preferisco in assoluto…ma anche trasformate in crèpe e pancakes, in clafoutis, in creme e zabaioni (vedi la mitica russumada, qui!), strapazzate al pomodoro, o mangiate semplicemente al tegamino o alla coque.
L’uovo non è mai mancato sulla mia tavola, sin da bambina; alimento povero e rustico, altamente nutriente, che però trasformato può dare risultati raffinatissimi e sorprendenti…l’obiettivo di questo numero di Taste, infatti era proprio quello di presentare l’uovo in maniera insolita e un pò diversa dalle solite preparazioni.
Così ho deciso di proporre questi tagliolini un pò particolari…tagliolini che in realtà di pasta non sono, anche se potrebbero sembrarlo: sono infatti ottenuti dalle crèpes, tagliate in modo piuttosto irregolare, che, con la loro rusticità e ruvidità avviluppano in maniera favolosa il condimento, nel mio caso un saporitissimo sugo ai funghi porcini.
 
Un perfetto piatto della domenica che solo a guardarlo mette buonumore…saporito, colorato, allegro, accompagnato da un buon bicchiere di vino e da tante chiacchiere in compagnia, sa davvero mettere tutti d’accordo intorno a un tavolo imbandito!
 
Non lo pensate anche voi?!
 
 
 
 
 
 
Ingredienti per 4 persone:
 
 Per circa 12 crèpes:
100 g farina 00
1,5 dl latte intero
2 uova grandi
Un pizzico di sale fino
Un pizzico di timo secco
o alcune foglioline di timo fresco tagliuzzate
Burro
 
Per il sughetto:
200 g funghi porcini surgelati
350 ml polpa di pomodoro a pezzettoni
Tre cucchiai di vino bianco secco
Due cucchiai d’olio d’oliva
Un pezzetto cipolla bianca
Sale fino e pepe nero 
 
 
 
 
 
 
Preparazione:
 
Per prima cosa preparate le crèpes. 
Rompete le uova in una ciotola e sbattetele ben bene insieme ad un pizzico di sale fino.  
In un altro recipiente setacciate la farina e diluitela col latte in modo da ottenere un composto piuttosto
liquido. Unite il miscuglio di latte e farina alle uova sbattute, e lavorate con una frusta per amalgamare tutti gli ingredienti, senza fare grumi.

 A questo punto prendete un pentolino antiaderente del diametro di 18 cm circa, ungetelo leggermente di burro e con un mestolino, versateci una dose di impasto, facendolo roteare  per distribuirlo bene su tutto il fondo; cuocetelo in modo da ottenere la prima crèpes. 

Una volta cotta bene su un lato, con attenzione giratela e completate la cottura anche sull’altro. 
Procedete così sino all’esaurimento della pastella, avendo cura ogni volta di imburrare leggermente il padellino per non far attaccare il tutto. Le crèpes non devono essere sottilissime per questa preparazione, quindi in base a come vi risulta la prima, regolatevi nella dose di pastella da utilizzare ogni volta per le successive.
 Preparate il sughetto, tritando finissimamente la cipolla e facendola rosolare in un tegame insieme all’olio e
ad un goccio d’acqua; unite i funghi scongelati ed asciugati con della carta da cucina, mescolate e cuocete per alcuni minuti a fiamma vivace. Sfumate con qualche cucchiaio di vino bianco secco, salate e pepate a piacere ed unite la
polpa di pomodoro. 
Cuocete il sughetto a fiamma vivace per circa una quindicina di minuti,controllando se giusto di sale e pepe, facendolo restringere un pochino.

Prendete le crèpes, arrotolatele su sé stesse e tagliatele allo spessore di circa un centimetro, un centimetro e

mezzo, in modo che, una volta srotolate, avrete ottenuto dei tagliolini; non siate precisissimi, la particolarità sta nell’ottenere dei tagliolini irregolari per rendere il piatto ancora più rustico.

Condite i tagliolini ottenuti con il sughetto fumante, e servite immediatamente, ben caldo, a piacere spolverizzato con del parmigiano grattugiato.

 
 
 
 
 
 
 Eccoli qua in tutta la loro bontà….
 
…tagliolini a parte, vi consiglio di leggere attentamente tutto il bell’articolo introduttivo di Lara scritto qui su Taste, proprio a proposito delle uova; a parte la spiegazione di tutti i possibili metodi di cottura, molto interessante è anche la parte relativa al discorso nutrizionale, alla conservazione, etc…
Saperne qualcosa in più è sempre importante, non trovate?!
 
 
Ora vi lascio; come già vi ho detto tante volte, il venerdì qua da me è giorno di mercato ed anche oggi ho intenzione di fare un giretto fra le bancarelle…chissà mai che, in mezzo a tanta frutta e verdura, mi venga qualche bella idea da proporvi, che ne dite?!
 
Un abbraccio e buon fine settimana a tutti.
Speriamo con un pò di sole…. 
A presto
 
 

 

You Might Also Like

62 Comments

  • Reply
    Ilaria Guidi
    11 Novembre 2014 at 6:44

    Simo cara questa è una ricetta davvero meravigliosa…troppo buona…deliziosa…finisce tra le mie preferite!! 🙂 Ma quanto sei brava?! 🙂 Un forte abbraccio!
    Ila

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 Novembre 2014 at 8:01

      mia cara grazie, tu invece fai delle foto da urlo, come vorrei diventare brava come te!!!!!!!!
      Un bacione

  • Reply
    Valentina
    10 Novembre 2014 at 19:46

    Ciao Simo 🙂 Mammamia, che appetito mettono queste foto! I tuoi tagliolini di crepes sono davvero invitanti, immagino la bontà! Complimenti e un bacio grandissimo, buona serata! 🙂 <3

  • Reply
    Clara pasticcia
    10 Novembre 2014 at 14:58

    Simo bella questo piatto mi piace moltissimo! Sono molto legata alle crepes perchè nella tradizione abruzzese si consumano molto spesso nel timballo o nei brodi. Così presentati fanno la mia felicità e quella della mia famiglia!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:11

      bene!!!!!!!! Allora le devi proprio provare!
      Un bacio stella e a presto, spero….

  • Reply
    Susanna
    10 Novembre 2014 at 14:06

    Come non darti ragione cara Simo, a proposito delle uova? E che piattino intrigante, vado a sfogliare la rivista.
    Baciotti Susanna

  • Reply
    Serena
    10 Novembre 2014 at 9:23

    Sai che ho proposto questa ricetta, qualche settimana fa, per il progetto di educazione alimentare che sto portando avanti sul mio blog? Però avevo servito i miei tagliolini, classicamente, con il pomodoro, un po' perché la ricetta base da rielaborare lo prevedeva per questioni di apporto nutrizionale, ma anche perché a me non era mai venuto in mente che gli straccetti di crèpes si potessero condire diversamente… Grazie di questa bella idea!

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:10

      ciao Sere, allora anche tu apprezzi questa delizia… 😉
      ricordo la tua ricetta, prova comunque anche questa e vedrai che ti colpirà!
      Baci grandi cara
      P.s: come stai?

  • Reply
    simona
    10 Novembre 2014 at 9:03

    ciao Simo!!! come stai? Anche a me piacciono molto le uova, e questa tua versione è superlativa!!! 😀 Bravissima! Un bacione e a presto

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:07

      ma ciao carissima…sto benino dai non mi lamento e tu? Grazie per le tue parole…e un bacione!

  • Reply
    Scamorza Bianca
    10 Novembre 2014 at 8:59

    Non posos che essere d'accordo, nel vedere questi scatti… mettono una fame bestiale e son le 10 del mattino, aiutoooo!!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:06

      in effetti, ecco….si…scatenano un certo languorino anche a me, eheheheh….
      bacioni

  • Reply
    Mimma e Marta
    9 Novembre 2014 at 22:46

    Anche a me piacciono tanto le uova e mi piacciono tanto anche questi tagliolini…gnam gnam

  • Reply
    Antro Alchimista
    9 Novembre 2014 at 19:32

    Anche io adoro le uova! E l'idea di farci dei tagliolini mi intriga tanto!

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:05

      Laura, secondo me a Junio piacerebbero una cifra….vedrai, prova e poi fammi sapere!
      bacioni e buon lunedì

  • Reply
    Trita Biscotti
    9 Novembre 2014 at 15:12

    Mmmm..Che bella idea le crespelle fatta a tagliatelle! Super…! E con un sugghetto così poi!!
    Bravissima!

  • Reply
    Aria
    9 Novembre 2014 at 12:59

    Simo, non mi stancherò maoi di dirtelo, anche se a volte credo di sembrare ripetitiva ma…le tue foto sono sempre più belle e mettono tanto appetito!

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:05

      grazie gioia…ma sai che invece a me ultimamente sembrano più brutte?! Mah…..
      baciotti grandi e un bacio ai piccoli malati…sob…

  • Reply
    Claudia
    9 Novembre 2014 at 9:10

    Che bontà!!!!!! il sugo con i funghi porcini.. Chissà perchè io l'ho sempre fatti in bianco.. Buonissimi i tuoi tagliolini.. baci e buona domenica 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:04

      beh, allora col pomodoro non te li puoi proprio perdere, mia cara… 😉
      baciotti e buon lunedì

  • Reply
    Emma Lulu
    8 Novembre 2014 at 22:19

    Da provare assolutamente.

    e sempre un piacere leggerti,
    saluti Lulu.

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:03

      Grazie di cuore Emma, mi fanno molto piacere le tue parole!
      Un saluto a te

  • Reply
    elisa cecilia
    8 Novembre 2014 at 11:14

    Ciao Simo, questo piatto goloso di crepes a mo' di tagliolini non e' solo magnifico per un pranzo della domenica,
    Credo ci stia a pennello anche in qualsiasi altro giorno di festa e non.
    Adoro i funghi di bosco, ne' ho raccolti tanti in vita mia scarpinando per monti e valli, anche con figlia al seguito.
    La pasta fatta in casa, condita con il sugo ai funghi, e' un piatto molto gustoso e ricco.
    Hai ragione, attorno a una tavola ben imbandita, con sotto il naso un piatto saporito, allegro e profumato …..
    Metterebbe tutti d'accordo anche….i piu' riottosi. Ahahah!
    Buon fine settimana a te e ai tuoi cari con un bel sole che brilla in cielo. Un bacione.

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:03

      ciao Elisa, hai ragione è un piatto perfetto per ogni occasione conviviale, perchè credo metta un pò tutti d'accordo…
      Purtroppo di sole non ce n'è, ma grazie comunque…buon inizio di settimana a te e a Claudia, con un bacio!

  • Reply
    Simona Mirto
    8 Novembre 2014 at 10:52

    Simo ti dico solo che sto preparando proprio adesso i tuoi tagliolini di crepes… l'idea era troppo geniale per non replicare all'istante… sono sicura che anche Gin apprezzerà moltissimo:* grazie per l'idea e un caro saluto:**

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:02

      ma daiiiiii
      fammi poi sapere come son venuti e se ti son piaciuti!!!!!!!!
      Baci baci

  • Reply
    La cucina di Esme
    8 Novembre 2014 at 7:42

    Anche io adoro le uova ..sode comprese e anche io adoro le crep ma l'idea di trasformarle in tagliatelle non mi era mai venuta, ottime!
    baci e buon we
    Alice

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:01

      Alice ti ho dato una nuova e bella idea?! Prova dai….
      baci a te

  • Reply
    elenuccia
    7 Novembre 2014 at 21:43

    In questo numero ti sei superata Simo, due ricette spettacolari e davvero invitanti

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:01

      grazie mia cara, mi sento così lusingata….ti ringrazio di cuore, io ce l'ho messa tutta…
      baci grandi e buon inizio settimana

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    7 Novembre 2014 at 20:20

    MA QUANTO SONO BUONI QUESTI TAGLIOLINI????IO FAREI LA SCARPETTA NEL LORO INTINGOLO!!!!COMPLIMENTI BACI SABRY

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:00

      grazie Sabrina, si il sughetto si presta benone alla scarpetta, eheheh….
      baci a te

  • Reply
    Ely Mazzini
    7 Novembre 2014 at 19:34

    L'idea di queste tagliatelle di crepes mi piace molto, anche il condimento mi sembra azzeccatissimo!!!
    Proprio bella questa ricetta Simo… grazie!!!
    Bacioni, buon weekend…

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Novembre 2014 at 18:00

      si, è un modo un pò diverso di gustare le crepes…ed hai ragione, il condimento è avvolgente e vellutato…
      Grazie cara e buon inizio settimana a te

  • Reply
    rebecca
    7 Novembre 2014 at 18:40

    questa variazione sul tema è davvero interessante , bravissima! un abbraccio ciao Reby

  • Reply
    Ivana
    7 Novembre 2014 at 16:37

    Doppio slurp, ricetta veramente goduriosa… brava Simo… buon week end 🙂

  • Reply
    Ana Blanca López
    7 Novembre 2014 at 15:27

    No soy italiana, pero podría serlo por el amor que tengo a la pasta.
    Blanca de JUEGO DE SABORES

  • Reply
    Fr@
    7 Novembre 2014 at 13:52

    Mi piace l'idea delle crepes a mo' di tagliolini conditi con un bel sugo di porcini. Buono!

  • Reply
    Erica Di Paolo
    7 Novembre 2014 at 13:16

    Amo la pasta fatta con le crèpes (e ieri ne ho dato dimostrazione) e quindi non posso che apprezzare questo interessantissimo piatto. Complimenti Simo!!

  • Reply
    Giulia Cappelli
    7 Novembre 2014 at 10:59

    Wow che meraviglia!! un piatto strepitoso!! che foto! mi fai venire famissima mia cara!!gnammy! un abbraccio!

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 Novembre 2014 at 11:35

      Grazie cara…in questo momento però….ho fame anche io, eheheheh!
      bacioni e buon we

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    7 Novembre 2014 at 10:30

    Buonissimi!! Si, si, apprezzo tantissimo, è una bellissima versione dei tagliolini, la voglio provare!! Brava!

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 Novembre 2014 at 11:34

      Esatto Silvia, una versione un pò diversa ma ugualmente buonissima, almeno per me…
      Bacioni, grazie e a presto

  • Reply
    manu
    7 Novembre 2014 at 9:20

    non ce la posso fare ma come si fa a stare a dieta con tutto questo ben di Dio????????????????????

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 Novembre 2014 at 11:34

      infatti ho una caterva di chili di troppo….sigh….sob….
      baci gioia e grazie!

  • Reply
    Federica
    7 Novembre 2014 at 9:17

    Se vuoi farmi felice dammi un uovo 🙂 Vivrei di uova, in tutti i modi, mi spiace solo doverne limitare il consumo ai soli albumi per via del colesterolo ma una tantum…
    Mi piace da matti l’idea di queste tagliatelle, te le copio di sicuro. Gustosissime con il condimenti ai funghi.
    Un bacione, buon we

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 Novembre 2014 at 11:33

      Ecco, perfetto allora siamo in due! Esattamente potrebbero essere dette da me le tue parole….eheheh!
      Se le rifai, poi dimmi che ne pensi, ok?!
      Bacione grande cara e buon we anche a te

  • Reply
    Dolci a gogo
    7 Novembre 2014 at 9:08

    Tesoro questo è un piatto che adorerei avere adesso qui a pranzo perchè deve essere un concentrato di sapori ricchi e autunnali che amo!!Bacioni,Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 Novembre 2014 at 11:32

      E' realmente un piatto che qua è piaciuto a tutti, povero e rustico, ma ricco di sapore!
      Un abbraccio e buon fine settimana mia cara
      smack!

  • Reply
    Ely Valsecchi
    7 Novembre 2014 at 9:00

    Quando ci sono i funghi il piatto è mio! Deve essere buonissimo! Baci e buon w.e.

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 Novembre 2014 at 11:32

      Grazie cara, si è davvero una bomba….buon week end a te!

  • Reply
    Ketty Valenti
    7 Novembre 2014 at 8:48

    Lo penso si! anche io mangio le uova di gran gusto,fantastico questo piatto,succulento,io adoro i funghi di bosco è davvero un ottimo connubio! ho visto la rivista e complimenti anche a te per i risultati magnifici raggiunti!
    Z&C

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 Novembre 2014 at 11:31

      Grazie di cuore Ketty, per tutto!
      bacioni e buon fine settimana

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.