Pani e lievitati con lievito naturale, di birra, e macchina del pane

Panini soffici al latte con semini e farina tipo 1

panini soffici al latte con semini e farina tipo 1
image_pdfimage_print

Questi piccoli panini soffici al latte con semini e farina tipo 1 a lievitazione naturale, sono perfetti da farcire sia con ingredienti dolci che salati, adatti anche a pranzo e cena, oltre che a merenda e colazione!

Mamma mia ma che tempo fa?!
Sì, ok, ok, è autunno…verissimo, sarebbe il caso che me ne rendessi finalmente conto, ma…ahimè, detesto il freddo, il buio, la pioggia e l’umidità permanente che in questi giorni ci stanno invadendo, rendendomi triste ed intrattabile.
Ah, che bello ripensare alle ultime vacanze in Calabria, quando mi facevo coccolare dal sole e rigenerare dalle limpidissime e pulite acque di quella terra…o ancora quando approfittando di qualche giornata libera mi spostavo nelle belle e suggestive spiagge di San Michele della mia Rapallo, per godere di tanto sole e relax …uffa sembra trascorso un secolo, invece praticamente era solo qualche mese fa.
Si, si, lo so che devo smettere di lagnarmi, che ci sono problemi ben più gravi al mondo (ovviamente ne sono consapevole e chi mi conosce lo sa bene che non sono una persona superficiale, anzi…)
Quindi a questo punto virerò il discorso su quanto mi piace accendere il forno quando fuori è brutto, quanto mi piace mettere le mani in pasta, quanto mi piace ehm…mangiare, anche se ultimamente sono abbastanza in ristrettezze, visto il colesterolo galoppante!
Insomma, per non farmi del male, preparo il pane: questo non mi è stato precluso nella dieta, anche se ovviamente non debbo esagerare.
Come sempre il mio amato e fidato Licoli HyLario non mi abbandona e, in questo caso, come sempre ha dato il meglio di sè in questi panini soffici al latte con semini e farina di tipo 1.
Li ho realizzati pensando al pranzo di scuola di mia figlia: due, farciti, sono la dose esatta per saziarsi in leggerezza; soffici e morbidissimi, ricordano molto i buns da hamburger, anche se i miei erano leggermente più piccoli e meno raffinati, avendo usato farina 1.

panini soffici al latte con semini e farina tipo 1

Ho preso ispirazione da una vecchia ricetta che avevo pubblicato qui, ma che ho un po’ variato ed ho riadattato la mio Licoli e alle mie esigenze di adesso: beh, posso dire di essere stata davvero soddisfatta.
Se ripenso alle paure iniziali che mi pervadevano appena portato il licoli nella mia casetta…ora sono completamente svanite.
Mi sono accorta che nel momento in cui mi sono affidata a lui dandogli fiducia, mi ha ripagato immediatamente regalandomi risultati inaspettati e mostrandomi come a volte certe cose sembrano ostacoli, e invece…

panini soffici al latte con semini e farina tipo 1
Print Recipe
Panini soffici al latte con semini e farina tipo 1
Questi piccoli panini soffici al latte con semini e farina tipo 1, a lievitazione naturale, sono perfetti da farcire sia con ingredienti dolci che salati, adatti anche a pranzo e cena, oltre che a merenda e colazione!
panini soffici al latte con semini e farina tipo 1
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15-20 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
pezzi
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15-20 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
pezzi
Ingredienti
panini soffici al latte con semini e farina tipo 1
Istruzioni
  1. Iniziare a preparare questi panini la sera dopo cena. Iniziare mescolando la farina con lo zucchero di canna; sciogliere il licoli con il latte a temperatura ambiente, amalgamare bene ed aggiungere gli altri ingredienti secchi. Unire l'olio, poi il sale sciolto nell'acqua ed iniziare ad impastare, ottenendo un composto morbido.
  2. Infarinare una spianatoia o un piano di lavoro e continuare ad impastare fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea, quindi mettere l'impasto a lievitare ben coperto in luogo fresco, al riparo da correnti d'aria o fonti di calore fino al raddoppio del suo volume iniziale (io l'ho lasciato tutta la notte).
  3. Una volta raggiunto questo punto, dividere l'impasto in otto parti e formare dei piccoli panini tondi; metterli poi a lievitare su una teglia ricoperta di carta forno e coperta da pellicola alimentare leggermente oliata. Lasciar lievitare fino al raddoppio (un paio d'ore).
  4. Preriscaldare il forno a 180°; spennellare leggermente i panini con un po' di latte, spolverizzare con il misto di semini, poi infornare e cuocere per circa 15-20 minuti o finchè saranno ben dorati. Lasciar raffreddare su una gratella prima di degustarli. Si possono, una volta cotti e raffreddati, congelare in freezer dentro a sacchetti per alimenti.
Recipe Notes

Ringrazio Molino Rossetto per avermi fatto provare questa farina di tipo 1, ottima, biologica e macinata a pietra.

Che ne dite, non sono bellissimi?!
Io me ne sono perdutamente innamorata, ma ancor di più me ne sono innamorata nel momento in cui li ho gustati ancora tiepidi di forno… e ancor di più quando poi li ho farciti con del tacchino, pomodoro ed un velo di formaggio spalmabile magro: l’apoteosi!
Inutile dire che li rifarò; pian piano sto sperimentando e trovando la giusta quadra per il pane che maggiormente mi riesce bene e che a casa fa scintille…per ora questi sono fra i top e non fra i flop, insieme a questi e a queste focaccine dell’esubero, buone ma anche comodissime!
Anche la mia amica Mirella del blog Cucina e Svago ha realizzato dei soffici panini al latte con il Licoli...la sua ricetta la trovate qui!
Ora scappo, è lunedì e non ho molta voglia ma debbo rimettermi in pista, perchè ho mille scadenze da rispettare e un sacco di cose da fare qui a casa (non è una novità, vero, aahahahah!)…vi mando un grande abbraccio e alla prossima, con un dolcetto leggero e coccoloso 😉
Buona giornata!

simona

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    notedicioccolato
    12 Novembre 2019 at 21:01

    quanto mi piacciono rustici con tutti quei bei semini 🙂 perfetti sia col dolce che col salato. un bacione tesoro, buona serata

  • Reply
    tizi
    12 Novembre 2019 at 16:18

    questi panini sembrano deliziosi, delicati all’aspetto ma sani e saporiti come piace a me! complimenti simo!

    • Reply
      Simona Milani
      12 Novembre 2019 at 18:58

      Grazie di cuore, sono veramente golosi e sofficissimi! Un caro saluto 🙂

  • Reply
    Elena
    12 Novembre 2019 at 15:17

    Simo sono meravigliosi e così carini che li mangerei al naturale e poi con il licoli sono davvero sani e gustosi, a me invece questo tempo piace da matti <3

    • Reply
      Simona Milani
      12 Novembre 2019 at 18:59

      Mamma mia io lo detesto questo tempo; se potessi chiuderei gli occhi, andrei in letargo e li riaprirei a marzo, ahahahaha 😉
      Questi panini sono davvero super buoni, penso che li rifarò molto presto, oh yes!!!!
      Bacione

  • Reply
    edvige
    12 Novembre 2019 at 14:39

    Un caro saluto ed un abbraccio.

    • Reply
      Simona Milani
      12 Novembre 2019 at 18:59

      un abbraccio a te cara! Spero tutto bene…

  • Reply
    carmen
    12 Novembre 2019 at 9:53

    Ciao Simo, è vero, piove ed è buio, ma qui da te c’è sempre da ristorarsi. Le tue immagini incantano e le tue ricette sono sempre una meraviglia! Buona settimana, cara!

    • Reply
      Simona Milani
      12 Novembre 2019 at 19:00

      Da me ci sarà da ristorarsi, ma da te c’è da lustrarsi gli occhi, altrochè…sei bravissima, ma quante cose fai!!!!!
      Un bacio e buona settimana a te 🙂

  • Reply
    Mile
    12 Novembre 2019 at 7:40

    Il lato positivo del brutto tempo : stiamo rintanate in casa a goderci chi amiamo e le cose che più ci piace fare ☺️ Li trovo davvero molto belli e invitanti e avendo a casa della farina 1 mi hai dato una idea. Buona settimana Simo!

    • Reply
      Simona Milani
      12 Novembre 2019 at 8:57

      Allora direi che è la giornata perfetta anche oggi per mettere le mani in pasta…qua non smette più di piovere ahimèèèèè
      un abbraccio e buonissima giornata cara 🙂

  • Reply
    Susanna
    11 Novembre 2019 at 15:31

    Che belli ‘sti panini, cara Simo e che buoni!
    A casa mia ne vanno matti. Sia con gli affettati o hamburger (quelli più grandi) che con la mitica Nutella.
    Li compro spesso ma voglio provare a farli.
    Besitos Susanna

    • Reply
      Simona Milani
      12 Novembre 2019 at 8:57

      Provaci….sono facili e il risultato assicurato!
      Non so se sei in possesso di licoli…se fossimo state vicine te lo avrei regalato io 😉
      Comunque ci sono tantissime ricette in rete anche per farli con il lievito di birra! Vedrai che bontà e che soddisfazione…
      Besitos a te cara

  • Reply
    zia Consu
    11 Novembre 2019 at 15:00

    Sapevo che ti saresti appassionata al lievito madre ^_^ e guarda come stai diventando brava! Adesso manca la sfida dei grandi lievitati ^_*
    Buon inizio settimana e speriamo nella tregua dalla pioggia..

    • Reply
      Simona Milani
      11 Novembre 2019 at 20:50

      Ahahaha brava è una parola grossa….quella brava sei tu amica mia, che sforni cose pazzesche!
      Io mi ci sto appassionando, quello sì…
      E il vedere queste delizie prendere forma, beh, è una soddisfazione immensa!
      baciotto e buona serata

  • Reply
    Elisa Cecilia
    11 Novembre 2019 at 13:21

    Buon dì Simo, sono davvero carinissimi i tuoi panini al latte, i semini gli danno un tocco da maestro. Hai raggiunto il top in ogni sfornata. Brava! 👏 Quì non piove… diluvia! Le nuvole sembra abbiano assorbito tutta l’acqua del mare e mò cè la rovescia addosso dovunque. Mah! Resistiamo. Passerà. Buon inizio settimana. Un abbraccione. 💕🌹

    • Reply
      Simona Milani
      11 Novembre 2019 at 14:16

      Grazie di cuore amica mia, nei lievitati ammetto di non essere granchè, ma mi metto alla prova e la passione è forte…
      Chissà mai che riesca finalmente a raggungere il risultato che vorrei, perseverando con tutta la mia pazienza e costanza!
      E in merito alla pioggia…che dirti?! non ho più parole ahimè…
      Ti abbraccio forte

  • Reply
    saltandoinpadella
    11 Novembre 2019 at 13:03

    Anche qua tempo bruttissimo. Ho preso una camionata d’acqua questa mattina per andare in ufficio. Fa davvero venire voglia di accendere il forno. Vedo che ti sei proprio lanciata da quando hai il licoli. Brava, fai bene. Le tue produzioni sono sempre più belle e invitanti.

    • Reply
      Simona Milani
      11 Novembre 2019 at 14:14

      Che tristezza, io comincio ad essere un po’ stufa di tutta quest’acqua… 🙁
      E…si, il licoli mi ha appassionata tantissimo. Ammetto che qualche flop c’è stato, voglio essere completamente sincera, soprattutto all’inizio…
      Ma ora che ci ho preso la mano vado che non mi fermo più, ahahaha!
      Bacioni e buon inizio di settimana

  • Reply
    Ivana
    11 Novembre 2019 at 12:22

    Ma daiiii, sono deliziosi questi panini, ne addenterei volentieri uno!!!!! Come sempre sui lievitati, passo la palla…..
    Aspetto la prossima delizia che ci proporrai!!!!! Baciotti grandi grandi

    • Reply
      Simona Milani
      11 Novembre 2019 at 13:45

      eh, mi spiace mannaggia, ma questi panini hanno il glutine e non posso far altro…che farti passare la palla…ahimè!
      Comunque so che tu mi segui ugualmente e non mi abbandoni, vero?!
      Ti abbraccio

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.