conserve e marmellate/ Le Creuset

Confettura di susine al profumo di spezie

image_pdfimage_print
 
 

Questa confettura non l’ho preparata recentemente….in primis perchè sono purtroppo ancora a letto e cucinare è sinceramente difficile nelle mie condizioni, un pò perchè ormai le susine sono introvabili…
Mi scuso per non averla pubblicata prima, ma se qualcuno ha la possibilità di avere fra le mani dei bei frutti succosi e maturi come quelli da me utilizzati…beh, la consiglio vivamente, e vi dico: fatela, siete ancora in tempo!
Preparare le confetture mi piace da matti.
Anche se è un lavoro lunghetto e non poco faticoso…beh, volete mettere poi la soddisfazione e la gratificazione?! E la bontà del prodotto home made…mmmmm…..

Non ho seguito una ricetta particolare…sono andata ad occhio con le quantità, lasciandomi un pò guidare dall’istinto; devo dire però che quest’ultimo mi ha guidato davvero bene, in quanto credo di aver ottenuto una delle mie confetture migliori!

E poi devo proprio confessarvi una cosa..la Simo in questa occasione si è sentita un pò così…cleptomane?! Beh, Forse questo non è il termine giusto, ma….
….ecco….
…insomma….
…la materia prima (ovvero proprio le dolcissime susine utilizzate) è arrivata direttamente dal ramo della pianta del vicino, che non si sa come, carico e stra-zeppo di frutti, ha deciso di deviare il suo percorso superando il muro di cinta, proprio finendo dritto nel cortile di casa mia.
Cosa avrei dovuto fare?!
Lasciare che tutti i deliziosi e maturi frutti rimanessero a marcire e rinsecchire sulla pianta o magari,  maturi, andassero a spiaccicarsi sul terreno sottostante, attirando orde di moscerini, mosche e quant’altro, oltre che a sporcare.. eccetera eccetera?!
No di certo!
Insieme al marito complice, zac zac zac…li ha raccolti in una bella serata di luna piena e li ha trasformati in quello che potete vedere qua!

Vabè, chiedo perdono….
ma voi cosa avreste fatto, di grazia?!!!

 

 casseruola in ghisa Le Creuset

 

Ingredienti:
500 gr di susine mature
250 gr zucchero di canna demerara
un bastoncino di cannella lungo circa 7 cm
due bacche di anice stellato
una bella grattata di noce moscata
2 chiodi di garofano
4 cucchiai di marsala

Preparazione:
Lavare benissimo le susine, snocciolarle e tagliarle a pezzetti….se volete potete anche sbucciarle, io però non l’ho fatto.
Metterle in una casseruola (io ho utilizzato questa di le Creuset, perfetta per questo genere di cotture) insieme a tutti gli altri ingredienti, accendere la fiamma a fuoco vivace mescolando per bene.
Una volta arrivata l’ebollizione, abbassare la fiamma al minimo, mettere il coperchio e continuare la cottura, sempre mescolando frequentemente per evitare che si attacchi al fondo.
Dopo circa tre quarti d’ora, togliere la stecca di cannella, i semi di anice stellato e i chiodi di garofano…io ci ho messo un pò a cercarli, ma li ho trovati, soprattutto questi ultimi che sono piccini…cuocere ancora una mezz’oretta, anche meno se vedete che si addensa troppo e fate la prova del piattino per vedere se è pronta.
(la prova consiste nel prendere un piattino da caffè e metterlo in freezer per un quarto d’ora; adagiarci poi sopra un cucchiaino di confettura ed inclinarlo…se si rapprende, vuol dire che è pronta: se invece è ancora liquida e scorre giù velocemente…beh, dovete ancora cuocerla per un pò!).
Invasare in vasetti ermetici che avrete precedentemente sterilizzato in acqua bollente insieme ai coperchi; chiudere bene e capovolgere per raffreddare ed effettuare il sottovuoto (lasciarli lì anche un’intera giornata!).

 

 

 

A questo punto è pronta per essere spalmata su pane fresco o tostato, fette biscottate, per farcire una torta allo yogurth ad esempio, o per tutto quello che vi va….anche per essere mangiata a cucchiaiate!

Perfetta anche per essere regalata…un’ottima idea per iniziare al pensare al Natale!
Si, è presto, ma…perchè no?!

Alla prossima, un abbraccio!

 

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    Carla
    5 Ottobre 2013 at 8:03

    Cara simo,
    le tue ricette sono sempre deliziose e quelle fatte con il tè matcha (sai quanto anch'io amo questo tè)le trovo favolose come lo sei tu!
    ti auguro di guarire presto!
    ti mando un forte abbraccio e un grande bacio! 🙂
    Carla

  • Reply
    LeCiorelle
    5 Ottobre 2013 at 6:12

    deliziosa! la marmellata di susine è molto dolce, e l'abbinamento con le spezie deve essere quel tocco particolare in più!! bravaaaa

  • Reply
    nelcestinodienela.blogspot.com
    4 Ottobre 2013 at 22:24

    In questo periodo anche io mi sento in vena di conserve e questa marmellata di susine è così invitante….quasi, quasi…spero che il tuo mal di schiena passi presto…

  • Reply
    Susanna
    4 Ottobre 2013 at 14:08

    Hai fatto benissimo povera Simo, ancora "ammaccata" 🙁 ma penso proprio che al tuo vicino spetti di diritto un vasetto di quella splendida confettura. Vedrai che il prossimo anno sarà lui a portartene ceste, direttamente a casa!:)
    Bacino alla bua
    Susanna

  • Reply
    Daiana Molineris
    4 Ottobre 2013 at 13:30

    Che buona…:-P
    Buon week end

  • Reply
    Lo
    4 Ottobre 2013 at 12:39

    io ho trovato le susine perfette proprio questa settimana…alcune le ho essicate, altre abbiamo fatto una marmellata senza zucchero per un corso…era sublime…peccato non sapere prima di queste spezie profumate. Ti do un bacio grande!!!

  • Reply
    Aria
    4 Ottobre 2013 at 12:34

    Amica mia, come stai? ancora a letto, non oso immaginare lo sconforto! meno male che c'è il blog a tenerti compagnia, e noi…che abbiamo la goccia a guardare il monitor! buona la confettura fatta in casa, anche io ne posterò una a giorni…un pò curiosa!

  • Reply
    cucinaincontroluce
    4 Ottobre 2013 at 11:33

    Bellissima l'idea di arricchire la marmellata con le spezie… ne immagino il profumo! E poi quella pentola bianca è splendida….
    Ciao, Tatiana

  • Reply
    Luca and Sabrina
    4 Ottobre 2013 at 9:52

    Wow, ci andiamo a nozze con confetture come questa, chissà perchè, ma anche a noi le prugne immediatamente ci fanno pensare alle spezie e troviamo che si sposino a meraviglia la cannella, i chiodi di garofano, l'anice stellato e la noce moscata! Mi sa che ci armeremo di pazienza e che ce la prepariamo anche noi.
    Bacioni, noi ti seguiamo sempre
    Sabrina&Luca
    P.S. Non è una minaccia 😀

  • Reply
    Clara pasticcia
    4 Ottobre 2013 at 9:28

    ….arrivo ora dall'Esselunga, che ha in offerta le susine … avendo sbirciato la tua ricetta ieri ma non avendo avuto il tempo di poterti salutare, ho comunque pensato a te!!!

    Mi spiace leggerti così … è un periodo no … ma sono sicura, certa e certissima che poi tutto tornerà a sorridere!!

    Come leggi e come leggo di affetto qui per te ce né tantissimo <3

  • Reply
    Vaty ♪
    4 Ottobre 2013 at 8:00

    Sto andando al lavoro ma mi fermò un attimo qui per lasciarti un cuore.
    Ti penso e ti sono vicina <3 <3
    Vedrai che tutto poi tornerà come prima! Bellissime
    Immagini coccolose. E ora fatto tu coccolare ^_^

  • Reply
    Valentina Mini Bonbons
    3 Ottobre 2013 at 20:25

    Chissà che meraviglioso profumo che ha con tutte quelle spezie!! buonissimo!!

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Ottobre 2013 at 18:51

    Grazie a tutti amici…sto un pelino meglio, anche se ho scoperto di avere l'ernia del disco e ancora per un pò dovrò portare pazienza, prima di camminare senza dolore……..
    Vi abbraccio!
    Sabina…si è fantastica!!!!
    Elenuccia io l'ho mangiata col dolce, ma col salato non deve essere niente male….mi sa che col formaggio ci sta alla grande!

  • Reply
    sabina
    3 Ottobre 2013 at 18:48

    ciao carissima, ho letto di questo tuo mal di schiena e ti faccio tanti auguri di guarigione.
    Abbiamo la stessa pentola…..è troppo bella e abbiamo fatto anche una marmellata molto simile….ma quanto è buona???
    un bacione e ancora auguri

  • Reply
    Valentina
    3 Ottobre 2013 at 17:28

    io sono uguale e qui ci sono ancora tante susine!!!

  • Reply
    ANTONELLA MANFREDI
    3 Ottobre 2013 at 15:29

    Ciao Simona, molto invitante e ben presentata -immagini bellissime come sempre.
    Antonella

  • Reply
    Fr@
    3 Ottobre 2013 at 14:33

    Adoro fare le confetture, la tua versione speziata mi stuzzica.

    Speriamo che passi presto il mal di schiena.

  • Reply
    Cri
    3 Ottobre 2013 at 14:06

    Hai fatto benissimo, se il ramo è all'interno del tuo muro di cinta…è tuo!
    Mi spiace che tu non sia ancora riuscita a rimetterti in forma, un abbraccio e guarisci presto.
    Cri

  • Reply
    Meggy
    3 Ottobre 2013 at 12:38

    … perdonatissima 🙂 sai che anch'io ho un sacchetto colmo di susine in frigo e devo impegarle al piu presto!"Problema" risolto, grazie!Smack :*

  • Reply
    eli
    3 Ottobre 2013 at 12:26

    quel che finisce nella tua proprietà è tuo! lo dice la legge! ahahahahahahah!
    Anche io avevo un ciliegio del vicino che valicava i confini, ma il dispettoso ha tagliato tutti i rami che venivano dalla mia parte! 🙁
    Ora a valicare il confine è il suo alloro, taglierà anche quello?

    Mi spiace sapere che sei ancora a letto, accidenti sta andando per le lunghe! Un bacione!!

  • Reply
    elenuccia
    3 Ottobre 2013 at 12:07

    Guarda che se un ramo di un albero scende nel tuo giardino legalmente i frutti sono proprio tuoi. E comunque sono sicura che il vicino non se la sia presa…se come dici era colmo di susine chissa' quante ce ne erano dall'altra parte 🙂
    Sai che non mai provato a fare una marmellata speziata? secondo te e' piu' adatta come "dolce" o in abbinamento a formaggi?

  • Reply
    Simona Roncaletti
    3 Ottobre 2013 at 11:35

    Le avrei sicuramente raccolte!!!!! Per preparare una delizia simile, poi, non ci avrei pensato due volte!:) un bacione cara! Spero tu possa ritornare in forma al più presto! Un bacione!

  • Reply
    La cucina di Esme
    3 Ottobre 2013 at 11:08

    Avreifattola stessa cosa anche io zac zac !!!!!!!!!!
    Complimenti per le foto sono bellissime!!!!!!
    baci
    Alice

  • Reply
    laura
    3 Ottobre 2013 at 9:08

    Cavoli..proprio ieri abbiamo finito di fare l' ultima marmellata di susine..magari controllo se ne sono rimaste ancora sull' albero (eh, già qui da me sono maturate da pochissimo) e provo la tua versione, molto molto ghiotta! 🙂

  • Reply
    Valealcioccolato
    3 Ottobre 2013 at 8:49

    Mi sembra di sentire il profumo di questa confettura fin quì 😀
    Ti mando un bacione! :*

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    3 Ottobre 2013 at 8:44

    I frutti che sporgono da te sono tuoi di diritto, ci mancherebbe!
    L'importante è che la ricetta sia in archivio per l'anno prossimo.
    Anche noi le prepariamo, è un po' lungo, ma poi si goidono per tutto l'inverno.

    Fabio

  • Reply
    Federica
    3 Ottobre 2013 at 8:37

    Mannaggia tesoro, spero che questo mal di schiena ti dia tregua e tu possa riprendere le tue normali attività prestissimo. Ti faccio un grosso grosso in bocca al lupo e ti lascio un forte abbraccio :*

    P.S. la confettura di susine è tra le mie preferite. Dev’essere qualcosa di paradisiaco con quel profumatissimo mix di spezie.

  • Reply
    ileana conti
    3 Ottobre 2013 at 8:05

    Che meraviglia! Invita all'assaggio!

  • Reply
    Valentina
    3 Ottobre 2013 at 8:02

    Ahahahaahah amica mia… hai fatto bene! Inutile dire che io avrei fatto lo stesso!!! 😀 😉 Come va, come ti senti? Spero un pochino meglio… Il mal di schiena è venuto anche a me… leggero, per carità… ma questo è il secondo giorno che faccio un po' di fatica sia a camminare che a star ferma… speriamo passi presto. Questa confettura è bellissima, da acquolina immediata! Complimenti e un abbraccio affettuoso, buon giovedì :**

  • Reply
    Dolci a gogo
    3 Ottobre 2013 at 8:02

    Le confetture fatte in casa sono decisamente un esperimento che soddisfa tanto tesoro..preparare qualcosa con le proprie mani non ha eguali e questa confettura di susine è da urlo!!Un bacione grandissimo,Imma

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.