Pasticci di pane

Pan brioche al miele con macchina del pane

Pan brioche al miele con macchina del pane
image_pdfimage_print

Pan brioche al miele realizzato con macchina del pane: soffice, delicato e perfetto per la prima colazione di tutta la famiglia!

Amo la prima colazione della domenica.
Non è una novità, ne ho parlato già tanto su questo blog che ormai da parecchi anni vi fa compagnia, senza pretese e con tanta semplicità…
Eh sì, durante la settimana si è sempre di corsa; ultimamente qui si fa colazione negli orari più disparati con una velocità impressionante, senza quasi neppure parlarci più di tanto.
Ma di sabato e domenica no.
Sono dei giorni speciali…giorni dove ho sempre fatto il possibile per riunirci tutti intorno ad un tavolo, apparecchiato con tante cose buone, per ritrovarci, per condividere le cose belle (ma anche quelle meno) della settimana appena trascorsa, dove si parla di progetti, di cose belle da fare, di successi ma anche di preoccupazioni, si discute di problemi….come insomma si fa in ogni normale famiglia.
E mi piace far trovare sempre un dolcetto fatto da me, o comunque qualcosa di speciale che porti il buonumore sulla tavola: qua è stata la volta di questo pan brioche al miele, realizzato con la mia nuovissima e super macchina del pane di Russell Hobbs.
Soffice come una nuvola, profumato e dolce quanto basta, delizioso spalmato con della confettura (e per i più golosi anche con un filo di burro)…che altro dire?!
Secondo me le immagini parlano da sole!

Pan brioche al miele con macchina del pane

Ammetto che ho provato le ricette del libro base in dotazione con la macchina, ma non mi hanno particolarmente entusiasmato.
Mi sono così buttata su un librino che avevo qui, (un regalo) e che sinceramente non avevo mai troppo considerato…beh, adesso l’ho studiato per bene e questa è la seconda ricetta che sperimento con successo (la prima è stata questa qui).
Il libro è questo…se avete anche voi la macchina del pane e cercate di trovare nuove idee o una quadra per ottenere del pane meraviglioso, non lasciatevelo sfuggire!

Pan brioche al miele con macchina del pane
Print Recipe
Pan brioche al miele con macchina del pane
Sofficissimo e delicato questo panbrioche al miele realizzato con la macchina del pane!
Pan brioche al miele con macchina del pane
Porzioni
pane
Ingredienti
Porzioni
pane
Ingredienti
Pan brioche al miele con macchina del pane
Istruzioni
  1. Preparare il cestello della macchina inserendo la paletta che servirà per amalgamare gli ingredienti e successivamente per impastare. Versare per prima cosa l'acqua e il latte appena tiepidi, poi il succo del limone, il sale e successivamente il miele . Unire la farina, poi il lievito secco; attenzione, va messo in superficie e non bagnato, altrimenti comincerà a far effetto troppo presto. Alla fine mettere il burro morbido a pezzetti.
  2. Inserire il cestello nella macchina, e sul display impostare il programma (in questo caso il programma 1 base basic) proprio per pane bianco. Decidere e selezionare la tipologia di crosta che desiderate, se più "pallida" o più dorata, selezionare il peso della pagnotta (la macchina permette di fare pani di varia pezzatura) e premere il pulsante start per far partire il tutto.
  3. Una volta che il pan brioche sarà cotto (per questo programma occorreranno, fra impasto, lievitazione e cottura, circa 3 ore e mezza) la macchina emetterà un suono, per annunciare la fine del lavoro; sarà possibile lasciarlo in caldo ancora per un'ora. Togliere il cestello e scuoterlo un po' per staccare il pane dalle pareti; capovolgerlo e staccarlo completamente. Lasciar raffreddare il pan brioche su una gratella per una mezz'oretta - 40 minuti, così che sarà pronto per essere affettato e gustato!
Pan brioche al miele con macchina del pane
pan brioche al miele con macchina del pane

Che ne dite, non vi viene voglia di fare colazione? O merenda…?!
Io l’ho già rifatto più volte e devo dire che non mi ha mai deluso…mi sono innamorata di questo pan brioche, che ci posso fare 😉
Se anche voi siete in possesso di una macchina del pane (non necessariamente del mio stesso modello, of course…) provatelo; resiste ben conservato anche per alcuni giorni, non perdendo la sua sofficità.
Ora vi saluto augurandovi un buon inizio di settimana: solo cose belle per voi! (dai che forse è finalmente arrivata la primavera…o l’estate?! Uhm….mah.
A presto!

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    Giovanna
    4 Giugno 2019 at 21:04

    Adoro il momento della colazione, anche in settimana mi ritaglio sempre un momento. Bello il tuo pane. Un abbraccio

  • Reply
    Daniela
    3 Giugno 2019 at 21:57

    Per me la colazione è molto importante e devo farla con calma, senza che nessuno mi metta fretta!
    Questo pan brioche è stupendo, soffice ed invitante e io ci metterei anche un velo di burro, ma sì dai ci sta benissimo 😉
    Un bacio

    • Reply
      Simona Milani
      4 Giugno 2019 at 9:58

      Hai ragione, anche per me la colazione è troppo importante per essere fatta malamente o di fretta…
      E ti confesso che mio marito ce lo ha messo il burro, lui non ha resistito 😉
      Bacione e buna giornata

  • Reply
    Elisa Cecilia
    3 Giugno 2019 at 16:59

    Ciao Simo, come no, una bella colazione con il pan brioche guarito di marmellata o meglio con la nutella non mi tiro indietro. 😋Ti immagino nella tua cucina mentre impasti, inforni, e porti a tavola le tue realizzazioni. Finalmente giornate calde. 🌞 Buon inizio settimana e che porti a tutti solo cose belle. Un abbraccio. 💝

    • Reply
      Simona Milani
      3 Giugno 2019 at 20:45

      ahahaha tu la vuoi fare proprio bella porcellosa, addirittura con la nutella 😉
      Ma fai benone, guarda, si vive una volta sola ed ogni lasciata è persa, ogni tanto è bello anche concedersi uno strappo alla regola 😉
      Un baciotto grande grande e a presto

  • Reply
    Susanna
    3 Giugno 2019 at 15:13

    Io amo tutti i tipi di pane. Ma mi garba particolarmente l’idea di una colazione con calma, una bella coccola domenicale, appunto. Però non ho la macchina del pane e sinceramente non è neanche nei miei imminenti progetti quello di acquistarla.
    Ma godo comunque nel vedere il tuo post. E’…tutto così perfetto, tutto così buono.
    Un baciotto Susanna

  • Reply
    Ivana
    3 Giugno 2019 at 11:43

    Mi sembra di sentirne il profumo, con un velo di marmellata è divino…..
    mi sa che stavolta non faccio la ricopiona, non ho la macchina del pane e poi… farlo senza glutine….mi lascia molti ma molti dubbi!!!!
    Ti mando un grande bacione ed un abbraccio, ciao bella stella…

    • Reply
      Simona Milani
      3 Giugno 2019 at 11:52

      Sono d’accordo, purtroppo il pane senza glutine è qualcosa che ancora non so realizzare, ma mai dire mai 😉
      Questo comunque è spaziale, spero tu ti possa fidare di quello che ti racconto…
      Buonissima giornata amica mia, ti voglio bene!

  • Reply
    saltandoinpadella
    3 Giugno 2019 at 11:26

    mi hai fatto venire voglia di fare la seconda colazione, poi la merenda e lo spuntino pre nanna. Sai che ho un debole per il pane, comunque sia, bianco, nero, io lo amo tutto

    • Reply
      Simona Milani
      3 Giugno 2019 at 11:50

      Questo poi è soffice soffice, davvero molto profumato, e….beh, irresistibile direi!
      Un baciotto

  • Reply
    Emmettì
    3 Giugno 2019 at 10:07

    Semplicemente stupendo, anche nella forma!!
    E bellissime le foto! ♥_♥
    Grazie per la condivisione!

    • Reply
      Simona Milani
      3 Giugno 2019 at 10:22

      Grazie a te, sono contenta che ti piaccia 🙂
      Buon inizio di settimana

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.