Home Il giro del mondo coi dolci alle mele Torta canadese di mele e fiocchi di avena

Torta canadese di mele e fiocchi di avena

di Simona Milani
Torta canadese di mele e fiocchi d'avena

La Torta canadese di mele e fiocchi d’avena è un dolce ricco e profumatissimo dal cuore morbido e dal guscio croccante

Buongiorno amici ed amiche, spero tutto bene 😉
Qui tutto ok, si corre sempre ma alla fine meglio così…io una vita senza casini proprio non la saprei concepire, ehehehe!
Comunque sia, qualche giorno fa ho realizzato questa bellissima e golosissima torta per la rubrica “Il giro del mondo con i dolci alle mele“, la Torta canadese di mele e fiocchi d’avena.
Una torta scalda cuore e stomaco, ricca e come sempre poco light (ahi ahi ahiiii); l’ho trovata su un bellissimo librino che da anni alberga sullo scaffale della mia cucina.
Il librino in questione si chiama “La mia casetta in Canadà” di Guido Tommasi editore, ed è un libro di ricette canadesi, sia dolci che salate, una più deliziosa dell’altra…
Pensate che non avevo notato questa torta ma, sfogliandolo per caso ecco che mi è saltata all’occhio: perfetto, mi son detta, farò proprio lei questo mese.
E così è stato…
Questa è una torta dal guscio di pasta sablée dolce e friabile, ripiena di mele cotte e da una sorta di crumble a base di cannella, fiocchi d’avena, zucchero e burro.
Che dire?!
E’ un dolce davvero particolare, un po’ diverso dalle torte di mele solite, ma comunque piacevolissimo e goloso.
L’ideale, secondo me, è consumarlo tiepido e, credo favolosamente unico, se servito con una pallina di gelato alla crema o un ciuffo di golosa panna montata!
Noi non abbiamo aggiunto altre calorie a quelle che già la fanno da padrona in questa ricetta, ma se volete fare davvero l’en plein, beh: provate e poi mi direte.

Torta canadese di mele e fiocchi d'avena

La cucina canadese è l’espressione dell’arte culinaria sviluppata in Canada ed è tipicamente regionale.
Le sue origini sono legate al dominio inglese e alla cucina statunitense, ma sono presenti influenze o reminiscenze anche della cucina francese.
Nell’ovest del paese, la cucina è stata influenzata, oltre da quelle già citate, anche dalla cucina italiana, ucraina, polacca e scandinava.
Molti sono i dolci con le mele; in questo caso troviamo anche un guscio di sablée che ricorda la francia e i fiocchi d’avena tipici statunitensi.
Non voglio darmi troppe spiegazioni, voglio solo però dirvi che questo è un dolce strepitoso, dalla consistenza particolare, assolutamente da assaggiare.
Qui le spiegazioni per farlo:

Torta canadese di mele e fiocchi d'avena

Torta canadese di mele e fiocchi d’avena

Simona Milani
La Torta canadese di mele e fiocchi d’avena è un dolce ricco e profumatissimo dal cuore morbido e dal guscio croccante
Preparazione 40 min
Cottura 50 min
Tempo di riposo in frigo 30 min
Portata Dessert, dolce, merenda, ora del tè
Cucina canadese, dolce, internazionale
Porzioni 10 porzioni

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

Per la base di Sablée

  • 200 g farina 00 più un poco per spolverizzare
  • 95 g burro più un po' per ungere lo stampo
  • 1 uovo
  • 20 g zucchero
  • 1 pizzico sale fino

Per il ripieno

  • 700 g mele rosse
  • 100 g fiocchi d'avena
  • 1 cucchiaio farina 00
  • 50 g zucchero di canna scuro
  • 80 g zucchero di canna chiaro
  • 25 g burro
  • 1 cucchiaio cannella in polvere

Istruzioni
 

  • Per prima cosa preparare la pasta Sablée: lavorare in una ciotola la farina con il burro freddo tagliato a dadini, impastandolo con la punta delle dita.
    Creare una fontana al centro, aggiungere l'uovo sbattuto col sale, lo zucchero ed un cucchiaio d'acqua, mescolando ed impastando il tutto; qualora dovesse rimanere troppo appiccicoso, unire ancora un pochino di farina.
  • Si dovrà ottenere un impasto malleabile e con questo formare una palla, avvolgerla in pellicola alimentare e lasciar riposare in frigo per circa mezz'ora.
    Nel frattempo preparare il ripieno della torta; sbucciare le mele, togliere il torsolo e farle a spicchi, tagliandole in quarti.
  • Adagiarle in una casseruolina e cuocerle con lo zucchero di canna chiaro e 60 ml di acqua naturale, mescolando ogni tanto. Una volta cotte, spegnere e lasciar intiepidire.
    Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  • In una padella antiaderente mettere il burro, scaldarlo e tostare i fiocchi d'avena con la farina, la cannella e lo zucchero scuro, mescolando ben bene; appena i fiocchi saranno ben dorati, spegnere il fuoco e mettere anch'essi da parte.
    Riprendere la pasta in frigo, stenderla su un piano di lavoro infarinato e formare un disco di circa 5 mm di spessore.
  • Imburrare ed infarinare una tortiera di circa 22-24 cm di diametro, foderarla con l'impasto steso, tagliando quello che fuoriesce dai bordi.
    Farcire il guscio di pasta con le mele cotte, poi cospargere i bordi con i fiocchi d'avena tostati; infornare e cuocere per circa 30 minuti, se necessario dorare la superficie alla fine qualche minuto sotto al grill.
  • Estrarre la torta dal forno una volta trascorso il tempo di cottura e farla raffreddare alla perfezione prima di sformarla.
    Gustarla tiepida o a temperatura ambiente.

Note

  • ricetta presa dal libro “La mia casetta in Canadà” di Guido Tommasi
  • si conserva alcuni giorni in luogo fresco ma non umido, ben chiusa in una scatola ermetica.
Keyword fiocchi d’avena, mele, torta, torta di mele
Torta canadese di mele e fiocchi d'avena

Allora, che mi dite….vi è venuta l’acquolina?
Qui le proposte delle mie amiche, oltre a me che vi porto in Canada …
Miria stavolta ci porta in Turchia con le Mele cotogne alla melagrana – Narlı Ayva Tatlısı
e Mary invece in America con i Blondies alle mele


Questo sotto è il nostro banner e a lato, cliccandoci sopra potrete trovare tutte le proposte che abbiamo realizzato finora.

il giro del mondo con i dolci alle mele

Qui sotto come sempre la bellissima mappa interattiva che vi consiglio di sfogliare e di guardare, con tutte le proposte che finora abbiamo realizzato, una più golosa dell’altra!

Adesso vi lascio, sperando che la mia Torta Canadese di mele e fiocchi d’avena vi sia piaciuta.
Qui, se volete vi illustro qualche altra proposta profumata alle mele che ho pubblicato nel frattempo su queste paginette pasticcione…
Questo Porridge alle mele rosse, perfetto per le colazioni autunnali, magari della domenica…
…o ancora questa torta sofficissima adatta per colazione, la torta di mele alla portoghese.
Oppure per finire questo flan di mele alla fiamminga, una vera coccola, morbida da far innamorare tutti al primo sguardo!
Che ne dite, io mi metterei subito all’opera 😉

Siamo arrivati alla fine di questo post ed io vi saluto; spero che possiate trascorrere una serena e felice giornata.
E magari, perchè no, mettendo le mani in pasta per pasticciare qualche dolcetto goloso, anche a base di mela pescando fra le nostre tante proposte…ci farebbe un immenso piacere!
Vi mando il mio grande abbraccio e: alla prossima.

simona

You may also like

7 commenti

Mary Vischetti 21 Novembre 2022 - 19:08

È troppo bella e buona questa torta Simo, mi fa una gola pazzesca!
Un abbraccio,
Mary

Rispondere
Simona Milani 22 Novembre 2022 - 11:23

Grazie amica mia! Un grande abbraccio <3

Rispondere
Daniela 21 Novembre 2022 - 15:27

E anche questa torta mi fa venire la voglia di averne una fetta davanti assieme ad una tazza di tè bollente 🙂
Bravissima!
Un abbraccio

Rispondere
Simona Milani 22 Novembre 2022 - 11:26

Credimi è proprio perfetta per una bella merenda, mmmmm…
Un abbraccio!

Rispondere
Blondies alle mele - unamericanatragliorsi 20 Novembre 2022 - 10:34

[…] Simona – Torta canadese di mele e fiocchi d’avena […]

Rispondere
zia Consu 20 Novembre 2022 - 10:23

Ciao Simo, le tue proposte alle mele sono sempre super golose! Ogni volta è una vera tentazione!
Buona domenica e a presto!

Rispondere
Simona Milani 21 Novembre 2022 - 9:00

Grazie carissima! Un abbraccione a te <3

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.