Home pasticci dolci - cake Ciambella alla ricotta con gocce di cioccolato (in pentola fornetto) e…un regalo per voi!

Ciambella alla ricotta con gocce di cioccolato (in pentola fornetto) e…un regalo per voi!

di pensieriepasticci

Questa ciambella alla ricotta con gocce di cioccolato cotta nella pentola fornetto, è soffice, deliziosa e perfetta per una coccola golosa a merenda e a colazione

Ebbene, un altro anno è passato…domani sarà il 18 aprile, si…il giorno del mio compleanno, il quarantasettesimo per la precisione, se ci penso quasi non voglio crederci.
Tutti ti dicono che dopo i quaranta tutto cambia, e…sinceramente è verissimo: alcune cose cambiano in bene, altre in peggio (mooolte in peggio, ehehehehe) quello però che voglio augurarmi è di continuare nella strada che ho intrapreso, cercando di cogliere sempre il bello e il positivo di quello che mi si presenta dinnanzi, accettando il brutto e il negativo, facendo tesoro dell’esperienza accumulata lungo il cammino.

“Per chi la sa guardare senza assuefarsi, per chi non considera la felicità un diritto e le difficoltà un torto, per chi si apre senza riserve e accoglie tutto quello che può incontrare, la vita resta la più straordinaria delle avventure.”
La leggerezza dei piccoli passi – Valentina C. – De Agostini

IMG_4607-1

Per me, per voi, una fetta di questa deliziosa ciambella alla ricotta con gocce di cioccolato.

Per la ricetta devo ringraziare la bravissima Giuliana del blog Di Cuore…a proposito, lo conoscete?! Vi consiglio di farci un giretto…ne resterete assolutamente incantati, garantito!
Giuliana realizza delle vere e proprie meraviglie utilizzando la pentola fornetto…di che si tratta mi chiederete voi?!
Beh eccola qui…una pentola in alluminio dotata di coperchio che è specifica per realizzare, badate bene, sul fuoco del fornello, delle splendide torte a forma di ciambella.
Io posseggo da anni questa pentola, che inizialmente non riuscivo ad usare come volevo…infatti non riuscivo a calibrare la cottura del dolce al suo interno, spesso mi si bruciacchiava il fondo, così da pasticciona quale sono, mi ero scocciata e l’avevo relegata nei meandri della cantina.
Dopo aver visto però i capolavori di Giuliana, mi son detta, anche un pò timidamente…perchè non riprovarci?
Seguendo passo passo le sue istruzioni…beh, non posso sbagliare…”chi non risica non rosica”…e così mi sono buttata.
La ricetta che ho deciso di provare è una di quelle semplici semplici; per iniziare mi sembrava giusto così.
Beh, credetemi ho realizzato una delle migliori torte in assoluto mai mangiate.
Alta, ben cotta, sofficissima, golosa e buonissima… grazie di cuore Giuliana!
E’ la torta perfetta per festeggiarmi….

IMG_4619-1

Ciambella alla ricotta e gocce di cioccolato (in pentola fornetto)

Simona Milani
soffice, golosa e leggera…in una parola: perfetta!
Preparazione 10 min
Cottura 1 h 15 min
Tempo totale 1 h 25 min
Portata Colazione, Dessert
Cucina facile, Italiana
Porzioni 10 porzioni

Equipment

  • pentola fornetto

Ingredienti
  

Ingredienti

  • 300 g di farina per dolci io ho utilizzato Molino Rossetto
  • 150 g di fecola di patate
  • 300 g di zucchero di canna chiaro
  • 4 uova
  • 250 g di ricotta
  • 85 g di olio di semi di girasole
  • 85 g di acqua
  • 80 g di gocce di cioccolata
  • un pizzico di sale fino
  • mezzo cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere
  • 1 bustina di lievito
  • mezzo limone

Istruzioni
 

Preparazione

  • Separare gli albumi dai tuorli, montare i primi a neve fermissima con qualche goccia di limone, e metterli al fresco in frigo.
  • Montare i tuorli con lo zucchero e un cucchiaio di ricotta (presa dalla quantità totale) per circa un quarto d’ora, aggiungere poi il resto della ricotta e una volta assorbita tutta unire l’olio, l’acqua, le farine con il lievito, la vaniglia e il pizzico di sale.
  • Amalgamare bene, aggiungere poi le gocce di cioccolato (tenute nel congelatore per un oretta) ed infine incorporare gli albumi pian piano, poco alla volta con una spatola, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  • Versare in pentola fornetto ben imburrata e infarinata facendo attenzione a non sporcare le pareti della pentola stessa.
  • Cuocere a fuoco bassissimo nel fornello piccolo per circa 1 ora 15m senza mai aprire il coperchio, togliere dal fuoco solo quando la ciambella appare ben dorata…io dopo un’ora ho aperto leggermente per vedere a che punto era, ma non farlo assolutamente prima di questo tempo!
  • Nel caso non fosse perfettamente dorata o cotta bene, proseguire la cottura per ulteriori minuti, sempre a coperchio chiuso.
  • Servire abbondantemente spolverizzata di zucchero a velo, a piacere aggiungendo della frutta fresca in macedonia (io l’ho abbinata alle fragole, che adoro!).

Note

Adapted from Giuliana del blog Di Cuore
Keyword ciambella, colazione, dessert, dessert alla ricotta e cioccolato, dolce, torta
IMG_4615-1

E’ una torta perfetta per la merenda, magari da abbinare ad una buona tazza di tè profumato…quattro chiacchiere con una persona cara, ed ecco qua che il pomeriggio prende una piega differente!
E se volete vedere la ricetta di un’altro dessert alla ricotta e cioccolato, beh: guardate qui, che delizia….

 Buon venerdì quindi, e buon fine settimana…purtroppo ho sentito dire che il tempo non sarà meraviglioso, io cercherò di trascorrerlo nella maniera più serena possibile, e voi…che farete di bello?!
Alla prossima

08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

You may also like

51 commenti

federica 21 Aprile 2015 - 10:26

mi manca sta pentola ^_^, devo rimediare visti risultati, è davvero spettacolare questa ciambella!!

Rispondere
pensieriepasticci 21 Aprile 2015 - 11:44

ehehehe si…tu sfrneresti meraviglie, ne sono certa! Bacione

Rispondere
petitpatisserie 21 Aprile 2015 - 8:57

Bella!! E questa pentola fornetto mi incuriosisce tanto….ma ho la casa fin troppo piena di cose!! 😀
Buon compleanno in ritardo!
Buona giornata
Seren

Rispondere
pensieriepasticci 21 Aprile 2015 - 9:20

vero, abbiamo un sacco di cose, quello sì…ma effettivamente se poi si inizia ad usarla diventa un comlemento indispensabile!
Buona giornata a te e grazie mille per tutto!

Rispondere
Francesca P. 20 Aprile 2015 - 16:54

Gli auguri al gusto di tè te li ho fatti su FB, ma non ero ancora venuta a commentare la torta che sarebbe perfetta a quest’ora, per spezzare il pomeriggio… 🙂 La ricotta sa come rendere tutto più soffice, anche il passare del tempo… ed è bello fare il compleanno in primavera, sai? Io lo faccio ad agosto, sono stagioni assolate! 🙂

Rispondere
pensieriepasticci 20 Aprile 2015 - 21:23

Anche mia figlia è nativa di agosto, un mese che amo come aprile…forse perchè comincia con la A, altra lettera che ha per me tanti significati.
Grazie per il passaggio, mi fa sempre un immenso piacere…se vuoi apparecchio e accendo il bollitore….ci stai?! 😉
Bacioni

Rispondere
monica 20 Aprile 2015 - 10:35

certo che te lo sei festeggiato per bene il compleanno, con questa torta!! mi vien voglia di affondarci il naso, sembra morbida e profumatissima…. e se arrivata ai 47 ti sei accorta di tutti i peggioramenti….. chissà a 48…. un disastro!!!!!fra pochi giorni te lo dico!

Rispondere
pensieriepasticci 20 Aprile 2015 - 14:10

mamma mia ahahahah grazie cara, certo che sei bella positiva eh?!
Ma dai non guardiamo tutto, pensiemo che siamo belle…stagionate…come il prosciutto crudo, ehehehe!!!
Bacione amica mia e grazie ancora
P.s: la pentola fornetto devi proprio comprartela, oh siiiii

Rispondere
Marta e MImma 19 Aprile 2015 - 23:03

Perdonaci il ritardo, tanti tanti tanti auguri di buon compleanno di cuore!!

Rispondere
pensieriepasticci 20 Aprile 2015 - 14:10

grazie di cuore ragazze, vi abbraccio!

Rispondere
cri 19 Aprile 2015 - 17:42

Grazie di questa e di tutte le tue ricette e augurissimi!
Un abbraccio
cri

Rispondere
pensieriepasticci 19 Aprile 2015 - 18:08

Grazie di cuore Cri! Un abbraccio a te

Rispondere
Simona Mirto 19 Aprile 2015 - 15:40

Simo tesoro tanti cari auguri di buon compleanno… sei una donna straordinaria tu, la tua positività si percepisce da ogni parola, ogni ricetta ogni fotografia.. sì perchè anche i colori e i piatti esprimono sentimenti… e ti auguro di continuare su questa scia… a guardare e godere di ciò che di bello ti regala la vita… essere capace di questo significa proprio aver trovato la felicità… la torta è fantastica… a parte la presentazione chic e meravigliosa… mi hai incuoriosito molto… ho sempre sentito parlare della pentola fornetto… alcune amiche dopo ripetuti fallimenti l’hanno data via… adesso vedo questa meraviglia e mi dico … wow… complimenti… e ancora buon complanno amica:**

Rispondere
pensieriepasticci 19 Aprile 2015 - 18:11

Grazie Simona, le tue parole mi commuovono e mi fanno piacere al contempo! Non so se davvero sono così come tu mi percepisci, so che a volte anche io ho i miei momenti no…certo che bisogna sempre guardare in alto, avanti, e anche se ci sono delle difficoltà, fare il possibile per migliorarsi e sorridere alla vita.
In merito alla pentola fornetto ti dico…anche la mia era stata relegata in cantina dopo diversi fallimenti, ma dopo aver visto le ricette di Giuliana ho deciso di riprovarci, e…ho fatto benone!
Un bacione, grazie per la tua amicizia e sono contenta di averti conosciuta, anche se solo virtualmente!!!

Rispondere
rebecca 19 Aprile 2015 - 12:06

tanti tanti auguri di cuore carissima! un dolce che dall’aspetto già si annuncia soffice delicato , presentato benissimo, sempre all’altezza! ti abbraccio
ciao Reby

Rispondere
jeggy 19 Aprile 2015 - 8:55

Tanti auguri! Bellissima la torta: mi piace molto!

Rispondere
pensieriepasticci 19 Aprile 2015 - 18:12

grazie di cuore!!!

Rispondere
batù simo 18 Aprile 2015 - 20:04

ma sai che sono sempre stata affascinata da quella pentola fornetto? ci ho pensato molte volte a comprarla, ma poi un po’ che ho già altri stampi a ciambella, un po’ che è grossino e prende il suo spazio e ho sempre desistito, però ammetto che è veramente un capolavoro di ciambella!

Rispondere
pensieriepasticci 18 Aprile 2015 - 22:49

effettivamente si, non è piccolo, un pò ingombrante lo è, ma….i risultati sono sorprendenti!!!!!!!!
Magari facci un pensierino…se poi vai a fare un giro sul blog di Giuliana…lo comprerai subito…lei sforna un capolavoro dietro l’altro…
Bacioni e buona serata

Rispondere
Luisa-mamilu 18 Aprile 2015 - 19:03

Ciao Simo passo quasi a fine giornata…tantissimi auguri cara e buona serata baci Luisa

Rispondere
pensieriepasticci 18 Aprile 2015 - 22:47

grazie mille cara e buona serata a te! bacione

Rispondere
ivana 18 Aprile 2015 - 11:47

AUGURIIIIIIIII, buon compleanno dolce Simo, virtualmente ti tiro le orecchie e mangio volentieri una fetta di questa torta buonissima.
Un abbraccio forte forte… 🙂

Rispondere
pensieriepasticci 18 Aprile 2015 - 16:43

grazie amica mia, abbraccio forte anche te!!!!

Rispondere
edvige 18 Aprile 2015 - 9:16

Sono un pò in ritardo ma meglio tardi che mai…auguri infiniti un abbraccio e buona fine settimana.

Rispondere
pensieriepasticci 18 Aprile 2015 - 16:44

ma no che non sei in ritardo…il compleanno è oggi!
Grazie di vero cuore e buon fine settimana a te

Rispondere
Angela 18 Aprile 2015 - 9:09

Buon compleanno cara Simona! Siamo coetanee e anche stesso segno :). Hai ragione dopo i 40 senti proprio che qualcosa cambia, io ho iniziato subito a vederci meno ahahaha! Mai lasciare che ci venga meno l’entusiasmo e la positività, io ho imparato questo, e ci saranno ancora tantissimi meravigliosi compleanni. Un bacione e una fetta di ciambella per festeggiare!

Rispondere
pensieriepasticci 18 Aprile 2015 - 16:45

che bello Angela!!! Grazie per tutto!!!
E grazie per le tue belle parole, tanto vere………
bacione e viva le quarantasettenni, tze!

Rispondere
elisa cecilia 18 Aprile 2015 - 7:31

Buon giorno Simo, credo che, con gli anni e l’esperienza, si acquista più gioia di vivere. Tutti dobbiamo imparare, ogni giorno, a cogliere il lato bello e positivo di quello che ci passa il convento. Il tuo ciambellone è tanto scenico e delizioso con le gocce di cioccolato. Prendo una piccola porzione, alzo il bicchiere, ti abbraccio forte forte e ti comunico che dal binario uno, della stazione Termini, è partito un treno carico di AUGURI DI BUON COMPLEANNO PER TE! Un mega bacio. 🙂

Rispondere
pensieriepasticci 18 Aprile 2015 - 16:45

Grazie mia cara, tu sei uno dei bei regali che la vita mi ha donato in questo ultimo anno.
Una persona speciale, bella davvero e ricca di positività!
Ti abbraccio forte

Rispondere
Silvia Brisi 17 Aprile 2015 - 21:26

Innanzitutto auguroni di cuore!!! E poi complimenti per questa torta, sebra un cuscino dolcissimo!!! La mia nonna aveva la pentola-fornetto, chissà dove è finita!!
Grazie per il regalo, vado a sbirciare, adoro i the!! Un bacione e buon we!!!

Rispondere
zia Consu 17 Aprile 2015 - 21:12

ahahah..6 unica, è il tuo compleanno e tu fai il regalo a noi 🙂 Ti adoro splendida donna e buon compleanno 🙂

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 21:29

ehehehe son o anticonformista! 😉
Baci cara, grazie e un bacione
buon we!

Rispondere
elenuccia 17 Aprile 2015 - 21:11

Che bello Simo auguriiiiii. Io sono dell’idea che i compleanni siano sempre da festeggiare, ogni compleanno è un traguardo raggiunto. La ciambella è stupenda, mi piace un sacco come l’hai decorata con le fragole. Deve essere ottima, la fette è stupenda

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 21:28

sai cara, oggi sono un pò abbacchiata, stanca per i lavori in casa e anche un pò dolorante tanto per cambiare…il più bel regalo sarebbe avere una schiena nuova, ma….è solo un sogno!
Grazie per tutto, un bacione e buon fine settimana

Rispondere
Luisa-mamilu 17 Aprile 2015 - 20:02

Ciao Simo ho scoperto questa pentola in Sardegna l’estate scorsa grazie ad una signora settantesettenne molto attiva…usa Fb meglio di me 🙂 ed i suoi dolci vengono sempre strepitosi, proprio come questa tua golosa ciambella! Che bel regali ci vuoi fare, quelle scatoline sono veramente fantastiche! Intanto mi sono regalata il tuo ebook che però ahimè non ho ancora “sfogliato” a dovere…il mio nanetto mi reclama continuamente causa ancora virus in giro a scuola uff non ne posso più spero finisca presto e poi tutti in vacanza!!! Per gli auguri spero di riuscire a passare domani ;)!! Buona serata baci Luisa

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 21:28

….caspita che tipo la signora! Così sprint bisogna essere!
Questa pentola in effetti cuoce le torte in un modo strepitoso, io che l’ho riesumata adesso ho intenzione di non mollarla più 😉
Grazie per l’ebook e…per la promozione ti consiglio davvero di farci un giretto! E poi 5 euro di sconto non sono mica male… no?!
Buona serata e bacioni a te

Rispondere
damiana 17 Aprile 2015 - 17:48

Eggia molte cose cambiano,sicuramente diventiamo più sexy…we we’ non fare quella faccia disperata ,aiutiamoci tra colleghe e coetanee! 🙂 Ehy donna sexy,questa ciambella è un sogno,una poesia che io decanto mentre ne immagino il profumo.Prendo la mia fetta altissima,ti bacio tutta,ma gli auguri teli faccio domani bionda!

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 18:16

ahahahaha mi fai morire assolutamente!!!!!!!!
Sexy io, uahahahah…ma dove….
Casomai tutta rotta, vabbè! Tesò, devi assolutamente comprare questa caccavella spaziale, vengono delle torte da paura, buone e altissime!
Bacioni e grazie sempre di cuore

Rispondere
raffaella 17 Aprile 2015 - 17:16

te li faccio subito perchè ho la memoria di una formica…..augurissimi Simo e un mega abbraccio!!!! pronta per i festeggiamenti?
rubo volentieri una fetta di torta….forse anche due, oggi sono stata troppo “leggera” e il risultato è una fame da lupi e io qui a vedere le tue foto…gggrrr
bacio grande
raffaella

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 17:31

grazie carissima!!!!!!!!!!
Ricambio l’abbraccio, e che ne diresti di un bel tè e quattro chiacchiere… 😉 Io ci sto!
A presto

Rispondere
Eszter / SubRosa 17 Aprile 2015 - 17:07

Cara Simo, ti auguro un compleanno bellissimo ed indimenticabile♥
Guardando le foto penso che questa meravigliosa ciambella sia sicuramente deliziosa, grazie per la ricetta.Buon fine settimana!
Abbracci:Eszter/SubRosa

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 17:28

Grazie carissima Ezter!
Ti chiedo perdono perchè ultimamente sto passando poco, sono un pò presa ma ti prometto che appena troverò un pò di calma tornerò a trovarti…
Un grande abbraccio

Rispondere
Susanna 17 Aprile 2015 - 16:46

Cara Simo, la mia figliola passava e distrattamente dietro alla mia postazione pc ed ha dato uno sguardo alla tua ciambella sullo schermo …”Mamma ma che foto meravigliose fa questa signora! E fotografare i cibi non è affatto semplice!” ed ora vorrebbe le facessi anche la ciambella. Core de mamma: come si fa a dirle di no dopo un anno che mangia cibi tedeschi?:)
Un abbraccio e…gli auguri al momento giusto.
Bacetti Susanna

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 17:27

beh, direi che la ciambellona allora è d’obbligo….da quando ho riesumato, grazie alla Giuliana, la pentola fornetto, ho deciso che ne sfornerò molte altre ancora e spesso!
Grazie per i complimenti alle foto, direi che in questo caso il soggetto era davvero fotografabile, eheheheh
Grazie anche per gli auguri…li gradisco molto volentieri!
Un bacione grande

Rispondere
Susanna 18 Aprile 2015 - 15:04

ED OGGI POSSO FARTI TANTISSIMI AUGURI DI BUON COMPLEANNO, CARA SIMO!
Susanna

Rispondere
pensieriepasticci 18 Aprile 2015 - 16:43

grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
sei un tesoro!
Bacione

Rispondere
SABRINA RABBIA 17 Aprile 2015 - 15:05

quanto mi piace questa ciambell,a cosi’ alta e soffice, inoltre le gocce di cioccolato la rendono ancora piu’ ricca e golosa!!!!!Bravissima!!!!Baci sabry

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 16:07

grazie cara, è assolutamente da provare…e col fornetto, poi…che bella scoperta!

Rispondere
SimoCuriosa 17 Aprile 2015 - 13:11

ma che begli oggettini! e tanti auguroni per il tuo compleanno!! il compleanno di mio figlio era proprio ieri… e poi ci chiamiamo simona…. abbiamo esattamente la stessa età anche se io sono più “giovane” di qualche mese.
E questa ciambella è altissima…bella cicciona proprio come piace a me
ancora auguri SImona!

Rispondere
giusi mancini 17 Aprile 2015 - 11:37

Buon compleanno, la ciambella si può cuocere nel forno tradizionale a quanti gradi e tempo grazie

Rispondere
pensieriepasticci 17 Aprile 2015 - 13:12

Credo si possa cuocere a 180° ventilato per circa un trentacinque -quaranta minuti, magari fai la prova stecchino perchè non sono sicura dei tempi…io ho seguito scrupolosamente la ricetta della pentola fornetto, non sono in grado di darti delle tempistiche certe, vado a intuito….potrebbe essere anche un pò di più.

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.