pasticci dolci - al cucchiaio

Cheesecake ai mirtilli senza cottura

cheesecake ai mirtilli senza cottura
image_pdfimage_print

Questa cheesecake ai mirtilli senza cottura, è un dolce che si mangia prima con gli occhi: fresca, cremosa e golosa, leggera perchè realizzata con yogurt

Da quanto tempo non realizzavo una cheesecake!
Non è che io sia bravissima come pasticcera, ma a casa mia questo dolce viene sempre apprezzato, in qualsiasi versione.
Solitamente preferisco realizzare quello americano, che viene cotto in forno, ma stavolta volevo qualcosa di freschissimo da servire in queste prime giornate d’estate.
Sì, è arrivata l’estate e…che caldo! L’afa è tornata a farci visita, ahimè!
Avevo inizialmente adocchiato questa favolosa cheesecake pan di stelle e mi son detta: la faccio!
Poi però, avendo ricevuto in giornata una meravigliosa cassetta di frutta e verdura di stagione, dove spiccavano dei succosi mirtilli a km 0, beh…ho cambiato idea ed ecco che è nata questa versione bicolore.
Ammetto che è la prima volta in cui mi cimento in una preparazione così stratificata; perdonate le imperfezioni, forse non sarà bellissima ma buonissima sicuramente sì!
Vi dico solo che questa cheesecake ai mirtilli senza cottura è sparita in un lampo…
L’hanno assaggiata anche i miei genitori e se ne sono innamorati: credo sia una delle torte fredde o al cucchiaio, meglio riuscite nella mia cucina pasticciona.
Pensate che mio marito non ama i mirtilli: beh, una volta terminato, per giorni ha cercato invano in frigo per vedere se ne era rimasto qualche rimasuglio, ahahahah…
Questo mi fa felice, vorrà dire che ci riproverò magari variando la frutta impiegata, utilizzando delle pesche o magari della polpa di melone: largo come sempre alla fantasia!
L’estate è così bella, la frutta è così dolce, succosa e saporita: perchè non farne scorpacciate ed inserirla in tutto quello che è dolce o dessert?!
E voi che ne pensate: la provereste?!

Avevo visto una ricetta su un piccolo librino della mia libreria culinaria; come sempre ho fatto alcuni cambiamenti, e poi ho iniziato a sentirmi in colpa, perchè, si sa, con le ricette di pasticceria non ci si può improvvisare.
Invece non so se è stata fortuna o se sono stata brava, fatto è che mi è venuta davvero molto bene e soprattutto il fatto di avere utilizzato lo yogurt, beh…l’ha resa molto leggera e golosa, freschissima al punto giusto.
Sono stata davvero molto soddisfatta!

Print Recipe
Cheesecake ai mirtilli senza cottura
Questa cheesecake ai mirtilli senza cottura, è un dolce che si mangia prima con gli occhi: fresca, cremosa e golosa, leggera perchè realizzata con yogurt
cheesecake ai mirtilli senza cottura
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo Passivo 4 ore in frigo
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la base
Per la crema bicolore
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo Passivo 4 ore in frigo
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la base
Per la crema bicolore
cheesecake ai mirtilli senza cottura
Istruzioni
  1. Spennellare con un po' di burro morbido uno stampo a cerniera di 18-20 cm di diametro; ritagliare un foglio di carta forno ottenendo un cerchio col diametro della stessa misura del cerchio di base dello stampo, facendolo aderire perfettamente. Ritagliare anche una striscia di carta forno lunga quanto la circonferenza dello stampo, tenendola un po' più alta sui bordi: far aderire ben bene anch'essa alle pareti dello stampo imburrrato.
  2. Fondere il burro nel microonde o a bagnomaria; tritare in un mixer i biscotti molto finemente, poi aggiungere il burro fuso e amalgamare. Distribuire il composto sul fondo dello stampo foderato, livellandolo bene con una spatola in silicone, poi mettere a rassodare in frigo per circa una ventina di minuti.
  3. Lavare ed asciugare i mirtilli, metterli in un pentolino con il marsala e i due cucchiaini di zucchero di canna, cuocendo per una decina di minuti, in modo da ottenere un composto ben denso e sciropposo, ma non liquido; spegnere la fiamma e lasciar raffreddare completamente. Nel frattempo, mettere a bagno i fogli di gelatina in abbondante acqua fredda.
  4. Preparare la crema: in una ciotola capiente mescolare con una frusta lo yogurt ed il formaggio spalmabile, insieme alla vaniglia ed allo zucchero a velo: si dovrà ottenere un composto soffice e spumoso. In una tazzina, scaldare il latte nel microonde o sul fuoco (non deve essere bollente, solo ben caldo); strizzare due fogli di gelatina e versarceli dentro, mescolando per scioglierli alla perfezione.
  5. Versare il composto di latte e gelatina dentro alla crema di yogurt e formaggio, amalgamando bene; recuperare la teglia dal frigorifero e versare metà del composto cremoso sulla base di biscotti, livellandola molto bene. Mettere la teglia in freezer per circa una ventina di minuti, mentre si preparerà la crema ai mirtilli.
  6. Prendere tre cucchiai di sciroppo ai mirtilli e scaldarlo sul fuoco (non deve bollire però); strizzare il rimanente mezzo foglio di gelatina ed unirlo, mescolando bene per scioglierlo alla perfezione. Versare poi tutto lo sciroppo ed i frutti, compresa la parte con la gelatina nella rimanente crema di formaggio e yogurt, amalgamando con una spatola: si dovrà ottenere un composto dal bel colore violaceo.
  7. Togliere lo stampo dal freezer e versarci tutta la crema di mirtilli e formaggio, coprendo lo strato bianco e livellandolo bene con una spatola molto delicatamente. A questo punto, coprire con pellicola e mettere ancora in frigo a rassodare per circa 3 ore, tre ore e mezza (se serve far prima, basterà lasciarlo un poco in freezer, prima di spostarlo in frigo).
  8. Servire decorando con altri mirtilli freschi conditi con un goccio di limone e zucchero a velo, magari anche con qualche fiore commestibile e foglioline di menta fresca.
Recipe Notes

Si conserva in frigo per un massimo di tre-quattro giorni

Vi consiglio di provarla, vedrete che mi darete ragione e piacerà anche a voi.
Che dire?
Se poi vi va, vi lascio anche qualche idea di simil cheesecake o dessert al formaggio: queste due tipologie di bicchierini realizzate tempo fa potrebbero piacervi.
Questi sono realizzati al microonde, super veloci e piacevolissimi; questi altri invece un po’ diversi, con la quinoa soffiata: tutti e due simpaticissimi e deliziosi!
Ora però vi devo salutare, come sempre sono presa (ultimamente alterno giornate più tranquille ad altre allucinanti, ma va bene così, cerchiamo di affrontarle col sorriso) 😉
Un grande abbraccio e alla prossima!

simona

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Federica
    26 Giugno 2020 at 17:40

    adoro i mirtilli 😍😍bellissima e tanto golosa questa cheesecake 😋😋😋😘

    • Reply
      Simona Milani
      26 Giugno 2020 at 18:39

      Grazie di cuore carissima!!! 🙂
      Buon fine settimana

  • Reply
    Daniela
    26 Giugno 2020 at 14:06

    E’ bellissima e immagino la bontà e sono certa che non si saranno avanzate nemmeno le briciole 😉
    Favolosa, complimenti!
    Buon fine settimana

    • Reply
      Simona Milani
      26 Giugno 2020 at 18:39

      Come hai fatto ad indovinare?! 😉
      Un abbraccione grande cara!
      Buon we

  • Reply
    saltandoinpadella
    26 Giugno 2020 at 11:10

    Non solo la proverei, me la mangerei tutta!!! adoro i dolci freschi al cucchiaio in questo periodo. E adorando la frutta in generale, la adoro anche nei dolci ovviamente.

    • Reply
      Simona Milani
      26 Giugno 2020 at 18:40

      Siamo in due mia cara ad adorare questo genere di preparazioni fresche e golose…un baciotto e buon fine settimana! 🙂

  • Reply
    speedy70
    25 Giugno 2020 at 20:32

    Adoro i mirtilli, deliziosa questa cheesecake, grazie Simona!

  • Reply
    CLAUDIA DI NARDO
    25 Giugno 2020 at 10:21

    Preparo poco le cheesecake.. anzi diciamo mai.. eppure a me piacciono moltissimo! Ma qui in casa con intolleranze varie oltre una fetta non potremmo mangiarle.. così non ne preparo! La tua è golosissima e molto bella da vedere! un bacione

    • Reply
      Simona Milani
      25 Giugno 2020 at 16:11

      Infatti, anche io non so perchè le amo ma non le preparo, preferisco cose più espresse e veloci 😉
      Però…questa che non è tanto ricca, ha soddisfatto proprio tutti….con questo caldo è proprio quello che ci vuole!
      Bacione tesoro (p.s: potresti usare prodotti lactose free )

  • Reply
    Ivana
    25 Giugno 2020 at 9:22

    A parte che è decisamente molto bella da vedere, deve essere super top nel gusto, una vera e propria goduria, anche questa è da fare, diciamo che da molta soddisfazione quando si mangia!!!
    Complimenti, grande Simo

    • Reply
      Simona Milani
      25 Giugno 2020 at 10:13

      Certo che un pasticcere provetto avrebbe saputo fare di meglio, ma credimi era davvero spaziale, buona da matti ed anche molto fresca e leggera!
      E poi qui siamo nella cucina di pensieri e pasticci, eheheh 😉
      Un abbraccio immenso

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.