pensieri, viaggi e idee/ Senza categoria

Tanta tristezza…….

image_pdfimage_print

Immagine presa dal web
…Oggi non riesco a postare nulla……non riesco a staccarmi dalla tv, dai vari telegiornali….
…ho cercato di pregare, sperando che questa mia piccola preghiera possa servire a qualcosa…
Vorrei segnalare queste utilissime informazioni che ha pubblicato Roberta qui…spero non ne abbia a male se ho pensato di pubblicarle anche da me, ma penso sia importante far sapere e far circolare queste notizie…
Emergenza Terremoto in Abruzzo (Via The Indie Handmade Show)
Per offrire disponibilità, l’udu sta cercando posti letto: chi è disponibile può chiamare lo 0643411763 o scrivere a organizzazione@udu.it
Per volontari da tutta italia: telefonare allo 06.68201
Per volontari da Pescara: telefonare al Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara 085.2057627 (lasciare nome, cognome e cellulare)
Gli ospedali dell’Abruzzo sono a corto di sangue, chi vuole donare sangue può farlo presso l’ospedale di pescara: Dipartimento di Medicina Trasfusionale PO “Spirito Santo” Via Fonte Romana 8 – 65124 Pescara Telefono 0854252687.
Oppure ci si può rivolgere agli altri ospedali abruzzesi.
Presso il centro del Santo Spirito e’ attivo anche il punto di raccolta della Fidas Pescara, tel.085 28221; – centro raccolta sangue Avis Pescara, corso Vittorio Emanuele II n. 10, tel. 085 4221129;
Chiunque voglia donare del cibo per le popolazioni colpite puo’ portare i generi di prima necessita’ presso il Banco Alimentare dell’Abruzzo, in via Celestino V (zona nuovo tribunale, tel. 335 7750780): il Banco Alimentare, mediante la sua rete di enti e associazioni convenzionati nell’Aquilano, ha gia’ iniziato ad inviare i prodotti nelle zone colpite dal terremoto.
Diffondete le notizie il più possibile!
Anche qui sul blog “dolci e non solo” trovate tante informazioni utili per portare in qualche modo aiuto…….
Speriamo la terra smetta di tremare…………….

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Cetty
    7 Aprile 2009 at 20:15

    Per favore partecipa al mio swap e aiutami a diffonderlo, abbiamo il dovere di aiutare questa gente.
    Ti aspetto
    Cetty

  • Reply
    Mariarita
    7 Aprile 2009 at 16:56

    Simo noi italiani davanti a queste tragedie ci uniamo e formiamo una forza incredibile…anche questa volta dimostriamo ai nostri fratelli abruzzesi il nostro affetto e la nostra solidarietà.
    Bacioni
    Mariarita
    domani si parte per Sanremo, auguri a te e fam. con tutto il cuore.

  • Reply
    Lalu
    7 Aprile 2009 at 16:54

    Anch’io ho messo sul blog un po d’informazione, non è mai troppa.
    Un abbraccio forte!

  • Reply
    babi
    7 Aprile 2009 at 9:53

    Neanche io riesco a staccarmi dalla tv Simo… ho smesso di studiare e mi si è pure chiuso lo stomaco… mi viene da piangere…

  • Reply
    Romy
    7 Aprile 2009 at 9:47

    Hai fatto benissimo a lasciare tutte queste indicazioni…grazie a nome di tutti noi! Ti abbraccio

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    7 Aprile 2009 at 8:47

    ciao simo è cosi anche per me….stanotte nn riuscivo a dormire e pensavo a cosa si possa provare da madre a stare li e nn sapere tuo figlio dov’è,come sta se c’è l’ha fatta… e poi nella mia mente sono tornati i flash del terremoto a napoli nell’80 e poi il bradisismo che colpi pozzuoli nel 82 …anni di tremori e paure per me una bimba di 10 anni che viveva nell’incubo….scappare con il pigiama in piena notte mio con mio padre che mi portava in braccio scalzo…si l’ho vissute queste sensazioni e ancora adesso a 37 anni sono vivissime anche se cerchi di scacciare questi pensieri ,i ricordi tornano strazianti guardando queste immagini…per fortuna noi siamo ritornati nelle nostre case che avevano tenuto bene al terremoto e al bradisismo dopo 4 anni la vita a ripreso a pieno ritmo…li nn so quanti anni ci vorronno perche è tutto raso ala suolo…un bacio e grazie per le informazioni….imma

  • Reply
    Lo
    7 Aprile 2009 at 8:41

    grazie

  • Reply
    marypoppins
    7 Aprile 2009 at 7:48

    speriamo che la terra smetta veramente di tremare e insime preghiamo!
    Mary

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.