Pasticci di pane/ torte salate, stuzzichini, focacce

Focaccine di Csaba

image_pdfimage_print
 
 

Ecco a voi delle focaccine davvero strepitose!
Facilissime da fare, versatili, sono buone in qualsiasi circostanza e in qualsiasi stagione, adatte ad una bella merenda sia scolastica che estiva, farcite in qualsiasi modo e accompagnate a qualsiasi pietanza, davvero un passepartout fenomenale!
Può sembrare una ricetta banale, ma non lo è…
Lo spunto me l’ha dato lei Csaba, nel suo meraviglioso libro

Io ho avuto il piacere di acquistarlo da lei alla Maison Gourmande durante la sua presentazione ed ho anche avuto il piacere di avere una sua dedica, di cui sono orgogliosissima!
Csaba non hai bisogno di diventare una blogger, sei già grandissima così…in tal caso, io sarei felicissima di diventare una tua seguace anche nel nuovo ed eventuale spazio virtuale..

Questo libro è una raccolta di ricette estive legate ai ricordi di vita e di vacanza dell’autrice..
Ogni capitolo è legato a dei ricordi e a dei luoghi particolari a lei molto cari; nove capitoli, nove modi diversi di vivere l’estate.
Un pic nic in barca lungo le coste della Sardegna…una tavola apparecchiata sotto una pergola in provenza, le ricette per i giorni di pioggia e quelle per svegliarsi intimamente a due in una pigra domenica d’estate, al mare o in campagna..in famiglia o con gli amici..
Insomma un libro che consiglio a tutte voi.
 
Queste focaccine sono un classico di Csaba…fanno parte del suo abituale menù estivo, durante le uscite in barca o nei pic nic quando si trova nell’amata Sardegna.
Io le ho comunque apprezzate anche durante una serata qua a casa mia, accompagnate a dei salumi freschi ed a un pinzimonio di verdura!!
 
 

Ingredienti:
30 ml olio extravergine d’oliva italiano per me Olio Dante
2 rametti di rosmarino
500 gr farina per pane Molino Rossetto
1 cucchiaino di sale fino
300 ml acqua tiepida del rubinetto
25 gr lievito di birra fresco
fior di sale (per me sale rosa dell’Himalaya)

Preparazione:
 (presa pari pari dal libro)
Stacca le foglioline di rosmarino dai rametti e coprili con l’olio, lasciando poi riposare in un vasetto coperto da pellicola alimentare almeno mezza giornata.
Se fai questa ricetta più volte, infila dei rametti interi di rosmarino in una bottiglia di olio e conservala così, al riparo dalla luce, anche per due settimane. Si otterrà un olio aromatico molto forte e profumato.
Mescola la farina col sale in una capiente ciotola; a parte fai sciogliere il lievito nell’acqua, mescolando ben bene sino a che si sarà completamente disciolto. Aggiungi al lievito 2 cucchiai di olio aromatizzato al rosmarino.
Versa il liquido nella ciotola con la farina e impasta a mano per circa 2-3 minuti (io l’ho fatto col Bimby per 3 minuti a vel.spiga), fino a formare una bella palla di impasto.
Se necessario aggiungere un pochino di acqua, 1 cucchiaio alla volta. Allo stesso modo, se serve si può aggiungere un pò di farina.
Impasta ancora per qualche minuto, poi stacca la palla dalla ciotola, impastala ancora un pochino sul piano da lavoro infarinato (io l’ho tolta dal Bimby ed ho dato qualche colpetto a mano).
Pulisci ed asciuga la ciotola, spargici dentro un pochino di farina e mettici l’impasto. Copri con uno strofinaccio e lascia lievitare per circa un’oretta.
Accendi il forno a 230°. Rivesti una placca da forno con un foglio di carta oleata.
Stacca dei pezzetti di pasta dall’impasto, modellali con le mani come piccole palline, poi appiattiscile gentilmente fra i palmi e metti ciascuna focaccina sulla teglia.
Io non ho fatto così…ho steso col mattarello la pasta e con una tazza che ho usato come stampo, ho modellato dei cerchi di impasto; le focaccine così ottenute mi sono rimaste più sottili, la prossima volta proverò il metodo di Csaba.
Premi la superficie delle focaccine con la punta delle dita per formare i classici buchi, poi spennella con l’olio rimasto usando un penello.
Io poi ho salato col sale rosa ed ho messo anche qualche altra fogliolina di rosmarino spezzettata.
Inforna per 15 minuti circa, sino a che saranno dorate (controlla il tempo la prima volta, può variare dal tipo di forno).
Sforna le focaccine, lasciale raffreddare per una decina di minuti circa su una griglia, poi tagliale e farciscile come più ti va..
Csaba consiglia di evitare olio o farce troppo liquide se devi trasportarle, magari per un bel pic nic in spiaggia…bagnerebbero troppo la base.

A questo punto non mi resta che augurarvi una buona merenda…o un buon spuntino sfizioso…
Alla prossima

You Might Also Like

52 Comments

  • Reply
    terry
    22 Luglio 2011 at 9:23

    Maddaiii …l'ha conosciuta… e il libro con dedica… wow! ….ma pensa te…. anche lei blogger sarebbe bello!!! .. cmq ste focaccine son favolose…ti son venute fantasticamente!

  • Reply
    Mammazan
    24 Giugno 2011 at 14:42

    Simo!!!!
    ma queste focaccine andrebbero bene per il mio contest!!
    Fammi sapere cosa ne pensi!!
    Bacissimi

  • Reply
    laura
    23 Giugno 2011 at 15:16

    hanno un aspetto splendido, davvero meglio di quelle dal mio panettiere. Non conoscevo il libro, ma se questi sono i risultati lo voglio assolutamente

  • Reply
    Ros
    23 Giugno 2011 at 10:45

    io adoro quella donna ed anche queste pizzette 🙂

  • Reply
    Nel cuore dei sapori
    22 Giugno 2011 at 20:13

    Interessante il libro!complimenti per la ricetta!

  • Reply
    Pamirilla
    22 Giugno 2011 at 20:03

    …..e ha funzionato…sono uscita dal regno oscuro degli anonimi!!!!
    Wow che focaccine!!! Tutto considerato ci sono molti più pensieri che pasticci, qui!
    bacioni :))))

  • Reply
    Milen@
    22 Giugno 2011 at 19:38

    Ho una ricetta simile nella lista da provare: dopo aver visto le tue, non posso attendere oltre 😀

  • Reply
    Chiara
    22 Giugno 2011 at 18:43

    deliziose queste focaccine!

  • Reply
    Angela
    22 Giugno 2011 at 13:22

    davvero un passepartout fenomenale ^_^ concordo !!! Complimenti per il libro e la dedica… una focaaccinaaaaa a meeee !!!

  • Reply
    soleluna
    22 Giugno 2011 at 11:09

    Simo sono magnifiche! ottimo il procedimento di far insaporire l'olio con il rosmarimo di certo questo fa la differenza nella bontà ciao Luisa

  • Reply
    delizia divina
    22 Giugno 2011 at 10:38

    che buone queste focacce…le mangerei tutte!!!

  • Reply
    Moscerino
    22 Giugno 2011 at 10:21

    mamma che buone! le focacce sono semplici eppure deliziose. Ne vorrei proprio una…!

  • Reply
    Le ricette dell'Amore Vero
    22 Giugno 2011 at 9:57

    complimenti per la tua splendida ricetta! un bacione 🙂
    ps: aggiungo il tuo blog nella lista visibile dei preferiti del mio blog 🙂

  • Reply
    Kitty's Kitchen
    22 Giugno 2011 at 8:23

    Le focaccine sono meravigliose, la dedica sul libro capisco perfettamente che sia fonte di orgoglio per te.
    Brava, il libro entra subito nei miei must have

  • Reply
    Aarthi
    22 Giugno 2011 at 8:08

    Hai Dear

    This looks yummy….you have a lovely blog…Please check out my blog..It is for food lovers and person who love to cook..You could find so many recipes that you can easily try at home..I update this blog on a regular basis…So please follow me and motivate me..Thank you
    http://yummytummy-aarthi.blogspot.com

    Aarthi

  • Reply
    ღ Sara ღ
    22 Giugno 2011 at 7:35

    che buone queste focaccine Simo! adoro Csaba è una garanzia! e tu pure! quindi non mi resta che provarle 😛 un bacione!!

  • Reply
    Carlotta
    22 Giugno 2011 at 6:36

    Anche a me piacciono sottili, sembrano anche molto morbide!! Cercavo proprio qualcosa per il mio pic-nic del week end.
    Grazie e buon cooking!!

  • Reply
    letrecivette
    22 Giugno 2011 at 6:12

    Buongiorno cara Simo!
    Qui da te altro che pasticci, solo cose sfiziose!
    Ti auguro di cuore una serena e piacevole estate e tanti successi!
    Un bacio e grazie per la tua presenza e il tuo sostegno!
    Monica

  • Reply
    Micaela
    21 Giugno 2011 at 21:31

    stupende queste focaccine! mi segno la ricetta. un bacione.

  • Reply
    pensieriepasticci
    21 Giugno 2011 at 20:14

    Grazie a tutte amiche!!!!!!
    Buona notte…

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    21 Giugno 2011 at 20:09

    Complimenti anche l'autografo!!!!
    Davvero invitanti e belle belle,salvo la ricetta non si sa mai venisse un pò di aria fresca che posso accendere il forno…

  • Reply
    elenuccia
    21 Giugno 2011 at 20:04

    Devono essere deliziose e si presentano anche benissimo. Fanno tanto venire voglia di pic nic

  • Reply
    Anonimo
    21 Giugno 2011 at 18:09

    La ricetta è assolutamente da rifare. Trovo molto bella la dedica sul libro, la scrittura è molto elegante.
    Ciao
    Angela

  • Reply
    Mirtilla
    21 Giugno 2011 at 17:07

    semplicemente divina!!

  • Reply
    maetta
    21 Giugno 2011 at 15:52

    Non conoscevo Csaba, ma queste focaccine mi sembrano deliziose!

  • Reply
    Aria
    21 Giugno 2011 at 15:26

    caspita simo, sono veramente stupende! ma davvero sono facili? le volgio provare, ho in casa quella farina. Ottime coi salumi, ti faccio sapere!

  • Reply
    Ely
    21 Giugno 2011 at 15:03

    mamma mia che splendide queste focaccine!!!! golose davvero! e il libro lo devo assolutamente avere 🙂 baciii

  • Reply
    Luana
    21 Giugno 2011 at 14:31

    Ciao Simo, arrivo a te sai in che modo??!Dal quadernetto di Ely relativo al libro "La parte più tenera" (LIBRI VAGABONDI)! 🙂
    Ieri mi sono iscritta al tuo blog, ma non riuscivo a commentare..molto carino questo libro che hai presentato, e non dubito sulla bontà delle focaccine! ^_^
    Un bacio, a presto!

  • Reply
    Laura
    21 Giugno 2011 at 13:57

    Che bontà!!! e poi io adoro il rosmarino!!

  • Reply
    viola
    21 Giugno 2011 at 13:28

    ciao Simo!!!
    Che focaccine deliziose, e che bello il libro con dedica…..
    Sono quelle cose che poi si ricordano sempre. bello!
    Un bacione

  • Reply
    Paola
    21 Giugno 2011 at 13:18

    mmmmh…le faccio le faccio, brava Simo sono proprio invitanti e complimenti per la dedica!! 🙂

  • Reply
    Roxy
    21 Giugno 2011 at 11:54

    BUonissime queste focaccine!!!
    Fai benissimo ad essere orgogliosa della dedica di Csaba….anch'io ho uno dei libri di Davide Oldani con sua dedica e autografo e lo custodisco gelosamnete!!!

  • Reply
    Olga
    21 Giugno 2011 at 11:15

    Wow sono assolutamente da provare!!! un bacione

  • Reply
    Rosetta
    21 Giugno 2011 at 11:05

    Focaccine mi ci ficco, trascorrerò l'estate a prepararne per noi e per gli amici … hanno un aspetto fantastico !
    Mandi e grazie per essere passata dal mio blog.

  • Reply
    Micol
    21 Giugno 2011 at 11:04

    Ne vorrei qui una decina in questo momento! mamma mia che fame

  • Reply
    Marjlou
    21 Giugno 2011 at 10:59

    sembrano buonissime, complimenti, sono invitantissime! bella la dedica sul libro!

  • Reply
    Blueberry
    21 Giugno 2011 at 10:11

    da mangiare a qualsiasi ora! 😛 che bello avere la dedica sul libro…

  • Reply
    Tania Cross stitch designer
    21 Giugno 2011 at 10:01

    strepitose!!
    buona giornata
    tania

  • Reply
    Al Cuoco!
    21 Giugno 2011 at 9:56

    Queste focaccine sono strepitose!! che meraviglia.
    Bellissimo anche il libro, che bello aver potuto partecipare alla presentazione!!

  • Reply
    titty
    21 Giugno 2011 at 9:52

    Me ne sono gia innamorata! le faccio le faccio!!Anche a me piace molto quella donna

  • Reply
    Claudia
    21 Giugno 2011 at 9:33

    ottime.. ottime.. io metterei anche due olivette verdi sopra..gnamm che fame.. smack .-)

  • Reply
    °Glo83°
    21 Giugno 2011 at 9:28

    che belle!!! non oso immaginare quanto siano buone…le proverò al più presto! 😉

  • Reply
    eli
    21 Giugno 2011 at 9:06

    Io faccio la tua versione! le focacce mi piacciono sottili…e da quel che vedo nella foto, sono perfette!

  • Reply
    lerocherhotel
    21 Giugno 2011 at 8:52

    molto sfiziose! essendo cosi versatili è impossibile resistere, corriamo a provarle!

  • Reply
    sulemaniche
    21 Giugno 2011 at 8:52

    molto golose e carine..sono super!

  • Reply
    Benedetta e Martina
    21 Giugno 2011 at 8:39

    Deliziose cara! un bacio!

  • Reply
    Federica
    21 Giugno 2011 at 8:35

    Sono così piccole e tenere che sembrano corconadate da un'aura magica ^__^ Un bacione, buona giornata

  • Reply
    Mary
    21 Giugno 2011 at 8:30

    questo te li copio , devono essere buonissime!

  • Reply
    Patrizia
    21 Giugno 2011 at 8:18

    Queste le provo di sicuro…già immagino quanto siano buone!!! Complimenti per la bella dedica…Un bacione e buona giornata!!

  • Reply
    Ghirlanda di Popcorn
    21 Giugno 2011 at 8:13

    Super invitanti!
    Io adoro le focacce e il libro è già nella lista dei desideri 🙂

    Buona giornata
    Silvia

  • Reply
    Manuela e Silvia
    21 Giugno 2011 at 8:09

    Ciao, davvero sfiziose queste focaccine soffici ed al profumo di rosmarino! Ideali per l'ora dell'aperitivo che dici? facciamo verso le 11:30?!
    baci baci

  • Reply
    Elisina
    21 Giugno 2011 at 7:57

    che belle queste focaccine e chissà come sono buone.. ideali per un aperitivo in giardino con gli amici.. o per qualsiasi altra cosa 😛

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.