pasticci salati - secondi

Involtini di gamberi ai pistacchi

image_pdfimage_print
 
Questa ricetta mi aveva colpito per la sua semplicità e per la sicura bontà…l’ho infatti adocchiata sul numero di dicembre di Sale e pepe, e me la sono appuntata…l’occasione per provarla è stata ieri, infatti ho invitato a pranzo i miei suoceri e genitori preparando delle semplici portate a base di pesce.
Come antipastino sfiziosetto, ho pensato di fare questi gamberi…credetemi, non ne è avanzato neppure uno!
La preparazione in sè è facile, in realtà è un pò noiosetta la sgusciatura e la successiva arrotolatura, ma credetemi ne vale davvero la pena!
 
Io ho utilizzato della pasta briseè, la ricetta prevedeva una pasta fatta con farina, uovo, burro e sale…ma vi garantisco che forse è più veloce e, comunque, è risultata appetitosissima.
 
Ingredienti 1 rotolo di pasta briseè fresca
code di gambero sgusciate (io ne ho utilizzate 28…)
50 gr.pistacchi tritati
latte
 
Preparazione:
 
Tagliate dalla pasta briseè delle striscette larghe circa 2 cm x 10-12 cm circa di lunghezza ….io ne ho fatte risultare 28, quindi regolatevi voi, in modo da ricoprire, arrotolandole, il gambero…
Tritare in un mixer i pistacchi molto finemente, se anche rimane qualche pezzettino va bene lo stesso, l’importante che non siano pezzi grossi…
Sgusciare le code di gambero lasciando solo la codina, lavarle, asciugarle appena e passarle nel trito di pistacchi…successivamente avvolgerle con la striscetta di briseè, spennellarle leggermente con un goccio di latte e porle su una teglia da forno ricoperta di carta antiaderente.
Infornare a forno caldo a 180° per circa 15 minuti, fino a quando comunque diventano belle dorate.
Servire tiepide accompagnate da un aperitivo fresco..noi abbiamo abbinato ad un Rossini Canella.
 
 

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    Sarachan
    8 Gennaio 2010 at 10:57

    Davvero molto sfiziosi, dovrò provare questa ricetta alla prossima occasione!
    Baci
    Sara

  • Reply
    Tania
    7 Gennaio 2010 at 11:51

    No Simo, sono troppo sfiziosi, davvero! Complimentissimi li hai fatti proprio bene!

  • Reply
    brii
    6 Gennaio 2010 at 17:13

    augurissimi cara!
    (non per la befana, ma per l'anno nuovo! :)))

    questi mi intrigano..ti sono venuti anche tanto bellini!!
    bravissima tesoro!!
    baciussss

  • Reply
    Alem
    6 Gennaio 2010 at 14:12

    ecco l'antipasto della mia prossima cena…..

  • Reply
    pensieriepasticci
    5 Gennaio 2010 at 19:53

    Ciao Chiaretta, forse perchè avevo lavaro i gamberi e non erano asciuttissimi, a me la panatura di pistacchi è rimasta attaccata…grazie per la dritta, comunque, un abbraccio e buon 2010!

    Ok Enza, grazie…poi fatemi sapere, baci!

  • Reply
    enza
    5 Gennaio 2010 at 19:51

    Grazie cara, segnata per la mamma!!! 🙂 Enza xxx

  • Reply
    Chiaretta
    5 Gennaio 2010 at 18:47

    Ciao! Anche io ho fatto questa ricetta, in occasione di S. Stefano, ho trovato difficoltà nel far rimanere attaccata la granella di pistacchi ai gamberi, così li ho passati prima in un albume d'uovo.
    Buon anno!

  • Reply
    pensieriepasticci
    5 Gennaio 2010 at 15:30

    Becky, Anna…provateli, ragazze!

    Diduccia, sai che c'è? Che leggo troppe riviste di cucina, eheheheh!
    Comunque 'sti esperimenti, qua i miei, li gradiscono, eccome!

    Bacioni a tutte

  • Reply
    Dida70
    5 Gennaio 2010 at 4:57

    si si mi ispira moltissimo!!!
    hai sempre delle belle simpatiche sfiziose e semplici ideuzze tu!!!
    un abbraccio
    dida

  • Reply
    Nanny
    4 Gennaio 2010 at 19:26

    Ho l'acquolina in bocca,un piatto davvero stuzzicante,copio la ricetta 😛

  • Reply
    essenzadivaniglia
    4 Gennaio 2010 at 18:51

    che idea sfiziosa! belli e sicuramente buoni!
    un bacione

  • Reply
    Becky Bloomwood
    4 Gennaio 2010 at 18:39

    anche questo è un piatto spettacolare. segno e prima o poi provo!

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Gennaio 2010 at 18:12

    Grazie cara, prova e poi mi dirai…te li papperai tuttissimi!

  • Reply
    Morena
    4 Gennaio 2010 at 18:03

    Stupendi!!!mi hai dato un'ottima idea per usare dei pistacchi che ho preso un ò di tempo fa!!Bravissima!!

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Gennaio 2010 at 18:02

    Manuela e Silvia, bravissime come al solito avete sperimentato un nuovo piattino…mi segno anche il vostro e lo proverò!

    Lo, credimi si sgranocchiano che è un piacere…un pò lunghetti da fare ma ne vale la pena, sisisi

    Grazia mia cara, non tocchiamo questo tasto…ci sarebbe troooooppo da dire…

    Giovanna…si, davvero buoni…grazie, kiss!

    Criiii…quest'anno causa mal di collo, ho deposto la scopa al chiodo, eheheheh! Piuttosto mi pappo qualche altro gamberetto, dai!

    Colombina, Baby…grazie!:-))

    Ondina, provali, farai un figurone…te li spazzoleranno in men che non si dica!

    Marifra…prova e poi fammi sapere…!

    Imma, Marta, Mirty…grazie di cuore!

    Annamaria non tocchiamo il tasto peso…dai, dopo l'epifania ci pensiamo!

    Un abbraccio grande a tutte

  • Reply
    unika
    4 Gennaio 2010 at 17:49

    simo che buoni….se continuiamo cosi però….:-) i kg persi li riprendo subito:-) un bacio
    Annamaria

  • Reply
    Mirtilla
    4 Gennaio 2010 at 17:02

    delicati e gustosi,e che presentazione1!!
    augurissimi!!!

  • Reply
    Marta
    4 Gennaio 2010 at 16:05

    Brava! Li avevo addocchiati anche io, bellissimi!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    4 Gennaio 2010 at 15:02

    e ci credo che se li sono spazzolati simo devono essere davvero stuzzicanti e gustosi!!ottima idea golosa!!bacioni imma

  • Reply
    marifra79
    4 Gennaio 2010 at 14:04

    Sono daccordissimo con te…ricetta molto sfiziosa!!!!Devo provarci anch'io!!!!UN ABBRACCIO

  • Reply
    Onde99
    4 Gennaio 2010 at 13:45

    Davvero un'idea sfiziosa, potrei copiarttela per una cena a base di pesce che ho in programma, credo, per sabato!

  • Reply
    barbara
    4 Gennaio 2010 at 13:11

    Buonissimi! E non mi sarei accontentata di uno o due 😛

  • Reply
    colombina
    4 Gennaio 2010 at 13:08

    mamma mia che bontà!!! Gamberi e pistacchi!!! Subito da fare! Grazie

  • Reply
    CRI
    4 Gennaio 2010 at 12:25

    Cosa vedono i miei occhi?????
    Mi ero persa anche il risotto alla birra…. 🙁
    Queste feste sono una rovina!!!! Non vedo l'ora che finiscano…. AAAhhhh, la bilanciaaaa!!!!!
    Grazie della tua visita, sei sempre gentilissima. Ti rinnovo gli auguri di buon anno e cara la mia befanetta, tra poco sarà la nostra festa, quindi…. auguriiiiii… bacio.

  • Reply
    Giovanna
    4 Gennaio 2010 at 12:14

    E ci credo che non sono avanzati…
    Simo, solo a vederli se ne pregusta la bontà!
    Baci Giovanna

  • Reply
    Mammazan
    4 Gennaio 2010 at 11:58

    Ricetta bella, gustosa e mooolto coreografica!!
    Ma dimmi dopo questi pranzetti quanto ti amano di più i tuoi suoceri????

  • Reply
    Lo
    4 Gennaio 2010 at 11:50

    mamma mia che buoni…da sgranocchiare con gusto! sei sempre fantastica un bacione

  • Reply
    manuela e silvia
    4 Gennaio 2010 at 11:18

    Ciao! questa ricetta di Sale&Pepe aveva conquistato anche noi, e pure noi l'abbiamo rifatta…rivisitandola: cuocendo i gamberoni passati in un trito si postacchi e servendo il tutto sopra una crema di caprino e pistacchi!
    Ancceh la tua versione però ci piace molto…magari ci pensiamo la prossima volta!
    baci baci

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.