in cucina con il tè/ Senza categoria

In cucina con il tè: Agosto, passeggiando nel bosco – I mirtilli –

image_pdfimage_print

 

Eccoci in piena estate (anche se a dirla proprio tutta qua al nord quest’anno l’estate ce la siamo vista col binocolo, ma tant’è….) e per molte persone anche tempo di vacanza!

Fra pochi giorni, sperando che la schiena faccia giudizio, arriveranno anche per me…
Saranno come sempre le mie, vacanze all’insegna del mare e, spero, del sole…comunque uno dei miei desideri sarebbe anche quello di poter trascorrere prima o poi qualche giorno in montagna, come facevo da bambina, per fare qualche bella scampagnata e vivere un pò nella natura che amo incondizionatamente.
Molti di voi saranno in vacanza in questi posti montani meravigliosi, magari sulle Dolomiti, o ancora sulle belle montagne lombarde o piemontesi…o ancora della Valle D’aosta…o ancora sull’appennino.
Insomma, i nostri monti sono tutti davvero molto belli, e bello è anche andare a scoprirli con passeggiate nei boschi e nelle valli…magari trovando qualche bel fungo o facendo incetta dei magnifici frutti selvatici che la natura ci vuole regalare, come mirtilli, lamponi, more, fragoline…

Questo mese, io e Gabriella dello Chà Tea Atelier, abbiamo proprio voluto pensare a voi col nostro nuovo post…a voi che siete sui monti e che probabilmente avrete trovato queste meraviglie dolcissime. 
Non solo però: lo vogliamo dedicare anche a chi, rimasto in città  ha voglia di godere attraverso delle profumatissime ricette, del profumo di qualche piatto montanaro, robusto ma dal gusto delicato dato dai mirtilli e dal tè fruttato.

Passo come sempre la parola a Gabriella che ci parlerà nel dettaglio dei tè e infusi utilizzati nel nostro menù a base di mirtilli!

 

 

 

Per la preparazione del nostro primo piatto, un delizioso risotto in viola ai mirtilli, tè e speck, abbiamo deciso di utilizzare l’infuso “Crema di mirtilli”.

Gli infusi di frutta sono delle miscele a base di ibisco, rosa canina,bacche, fiori, frutta e aromi naturali, piacevoli e rilassanti che possono essere consumati in ogni momento della giornata, grazie all’assenza di caffeina.
L’infuso al gusto di crema di mirtilli contiene fiori di ibisco, pezzi di mela, petali di rosa canina, uva passa, mora, mirtilli e aromi naturali. Ottimo tutto l’anno, freddo risulta delizioso, dissetante e perfetto anche da offrire ai bambini, essendo completamente privo di teina.

Per la preparazione a caldo si consiglia:
3 grammi ogni 150 ml,acqua a 95°,
5 minuti d’infusione.

Per la preparazione a freddo:
lasciare in infusione circa 18 grammi di infuso di frutta in un litro di acqua fredda, riporre in frigorifero per almeno 6 ore, filtrare.

Per il secondo piatto, le scaloppine ai mirtilli e tè, abbiamo voluto utilizzare il tè “Elisir di giovinezza”, pensato anche da bere in accompagnamento, perfetto se bello fresco da frigo e ghiacciato.

Tisana profumatissima a base di rooibos verde e rosso, petali di rosa canina, mirtilli, bacche di goji, bacche di olivello spinoso, fiori di malva, kiwi, fiori di melograno, radice di ginseng e pezzi di albicocca.
Unisce le proprietà antiossidanti del rooibos, arbusto diffuso in Sudafrica e privo di caffeina, a quelle ancor più straordinarie delle bacche di goji.
Il goji, infatti, è un frutto che contiene potenti antiossidanti, pari a 4000 volte quelli dell’arancia, e per questo viene chiamato frutto della longevità.

Questo tè risulta gradevolissimo preparato freddo

Per la preparazione a caldo si consiglia:
3 grammi ogni 150 ml,acqua a 95°,5 minuti d’infusione.

Per la preparazione a freddo:
lasciare in infusione circa 18 grammi di infuso di frutta in un litro di acqua fredda, riporre in frigorifero per almeno 6 ore, filtrare.

 

 

Risotto in viola, ai mirtilli, tè e speck, profumato al timo

Ingredienti per 4 persone
240 g riso Vialone nano o Carnaroli, per me dell’Azienda Zangirolami
1 litro circa di infuso Crema di mirtilli preparato come da istruzioni sopra riportate
40 g dadini di speck
olio d’oliva
un paio di rametti di timo fresco, più qualcuno per decorare il piatto
una vaschetta di mirtilli

Preparazione:
Preparare per prima cosa il tè come da istruzioni di Gabriella, filtrare e far intiepidire.
In una capace casseruola mettere un filo d’olio e rosolarci per qualche minuto i dadini di speck. Unire il riso e tostarlo per alcuni minuti. 
Unire mezza vaschetta di mirtilli, iniziare ad aggiungere qualche mestolo di infuso, salare e pepare a piacere ed iniziare la cottura del risotto, sempre mescolando pian piano.
Cuocere il risotto per il tempo necessario, aggiungendo l’infuso  man mano che si asciuga…quando mancano circa cinque minuti alla cottura definitiva, aggiungere le foglioline di timo, controllare se necessita ancora di pepe e sale, e unire anche gli altri mirtilli mancanti.
A cottura ultimata spegnere la fiamma, lasciar riposare qualche minuto a coperchio spento e successivamente impiattare, a piacere decorando con un rametto di timo fresco.

 

 

Assolutamente profumato questo risottino, dolce ma nello stesso tempo aromatico ed insolito…io e mia figlia l’abbiamo semplicemente adorato!

 



Scaloppine ai mirtilli, profumate al timo e tè

Ingredienti per 4 persone:
una decina di scaloppine sottili di lonza di maiale
1 vaschetta di mirtilli
250 ml di tè Elisir di giovinezza
farina di riso q.b (va bene anche la farina 00 normale)
sale e pepe a piacere
alcuni rametti di timo fresco
olio d’oliva q.b e una noce di burro

Preparazione:
Battere leggermente le fettine di lonza e passarle nella farina di riso, infarinandole bene da entrambi i lati.
In una larga padella antiaderente, mettere la noce di burro ed un filo d’olio; una volta scaldati, prima che inizino a soffriggere, aggiungere le scaloppine e, a fuoco vivace, sigillarle da entrambi i lati. 
Unire poi circa tre quarti della vaschetta di mirtilli e sfumare con 200 ml di tè, a fiamma vivace fino a farlo evaporare e a formare una bella salsina sciropposa. 
A qualche minuto dalla fine della cottura, salare e pepare, aggiungere il timo e gli altri mirtilli (se necessario ancora qualche goccia di tè per ammorbidire la salsina!).
Servire caldissime!

 

 

Noi siamo stati inebriati dal sapore meraviglioso di questo piatto, dalla sua morbidezza e dal color rubino assolutamente catalizzante. 
Portate in tavola uno di questi piatti se avete ospiti a casa…farete un figurone, ve lo assicuro…resteranno tutti colpiti oltre che dalla bontà, anche dall’impatto visivo che riescono a dare!

 

 

Ora vi lascio, ricordandovi che anche on-line, da Chà Tea Atelier potrete acquistare tutti i tè presentati nelle nostre rubriche…Gabriella vi aspetta anche solo per un consiglio, con gentilezza e competenza come sempre!

E adesso i miei saluti…in questi giorni avrei voluto essere più presente, ma non ce l’ho proprio fatta, perdonatemi.
Sono anche io in partenza e vi chiedo di incrociare le dita che tutto possa andare bene, con questa schiena…chiedo solo riposo e serenità!

Ci rileggeremo a settembre, ho ancora tantissime belle cose da mostrarvi…per ora mi voglio godere in relax le giornate che verranno. 
Ne ho davvero tanto bisogno!

A prestissimo quindi, vi aspetto sempre qua…e a settembre ci saranno tante belle nuove idee e qualche novità….
….see you soon!

Bacioni a tutti

 

You Might Also Like

31 Comments

  • Reply
    Ivana
    1 Settembre 2014 at 14:40

    Ciao Simo, un bacione grandissimooooooooooooooooooooooo

  • Reply
    Chris Charles
    1 Settembre 2014 at 8:37

    Hello I'am Chris From France!!
    You Have A Wonderful Blog Which I Consider To Be Registered In International Blog Dictionary. You Will Represent Your Country
    Please Visit The Following Link And Comment Your Blog Name
    Blog Url
    Location Of Your Country Operating In Comment Session Which Will Be Added In Your Country List
    On the right side, in the "green list", you will find all the countries and if you click them, you will find the names of blogs from that Country.
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/
    Happy Blogging
    ****************

    Ciao I'am Chris !! Dalla Francia
    Hai un blog meraviglioso che ritengo essere registrati in Dizionario Internazionale Blog. Si rappresenterà il Paese
    Si prega di visitare il link successivo e come il tuo blog nome
    Blog Url
    Leasing operativo del vostro Paese in cui sarà come Session Aggiunto nella lista Paese
    Sul lato destro, nella "lista verde", troverete tutti i Paesi e, se si fa clic su 'em, troverete i nomi dei blog da quel paese.
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/
    Blogging felice
    ****************

  • Reply
    Aria
    28 Agosto 2014 at 18:30

    I mirtilli sono uno dei frutti che mi mancano di più causa allergia. sento il profumo in bocca di queste ricette, meravigliose, mangiane anche per me!!!

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    26 Agosto 2014 at 15:43

    Ciao Simo!!!! Hai ragione quest'anno l'estate l'abbiamo vista con il binocolo, ma chi è rimasto in città a dirla tutta neanche si lamenta poi tanto… Visto che sei in vacanze, ti auguro buon divertimento, intanto noi che siamo già a casa ci gustiamo le tue ricette!

  • Reply
    Daiana Molineris
    25 Agosto 2014 at 7:33

    Ciao Carissima,finalmente sono tornata…come stai??
    è un tripudio di profumi e colori questo..che brava complimenti!!! :-))
    Ti lascio l'indirizzo del mio nuovo blog,ti aspetto!! 😉
    Bacioni e buona settimana

    http://blog.cookaround.com/attimididolcezza/

  • Reply
    giochidizucchero
    21 Agosto 2014 at 12:28

    Favoloso questo post con i mirtilli, deliziose proposte. Brava! Buona giornata! Erika

  • Reply
    Virginia S. Il GattoPasticcione
    19 Agosto 2014 at 6:25

    Ciao! Anche io ho passato qualche giorno in montagna, in Alto Adige, una meraviglia, senza però approfittare di qualche giorno al mare, li adoro entrambi!! Ottimo l'utilizzo che avete fatto dei mirtilli, terrò salvato il post per poterli provare!
    Un abbraccio

  • Reply
    Valentina Profumo di cannella e cioccolato
    17 Agosto 2014 at 15:38

    mai usati i mirtilli nel salato!! ma devo dire che entrambe le ricette sembrano appetitose… le assaggerei entrambe!! 😉 hihi

  • Reply
    Mammazan
    16 Agosto 2014 at 16:35

    Ma quante ne sai????
    Complimenti per le ricette e la fantasia!!!
    Un bacione!

  • Reply
    Claudia
    16 Agosto 2014 at 7:33

    Wowwwwwwwww..non saprei che cosa scegliere.. il risottomi stuzzica parecchio..ma anche le scaloppine.. che colori favolosi… Son passata per un salutone.. ci rileggiamo su Fb.. e nel blog tra qualche giorno… Un bacione e buon w.e. 🙂

  • Reply
    monica
    15 Agosto 2014 at 20:38

    queste ricette sono fra le più belle ed invitanti che abbia mai visto in vita mia….. brava simomia, non smettinmai di sorprendermi! vuoi venire in montagna con noi????
    bacio

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    15 Agosto 2014 at 16:19

    Simo…che meraviglia di post!!! Spero anch'io di riuscire ad andare a fare qualche passeggiata in montagna. Stasera però si parte alla volta dell'Andalusia :-). Ti abbraccio forte, quindi e ti auguro che la tua schiena ti dia tregua e che le tue vacanze siano serene e riposanti. A presto

  • Reply
    Elsa S.
    14 Agosto 2014 at 19:48

    Cara Simo, ti auguro alloea buone ferie. Io sono tra quelle poche disperate che invece rimane in citta…Apprezzo molto le tue ricette e idee. A settembre…buon relax! Elly

  • Reply
    paola
    14 Agosto 2014 at 19:03

    questo menù a base di mirtilli è favoloso,buon ferragosto

  • Reply
    Federica
    14 Agosto 2014 at 18:47

    tieni duro tesoro, spero proprio che la schiena ti dia tregua così da poterti godere finalmente le vacanze. io ho sempre amato molto più la montagna che il mare e conservo ancora il dolcissimo ricordo di una scampagnata nel bosco a caccia di funghi quando tornammo a casa senza l'ombra di un porcino ma con una scorta di mirtilli per un esercito 🙂
    allora finirono tutti i marmellata, oggi troverei tanti usi alternativi. mi piace moltissimo cucinare con la frutta e queste due idee sono una più stuzzicante dell'altra. anche se non sono carnivora quella salsina chiama con la scarpetta 🙂
    un bacione grande, buon ferragosto

  • Reply
    Batù Simo
    14 Agosto 2014 at 16:25

    Un menù davvero molto affascinante, lo chiamerei: "le vie del mirtillo" bellissime anche le fotografie 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Agosto 2014 at 18:06

      Eheheheh, le vie del mirtillo…e del tè, of course 😉
      Grazie di cuore e buon ferragosto!

  • Reply
    Letiziando
    14 Agosto 2014 at 16:08

    grazie di questo post ricchissimo di tante, ma proprio tante "salutari" squisite bontà 🙂

  • Reply
    Graziella
    14 Agosto 2014 at 15:41

    Che piattini invitanti !!
    Buon ferragosto Simona, a te e alla tua famiglia

  • Reply
    Mamilu
    14 Agosto 2014 at 12:59

    Ciao Simo in bocca al lupo per la tua schiena e buone buonissime vacanze rilassanti! Io adoro il mare e la montagna bhe un po' meno ma qnd ci vado poi mi devo ricredere…con i suoi paesaggi spettacolari e le delizie che offre appunto, soprattutto i funghi, che mio marito ama cercare ;)!!! Bellissimi questi piatti particolari con i mirtilli…molto invitanti!!! Un bacione Luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Agosto 2014 at 13:05

      Grazie di tutto cara, il tuo in bocca al lupo mi serve davvero!
      Un abbraccio e buon ferragosto a te

  • Reply
    Giulia
    14 Agosto 2014 at 12:18

    Le scaloppine mi piacciono, ma il risotto mi ha veramente conquistata. Se alla prossima gita riesco a trovare un po' di mirtilli lo provo!
    A presto
    Giulia

  • Reply
    Cinzia
    14 Agosto 2014 at 12:04

    Mamma mia che post che hai fatto sono senza parole ,questo risotto fa resuscitare i morti e le foto??? stupendeeeee!!!!! Brava ,brava,brava….Come stai con la schiena???sei un po' migliorata?? devi fare delle punture??spero che tu possa passare delle vacanze meravigliose!!! baci

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Agosto 2014 at 13:04

      Grazie tesoro, purtroppo sto prendendo cortisone via intramuscolo, va così così…spero di riuscire a partire senza problemi!
      Incrocia le dita x me…
      Grazie ancora x tutto!
      bacioni grandi

  • Reply
    coccolatime
    14 Agosto 2014 at 10:34

    questo post è divino…voglio provare a rifare tutto!!! complimenti!!! e grazie!!! adoro questa sezione dedicata al tè!

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Agosto 2014 at 10:42

      Grazie cara! prova…e poi mi dirai…….io li ho trovati strepitosi questi piatti dal color rubino!

  • Reply
    Susanna
    14 Agosto 2014 at 9:19

    Innanzitutto buon Ferragosto cara Simo! Estate…dici? Bah…. comunque grazie per le preziose ricette colorate e profumate che ci hai proposto anche oggi. Ti auguro di trascorrere serenamente ed in relax le ferie che ti accingi a "gustarti" (rimaniamo in tema culinario) ti mando un abbraccione,a risentirci a settembre, allora!
    Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Agosto 2014 at 10:42

      grazie tesoro, per tutto…ho bisogno di relax, salute e serenità alla grande!
      A prestissimo

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.