Home pasticci dolci -torte Ciambella al mascarpone e fragole

Ciambella al mascarpone e fragole

di Simona Milani
ciambella al mascarpone e fragole

La ciambella al mascarpone e fragole è morbida e profumata, perfetta da gustare a colazione ma anche in qualsiasi momento della giornata

Questa ragazzi è una torta davvero speciale.
Buona, un poco umida e profumata alle fragole, una torta che sa di primavera e che ho assaporato dalla prima all’ultima fetta facendomi tornare indietro nel tempo…
…a quando da piccola facevo talmente indigestione di fragole rubacchiate in compagnia di mia cugina nel giardino dello zio Romeo, che poi mi veniva l’orticaria e il bidello Giulio mi doveva riaccompagnare a casa sulla canna della bicicletta (ho già raccontato tutto questo anche nelle pagine del mio ebook “diario di una mamma in cucina“).
Ah le fragole…quanto le amo.
In tutte le salse, oserei dire.
Le mangio così, al naturale, e ne faccio scorpacciate, una dopo l’altra sarei capace di farne fuori un intero cestino…nel tempo su queste paginette pasticcione sono comparse innumerevoli ricette, sia dolci che salate, dove le ho impiegate.
Una a caso?
Il risotto con le fragole e chardonnay, piatto vintage ma sempre particolare e, a mio dire, eccellente, che putroppo realizzo sempre troppo pocononostante la sua bontà.
In fatto di dolci? Beh, che dire: qui ci ho fatto anche una piccola raccolta!
Credo insomma di avervi mostrato il mio smisurato amore per loro…
Tornando al dolce in questione, avevo in casa del mascarpone qualche giorno fa e volevo consumarlo immediatamente, in quanto è un latticino col quale il mio intestino non ci va molto d’accordo.
Vista questa ricetta sul sito della bravissima omonima Simona, me ne sono immediatamente innamorata e così mi sono messa all’opera per realizzare una torta simile alla sua.
Avevo però anche delle fragole molto mature e, siccome anch’esse vanno consumate alla velocità della luce, ho pensato di frullarle e metterle nell’impasto: nasce proprio così questa mia versione di torta al mascarpone e fragole, che ci è comunque molto piaciuta, e che consiglio anche a voi 🙂

ciambella al mascarpone e fragole

Sul sito della bravissima Simona potrete trovare una versione base di ciambella, e poi lei vi consiglia anche come fare delle varianti golose per renderla ogni volta sempre speciale.
Questa mia potrebbe essere una di queste; io ho frullato le fragole perchè molto mature e la consistenza è rimasta piuttosto umida (che non ho assolutamente disdegnato, sia chiaro!); la prossima volta proverò ad farle a piccoli pezzi, infarinarle per ottenere una sofficità maggiore.

Ciambella al mascarpone e fragole

Simona Milani
La ciambella al mascarpone e fragole è morbida e profumata, perfetta da gustare a colazione ma anche in qualsiasi momento della giornata
Preparazione 10 min
Cottura 40 min
Portata Colazione, Dessert, dolce, merenda
Cucina a base di frutta e verdura, dolce, facile, Italiana
Porzioni 10 porzioni

Equipment

  • forno
  • fruste elettriche

Ingredienti
  

  • 230 g farina
  • 200 g mascarpone a temperatura ambiente
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 160 g zucchero di canna
  • 12 fragole ben mature
  • 50 g olio di semi di girasole (o mais)
  • 1 pizzico vaniglia bourbon in polvere
  • 1 bustina lievito per dolci

Istruzioni
 

  • Lavare, mondare e frullare le fragole, poi metterle da parte.
    Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica; ungere con del distaccante per torte uno stampo a ciambella, liscio o lavorato, come il mio, a piacere del diametro di 20-22 cm.
  • Montare con una frusta elettrica le uova con lo zucchero e il pizzico di vaniglia, ottenendo un composto spumoso; aggiungere sempre con le fruste in funzione l'olio e poi il mascarpone a cucchiaiate, sempre montando.
  • Unire all'impasto la purea di fragole, poi incorporare poco alla volta la farina addizionata col lievito; se l'impasto dovesse risultare troppo liquido, aggiungerne ancora qualche cucchiaio in modo da renderlo morbido e denso.
  • Versare l'impasto nella tortiera precedentemente unta ed infornare per una quarantina di minuti con funzione statica, facendo la prova dello stuzzicadenti per verificarne l'avvenuta cottura (punzecchiando il dolce al centro, lo stecchino deve uscire asciutto!)
  • Sfornare e lasciar raffreddare prima di sformare con delicatezza il dolce dallo stampo; a piacere potrete anche cospargerlo di zucchero a velo, ma io ho preferito di no.

Note

La ricetta è tratta dal blog Tavolartegusto di Simona Mirto
Il dolce si conserva per alcuni giorni se ben chiuso in una scatola ermetica al fresco.
Keyword ciambella, fragole, mascarpone
ciambella al mascarpone e fragole

Che ne dite, non è accattivante?
Provatela, è un ottimo modo per utilizzare le fragole ben mature…
Ora vi saluto perchè come sempre le cose da fare sono tantissime e il tempo ahimè poco!
Nel prossimo post spero di mostrarvi alcuni dei miei ultimi lavori uncinettosi 😉
Come sempre a star ferma non riesco!
Un carissimo saluto e buon inizio di settimana

simona

You may also like

12 commenti

saltandoinpadella 15 Giugno 2021 - 16:12

Ti invidio molto le indigestioni di fragole. Ti avrei fatto compagnia molto volentieri 😉 io faccio come Terry, ma visto che marito non è allergico, le nascondo e me le mangio tutte di nascosto 😂😂

Rispondere
Simona Milani 16 Giugno 2021 - 20:49

bravaaaaaaaaa
allora puoi provare questa torta, che ne dici?!
Un bacione 🙂

Rispondere
Ivana 15 Giugno 2021 - 10:41

Anch’io adoro le fragole, appena parte la stagione e compaiono sui banchi del mercato, ne faccio incetta.
Le adoro, mi piacciono così al naturale, in macedonia, ricoperte di cioccolato fondente….il risotto di fragoleeeeee!!!
La tua torta deve essere davvero super, chissà che buonaaaaaa.
Un mega bacione

Rispondere
Simona Milani 15 Giugno 2021 - 10:52

Su questo siamo assolutamente in sintonia 😉
Quindi devi provare questa torta, è top!
Bacione immenso e buonissima giornata 🙂

Rispondere
Elisa Cecilia 14 Giugno 2021 - 18:00

Ciao Simo, io invece le fragole, pur non dandomi nessun fastidio, le amo poco e non le compro mai. La tua ciambella è molto bella e non è solo accattivante. La foto è molto bella. 👏👏👏 Però una fetta la gusterei volentieri, con buona pace dei valori che schizzano. 🤣😂 Buon inizio settimana. Un abbraccio. 💖

Rispondere
Simona Milani 14 Giugno 2021 - 18:28

Noooo, davvero?! io non potrei farne a meno, sai?! le adoro davvero!
Una fettina ci può stare, i valori schizzano, sì, però…che dire…se dobbiamo peccare, facciamolo bene, no?!
baci grandissimi!
E buona settimana anche a te 🙂

Rispondere
LaRicciaInCucina 14 Giugno 2021 - 17:36

5 stars
Carissima Simona questa torta non è solo accattivante… ma di più!
Immagino la consistenza umida ed il sapore goloso del cioccolato con la fragola.
Una vera bontà!

Rispondere
Simona Milani 14 Giugno 2021 - 18:26

No, non c’è il cioccolato, ma solo il mascarpone con le fragole frullate…
E’ buonissima sì!
Un abbraccione

Rispondere
Daniela 14 Giugno 2021 - 15:10

Non sei l’unica a fare scorpacciate di fragole, ci sono anch’io 🙂
Buonissima questa torta, ma sei sicura che si debba conservare? 😉 Secondo me fetta dopo fetta finisce in un attimo.
Un bacio e buona settimana

Rispondere
Simona Milani 14 Giugno 2021 - 15:46

Eh, in effetti finisce presto….e che dire sulle fragole?! Sono irresistibiliiiiii
Un abbraccione <3

Rispondere
ipasticciditerry 14 Giugno 2021 - 14:01

Direi che abbiamo questa passione in comune solo che io sono talmente golosa di fragole che me le mangio prima di riuscirci a fare qualsiasi cosa! Mio marito è allergico alle fragole, gli viene l’orticaria e si gonfia perciò io mi compro intere vaschette e me le mangio tutte da sola ahaahahh. Ottima questa ciambella e belle anche le foto. Un abbraccio Simo, a presto

Rispondere
Simona Milani 14 Giugno 2021 - 15:48

ahahahah lui è allergico e quindi sono tutte per te 😉
Qui invece vanno a ruba fra tutti…siamo tutti dei golosoni di questo frutto delizioso.
Bacioni, grazie per tutto e buon inizio settimana!

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.