pasticci dolci- biscotti/ Wald

Biscotti alla banana e noci di Ottolenghi

biscotti alla banana e noci di Ottolenghi
image_pdfimage_print

Buongiorno amici ed amiche, oggi vi saluto e vi auguro un sereno fine settimana (in attesa della sorpresa di lunedì!) regalandovi la ricetta di questi biscotti alla banana e noci, che arrivano dritti dritti dal blog della mia amica Dauly, fan scatenata dello chef Ottolenghi 😉
Sì, sono stati estrapolati dal suo ultimo libro dal titolo “Sweet”, ahimè, per ora pubblicato solo in inglese ma che spero davvero prima o poi possa essere tradotto in lingua italiana per chi come me è imbranato nella traduzione.
Dauly li aveva quindi realizzati e definiti fra i più buoni biscotti mai mangiati!
Beh, vogliamo forse farceli scappare?!
Giammai.
Siccome non avevo abbastanza noci pecan, ho aggiunto delle noci normali, giusto per arrivare al quantitativo necessario, e devo dire che le due tipologie utilizzate insieme li hanno resi croccantissimi e mooolto particolari.
Mia figlia poi, che non mangia banane, mica si è accorta che erano uno degli ingredienti primari!
Quindi che dire? Promossi a pienissimi voti!
Vabbè, se vogliam cercare il pelo nell’uovo, beh…diciamo che non sono molto light, ehm…anzi…
Però come ho già ribadito più volte, se vogliam peccare, facciamolo per bene: ora siamo in quaresima e per un po’ diamo spazio a qualcosa di più dietetico…che ne dite?!

 

biscotti alla banana e noci di Ottolenghi

Scatola in latta decorata Wald Domus Vivendi

 

Forse visivamente non sono super bellissimi…
…ci tengo anche a precisare che non si preparano in un battibaleno, hanno bisogno di lunghi tempi di riposo.

Ma fidatevi, ne vale la pena.
Oh sì!

 

 

Print Recipe
Biscotti alla banana e noci di Ottolenghi
Questi biscotti alla banana e noci di Ottolenghi, sono golosi ed irresistibili!
biscotti alla banana e noci di Ottolenghi
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 3 ore circa
Porzioni
biscotti da 20 g cad. (circa)
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 3 ore circa
Porzioni
biscotti da 20 g cad. (circa)
Ingredienti
biscotti alla banana e noci di Ottolenghi
Istruzioni
  1. Miscelare farina, cacao, lievito, sale, cannella, Montare in una planetaria col gancio a foglia, il burro con lo zucchero, fino a renderlo chiaro e spumoso; unire poi l’uovo, incorporarlo bene ed aggiungere successivamente il mix di farina e cacao,
  2. Montare per 15 secondi, quindi unire la banana schiacciata e le gocce di cioccolato, mescolare con una spatola fino a che tutto sia ben amalgamato, poi mettere in frigorifero per 2 ore (l’impasto è molto morbido). Tritare le noci senza ridurle in farina, lasciandole a piccoli pezzettini
  3. Una volta trascorse le due ore, prendere l'impasto freddo dal frigo e formare delle palline da 20g; rotolarle poi nella granella di noci premendo leggermente per farla attaccare, disporre su una placca rivestita da carta forno e rimettere in frigorifero per 1 altra ora. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 190°.
  4. Versare lo zucchero a velo su un piatto piano, rotolarvi i biscotti e disporli sulla placca; appiattirli fino ad ottenere un’altezza di 1cm, distanziandoli di 2-3cm fra loro (in cottura si allargano un po’). Cuocerli per 10 minuti, sfornarli e lasciarli raffreddare prima di trasferirli con delicatezza su una gratella, Si conservano in una scatola a chiusura ermetica per diversi giorni.
Recipe Notes

Grazie a Dauliana del blog "Cucchiaio e pentolone" per la ricetta, a cui io ho apportato qualche modifica.

Condividi questa Ricetta

 

 

biscotti alla banana e noci di Ottolenghi

 

Altre ricette con la banana?
Purtroppo non ne ho molte nel blog, non è che a casa mia se ne mangino tante ahimè.
Però, oltre a questi biscotti potrete gustare anche questi meravigliosi muffins
Oppure questo frullato!
O ancora questo cocktails a base di tè e frutta…largo alla fantasia!

Ora vi lascio e mi raccomando: tutti sintonizzati sul blog lunedì 26.2 per la sorpresa di cui vi parlavo…mi raccomando non mancate!

Buon fine settimana

 

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    Zonzolando
    2 marzo 2018 at 9:22

    Pensa che io invece non ho mai usato una banana negli impasti per dolci, non mi è mai ispirato granché. A vedere il tuo risultato però mi devo proprio ricredere. E bravo Ottolenghi, e brava tu! 🙂

    • Reply
      Simona Milani
      2 marzo 2018 at 12:10

      Grazie di cuore carissima…approfitto per invitarti a vedere cosa ho organizzato per il mio compleanno, ti aspetto per lasciare un dolce ricordo…;)
      Ci conto davvero eh?!
      baci

  • Reply
    Silvia
    1 marzo 2018 at 20:00

    Sono un po’ in ritardo, perdonami, ma eccomi qui; innanzitutto per fare tanti auguri al tuo blog e a te che senza la tua passione e bravura, non sarebbe stato lo stesso!! Questi biscotti hanno un aspetto a dir poco meraviglioso, mi viene voglia di fare subito un assaggio! Un abbraccio grande Simo, quest’anno sono poco presente, vedi che anche io pubblico poco poco, ma non smetto di seguirti!

    • Reply
      Simona Milani
      2 marzo 2018 at 12:34

      Grazie di cuore carissima, ti abbraccio forte!
      E…ruba tutti i biscotti che vuoi eheheheh

  • Reply
    Claudia
    24 febbraio 2018 at 13:20

    Proprio giorni fa Riccardo mi diceva che non compriamo mai banane.. Sai che a me non piacciono.. eccetto che nei dolci.. ma non ho mai fatto una torta.. o forse si un’infinità di anni fa..tanto da non ricordarmene il sapore.. I tuoi biscottini devono essere davvero golosi.. chissà che oggi non acquisti banane e li provi!!! Un bacione carissima :-***

    • Reply
      Simona Milani
      24 febbraio 2018 at 14:00

      Questi secondo me li devi provare: golosissimi, si sciolgono in bocca…e la banana, fidati, si sente davvero pochissimo!
      Buon fine settimana un baciotto

  • Reply
    Federica
    24 febbraio 2018 at 12:12

    io li trovi perfetti e golosi, non ho mai provato la banana nei dolci, devo rimediare!!! Buon we

    • Reply
      Simona Milani
      24 febbraio 2018 at 13:58

      provali, ti piaceranno…e sai che la banana si sente pochissimo?! UN bacione!

  • Reply
    Elena
    24 febbraio 2018 at 11:17

    Anche tu sei caduta nella rete di Ottolenghi 🙂 sai che io dal libro Jerusalem non ho ancora provato nulla? Spero che traducano presto anche questo volume così potrò avere una seconda bibbia nella mia biblioteca culinaria 🙂 .Questi biscotti sono sensazionali, meno male che Dauly pensa a noi e traduce 🙂 Un bacione

    • Reply
      Simona Milani
      24 febbraio 2018 at 13:57

      ahahaha sììì
      Se vuoi provare inizia con un piatto abbastanza semplice, come l’orzotto che ho postato la scorsa settimana 😉
      Anche io sweet non l’ho ancora comprato perchè con l’inglese poco ci piglio, ma appena lo tradurranno, sarà mio!
      Grande Dauly ehehehe 😉
      Bacione cara e buon we

  • Reply
    zia Consu
    23 febbraio 2018 at 21:29

    Io ho solo un libro di Ottolenghi e per quanto continui a sfogliarlo non mi decido a provare niente..il livello calorico mi blocca sempre, soprattutto quello dei dolci!
    Dovrei pensare come te, “se dobbiamo peccare, tanto vale farlo bene” 😛 questi biscottini sicuramente ne valgono la pena!!
    Buon we e a lunedì 🙂

    • Reply
      Simona Milani
      23 febbraio 2018 at 22:12

      Eh, questo chef cucina con tanti ingredienti, le sue ricette sono ricche di gusto, sapore ed anche calorie! Ogni tanto però uno sgarro ci sta.. 😉
      Un bacione e buon we

  • Reply
    Damiana
    23 febbraio 2018 at 16:20

    Con la banana tra i denti,mi’ rifo’ gli occhi.Resto qui fino a lunedì 😂😂

    • Reply
      Simona Milani
      23 febbraio 2018 at 20:38

      ahahahah ti aspetto micuzz! Sia per la sorpresa che per la colazione… 😉
      Baciotto

  • Reply
    elisa cecilia
    23 febbraio 2018 at 14:26

    Uh! Simo, per me sono belli, è poi siamo abituate a guardare alla sostanza. Quindi ben vengano i tuoi biscotti alla banana e noci. Siamo solo ai primi giorni di quaresima … qualche peccatuccio per coccolarci in questi giorni glaciali… faranno sorridere con benevolenza il Buon Dio. A te e a tutti i tuoi cari auguro un buon fine settimana. A lunedì, sono curiosa🤣 di vedere la sorpresa che ci stai preparando. Un bacione. ❤

    • Reply
      Simona Milani
      23 febbraio 2018 at 20:40

      A dire il vero, a casa mia che sian belli poco importa, basta che siano buoni ahahahahah!
      Ti assicuro che questi lo sono davvero…
      Dai, dopo la Quaresima li riproponiamo 😉
      Un baciotto grande e buon fine settimana

  • Reply
    saltandoinpadella
    23 febbraio 2018 at 12:56

    PS: adoro le sorprese…curiosa io 😀

  • Reply
    saltandoinpadella
    23 febbraio 2018 at 12:55

    Come non sono bellissimi, io invece trovo che siano proprio favolosi!!! basta guardarli per capire che devono essere deliziosi. Li avevo visti anche io da Dauly e me ne ero innamorata ma non ho ancora avuto tempo di provare. I tuoi mi confermano che non posso farmeli sfuggire

    • Reply
      Simona Milani
      23 febbraio 2018 at 20:41

      Insomma, sono un po’ ad effeto rustico, ma fidati…si sciolgono in bocca!
      E come hai detto, non dovrai farteli sfuggire… 😉
      Bacione!

  • Reply
    Imma
    23 febbraio 2018 at 11:17

    Tesoro ma sono meravigliosi questi biscotti e che colori splendidi per non parlare del sapore che mi sembra quasi di sentirli in bocca….devo prepararli per i miei piccoli quanto prima!!Bacioni grandi e tvbbb,Imma

    • Reply
      Simona Milani
      23 febbraio 2018 at 20:45

      Grazie amica bella, in effetti questi biscotti son proprio quelli che in bocca si sciolgono e, mmmmmmmm….non mi ci far pensare, eheheheh 😉
      Bacioni grandi e tvb anche io <3

  • Reply
    Mile
    23 febbraio 2018 at 10:24

    Non sono belli visivamente? Scherzi vero?! A me fanno una gran gola solo a vederli. Leggo quello che c’è dentro e gongolo 🙂
    Buona fine di settimana Paoal!

    • Reply
      Simona Milani
      23 febbraio 2018 at 20:47

      Ecco, forse non son perfetti e precisi, ma fidati, la bontà c’è tutta!
      Un pochetto calorici, forse ehm…si, ma…un peccatuccio ci sta, dai 😉
      Bacione e buon fine settimana anche a te

  • Reply
    Ivana
    23 febbraio 2018 at 10:20

    Ciao Simo, effettivamente sono un pò calorici, ma una volta ogni tanto si può fare, suvviaaaaaaaaa, devono essere molto buoni con una buona consistenza, e si presentano davvero molto bene!!!!
    Brava ragazza, mi tenti sempre, hihihihihihihi.
    Ciao bella stella, buon w.e., speriamo almeno senza neve!!!!!

    • Reply
      Simona Milani
      23 febbraio 2018 at 20:48

      Ehehehe brava amica, hai proprio ragione! Sono un po’ una diavoletta tentatrice?!
      Ma si, dai non faccio peccare tantissimo…solo un po’ di gola… 😉
      Buon fine settimana anche a te, speriamo non nevichi, ma la vedo dura!

  • Reply
    Ros
    23 febbraio 2018 at 9:43

    Simooooo eccomi con il passamontagna a rubare i tuoi biscotti hahahahahah
    Scherzi a parte sono passata a salutarti e a gustarmi questa meraviglia di biscotti del mio amore Yotam! Ogni usa ricetta è una garanzia di riuscita e di bontà. Anche io come te non uso molto la banana nei dolci la mia prima volta è stata appunto con il banana bread che ho adorato subito! adesso mi tocca fare assolutamente questi biscotti devo solo cercare le noci pecan che non è che dalle mie parti si trovano facilmente. Ti auguro un week end rilassante 🙂

    • Reply
      Simona Milani
      23 febbraio 2018 at 10:13

      Grazie amica, togli il passamontagna e vieni qua che metto su il tè 😉
      E una bella teglia di queste delizie ce le gustiano insieme, eheheheh
      Provali, io ho (quasi) seguito fedelmente Dauly e mi sono venuti uno spettacolo!
      Baciotto e buon fine settimana <3

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.