Home Biscotti dal mondo “Easter biscuits” biscotti pasquali inglesi

“Easter biscuits” biscotti pasquali inglesi

di Simona Milani
easter biscuits biscotti pasquali inglesi

Gli “easter biscuits” biscotti pasquali inglesi, sono simil frolle poco dolci, profumate leggermente alle spezie con ribes essiccati

Eccomi qui amici ed amiche, eccezionalmente di domenica per presentarvi la ricetta dei miei “Easter biscuits” biscotti pasquali inglesi per la rubrica “Biscotti dal mondo
Sono biscotti semplici, molto deliziosi e profumati, che solitamente si preparano per essere gustati la mattina di Pasqua.
Ho trovato la ricetta in rete ed ho voluto fare solo una semplice modifica alla forma, utilizzando delle formine a tema pasquale.
Ho fatto qualche piccola ricerca ed ho scoperto che sono biscotti dei quali esistono alcune varianti; ad esempio i Sedgemor Easter Biscuits, sono tipici del sud Ovest dell’Inghilterra.
Hanno una forma tonda e sono glassati in superficie; la tradizione vuole che siano legati a gruppi di tre con un nastrino, per rappresentare la Santissima Trinità.
La mia versione non è però questa, ma una più semplice, che ho reperito qui; l’autrice dice che in riferimento a questi biscotti ci sono varie versioni riportate su diversi libri di cucina.
La mia versione ha seguito passo passo le sue istruzioni per gli ingredienti, ho solo fatto una digressione per la forma, che spero mi perdonerete!
Tradizionalmente questi biscotti pasquali sono ricchi di ribes essiccati, ma è possibile anche sostituirli con l’uvetta o i cranberries (in Italia i ribes essiccati non sempre si trovano ovunque).

Easter biscuits biscotti pasquali inglesi
easter biscuits biscotti pasquali inglesi

Easter biscuits biscotti pasquali inglesi

Simona Milani
Gli “easter biscuits” biscotti pasquali inglesi, sono simil frolle poco dolci, profumate leggermente alle spezie con ribes essiccati
Preparazione 15 min
Cottura 12 min
Tempo di riposo in frigo 1 h 30 min
Portata biscotti, brunch, Colazione, idea regalo
Cucina cucina delle feste, dolce, internazionale, tradizionale
Porzioni 2 teglie

Equipment

  • forno
  • planetaria

Ingredienti
  

  • 450 g farina 00
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino noce moscata grattugiata
  • 225 g burro salato a temperatura ambiente
  • 220 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 90 g ribes essiccati
  • q.b scorza di limone non trattato grattugiata

Istruzioni
 

  • In una ciotola amalgamare le spezie e la farina. Nella ciotola della planetaria (ma potete anche fare a mano) con la frusta piatta amalgamare il burro con lo zucchero, creando una morbida crema.
    Sempre con la frusta in azione aggiungere un uovo alla volta, amalgamando.
  • Unire anche la farina e le spezie, poco alla volta, sempre con le fruste in azione ed alla fine unire la scorza grattugiata ed i ribes essiccati.
    Prendere l'impasto, formare una palla, avvolgerla in pellicola alimentare e farla riposare ed uniformare in frigo per circa 1 oretta.
  • Trascorso questo tempo, foderare 2 teglie con carta forno.
    Dividere la palla di impasto in quattro parti; stenderne cadauno col mattarello su un piano leggermente infarinato, nello spessore di 4-5 mm. Con uno stampino farne delle formine (io ho usato gli stampini pasquali, ma va bene anche uno stampo di forma tonda frastagliata, come i biscotti originali) e posarle sulla teglia appena distanziati fra loro.
  • Ripetere con il rimanente impasto fino alla fine, utilizzando e re-impastando anche gli scarti, sempre formando biscotti e posizionandoli sulle teglie (si otterranno circa 35-40 biscotti). Adagiarle poi in frigorifero per circa una mezz'oretta per raffreddare e compattare il tutto.
    Pre-riscaldare il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  • A piacere è possibile spolverizzare i biscotti con altro zucchero semolato (io non l'ho fatto!), poi infornare e cuocere ciascuna teglia, prima una e poi l'altra, per circa 10-12 minuti (non si devono dorare troppo, altrimenti poi si induriscono): devono rimanere sodi al tatto ma ancora chiari.
    Sfornare, lasciar raffreddare sulle teglie di cottura 5 minuti, poi trasferire i biscotti su una gratella in modo che si raffreddino completamente.

Note

  • Si conservano per 5-6 giorni in una scatola ben chiusa ermeticamente al riparo dall’umidità.
  • Qualora non si trovassero i ribes, è possibile usare anche delle piccole uvette o dei cranberries essiccati.
  • La ricetta originale prevedeva di usare uno stampino a forma tonda ma frastagliata del diametro di circa 6 cm; io ho voluto dare un tocco più fantasioso, pasquale e primaverile al tutto e mi sono presa la licenza di usare altri stampini.
Keyword biscotti, pasqua, ricette inglesi

Qualche altra idea per pasqua?
Queste colombine dolci, ad esempio; sempre perfette per un brunch, un picnic o per terminare il pranzo in dolcezza;
queste tartellette perfette per un buffet
o ancora, se pensate ad un pranzo in famiglia, queste lasagne di primavera agli asparagi…irresistibili!

Easter biscuits biscotti pasquali inglesi

Questo mese le amiche che partecipano a questo bel progetto insieme a me, hanno realizzato oltre ai miei Easter biscuits biscotti pasquali inglesi, queste bontà:
Miria ha fatto i kwarezimal, biscotti di Malta
Consuelo ha realizzato i Ma’amul libanesi
Imma i Cornuelles de Paques de Charente (Francia)
Monica ha sfornato i Ka’ik el Eid biscotti di Pasqua del Libano
Poi c’è Lucia che ha realizzato i Koulorakia greci in una versione senza uova
Ed infine Alida con gli Arrufadas de coco biscotti portoghesi,

biscotti dal mondo

Questo è il nostro banner e, cliccandoci sopra troverete tutte le proposte realizzate finora….
Inoltre sotto potrete vedere la bellissima mappa interattiva che abbiamo realizzato: guardatela, cliccate e scoprirete com’è bello navigare con i biscotti dal mondo!

Spero che anche stavolta le nostre proposte siano state di vostro gradimento, soprattutto vi siano piaciuti i miei Easter Biscuits biscotti pasquali inglesi!
Vi aspetto come sempre su queste paginette pasticcione e vi mando un abbraccione!
Alla prossima

simona

You may also like

13 commenti

Susanna 14 Aprile 2022 - 15:05

Molto carini questi biscotti cara amica e non dubito circa la loro bontà! Mi viene sempre da ridere quando scrivi “Si possono conservare cinque giorni….” seeevabbè 🙂 secondo te durano così tanto? Ma non ci pensare proprio!!
Un abbraccio e buona Pasqua
Susanna

Rispondere
Simona Milani 14 Aprile 2022 - 17:27

Ahahaha beh, io lo scrivo, ma credimi, solitamente non hanno vita breve neppure qua 😉
Un abbraccio grandissimo e Buona serena Pasqua anche a te e alla tua bella famiglia <3

Rispondere
zia Consu 14 Aprile 2022 - 7:51

Hai scelto delle forme troppo graziose che richiamano a gran voce la Pasqua!
Splendida uscita a tema, è sempre un piacere partecipare!
Buona Pasqua Simo <3<3<3

Rispondere
Simona Milani 14 Aprile 2022 - 10:44

anche per me lo è, si scoprono sempre cose nuove ed interessanti con queste rubriche 😉
Un abbraccione e buona Pasqua a voi tutti 🙂

Rispondere
Elisa Cecilia 12 Aprile 2022 - 13:27

Ciao Simo, carinisssssiiiiimmmmiiii i biscotti in tema pasquale. Complimenti per la splendida idea. Buona settimana a tutti voi. 👨‍👩‍👧🐶🌞

Rispondere
Simona Milani 12 Aprile 2022 - 15:30

Grazie di cuore amica cara, se potessi te ne offirei qualcuno per merenda!
Un abbraccio immenso <3

Rispondere
LaRicciaInCucina 11 Aprile 2022 - 9:05

5 stars
Quei coniglietti sono un vero amore! Adoro i biscotti inglesi con il burro salato…………
Tanti auguri di Buona Pasqua!

Rispondere
Simona Milani 14 Aprile 2022 - 10:43

Grazie cara, un grande abbraccio e auguri anche a te! 🙂

Rispondere
Daniela 10 Aprile 2022 - 22:16

Perfetti e carinissimi 🙂
Un bacio

Rispondere
saltandoinpadella 10 Aprile 2022 - 21:38

beh devo dire che a forma di coniglietto sono proprio carini e perfetti per la Pasqua. Viva i biscottini di Pasqua

Rispondere
Simona Milani 11 Aprile 2022 - 12:55

Io li trovo carinissimi! Un bacione

Rispondere
lea 10 Aprile 2022 - 19:04

Che belli i tuoi biscotti! Mi piace tantissimo questa ricetta! Complimenti!

Rispondere
Simona Milani 11 Aprile 2022 - 12:01

Grazie mille! 🙂
Buona giornata

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.