pasticci salati - secondi

Evviva la slow cooker…seppioline coi piselli

image_pdfimage_print
 
 
 
Per il mio compleanno mi sono voluta fare un regalo, se così si può definire…con i punti dell’Esselunga mi sono presa ….la Slow Cooker!!!!!!!
Non avete idea da quanto tempo la rincorrevo…non era un articolo su prenotazione e, ogni volta che andavo a chiederla al banco Fidaty, era irrimediabilmente esaurita.
Grrr…
E vai oggi…e vai domani…alla fine un bel mattino l’ho trovata…evviva!!!
 
Portata a casa, dopo aver passato il primo esame dal marito…”eh, ma consumerà tanto?…mamma mia ma è enorme…” (solite frasi maschili a cui non bisogna dare peso!!!!!!!), ho deciso di mettermi all’opera e sperimentare.
Ho iniziato con una ricetta semplice (arrosto con patate) e devo dire che mi ha pienamente soddisfatta…la carne era tenera come mai provata!!
Così, dopo il primo esperimento, ho deciso di provare una ricetta di Maurina che ringrazio (io l’ho leggermente modificata secondo i nostri gusti), le seppioline coi piselli, per l’appunto.
Credetemi, da rifare!
 
…mentre tu te ne vai a spasso a sbrigare varie commissioni, lei (la Slow cooker!) cuoce pian pianino…torni a casa e appena apri la porta ti sorprende un profumino celestiale…giusto il tempo di lavarsi le mani, apparecchiare e preparare un buon cous cous…ed il pranzo è pronto!!!!!
Che comodità…
Per chi volesse vedere com’è la mia, eccola qua
 
Ingredienti
 
7 etti di seppioline freschissime
1 tazza e mezza di pisellini surgelati
200 gr di pomodori pelati a pezzettoni
mezzo bicchiere di vino bianco secco
un quarto di cipolla bianca
una costola di sedano piccola
olio d’oliva
sale e pepe
 
Preparazione:
 
In una larga padella antiaderente mettere un cucchiaio di olio e far rosolare leggermente la cipolla ed il sedano tritati. Aggiungere le seppioline ben lavate ed asciugate, e a fiamma vivace rosolarle un attimo…versarci sopra il vino bianco e far evaporare.
Travasare il tutto nella Slow cooker: aggiungere i piselli ancora surgelati, il pomodoro, salare e pepare, dare una breve giratina e accendere sulla modalità SLOW; mettere il coperchio e cuocere per 4 ore…dimenticandosene, eheheheh!
 
Ecco il risultato……
 
 
 
 
In questa foto si vede davvero bene l’interno…
Durante la cottura non è assolutamente necessario rigirare…io infatti me ne sono andata, e quindi anche volendo non avrei potuto farlo…ma credetemi, il risultato è strepitoso.
Le seppioline erano morbidissime e non elastiche e durette come a volte ci capita di mangiare..
Che bel regalo mi sono fatta, che ne dite??
Poi ho preparato una bella pentola di cous cous…ed ecco pronto il nostro pranzo!
 
Buona giornata…in questi giorni sono in fase di pulizie vetri, tende ed affini…sigh!
Che ci devo fare…me tocca!
Un abbraccio, alla prossima

You Might Also Like

29 Comments

  • Reply
    Mirtilla
    27 aprile 2010 at 8:52

    possibile sbavare alle 10:52?!??!

  • Reply
    pensieriepasticci
    24 aprile 2010 at 7:59

    Grazie di cuore ragazze, purtroppo nel catalogo Esselunga ora i premi sono cambiati…ma so che la Slow cooker Kenwood ha davvero un prezzo abbordabile ed è acquistabile tranquillamente nei più forniti negozi di elettrodomestici…fateci un pensierino, credetemi ne vale davvero la pena!!

  • Reply
    Tania
    23 aprile 2010 at 22:15

    Bel regalo sì, soprattutto perché pare che la cottura sia stata fantastica, si vede! (Le foto iniziali catturano l'attenzione in maniera particolare!)

  • Reply
    Giovanna
    23 aprile 2010 at 18:25

    Faccio la spesa all'esselunga, leggo sempre il catalogo, ma non ci avevo proprio fatto caso.
    Direi che le seppie sono venute proprio bene, anche se io le avrei sostituito con i calamari, visto che non mi piacciono molto.
    Baci Giovanna

  • Reply
    stefi
    23 aprile 2010 at 15:50

    Simo sembra davvero un elettrodomestico più che utile!!!!
    I tuoi piatti sono favolosi!
    buon w.e.

  • Reply
    terry
    23 aprile 2010 at 13:38

    ti sei fatta una meraviglioso regalo… io adoro la mia slowcooker… ma mai cucinato pesce… beh seppioline!
    queste le segno!!!:)
    slurp!

  • Reply
    Mamina
    23 aprile 2010 at 10:54

    Slow cooker per slow food… una idea di regalo di piu. Vado chieder anché qualche metri di piu in la mia cucina!

  • Reply
    roberta
    23 aprile 2010 at 7:14

    ma dai…. che bella, che comoda, che buono tutto ciò che ne esce!!! Direi che ti sei fatta proprio un bel regalo…e te lo meritavi!

  • Reply
    Mammazan
    22 aprile 2010 at 20:18

    Mi piacerebbe regala questa pentola a mia figlia…spazio ne ha nella sua bella cucina!!!
    Il risultato è veramente favoloso!
    Comliments

  • Reply
    Luca and Sabrina
    22 aprile 2010 at 19:57

    Pensavamo ad essere gli unici a non avere la Slow Cooker, tutti quelli che ce l'hanno ne hanno sempre parlato benissimo, tanto che anche noi ci stiamo facendo un pensierino! Regalarsela con i punti dell'Esselunga è ancora meglio, ma mi sa che noi non ci riusciamo in questo modo!
    Che dire delle seppioline coi piselli? Sono uno di quei piatti che di tanto in tanto ci viene la voglia di preparare!
    Bacioti da Sabrina&Luca

  • Reply
    Oxana
    22 aprile 2010 at 17:56

    Bella ricetta! Non ho sentito mai di questa pentola elettrica:(….
    Un bacione!

  • Reply
    rebecca
    22 aprile 2010 at 16:28

    ..e ancora una novità e ancora una denuncia di massima ignoranza da parte mia! ma dove stanno nascoste queste cosette magiche??!? non l'ho proprio mai vista!!!!! mi sembra un'ottimo investimento brava e per il regalo e per la riuscita del piatto .
    un abbraccio Reby

  • Reply
    Agave
    22 aprile 2010 at 16:28

    Non conosco questa pentola, ma mi sembra interessante! Il piatto poi mi piace moltissimo!
    Evelin

  • Reply
    Milli
    22 aprile 2010 at 14:11

    le proverò di sicuro..io le adoro ma mia mamma non ama il pesce…..devo organizzare una cenetta per gli amici che si leccheranno di sicuro i baffi…
    un bacio
    Milli

  • Reply
    i dolci di laura
    22 aprile 2010 at 13:11

    interessante la slow cooker e ottimo piatto gustosissimo! gnam che fame

  • Reply
    Dida70
    22 aprile 2010 at 10:45

    ah tesorino ma che bei regali che mette l'Esselunga!!! anche a me piacerebbe da morire ma dalle mie parti niente Esselunga e altre spese necessatrie in questo periodo (leggi:LAVATRICE grrrrrrr:(((()
    questo piatto di seppioline con piselli è semplicemente FA-VO-LO-SO mi ci tufferei con la pentoal se mi ci metti vicino il cous-cous non ve ne lascio nemmeno un chicco ok?
    bravissima tesoro questi son regali che danno soddisfazione!
    un abbraccio e grazie ancora dei tuoi splendidi e sentiti auguri
    dida

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 aprile 2010 at 9:35

    Allora , la Slow cooker è una pentola elettrica per cotture lente, ne parlano in modo molto esauriente le due Laura di Profumo di Libri e Cannella e dell'Antro dell'alchimista, hanno pure creato una raccolta interessantissima di ricette con la suddetta pentola!
    http://www.kucinare.it/user/leggi_articolo.aspx?idarticolo=336
    Qui potete informarvi meglio…
    Credetemi è un'acquisto davvero ben riuscito, il risultato lo vedete anche voi..
    Un abbraccio

  • Reply
    saretta m.
    22 aprile 2010 at 9:33

    non hai mai sentito parlare dello slow cooker…comunque complimenti per la ricetta…abbinando il cous cous hai creato un piatto completo davvero appetitoso…

  • Reply
    soleluna
    22 aprile 2010 at 9:31

    Una pentola utilissima se consente di dimenticarsi la cottura..hai presente che fine che fa nelle pentole tradizionali?…comunque il risultato è strepitoso….buone pulizie….ciao Luisa

  • Reply
    Onde99
    22 aprile 2010 at 9:20

    Sono molto incuriosita da questo attrezzino, a giudicare dal tuo post sembra "sfornare" meraviglie!

  • Reply
    Claudia
    22 aprile 2010 at 8:35

    Che spettacolo di ricetta!!!!! e che attrezzo utilissimo che ti sei regalato!!! smack e buona giornata cara 🙂

  • Reply
    Elena
    22 aprile 2010 at 7:47

    Ma tu guarda, c'è sempre da imparare, fino a poco fa non sapevo neanche cosa fosse e ora…vorrei averne una pure io"!!! Baci

  • Reply
    Ale
    22 aprile 2010 at 7:30

    L'ho presa anche io con i punti della esselunga e mi trovo benissimo, ora è ben accettata da tutta la famiglia nonostante all'inizio l'acquisto è stato ostacolato ! bella ricetta, io però non posso mettere i piselli che non piacciono 🙁 !!! bacione

  • Reply
    Laura
    22 aprile 2010 at 7:26

    Mi state invogliando molto con questa pentola, dev'essere magica!!!!! Bravissima, ottima ricetta! 😉

  • Reply
    marifra79
    22 aprile 2010 at 7:20

    Ma sono proprio tutti uguali…anche a casa mio c'è la fissa del "quanto consuma"!!!!!Il risultato è fantastico!Un abbraccio

  • Reply
    luxus
    22 aprile 2010 at 7:15

    wow, che piattino!
    ho già visto questa pentola su diversi blog, e credo che hai fatto benissimo a prenderla. ho letto solo commenti positivi al riguardo.

  • Reply
    manuela e silvia
    22 aprile 2010 at 7:15

    Ciao! ottime e molto bella l'idea di aggiungerci il cous cous!!
    da provare!!
    bacioni e..buon lavoro 😉

  • Reply
    Alem
    22 aprile 2010 at 7:10

    Non la conoscevo, ora vado a documentarmi!!!
    Dal risultato direi che non posso non sapere come funziona!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    22 aprile 2010 at 7:05

    simo in che consiste questa pentola??una specia di pentola a pressione dove si cuoce tutto dentro???il risultato è davvero strepitoso visto questa ricetta mi sa che ci faccio un pensierino:-)bacioni imma

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.