in cucina con il tè/ pasticci da bere

In cucina con il tè: Luglio, Cocktails d’Estate

image_pdfimage_print

 

Buon Lunedì amici e amiche!
Questo è il cielo che si presentava qualche sera fa, al calar del sole, dalla mia finestra…un incanto fra colori, nuvole chiare e scure…arriverà finalmente l’estate vera? La stiamo aspettando tutti…
Certo, la stiamo aspettando per godere finalmente un pò di sano relax al mare, in montagna, in campagna….magari anche in città…. approfittando del bel tempo e della tranquillità, anche per organizzare cene in terrazza, fra amici, aperitivi in compagnia e quant’altro.

Le proposte che questo mese io e Gabriella dello Chà Tea Atelier vi vogliamo presentare, nell’ambito del consueto appuntamento: “In cucina con il tè”, sono infatti dei freschi e profumati cocktails, a base di tè of course, ma anche con frutta fresca, agrumi, erbe profumate e perchè no, anche un goccio d’alcool…

Passo come sempre la parola a Gabriella per maggiori informazioni; tre sono i cocktails che vi vogliamo presentare e proporre: uno analcolico e due leggermente alcolici, tutti comunque a base di frutta e di profumatissimo tè…spero vi piacciano come sono piaciuti a noi!

 

 

 

Per il primo cocktail, il “Cocktail macedonia al whisky”, il tè utilizzato è il Rooibos Garden Route.
Il rooibos, che si presenta rosso in tazza e di gusto dolce, è utilizzato per le note proprietà antiossidanti. Prodotto dalla lavorazione dell’Asphalatus Linearis, arbusto diffuso in Sudafrica, è privo di caffeina, quindi si può bere anche dopocena e può essere servito ai bambini.
La profumatissima miscela tropicale “Garden Route”, oltre che il Rooibos, contiene Honeybush verde, mango, papaya, fiori di calendula, di fiordaliso e petali di rosa.

Per la preparazione si consiglia:
6 grammi ogni 300 ml d’acqua
acqua a 95°
4-5 minuti di infusione

Per la preparazione a freddo si consiglia:
2 cucchiai ogni litro di acqua
infusione a freddo in frigorifero per tutta la notte
al mattino filtrare

Per la preparazione del Tea Cocktail, bisogna aggiungere la frutta tagliata a pezzi solo dopo che è terminata l’infusione a freddo, e lasciar riposare ancora per due ore circa in frigorifero prima di servire in ampi calici o bicchieri da cocktails.

      —————————————————–

Per il secondo cocktail, invece il “Cocktail alcoolico Mohitè”, è stato utilizzato il tè nero dello Sri Lanka Nuwara Eliya High Grown.
Questo “Champagne” dei tè neri di Ceylon, della varietà High Grown, cresece nella regione Nuwara Eliya ad un’altitudine di oltre 2000 metri.
L’alta quota e le basse temperature determinano una crescita molto lenta della pianta del tè, con foglie insolitamente piccole. Oltre al particolare clima, la menta selvatica, gli eucalipti e i cipressi che crescono ai lati delle piantagioni rendono unico ed aromatico questo tè nero singalese. 
Un perfetto accompagnamento per cibi salati a base di carne o durante una colazione continentale e all’inglese.

Per la preparazione al caldo si consiglia:
2-3 grammi ogni 150 ml
acqua 90-95°
3 minuti di infusione

Per la preparazione a freddo si consiglia:
2 cucchiai ogni litro di acqua
infusione a freddo in frigorifero per tutta la notte
al mattino filtrare

     —————————————————–

Per l’ultimo cocktail, il “Laguna Blu” analcoolico, il tè impiegato è, appunto il Laguna Blu.
Una miscela dal gusto delicato di pesca e lychee, composta di pregiati tè: bianco Bai Mu Tan, nero Darjeeling, verde Long Jing, mango, papaya, ananas, fragole, bucce d’arancia, ciliegia, albicocca e ribes rosso. Un tè che regala il gusto della frutta nelle sue più sensuali sfumature.
Profumatissimo, evoca paradisi tropicali fin dal primo sorso.

Per la preparazione a caldo si consiglia:
3 grammi ogni 150 ml
acqua a 90°
5 minuti di infusione

Per la preparazione a freddo:
lasciare in infusione circa 18 grammi di tè in un litro di acqua fredda; riporre in frigorifero per almeno 6 ore.
Successivamente filtrare.

 

 

Cocktail Macedonia al Whisky e Tè 

Ingredienti per un bicchiere da cocktail alto:

Frutta a volontà, quella che volete…io ho utilizzato mezzo kiwi, mezza pesca, mezza albicocca, una fetta di papaya, qualche rondella di banana e alcune fragole
200 ml di Rooibos Garden Route precedentemente preparato col metodo a freddo, come sopra descritto
Due cucchiaini di zucchero di canna
Un goccio di Whisky
Ghiaccio a volontà
Mezzo limone

Comporre il cocktail come segue: affettare e fare a pezzettoni la frutta ben pulita in una ciotolina, condirla con lo zucchero di canna e mescolare bene spruzzandola con qualche goccia di limone per non annerirla. 
Dopo un paio di minuti comporre il bicchiere, alternando pezzi di frutta a cubetti di ghiaccio; versare il Rooibos fino a tre quarti della capienza del bicchiere e poi versarci un goccio di whisky.
Servire immediatamente!
P.s: se lo preferite maggiormente alcoolico, aumentate la dose di Whisky a vostro gusto

 

 

Cocktail Mohitè

Ingredienti per un bicchiere da cocktail alto:
un lime
un paio di rametti di menta fresca
200 ml tè nero Nuwara Eliya High Grown preparato col metodo a freddo sopra descritto
cubetti di ghiaccio a piacere
2 cucchiaini di zucchero di canna
un goccio di Rum bianco

Preparazione:
Lavare il lime e farlo a spicchi non troppo sottili.
In un mortaio pestare le foglie di un rametto di menta ben pulite con lo zucchero di canna e versare sul fondo del bicchiere; aggiungere le fettine di lime alternate ai cubetti di ghiaccio e all’altro rametto di menta, facendolo un pò sbordare dal bicchiere.
Aggiungere il tè freddo sino a tre quarti della capienza del bicchiere e poi versarci il Rum.
Servire immediatamente.
Se si volesse rendere il cocktail ancora più alcoolico, aumentare la dose di Rum a vostro piacimento!

 

 

Cocktail Laguna Blu 

Ingredienti per un bicchiere basso
5-6 fettine di mango e papaia, una fetta di ananas, due albicocche
Zucchero di canna q.b
250 ml tè Laguna Blu preparato col metodo a freddo sopra descritto
Cubetti di ghiaccio a volontà

Preparazione:
La sera prima o la mattina (circa 6 ore prima di servire il cocktail) preparare circa mezzo litro di tè Laguna Blu con il procedimento a freddo come da spiegazione di Gabriella. Mettere in frigo e lasciar raffreddare ben bene. Trascorse le sei ore, aggiungere al tè due cucchiai di zucchero di canna, l’ananas e l’albicocca a pezzettoni, insieme alle fettine di mango e papaya. Lasciar riposare sempre in frigo per altre due ore circa in una brocca, poi filtrare.
Al momento di comporre il cocktail, preparare il bicchiere in questo modo: alternare qualche cubetto di ghiaccio alle fettine di papaya e mango, a qualche pezzetto di ananas e di albicocca, un pizzico di zucchero di canna e versare il tè freddo, finendo con qualche cubetto di ghiaccio.
Servire immediatamente!
Golosissimo e intensamente fruttato, un mangia e bevi che possono tranquillamente gustare anche i bambini o le persone astemie.

Che ne dite?! 
Abbiamo solleticato la vostra fantasia?!
Ora non ci resta che sperare nel bel tempo per poter pregustare questi dissetanti, accattivanti e freschissime bevande!

Io e Gabriella vi salutiamo augurandovi delle serene e riposanti vacanze, ovunque voi andiate.
Noi ci ritroveremo ad Agosto con la nostra rubrica sempre da voi tanto apprezzata(grazie di cuore!)con altre nuove idee per gustare al meglio questa favolosa bevanda dalle mille risorse, ovvero il tè!

Buona giornata, alla prossima!

You Might Also Like

31 Comments

  • Reply
    Stefania Dalla Pria
    16 Luglio 2014 at 19:41

    Cara Simo dopo tanto trovo il tempo di passare!, queste proposte sono fantastiche amo il tè soprattutto caldo d'inverno ma queste sono davvero interessanti da provare!
    un abbraccio a presto!

  • Reply
    Ketty Valenti
    15 Luglio 2014 at 21:09

    Cara Simo ma quanto mi piacciono le tue proposte sempre così colorate e accattivanti,devi sicuramente essere una persona solare,sempre interessante anche la tua rubrica….ma quel cielo lì,a parte i colori della foto molto particolari,a metà Luglio sono un pochetto scoraggianti effettivamente……ma penso che passerà dai!
    Un abbraccio
    Z&C

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Luglio 2014 at 6:30

      hai visto???! Ero talmente incantata a guardare quelle nuvole che ho deciso di immortalarle in una foto…un cielo assolutamente insolito ma pieno di mistero.
      Grazie per tutto carissima!
      Un abbraccione grande e buona giornata

  • Reply
    Valentina
    15 Luglio 2014 at 19:52

    Che bel post, Simo! Questi cocktails sono uno meglio dell'altro! Adoro il rooibos e lo bevo spessissimo! Complimenti e un forte abbraccio, buon proseguimento di settimana 🙂 :**

  • Reply
    Ely Mazzini
    15 Luglio 2014 at 19:15

    Che buoni questi tè Simo, vien voglia di allungare una mano e prendere un bel bicchiere ghiacciato… a me ispira molto il Laguna blu 🙂
    Sempre piacevole questa rubrica… bravissime!!!
    Bacioni, buona serata…

    • Reply
      pensieriepasticci
      15 Luglio 2014 at 19:37

      Grazie di cuore cara…speriamo che l'estate sia arrivata, qua oggi si stava alla grande!!!!
      bacioni e buona serata a te

  • Reply
    Zonzo Lando
    15 Luglio 2014 at 9:06

    Simo la foto del cielo è fantastica, come lo sono anche i tuoi cocktail estivi in un'estate che fa appena capolino 🙂 Bacioni e buona giornata

  • Reply
    Paola
    14 Luglio 2014 at 16:52

    Prendo un bicchiere con la speranza che ritorni a splendere il sole e soprattutto un po' di caldo! Un abbraccio
    Paola

  • Reply
    Aria
    14 Luglio 2014 at 16:03

    questo cielo ci accompagna tutti (anche se in Toscana c'era il sole!!!!) ma con questi bicchieroni freschi sento che l'estate tornerà presto a farci compagnia, io ne ho bisogno!!!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Luglio 2014 at 17:05

      a chi lo dici….almeno tu un pochino di vacanza già l'hai fatta e in un posto meraviglioso!
      Baci e buona serata

  • Reply
    Maria
    14 Luglio 2014 at 15:31

    CARA SIMO E' TUTTO COSI' BUONO , VIEN VOGLIA DI ANDARE IN VACANZA ,BRAVISSIMA …….UN ABBRACCIO

  • Reply
    simona
    14 Luglio 2014 at 15:11

    mmmm,sono bellissimi! mi fanno venire voglia di vacanze e di ombrellone, di sole e di caldo, qui invece piove a dirotto, speriamo migliori presto!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Luglio 2014 at 15:37

      caspita lo speriamo tutti, davvero….voglio un pò di sole!
      baci

  • Reply
    elenuccia
    14 Luglio 2014 at 13:35

    Ma che belli, tutti davvero invitanti, da gustare sul terrazzo rimirando la pioggia che scende :-)))

  • Reply
    Fr@
    14 Luglio 2014 at 12:59

    Però quel cielo è bello.
    Prenderei con piacere il Cocktail Macedonia al Whisky e Tè.

  • Reply
    Giovanna
    14 Luglio 2014 at 12:42

    Che meraviglia, brava Simo! Ti ho lasciato anche un commento alla ricetta precedente, ma scrivo e riscrivo e boh, non rimane. Comunque, ti dicevo che è un piatto meraviglioso! Un bacio

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Luglio 2014 at 13:05

      grazie cara, sai che anche a me succede come a te per i commenti negli altri blog?
      Ho notato che se sotto appare "Rispondi come: account google" i commenti non arrivano. Se invece viene scritto "Rispondi come:Simo (Google)", allora arrivano…a volte li devo scrivere più e più volte…chissà perchè!!!
      bacioni grandi a te e grazie di nuovo

  • Reply
    Valentina
    14 Luglio 2014 at 11:19

    Qui lo chiamano te alla sangria quando ha la frutta!!!lo adoro!!

  • Reply
    Michela Sassi
    14 Luglio 2014 at 9:08

    Che cielo incredibile… classico da serate d'autunno… ma sono positiva e aspetto l'estate, quanto prima.. nel mentre sorseggio questi cocktail fenomenali!
    Un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Luglio 2014 at 13:02

      eh si dai speriamo arrivi presto la bella stagione…
      Un abbraccio, grazie e buon lunedì a te!

  • Reply
    Dolci a gogo
    14 Luglio 2014 at 8:17

    Questi cocktail sono davvero una ventata di freschezza e da oggi anche Napoli si è ricoperta di nuvole e sai che preferisco questo tempo alle giornate con 40 gradi ed afa martellante!!!Un bacione e non vedo l'ora di sbizzarrirmi con i tuoi cocktail deliziosi!!!Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Luglio 2014 at 13:02

      anche io non amo l'afa, quello si, però cavolo…questa non è estate!
      Meno male che la notte si riposa però…
      Bacioni cara! Prova e fammi sapere…….

  • Reply
    Claudia
    14 Luglio 2014 at 8:02

    Mamma mia che cielo nuvoloso!!!!!! Anche a Roma i giornos corsi non è stato tanto meglio… Speriamo arrivi il caldo così da poter gustare il tuo cocktail.. smackk e buon lunedì 😉

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Luglio 2014 at 13:01

      grazie cara…qua oggi un pallido sole…mah!
      bacioni e buon lunedì a te

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.