pasticci salati - secondi

Qualche semplice idea per uno spuntino sfizioso…con Camoscio d’Oro!

image_pdfimage_print

 

Piattino a foglia La Porcellana Bianca

 

 

A volte si cercano ricette complicate per preparare un semplice appetizer, invece con qualche facile idea, si può in quattro e quattr’otto portare in tavola qualche stuzzichino sfizioso e originale, oltre che buonissimo!

Queste piccole creazioni sono state realizzate da me e da mia figlia, in un pomeriggio di sole, fra quattro risate e due chiacchiere…
…insieme ad alcuni ottimi prodotti Camoscio D’Oro, è stato un piacere pasticciare, o meglio….Camosciare!
Ora vi spiego come ho fatto…

 

 

Piccoli cucchiai di indivia belga al formaggio e anacardi

Ingredienti:
Una confezione di Camoscio D’Oro Spalmabile
Qualche cucchiaino di tapenade alle olive verdi, oppure una manciata di olive verdi snocciolate e un filo d’olio Evo
sale e pepe nero macinato al momento
Qualche cucchiaino di pesto
Una manciata di anacardi
Un piccolo cespo di indivia belga

Preparazione:
Pulite, lavate ed asciugate le foglie di indivia belga, tenendo quelle più interne e più piccole per preparare l’appetizer.
Tritare con un piccolo mixer gli anacardi, e metterli su un piattino.
Amalgamare metà confezione di formaggio spalmabile con il pesto, sale e pepe a piacere, e l’altra metà con la tapenade (se non l’avete in casa, basta che tritiate in un frullatore le olive insieme ad un filo d’olio extravergine), anche qui regolandovi di pepe e sale a piacere (io ne metto sempre pochissimo, sia pesto che tapenade sono comunque già salati).
Formare delle palline grandi come una piccola noce con le mani bagnate, e rotolare negli anacardi tritati; adagiare le palline all’interno delle foglie di belga e servire ( a piacere irrorate con un filo d’olio, ma noi le abbiamo preferite così al naturale…).
Decorare il piatto con anacardi e foglie di basilico fresco e profumato.

 

 

E che dire di questi fiorellini…?!
Beh, qua nessuna ricetta…ma solo una simpatica idea di cheese styling…
Prendere delle fette di pane bianco o integrale in cassetta, non il pancarrè che trovo molto triste, tostatele leggermente in forno o sotto al grill e poi con uno stampino da biscotti a forma di fiore, ricavatene delle formine regolari.
Disponetele su un piatto da portata e decoratele nel mezzo con un piccolo bocconcino di Camoscio D’Oro Aperifresco…le versioni sono tante, io ho optato per i Sapori dell’Orto
Decoratele con un pizzico di noci o nocciole tritate, e qualche fogliolina di basilico…quasi a creare un prato fiorito…
…un prato fiorito di golosità!

 

 

Ehi, ma…di chi è questa mano malandrina…?! Ehehehehehe….non la mia….

Troppo buoni…se ne avanza qualcuno…beh….no, non ne avanzeranno!
Credete a me!
Ora son anche curiosa di provare la nuova linea Aperifresco al basilico…mmmmmmmm

Vabbè, non voglio dilungarmi oltre…vi lascio augurandovi un sereno fine settimana.
Se avrete amici a cena,per un brunch o per un aperitivo sfizioso anche solo fra voi in famiglia….beh, credetemi, queste semplici idee faranno un figurone!
Parola della Simo!!

Alla prossima, felice week end

 

You Might Also Like

34 Comments

  • Reply
    Valentina Profumo di cannella e cioccolato
    3 Marzo 2014 at 5:55

    Io adoro l'aperifresco e anche il camoscio d'oro.. Vengo da te per l'aperitivo!!! 🙂

  • Reply
    journeycake
    2 Marzo 2014 at 20:58

    Mi piace questo camosciamento simo!!!

  • Reply
    La cucina di Esme
    2 Marzo 2014 at 19:18

    idee semplici ma chicchissime!!!!!!
    baci
    Alice

  • Reply
    veronica
    2 Marzo 2014 at 13:49

    che ricetta veloce e bellissima per i finger sono l'ideale complimenti

  • Reply
    Ivana
    1 Marzo 2014 at 16:10

    Grazie per i suggerimenti, veloci, semplici ma soprattutto … buoni.
    Ciao Simo e buon w.e. ^.^

  • Reply
    Meris Carpi
    1 Marzo 2014 at 15:19

    Sono una delizia, veramente. Ciao Simo, buon WE

  • Reply
    Lory
    1 Marzo 2014 at 14:15

    Bellissime ispirazioni, grazie!
    Un abbraccio e buon fine settimana anche a te
    Loretta

  • Reply
    pensieriepasticci
    1 Marzo 2014 at 10:08

    Grazie a tutte!!!!!
    Buon fine settimana

  • Reply
    Aria
    1 Marzo 2014 at 7:17

    ottimi per il buffet, anzi, un'idea per la festa di carnevale dei miei bimbi, mi sto per mettere all'opera!

  • Reply
    marifra79
    28 Febbraio 2014 at 23:11

    Sono una vera delizia entrambi e poi si presentano troppo bene! Ideali non solo per l'aperitivo! Un abbraccio Simo e buon fine settimana

  • Reply
    I SOGNI DI CLAUDETTE
    28 Febbraio 2014 at 21:33

    mi ci vuole proprio un spuntino accompagnato da un buon bicchiere di vino….
    ciao ciao da claudette

  • Reply
    Betty
    28 Febbraio 2014 at 19:07

    molto invitante tutto, avrei l'imbarazzo della scelta, brava!
    un abbraccio e buon w.e.

  • Reply
    Donaflor
    28 Febbraio 2014 at 17:45

    ecco che con un po' di fantasia e pochi ingredienti si riesce a preparare degli ottimi e sfiziosi stuzzichini…e che bello prepararli con tua figlia!
    un abbraccio

  • Reply
    Ketty Valenti
    28 Febbraio 2014 at 17:44

    Guarda sono assolutamente convinta di ciò che hai detto : pochi ingredienti,un pò di fantasia e tanto gusto….le cose semplici nella vita come ai fornelli sono per me sinonimo di raffinatezza e successo….perchè complicarsi la vita e poi magari non trovare nessun riscontro o quasi.
    Davvero deliziosi ed eleganti i tuoi finger food!
    Z&C

  • Reply
    Clara pasticcia
    28 Febbraio 2014 at 14:02

    Questi finger sono una delizia! Io adoro antipasti e happy hour quindi ammiro molto chi li riesce a preparare a regola d'arte.
    Un bacione carissima e felice fine settimana

  • Reply
    giochidizucchero
    28 Febbraio 2014 at 13:39

    Che aperiivo sfizioso Simona!! E che fame!!!!

  • Reply
    Chiara Setti
    28 Febbraio 2014 at 13:17

    Non saprei quale scegliere perché mi sembrano entrambe buonissime!! Un bacione

  • Reply
    Fr@
    28 Febbraio 2014 at 13:15

    Concordo a volte basta poco per mangiare qualcosa di buono. Ottime le tue idee.

  • Reply
    Mary
    28 Febbraio 2014 at 13:02

    Simona sei bravissima…questi piatti sono invitantissimi e molto raffinati!!! Che bello che dev'essere stato, "camosciare" con tua figlia…! Un bacione, Mary

  • Reply
    Ely Valsecchi
    28 Febbraio 2014 at 12:23

    Due golosissime ispirazioni davvero!!!! Per un aperitivo gustoso ma anche per un secondo leggero e diverso, buon w.e. cara!

  • Reply
    Kappa in cucina
    28 Febbraio 2014 at 11:41

    Idea semplice ma deliziosa e golosissima!!!gnammy! perfetta!!

  • Reply
    Serena
    28 Febbraio 2014 at 11:41

    L'Aperifresco (che un tempo era francese e si chiamava Apérifrais, come ha sottolineato Ely) è un salvavita, in genere non mi prendo nemmeno il disturbo di spostare i bocconcini in un vassoio. Anche la tua idea non è troppo laboriosa. E mi piacciono tanto anche le palline di spalmabile… oddio, senti come parlo, le palline… tartufi?
    Che belle foto <3

  • Reply
    Federica Simoni
    28 Febbraio 2014 at 11:39

    quante belle proposte sfiziose e buonissime!buon week end!

  • Reply
    Federica Simoni
    28 Febbraio 2014 at 11:39

    quante belle proposte sfiziose e buonissime!buon week end!

  • Reply
    elenuccia
    28 Febbraio 2014 at 11:28

    Anche io ho usato spesso l'aperifresco per l'antipasto o uno stuzzichino. E" davvero versatile e molto gustoso. Carina l'idea delle palline con gli anacardi.

  • Reply
    Damiana
    28 Febbraio 2014 at 11:24

    Veloci veloci e buone buone…ahh le palline arrotolate dagli anacardi,che abbraccio passionale!La tua parola è una garanzia e non c'è neanche bisogno di sottolinearlo,quindi amoruccio mio,ringrazio te e la figlia per questa idea!Un baciuzzo ad entrambe,buon fine settimane ragazze!

  • Reply
    eli
    28 Febbraio 2014 at 11:08

    Io qui faccio outing! Mi piacciono tanto le ricette elaborate, quelle scenografiche, i procedimenti complicati che portano a risultati strepitosi…si mi piacciono…sulla carta!
    Quando devo realizzare un buffet però…mi vado a cercare tutte le scorciatoie possibili!!
    ahahahahah!
    Quindi perfetto il camoscio spalmabile o l'apericube (una volta quei robini li erano francesi della "vache qui rit" hanno venduto l'azienda? o è il camoscio che è diventato francese?)
    Buon weekend cara, il mio sarà di fuoco!

  • Reply
    Valentina
    28 Febbraio 2014 at 10:53

    concordo con te, a volte con poco si ottiene un risultato favoloso!

  • Reply
    Claudia
    28 Febbraio 2014 at 9:55

    Sono entrambe delle idee meravigliose per antipastini veloci e gustosi!! Che brava.. le foto son bellissime.. E quelle manine che rubano gli aperifresco?? tua figlia vero?? lo smalto viola è meraviglioso!! smack e buon w.e. 😀

  • Reply
    rebecca
    28 Febbraio 2014 at 9:48

    brava , brava, bravissima ,fantasia e gusto !
    sono un po' latitante ultimamente , ma ci sono ,
    un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Sara Drilli
    28 Febbraio 2014 at 9:37

    Concordo!!!!! Facile e gustoso vale di più ;))))) un bacione a te e figlia bella!!!!

  • Reply
    monica
    28 Febbraio 2014 at 9:34

    simo, che bella presentazione…. e che foto!!!! brava la mia amisa, sempre più brava!

  • Reply
    Dolci a gogo
    28 Febbraio 2014 at 9:31

    Decisamente veloci e gustosi cara Simo..amo i ginger food se poi sono cosi speedy allora li adoro!!bacioni,Imma

  • Reply
    Simona Mirto
    28 Febbraio 2014 at 9:03

    Simo che golosità, sono sempre convinta che in cucina basta davvero poco per un piatto speciale… i tuoi finger ne sono l'esempio. Camoscio d'oro è una garanzia e anche tu:*

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.