pasticci dolci - cake

Pandolce alle albicocche secche

pandolce alle albicocche secche
image_pdfimage_print

Rieccomi fra voi…in questi giorni davvero molto di corsa (fra parentesi oggi inizia il mercatino a scuola, quindi il tempo è sempre più tiranno….), ma comunque presente.

Ieri mi sono messa a fare il punto della situazione per quanto riguarda i “miei” regali da preparare, miei inteso come quelli che farò ai miei cari…e mi sono resa conto di essere indietro, indietrissssssimo!!

Tutte queste preparazioni scolastiche mi hanno distratto e non poco dalle mie cose…e questo mi agita un pochino, ho sempre paura di non arrivare in tempo…sono ansiosa lo so, ma che ci posso fare…??!
E manca ancora il lavoretto alle maestre…argh..
 
Del resto in casa mia ai regali da fare nessuno ci pensa…tanto c’è la Simo che lo fa!
E poi quando manca 1 giorno ti vengono a dire…”ma…a tizio e a caio…l’hai preparato il regalo??!”
ed io…”Si…., è già anche incartato e pronto…”
Lui:”Ma che cosa hai preso?”…e via di questo passo…inutile ripetere in continuazione che in un tempo ormai remoto gli avevo anche detto cosa avevo intenzione di fare e che sono stata tranquillizzata con un “si, va benissimo!!!” o un “fai tu, mi fido ciecamente di te”…per poi rimuovere il tutto tranquillamente e serenamente dalla testa….vabbè, è storia vecchia ormai, che si ripete ogni anno. Uff…
 
Qualche sera fa, per vari motivi, ero molto in crisi e molto stanca; per cercare di calmare un pò questa mia ansia, insieme alla bimba ho deciso di fare questo dolce, un buonissimo “pandolce alle albicocche secche“.
 
 

 
Ingredienti:
230 gr.farina 00
220 gr.albicocche secche
50 gr.zucchero
60 gr.burro
2 dl moscato
1 pizzico di sale
2 uova
granella di zucchero per decorare
 
Preparazione:
Ho tritato le albicocche secche (l’ho fatto col Bimby) in modo da ridurle a pezzettini molto piccoli…le ho messe poi in una terrina e le ho lasciate macerare col vino per una mezz’oretta circa.
In un’altra terrina ho messo lo zucchero con il burro morbido (lasciato a temperatura ambiente) e l’ho amalgamato sino ad ottenere una crema omogenea…ho aggiunto le uova leggermente sbattute, il pizzichino di sale, le albicocche con il vino, e per finire, poco alla volta sempre mescolando, la farina.
Ho travasato il composto in uno stampo da plumcake (io ho usato quello in silicone, quindi non l’ho imburrato ed infarinato, procedura necessaria se si utilizza un’altro stampo), ed ho messo in superficie un bel pò di granella di zucchero.
Ho cotto in forno preriscaldato (io ho utilizzato il ventilato) a 180° per una cinquantina di minuti circa, ho lasciato leggermente raffreddare e poi ho sfornato e pappato!
 
E’ rimasto buono per diversi giorni…adatto per una colazione piena di energia!!!
 
 
 
 
 
Ora scappo, altre mille incombenze mi aspettano…a presto con nuovi aggiornamenti sulle mille cose da preparare per il Natale e…se provate questo pandolce, fatemelo sapere…ditemi se vi è piaciuto oppure no 😉
 

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply
    Daniela
    5 Dicembre 2008 at 20:25

    Buonissimo….
    complimenti anche per i lavoretti…

  • Reply
    Pippi
    5 Dicembre 2008 at 16:13

    eheheh il mio invece comincia i primi di novembre a stressarmi con i regali!!!!!!! io tendo a muovermi quasi all’ultimo perchè sono fatta così, rendo molto se sono messa alle strette altrimenti non so decidermi!! eheheh
    ricetta interessante! un bacio!
    Pippi

  • Reply
    marypoppins
    5 Dicembre 2008 at 14:58

    mamma mia me ne puoi allungare una fetta??
    grazie
    un abbraccio
    Mary

  • Reply
    Morettina
    5 Dicembre 2008 at 13:09

    Complimentissimi!!!!!!!!!
    Buon week end

  • Reply
    Paola
    5 Dicembre 2008 at 10:37

    Anche io sono indietro, per il momento sto preparando solo biscotti e cioccolatini….la tua torta deve essere fantastica!!!

  • Reply
    Fiofiò
    5 Dicembre 2008 at 8:17

    Ciao Simo! Va un pò meglio! Ma devo ancora avere delle risposte importanti, altrimenti non riesco ad andare avanti con lo studio!

    Un bacione affettuosisimo

    Grazie di starmi vicina

  • Reply
    Dolcetto
    5 Dicembre 2008 at 8:17

    Simo consolati: tu sei indietrissimo con i regali, ma io non ho nemmeno cominciato! Quest’anno non ho nemmeno voglia di mettermi in cerca e pensavo di fare un cesto per ogni famiglia, visto che ne abbiamo tante, e poi fare regali “veri” solo ai bimbi, altrimenti non me la cavo più…
    Va bè, mi consolo con questo pane alla albicocche che mi ispira un sacco!

  • Reply
    Antonella
    5 Dicembre 2008 at 7:59

    Buonissimo questo plum cake…ne mangerei una fettonza subito subito :-9
    Buona giornata!!!

  • Reply
    Mattarella
    4 Dicembre 2008 at 20:53

    Eh sì le feste sono stressanti dal punto di vista dell’organizzazione ma poi quando ci siede a tavola passa tutto!!che carini gli zuccherini, me li devo procurare assolutamente!!

  • Reply
    pinta
    4 Dicembre 2008 at 20:52

    Simona, ma quanto sono belle le stelle…
    e questo dolce alle albicocche mi gusta molto!
    baci
    Pinta

    p.s. sono affaticata anche io…

  • Reply
    Anicestellato...
    4 Dicembre 2008 at 20:38

    Sono tutti così fidati di una che lo sa fin trooooppo bene!
    complimenti e un abbraccio

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Dicembre 2008 at 20:18

    Manu e Silvia…grazie, è davvero buono…ma il vino non si sente assolutamente, sapete??!

    Imma, Mirty,Lisa, Claudia, Mary…grazie!!!

    Brii….per una volta tanto offro io una ricettuzza a te, eheheheh!

    Grazia, che buono, il dolcetto con le albicocche milanesi, eheheheh!!!

    Annamaria, io ogni anno dico che riduco i regali , ma poi invece aumentano sempre…ma sono tutti pensierini piccoli e da pappare, nulla di impegnativo!
    E giochi ai bambini…nipotini, cuginetti vari…
    se son piccoli, come si fa??!!

    Emiii…arrivooooooo…grazie per il sostegno!

    Mariarita, questo dolce è superenergetico, una bella mappazza direi….ma ci sta bene, moooolto bene…basta non esagerare!!

    Carmen, mi consolo…a non essere l’unica a vivere sta situazione, eheheh…l’unione fa la forza, uniamoci e ribelliamoci!!Arghhhhh

    Bacione e buonissima serata a tutte!!!

  • Reply
    FairySkull
    4 Dicembre 2008 at 16:40

    Goloso, devo rifornirmi di albicocche !!! Ciao !!

  • Reply
    brii
    4 Dicembre 2008 at 16:06

    mmmmm..deve essere buonissimo!!!
    grazie per la ricetta dolce simooo
    tantissimi baci!!!

  • Reply
    Mammazan
    4 Dicembre 2008 at 15:36

    Ho una marea di albicocche secche (mercato di Milano 6 € al kg!!!) e lo faccio subitissimo questo dolce!!
    baci piccola maga

  • Reply
    Claudia
    4 Dicembre 2008 at 11:31

    Sai che la trovo un’idea stupenda? sarà che le albicocche secche sotto natale a casa ma non mancano mai! Bravissima!

  • Reply
    Mary
    4 Dicembre 2008 at 11:24

    complimenti sembra una meraviglia!

  • Reply
    unika
    4 Dicembre 2008 at 11:17

    io questa cosa dei regali di natale li ho tolti da mezzo già da qualche anno e mi ci trovo benissimo:-) buonissimo il tuo cake:-) un bacio
    Annamaria

  • Reply
    Mirtilla
    4 Dicembre 2008 at 9:34

    buonissimo!!! e croccoloso grazie alla granella di zucchero 😉

  • Reply
    Mariarita
    4 Dicembre 2008 at 9:28

    Un dolce energetico non c’è dubbio!!!
    E che buono deve essere!!!
    Baci baci e baci
    Mariarita

  • Reply
    emilia
    4 Dicembre 2008 at 9:01

    Simo stai tranquilla !!!! Dai settimana prossima ci diamo una mano 😉
    Ottimo dolcino.

  • Reply
    carmen
    4 Dicembre 2008 at 8:53

    Complimenti per il dolce! …Ma possibile che questi uomini siano proprio tutti uguali?!?
    Mi hai fatto fare un sacco di risate, perchè è una scena che rivedo ogni anno a casa mia.
    Mille abbracci
    Carmen

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    4 Dicembre 2008 at 8:33

    wow perfetto per le feste e da regalare,sei bravissima,baci imma

  • Reply
    manu e silvia
    4 Dicembre 2008 at 8:12

    porta panienza dai!! questo pane in compenso sembra davvero buonissimo! poi con i zuccherini sopra…eh il vino moscato dento…un po’ di liquire non ci sta male eh?!
    bacioni

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Dicembre 2008 at 8:02

    Miii…come hai ragione…arghhhhhhhhhhhhhhhhhhh

  • Reply
    Lo
    4 Dicembre 2008 at 7:55

    Simooooooooooooooo i maschi mi fanno morire dal ridere…..il mio si accorge che doveva fare i regali il 26 dicembre ahhhhhhhhhhhhhhh
    porta pazienza che te sei bravissima
    e ottimo pane un bacio

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.