pasticci salati - primi

Ragù al prosciutto cotto

image_pdfimage_print
 
 
Questa ricettina l’ho scoperta sul blog di Michela…che oltre ad essere una bravissima cuoca è anche una cara amica, e dovrò sempre ringraziarla per tutti gli aiuti che mi ha dato in merito al mio blog ed alla sua costruzione…
grazie Michi!
 
Inizialmente ho voluto provare, visto che avevo del prosciutto quasi in fase di scadenza, che gironzolava per il frigo…successivamente l’ho rifatto perchè i consensi sono stati altissimi!!! E’ un ragù impalpabile, molto delicato e particolare, adattissimo a paste di formato lungo…e poi si prepara in un battibaleno!!!
 
Io l’ho realizzata col Bimby…poi sotto metterò anche la versione tradizionale.
 
Ingredienti: (leggermente modificati da quelli di Michi)
 
250 gr di prosciutto cotto
 
 
1 carota
 
1/2 cipolla bianca
 
 
500 gr di passata di pomodoro
 
1/2 mis. di vino bianco ( per chi non avesse il bimby, un quarto di bicchiere)
 
50 gr di olio di oliva
 
basilico q.b.
 
sale e pepe q.b.
 
 
Preparazione:
 
Inserire nel boccale il prosciutto cotto tagliato grossolanamente e macinare qualche secondo a vel. Turbo. Mettere da parte.
 
Tritare carota e cipolla 20 sec.vel.7; aggiungere l’olio ed il soffritto sempre pronto e cuocere 4 minuti 100° vel.1.
 
Inserire il prosciutto cotto 10 sec. vel. 6 e sfumare con il vino bianco 2 min. 100° vel. 1 togliendo il misurino per lasciare evaporare.
Inserire la passata di pomodoro, il dado casalingo, il basilico (controllare se saporito in maniera giusta, altrimenti aggiustare di sale e pepe a piacere) e completare la cottura 20 min. 100° vel. 1 tenendo il misurino inclinato. Qualora (come ho fatto io) vi risultasse ancora un pochino troppo liquido, restringere a varoma per 10 minuti vel.1.
 
Condire la pasta e servire.
 
 

 

 
Procedimento tradizionale:
con un robot da cucina tritare il prosciutto cotto e lasciarlo momentaneamente da parte.
Successivamente tritare anche la cipolla e la carota; in una casseruola mettere dell’olio d’oliva ed aggiungere 2 cucchiai di soffritto sempre pronto e soffriggere per qualche minuto.
Aggiungere il trito di verdure e continuare la cottura per circa 5 minuti, sempre mescolando con un cucchiaio di legno…aggiungere il prosciutto, sfumare col vino bianco, sempre mescolando. Quando il vino bianco sarà evaporato, aggiungere la passata di pomodoro, il dado vegetale, il basilico, regolare se necessario di sale e pepe, e proseguire la cottura con coperchio, a fuoco basso per circa una mezz’ora (se il sugo risultasse troppo liquido, aumentare la fiamma o i tempi, in modo da restringerlo a dovere).
Condire la pasta e servire….
 
Buonissimo!
 
Vi auguro un felice fine settimana…

You Might Also Like

38 Comments

  • Reply
    lagiostra
    9 Febbraio 2010 at 8:37

    Ciao! Volevo farti i miei complimenti perchè il tuo blog è pieno di ricette invitanti.. sei davvero brava!! Ieri sera ho provato questo ragù ed è stato un successone! Strepitoso!!!
    Cristina

  • Reply
    Mariarita
    1 Febbraio 2010 at 10:26

    …che bell'idea!!!
    Mi sa che te la rubo!!!
    Baci
    Mariarita

  • Reply
    marifra79
    24 Gennaio 2010 at 20:56

    Ciao…acci acci cosa mi stava sfuggendo…molto particolare e molto invitante!!!!UN ABBRACCIO

  • Reply
    Antonella
    24 Gennaio 2010 at 19:15

    Mi piace ed ho proprio del prosciutto da finire…domani provo;o)

    Baciotto
    Anto:o)

  • Reply
    Antonella
    24 Gennaio 2010 at 14:52

    Spettacular! ;-9
    Copio e incollo.
    Bacioni e buona domenica

  • Reply
    FairySkull
    24 Gennaio 2010 at 11:00

    anche io lo faccio ogni tanto, ma il tuo mi pare proprio buonooooo !!! ciao !

  • Reply
    Lo
    24 Gennaio 2010 at 10:49

    ma che bella alternativa…gustosa…buona domenica 🙂

  • Reply
    Lauradv
    24 Gennaio 2010 at 10:21

    Mi piace tantissimo questo ragù! Buona domenica Laura

  • Reply
    pensieriepasticci
    24 Gennaio 2010 at 8:56

    Davvero grazie di cuore a tutte!

  • Reply
    NIGHTFAIRY
    24 Gennaio 2010 at 8:06

    Sfiziosissimoq uesto sughetto!Ti auguro una bellissima domenica!

  • Reply
    Maria Luisa
    23 Gennaio 2010 at 19:58

    Ciao finalmente riesco a passare per ringraziarti dei commenti che lasci sul mio blog…mi riempiono sempre di gioia! Le tue ricette mettono sempre l'acquolina, soprattutto in questi periodi che passo poco tempo a cucinare e molto a cucire! Un salutone da Maria Luisa

  • Reply
    Fataricotta
    23 Gennaio 2010 at 17:32

    Siamo praticamente gemelle !!!
    Hai davvero un bel blog, mi vieni a trovare su http://ifeelfood.blogspot.com/ ?? Mi piacerebbe averti tra i miei sostenitori e anche una tua opinione…sai sono proprio agli inizi !
    Ciao e grazie,
    Sara

  • Reply
    Elena
    23 Gennaio 2010 at 14:30

    davvero appetitoso e originale, e poi sembra anche molto semplice da preparare anche se non ho il bimby. Per le frittelle di pane ti rispondo quì. Hai capito bene, le frittelle sono fatte con la pasta madre non rinfrescata e che dovremmo buttare perchè in eccesso. Il bicarbonato serve per levare l'acido della pm ma ti conviene impastare con il bimbi perchè quando l'ho fatto a mano (a parte che si scioglie e diventa liquidina) il sale e il bicarbonato non si sono amalgamati bene e non mi erano piaciute affatto. Con l'impastatrice sono venute deliziose e anche l'indomani erano buone, purchè riscaldate in padella o con il grill. Baci e fammi sapere!

  • Reply
    SUNFLOWERS8
    23 Gennaio 2010 at 10:57

    Qui si farebbero follie per un sughetto così appetitoso ^____^

  • Reply
    Vale
    23 Gennaio 2010 at 9:22

    mi piace questa versione rivisitata!! la trovo un'ottima idea… buon we!

  • Reply
    terry
    22 Gennaio 2010 at 20:10

    ma che bella idea questa!!!
    mi piace… e la proverò!
    ciaoooo

  • Reply
    Federica
    22 Gennaio 2010 at 19:19

    ah però davvero una bella idea!! questo lo segno per la mia piccola le piacerà di sicuro! grazie!

  • Reply
    fantasia in cucina
    22 Gennaio 2010 at 17:48

    Uhhmmmm buono ma anche leggero,segno subito.Baci

  • Reply
    rebecca
    22 Gennaio 2010 at 17:30

    ma che buono! bella idea! lo proverò.
    ciao Reby

  • Reply
    Aux délices des gourmets
    22 Gennaio 2010 at 16:24

    une sauce délicieuse bien parfumée avec le basilic j'adore
    bonne soirée

  • Reply
    marypoppins
    22 Gennaio 2010 at 15:21

    gustosissima!! mmmmhhhh!!!buona!
    buon fine settimana
    mary

  • Reply
    Luisa
    22 Gennaio 2010 at 15:09

    Buono, Simo, e poi va bene anche per al dieta, come piatto unico,e magari riducendo un po' l'olio:)
    Grazie!

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 Gennaio 2010 at 14:42

    Grazie a tutte ragazze, in primis ringrazio Michela che ha postato per prima questa meraviglia di sugo…comunque ve lo consiglio, nella sua semplicità è davvero da provare!

  • Reply
    Carolina
    22 Gennaio 2010 at 14:39

    Questo è interessantissimo…
    Segno!
    Buon weekend!

  • Reply
    CRI
    22 Gennaio 2010 at 14:31

    Buono, ma mi sono persa il dado vegetale casalingo e il soffritto sempre pronto 🙁
    mi bacchetto da sola le mani e coro a vederli. Baci.

  • Reply
    Claudia
    22 Gennaio 2010 at 14:30

    Ma non ho mai usato il prosciutto cotto per fare un ragù!! che bella idea!!!! smack!!!!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    22 Gennaio 2010 at 14:21

    tesoro,molto molto interessante questo ragu e quel piatto di pasta mi chiama proprio dal monitor!!lo trovo anche leggero per questo ancora piu appetitoso!!bacioni imma

  • Reply
    Rita
    22 Gennaio 2010 at 14:02

    Ma che bella idea! Alle mie bimbe piace molto il ragù e proverò sicuramente la tua versione. Complimenti anche per le foto: fanno venire proprio voglia di assaggiarlo!!!

    Ciao,
    Rita

  • Reply
    Giovanna
    22 Gennaio 2010 at 13:37

    Simo, è un'autentica bontà!
    Baci Giovanna

  • Reply
    Laura
    22 Gennaio 2010 at 13:15

    Un ragù diverso dal solito e saporito!!
    Brava 😉

  • Reply
    Tania
    22 Gennaio 2010 at 13:10

    Buono e anche più leggereo del verò ragù!
    Buon fine settimana!

  • Reply
    Oxana
    22 Gennaio 2010 at 12:37

    Che interessante ricettina!!…Dovrei coppiarla e provarla!…

  • Reply
    Maurina
    22 Gennaio 2010 at 11:35

    Simo, credo di avertelo gia' detto. Dovrei copiare ogni tua singola ricetta, perche' tutte, ma proprio tutte, incontrano in pieno i miei gusti! Sei bravissima…

  • Reply
    soleluna
    22 Gennaio 2010 at 10:52

    Semplice ma buonissimo…una sughetto sempre graditissimo…felice weekend Luisa

  • Reply
    Romy
    22 Gennaio 2010 at 10:23

    Troppo bella questa ricetta! La voglio preparare al figlio di mio marito, che del prosciutto cotto va matto! Grazie della dritta, e buon W.E! 🙂

  • Reply
    Alem
    22 Gennaio 2010 at 10:17

    mmm… il prosciutto cotto è sempre presente nel mio frigo. Non posso non provarlo!

  • Reply
    rossella
    22 Gennaio 2010 at 10:16

    Interessante questa variazione al ragu' da provare sicuramente buon fine settimana anche a te!!

  • Reply
    manuela e silvia
    22 Gennaio 2010 at 10:09

    Buona questa versione del ragù…diversa ma altrettanto gustosa!
    bacioni

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.