Home pasticci dolci - al cucchiaio Budino speziato all’avena e caffè

Budino speziato all’avena e caffè

di Simona Milani
budino speziato all'avena e caffè

Il budino speziato all’avena e caffè, è un dessert goloso, profumatissimo e perfetto da servire dopo cena in piccole tazzine monoporzione

Ormai tutto è addobbato di rosso in giro per i negozi…
E’ praticamente già tutto in tema Natale, ma nooooooo!
Io non ce la posso fare.
E’ troppo presto!
Non ci siamo goduti praticamente l’autunno e vogliamo già pensare al Natale?!
Ricordo quando ero bambina…il Natale si iniziava a percepire dopo l’Immacolata.
A Milano si festeggiava Sant’Ambrogio, e da qui iniziava la festa delle luminarie, degli addobbi con la fiera degli Obej obej: quanti bei ricordi!
Ricordo anche che da bambina andavo alla novena di Natale, per nove giorni prima del 25 dicembre: le campane suonavano a festa ed in Chiesa si cantava e si pregava per la venuta del bambinello.
Adesso, praticamente le vetrine sono già tutte uno scintillio, parecchia gente vedo sui social aver già fatto uno ma anche due alberi di Natale…oh noooo.
Io sto ancora entrando nel mood del foliage, dei primi freddi, della voglia di stare accoccolata con la coperta davanti alla stufa e….mi vien già propinato il clima Natalizio?!
Non reggo, perdonatemi ma è così.
Quindi, per coccolare i miei cari dopo il pranzo della domenica, qualche giorno fa ho preparato questo delizioso budino all’avena e caffè, servito nelle tazzine, per dare un tocco speciale.
Mi piace sempre tanto l’idea di una piccola porzione che possa in qualche modo confortare e soddisfare senza essere pesante né esagerato.
Un dessert autunnale che vuole e dev’essere tale; questi budinetti leggeri (sì perché fatti con bevanda vegetale e quindi senza lattosio) super speziati e profumati, beh…sono proprio la soluzione più adatta.
Provateli e poi mi direte!

budino speziato all'avena e caffè

Ho come sempre utilizzato il mio caffè del cuore, quello di Lui l’Espresso; a casa mia adorano il vellutato, una miscela non troppo forte ma dal gusto appunto morbido e soffice come il velluto.
Inoltre ho aggiunto al mio budino un po’ di misto spezie per pain d’épice (o pan di spezie, pandizenzero) che lo ha reso specialissimo!
Qualora non trovaste questa miscela già pronta (ma si trova ormai abbastanza tranquillamente) optate per un pizzico di cannella, noce moscata, chiodo di garofano…
QUI la bravissima Chiara spiega come prepararlo da voi (potrebbe essere anche una perfetta idea regalo per le feste, magari all’amica che ama pasticciare in cucina 😉 )
Che dire?!
Provate e poi ditemi!

budino speziato all'avena e caffè

Budino speziato all’avena e caffè

Simona Milani
Il budino speziato all’avena e caffè, è un dessert goloso, profumatissimo e perfetto da servire dopo cena in piccole tazzine monoporzione
Preparazione 10 min
Cottura 8 min
Tempo di riposo in frigo 1 h
Portata Dessert, dolce
Cucina dolce, intolleranze alimentari, Italiana, leggera
Porzioni 5 tazzine da caffè

Ingredienti
  

Ingredienti per il Budino

  • 250 ml bevanda all'avena
  • 40 g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 tazzina caffè non lungo
  • 15 g amido di mais
  • 1/2 cucchiaino mix di spezie per pan di zenzero

Per decorare

  • q.b cacao amaro in polvere

Istruzioni
 

  • Sbattere l'uovo in una ciotolina insieme allo zucchero ed all'amido di mais, cercando di non creare grumi.
    Versare la bevanda all'avena, il caffè e le spezie in una casseruolina antiaderente, amalgamando con una frusta; unire anche il composto di uova e sempre con la frusta amalgamare bene per stemperare il tutto.
  • Porre su un fornello ed accendere la fiamma, cuocendo il composto sempre mescolando con la frusta per evitare grumi (io ne uso una in silicone così non rovina la pentolina).
    Appena il budino arriva a bollore, abbassare la fiamma e cuocere ancora per circa 5 minuti, sempre mescolando.
  • Spegnere la fiamma e versarlo in tazzine da caffè, lasciando raffreddare un po' a temperatura ambiente.
    Successivamente lasciare le tazzine in frigo almeno un'oretta prima di servire; a piacere spolverizzare la superficie di ciascun budino con un po' di cacao amaro.

Note

  • è possibile variare la miscela di spezie o anche ometterla se non piace.
  • i budini si conservano in frigo coperti con pellicola per un paio di giorni al massimo.
Keyword avena, budino, budino al caffè, spezie
budino speziato all'avena e caffè

Che ne dite….non sono carinissimi i miei piccoli budini?!
Io li adoro!
Queste sono tazzine semplici da caffè, ma…volendo pensare a servire questo dessert durante le feste, potrete optare per tazzine decorate con immagini natalizie, oppure con bordo dorato.
Largo alla fantasia!
Io ho servito i miei mini dessert insieme a dei profumatissimi biscotti speziati al pan di zenzero, che in questo periodo troverete un po’ dappertutto (all’Ikea tutto l’anno, per esempio!).

Ora vi saluto, buonissima giornata a tutti: corro a fare come sempre un po’ di faccende, e…
…aspettatemi perché è in arrivo un post con i lavori “uncinettosi” che ho fatto di recente.

Abbiate pazienza, son sempre da mille faccende affacendata, il tempo è quello che è ed io ho solo due mani, ahahaha!
Bacioni grandi

Alla prossima!

simona

You may also like

5 commenti

zia Consu 27 Novembre 2022 - 18:39

Anche secondo me è troppo presto! Si perde davvero quell’atmosfera magica racchiusa nei giorni in prossimità delle feste!
Golosissima la tua proposta, perfettamente nelle mie corde!
Buona domenica Simo e a presto <3

Rispondere
Carmen 23 Novembre 2022 - 20:59

D’accordissimo con te su tutto il discorso natalizio, cara Simo.
Si è trasformato tutto in una corsa… Invece è così bello godersi con calma e appieno ogni piccolo momento dell’anno. Ora va festeggiato l’autunno, che con questi primi freddi porta con sé la voglia di dolci speziati e avvolgenti come questi tuoi budini meravigliosi.
Un bacio

Rispondere
Simona Milani 27 Novembre 2022 - 15:25

Hai proprio ragione amica mia! Un abbraccio grande e….
Prova questi meravigliosi budini, ti piaceranno assai <3

Rispondere
Daniela 23 Novembre 2022 - 16:03

5 stars
Un budino delizioso!
Pensa che in certi negozi mi hanno detto che hanno ricevuto gli articoli natalizi a fine ottobre-inizio novembre e venderanno solo ciò che hanno, perchè non verranno più riforniti. Ma io non ho ancora idea di cosa regalare e quali nuove decorazioni mi serviranno. Aiutooooo….
Un abbraccio

Rispondere
Simona Milani 23 Novembre 2022 - 21:01

Addirittura?! Oh-mamma siam messi bene…
Beh, io non mi faccio fagocitare…farò quel che potrò!
Un abbraccione e buona serata

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.