pasticci salati - primi/ Taste E More

Risotto fragole e Chardonnay, al profumo di timo

risotto fragole e chardonnay profumato al timo
image_pdfimage_print
 

Che ne dite del colore di questo risotto alle fragole e chardonnay…non è inebriante?!
Io lo trovo meraviglioso…e pensare che non volevo neppure provarlo…
Si perchè ho sempre avuto una grande titubanza verso i primi piatti con la frutta.
Titubante non tanto per me, ma………
…ho un marito che arriccia il naso ( e non solo…) quando sente parlare di qualche abbinamento azzardato, da tempo l’ho soprannominato il difficile per tanti suoi tic particolari in fatto di cibo e di gusti culinari….non vi dico l’espressione quando mi son presentata tutta trionfante dicendo: oggi a pranzo voglio fare il risotto con le fragole!
Beh, alla fine una prima volta ci deve sempre essere, no?!
Avevo visto sui blog di tante amiche le più svariate e fantasiose interpretazioni di questo risotto profumato; perchè non ci dovevo riuscire anche io, e soprattutto, perchè non “ci” sarebbe dovuto piacere?!

 

risotto alle fragole e chardonnay profumato al timo

 

Una volta pronto e portato in tavola mi veniva quasi da ridere…io l’avevo già abbondantemente assaggiato in fase di mescolatura (ehm, beh…a volte certi segretucci si devono svelare, io non son capace di dire le bugie!)
e appena vista la faccia sbigottita del consorte mi son detta: adesso ti sistemo io!

…la forchetta indugiava qua e là prima di immergersi nel piatto rubicondo, caldo e fumante…lo sguardo vagava un pò per la cucina, non sapendo come e cosa fare, ma ad un certo punto ecco la mia incitazione…”su, perchè non lo assaggi?! Qualcosa non vaa?!…”
Praticamente costretto, ha dovuto cedere e quindi eccolo immergerci la forchetta e….
…improvvisamente l’espressione cambia e un largo sorriso appare…ma è…… buonissimoooooooo!!!

 …..e certo caro mio che è buonissimo, e ti pare che la tua mogliettina non ti prepara le cosucce buone?!…per una volta potresti mettere da parte ‘sta faccia, sorridere e gustare ‘sta prelibatezza, ebbasta fare il diffidente, su….

Scusate la parentesi….

 

 
 
Questa ricetta la potrete trovare anche sul nuovo numero di Taste & More, cliccate qua e buona lettura!
 
Ingredienti
per 4 persone
1 vaschetta di fragole + 4 belle fragolone per la decorazione del piatto
Un bicchiere colmo di Chardonnay
Sale
Qualche rametto di timo fresco
Qualche cucchiaio di panna da cucina
Un litro circa di brodo vegetale leggero, il mio è stato realizzato con il dado Biologico vegetale di Fattoria Italia
Olio extravergine di oliva per me Dante 100% italiano
Un pezzetto di cipolla bianca
300 gr riso Carnaroli
 
Preparazione:
Lavare e mondare le fragole della vaschetta  (tenendone da parte 4 intere), farle a pezzetti e lasciarle in una terrina insieme a mezzo bicchiere di vino bianco Chardonnay per circa una mezz’oretta.
In una capace casseruola mettere un filo d’olio extravergine insieme alla cipolla finemente tritata e far appassire leggermente, senza friggere. Aggiungere le fragole insieme al vino bianco e lasciar cuocere per 5-7 minuti, ammorbidendole e creando quasi una crema; a questo punto versare il riso nella casseruola e lasciare che si insaporisca qualche minuto col composto di fragole.
Bagnare col rimanente vino bianco e far evaporare a fiamma vivace, mescolando; regolare di sale ed iniziare ad aggiungere pian piano il brodo vegetale ben caldo. Cuocere a fiamma media, mescolando spesso per non fare attaccare il tutto; quando manca qualche minuto alla fine della cottura, aggiungere le foglioline di timo e
mantecare con la panna.
Spegnere la fiamma, mettere il coperchio e lasciar riposare qualche minuto.
Servire caldissimo all’onda con un rametto di timo e una bella fragola come decorazione del piatto.
 
 
 
 
 
 
E con queste immagini (che personalmente fanno venire una fame…ma una fame….) vi lascio augurandovi una felice giornata.
Io farò una scappata al mercato……..sperando di trovare delle belle fragolone per replicare quanto prima!
Alla prossima
 

You Might Also Like

62 Comments

  • Reply
    barbara trevisan
    24 Maggio 2013 at 7:48

    Bello! Mia mamma lo preparava sempre.Che ricordi…

  • Reply
    Lara Bianchini
    20 Maggio 2013 at 6:15

    Il risotto alle fragole è quanto di meno fotogenico io conosca, sei stata bravissima a fare foto tanto appetitose, complimenti Simo, Bravissima

  • Reply
    paola77
    17 Maggio 2013 at 20:53

    Questo risotto mi intriga molto e lo adoro :). Anch'io ho fatto questo risotto ma con il prosecco 🙂 ho azzardato molto. Baci!

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    16 Maggio 2013 at 22:01

    in questa versione lo devo provare!!!

  • Reply
    letrecivette
    16 Maggio 2013 at 21:01

    Ha un aspetto goloso non ho mai assaggiato il riso con le fragole ma credo lo si debba fare prima o poi! Un abbraccio e a presto Simo! ciao

  • Reply
    Lory
    16 Maggio 2013 at 20:33

    Sono sempre stata scettica anch'io riguardo al risotto con le fragole ma mi hai davvero convinta…lo proverò!
    un caro saluto, Loretta

  • Reply
    marifra79
    16 Maggio 2013 at 20:26

    Hai ragione, il risotto ha un colore bellissimo!! Da un po' che vorrei provare un abbinamento simile ma a casa ho lo stesso identico problema:) L'ultima foto parla da sola per quant'è invitante!!! Un abbraccio Simo

  • Reply
    marifra79
    16 Maggio 2013 at 20:26

    Hai ragione, il risotto ha un colore bellissimo!! Da un po' che vorrei provare un abbinamento simile ma a casa ho lo stesso identico problema:) L'ultima foto parla da sola per quant'è invitante!!! Un abbraccio Simo

  • Reply
    Lizzy
    16 Maggio 2013 at 19:48

    Simo che eleganza questo piatto! ci credo che tuo marito si è leccato i baffi!! 🙂

  • Reply
    Marina
    16 Maggio 2013 at 19:39

    Mi hai convinta! Anch'io ero diffidente all'abbinamento riso e fragole… ma dopo le tue foto e le tua parole non posso che essermi convinta 😉 Un abbraccio

  • Reply
    Vaty ♪
    16 Maggio 2013 at 18:16

    solo inebriante??? stimoli ogni senso questo piatto cara Simo! a parte una presentazione degna delle piu belle riviste di food photography(.. sono rimasta veramente a bocca aperta!), anche un insieme di ingredienti che rendono davv speciale il risotto!
    io pure ho fatto qlc con le fragole, ma non essendo cosi brava.. semplice smoothie (cioè my style). un bacio grande tesoro e scusa l'assenza, tanto lavoro al rientro.. 🙁

  • Reply
    Antonietta
    16 Maggio 2013 at 17:58

    Simona, non sai come ci accomuna la storia dei mariti! Pensa che io per fargli mangiare qualcosa di diverso lo devo proporre quando ci sono gli ospiti, almeno in quell'occasione le polemiche sono ridotte quasi a zero, ma poi puntualmente mi chiede sempre di replicare i piatti. farò così anche per questo fantastico risotto

  • Reply
    Ivana
    16 Maggio 2013 at 17:53

    Troppo buono il risotto con le fragole…. l' adorooooo!!!
    Non ho mai messo il timo, la prossima volta lo aggiungo, brava Simo…
    Baciotti ^.^

  • Reply
    Anto:o)
    16 Maggio 2013 at 16:01

    Troppo curiosa di assaggiarlo!!!
    Ho quasi tutto..mi mancano solo la panna e il timo…ma domani giretto al mercato e poi lo provo!!
    Un abbraccio cara!!
    Anto:o)

  • Reply
    Nus
    16 Maggio 2013 at 15:35

    Simo! Guarda questa ricetta, presa dal Ricettario di Cinzia e riadattata per il suo "ci scambiamo una ricetta": http://www.lennesimoblogdicucina.com/2012/05/tris-di-cinzia.html Poi dimmi cosa ne pensi.

  • Reply
    Natalia
    16 Maggio 2013 at 14:48

    Il colore è stupendo, hai ragione e colpisce subito!
    IO non l'ho mai fatto e mi ero riproposta di farlo quest'anno! Mi hai fatto venire voglia di provarlo!
    COmplimenti!

  • Reply
    Manuela e Silvia
    16 Maggio 2013 at 14:39

    Eh si, immancabile il riso alle fragole per la stagione! e meglio ancora se impreziosito da un vino così saporito!
    bacioni

  • Reply
    Giovanna
    16 Maggio 2013 at 14:30

    Mi piace tanto utilizzare la frutta nelle pietanze salate, e il tuo risotto è golosissimo!
    Un bacione

  • Reply
    Giulia Possanzini
    16 Maggio 2013 at 12:57

    ciao simo! lo sai che è una di quelle ricette che mi riprometto di farla ma poi….questa volta devo perchè la tua ricetta è favolosa! un bacio

  • Reply
    Ilaria Renzi
    16 Maggio 2013 at 12:07

    Ma sai che abbiamo scoperto l'anno scorso che il risotto alle fragole ha origini toscane? E chi l'avrebbe mai detto! Io ne ero incuriosita e così l'abbiamo preparato senza seguire in realtà nessuna ricetta, andando un po' a intuito. Poi abbiamo acquistato un libro di ricette toscane e l'abbiamo trovato lì a far bella mostra di sé.
    Il timo mi piace tantissimo e trovo che ci stia benissimo insieme, fosse solo per una nota cromatica…
    Le foto sono perfette come sempre.
    Un bacio.

  • Reply
    l'albero della carambola
    16 Maggio 2013 at 11:41

    è da una vita che non faccio il risotto alle fragole…che vioglia…il tuo è superlativo, Simo.
    baci
    simo

  • Reply
    Valentina
    16 Maggio 2013 at 10:37

    Ciao Simo 🙂 Giusto prima dicevo che il mio compagno mangerebbe sempre le 3 solite cose… però poi quante volte si ricrede! E io dico: mai essere prevenuti col cibo! Ci si perde un sacco di sorprese! 😉 Questo risotto deve essere squisito, mi ispira tantissimo! Complimenti e un abbraccio forte, buona giornata! :**

  • Reply
    Roberta
    16 Maggio 2013 at 9:19

    come ti capisco anch'io ho un marito "con il naso arricciato" … però ho giusto in frigo delle belle e profumate fragole e sul balcone una piantina fresca fresca di timo, come potrei non provare questa ricetta?

  • Reply
    Elisa
    16 Maggio 2013 at 8:36

    Sì, ha un colore bellissimo!! Io invece amo i primi con la frutta, però il risotto con le fragole l'ho provato una volta e non l'ho apprezzato tanto. Devo provarlo con il timo, come l'hai fatto tu: penso che sia molto ma moooolto meglio 🙂
    Un bacione

  • Reply
    Serena
    16 Maggio 2013 at 7:36

    L'ho fatto una volta e non ho più avuto il coraggio: ha un aspetto bellissimo, ma in casa non piacque a nessuno. Magari riprovo, anche se a guardare fuori dalla finestra sembra più stagione di castagne che non di fragole…

  • Reply
    Fabiola Palazzolo
    15 Maggio 2013 at 19:44

    io non ho mai provato il risotto alle fragole, ma ha un aspetto divino, un abbraccio!

  • Reply
    Cinzia
    15 Maggio 2013 at 19:24

    bellissimo ,sai che io lo adoro ,lo so' che tanti storgono il naso ma a me non dispiace affatto

  • Reply
    La cucina di Esme
    15 Maggio 2013 at 19:23

    adoro il risotto alle fragole e l'aggiunta del timo gli da una marcia in più!
    baci
    Alice

  • Reply
    cucinaincontroluce
    15 Maggio 2013 at 19:06

    Che risotto meraviglioso, fresco,
    di un rosa delicatissimo….del resto le fragole si sposano alla perfezione con i sapori salati, ma questo i mariti non lo sanno….
    Ciao, Tatiana

  • Reply
    Giovanna Bianco
    15 Maggio 2013 at 15:56

    mai fatto il risotto alle fragole e mi rendo che devo rimediare. Grazie, mi piacerebbe proprio provarlo con la tua ricetta. Un abbraccio.

  • Reply
    Chiara Setti
    15 Maggio 2013 at 15:27

    Lo voglio provare anch'iooooo 🙂

  • Reply
    Betty
    15 Maggio 2013 at 14:57

    ecco! mio marito è uguale!
    però il risotto con le mele se l'è mangiato e ha detto pure che era buono (non sapeva cosa c'era dentro, ovviamente!).
    con le fragole non l'ho mai mangiato, da provare.
    baci.

  • Reply
    DelizieSaporiGlutenFree
    15 Maggio 2013 at 13:51

    Passa da me c'è un premio per te!

  • Reply
    Peanut
    15 Maggio 2013 at 13:41

    *.* che meraviglia. io non l'ho mai assaggiato, ma me ne hai fatto venire una voglia pazzesca.. sai che quasi quasi, stasera..ho un chilo di fragole in frigorifero!;)
    un bacio:)

  • Reply
    Aria
    15 Maggio 2013 at 13:21

    che chiccheria! io non sono affatto titubante, ha una faccia meravigliosa!

  • Reply
    Clara pasticcia
    15 Maggio 2013 at 13:00

    Simo, sì sì hai ragione: colore stupendo e chissà il gusto con l'aggiunta di Chardonay e timo! Sei sempre bravissima!
    Bacioni

  • Reply
    eli
    15 Maggio 2013 at 12:53

    Beh dai, è anche bravo…almeno assaggia! Mio marito se ha deciso a priori che non gli piace…non c'è santi!
    E so già che un risotto alle fragole è improponibile! Mi accontento di rimirare il tuo! 😉

  • Reply
    Memole
    15 Maggio 2013 at 12:48

    Semplicemente squisito!!!

  • Reply
    elenuccia
    15 Maggio 2013 at 12:46

    Io lo adoro e lo faccio spesso in questo periodo in cui si riescono a trovare fragole dolci e profumate. Mio padre invece e' come tuo marito, se c'e' una cosa che non ho mai mangiato non l'assaggia neanche se venisse giu' il padreterno in persona…una roba che delle volte mi fa proprio uscire di senno!

  • Reply
    dolcipensieri
    15 Maggio 2013 at 12:45

    ciao
    il risotto alle fragole è a dir poco una bontà!!! con il timo ha una marcia in più che mi segno!!! io adoro quelle piccolissime foglioline!!! baci

  • Reply
    sara
    15 Maggio 2013 at 12:42

    Che buono Simo!!!
    le mie bimbe adorano le fragole,voglio farglielo!!

  • Reply
    Valentina
    15 Maggio 2013 at 12:29

    davvero ha un aspetto da meraviglia!!!

  • Reply
    Zonzo Lando
    15 Maggio 2013 at 12:29

    A volte i commensali sono malfidenti e la cosa più bella è vederli ricredere, in questo caso la soddisfazione è doppia, per il palato e per la cuoca 🙂 Bacioni

  • Reply
    Stefania coolchicstyle
    15 Maggio 2013 at 12:17

    Che meraviglia il colore di questo tuo risotto, bellissimo
    da provare ciao 🙂

  • Reply
    Federica
    15 Maggio 2013 at 12:07

    Grande Simo, caduta nella rete della frutta col salato :D! Scommetto che la prossima volta (lo sento che ci sarà una prossima volta) il maritino non farà più la facci scettica ma sfodererà subito un sorriso a tutta faccia 😉 Ha un colore stupendo questo risotto. Piuttosto, sarà il caso che mi sbrighi io prima che finiscano le fragole e mi scappi come l’anno scorso. Un bacione, buona giornata

  • Reply
    Tiziana Nicoletti
    15 Maggio 2013 at 11:14

    Un risotto davvero invitante, wow non avevo mai pensato ad una ricetta così particolare. Grazie per avermi ispirata,
    PdM

  • Reply
    monica
    15 Maggio 2013 at 10:58

    ahhhh simomia che spettacolo!!
    ti posso stranfugnare un pochino??
    ti abbraccio
    ciao tesoro!

  • Reply
    Ketty Valenti
    15 Maggio 2013 at 10:33

    Cavolo almeno tuo marito ti ascolta….il mio non ne vuole sentire,si corrompe solo per i dolci!
    io lo trovo favoloso,vellutato e meravigliosamente colorato,grazie per il tuo commento Simona gentilissima
    😉
    a presto
    Z&C

  • Reply
    Claudia
    15 Maggio 2013 at 10:16

    E' favoloso!!!!!! anche Ric la prima volta che gliel'ho proposto ha arricciato il naso.. me ne so fregata.. l'ho fatto.. e gli è tanto piaciuto! Bella la tua verisone con panna chardonnay e timo.. smackk

  • Reply
    Love at every bite!
    15 Maggio 2013 at 10:09

    l'avevo preparato pure io il risotto alle fragole e timo qualche tempo fa…..lo adoro!

  • Reply
    Alessandra
    15 Maggio 2013 at 9:27

    Lo assaggerei cosi' volentieri Simo!Come hai tagliato bene quella fragolina devo imparare anch'io.

  • Reply
    Francesca P.
    15 Maggio 2013 at 9:13

    Una volta farò così: preparo questo risotto che so che incute timore per l'unione della frutta al salato, mi gusterò la faccia perplessa e la forchetta che si alza poco volentieri ma poi riderò quando al primo assaggio, invece, scoprirà quanto è buono… 🙂 Uomini diffidenti, hanno bisogno di essere guidati… e convinti! 🙂

  • Reply
    Ely Valsecchi
    15 Maggio 2013 at 8:25

    Davvero goloso goloso Simo!

  • Reply
    Mamilu
    15 Maggio 2013 at 7:35

    Anch'io sono un po' diffidente a provare alcuni abbinamenti, ma qst risotto mi ha sempre incuriosito, pensa che mio marito x San Valentino aveva trovato la ricetta al supermercato ma me l'ha consegnata senza troppo entusiasmo…ma mi sa che lo "sbalordiro' come hai fatto tu con il tuo con qst fantastico piatto!!! Baci luisa

  • Reply
    ondinaincucina
    15 Maggio 2013 at 7:34

    Direi fantastico!!!!! ti è venuto una meraviglia!!!!!! E' un piatto che andava molto di moda negli anni 80, ricordo di averlo fatto un paio di volte, qui mi piacciono molto le tue varianti, la maceratura delle fragole con lo chardonnay effettivamente regala un sapore speciale! e quel tocco di timo il profumo che mancava allora!!!
    Sai che ti rubo la ricetta?!
    Complimenti Simona

  • Reply
    ღ Sara ღ
    15 Maggio 2013 at 7:24

    Oddio Simo é stupendo! É mentre leggevo le tue parole ho immaginato il sapore! Faccio spesso il risotto ai mirtilli ma questo non l'ho mai fatto. Lo devo provare !

  • Reply
    pensieriepasticci
    15 Maggio 2013 at 7:21

    Anna e che tipo di pesce mi consigli?
    Mi hai incuriosita……..

  • Reply
    Nus
    15 Maggio 2013 at 7:19

    Buonissimo con le fragole, al prossimo step potresti aggiungere anche il pesce… sembra un vero azzardo ma è divino! 🙂

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    15 Maggio 2013 at 7:17

    Ma questi mariti li fanno con lo stampo? E' bellissimo il tuo risotto..immagino il profumino! 🙂
    Un bacio grande!
    PS: …si, sto un po' meglio, effetto antibiotico! Poi mi tocca andare dal dentista! 🙁

  • Reply
    Federica Simoni
    15 Maggio 2013 at 7:16

    che bello, pur amando le fragole non ci ho mai fatto il risotto, devo rimediare!!!!!!!!!!!!!! ciaoooooooo

  • Reply
    e il basilico
    15 Maggio 2013 at 7:07

    Un piatto molto raffinato e bellissimo da guardare. Adoro le fragole in tutte le loro forme. Bravissima. Un bacio e buona giornata

  • Reply
    Ely Mazzini
    15 Maggio 2013 at 6:53

    Ciao Simo, hai ragione, ha un colore stupendo, mi immagino anche il sapore, mi piace l'aggiunta del Chardonay e del timo!!! Bravissima come sempre!!!
    Bacioni, buona giornata…

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.