Home pasticci salati - primi piatti Pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante

Pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante

di Simona Milani
pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante

La pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante è un primo piatto ricco di sapore, sazia in leggerezza ed è gustosissimo; stupirà i vostri commensali!

Adoro gli asparagi; quando inizio a vederli sul banco del mercato, insieme ai piselli freschi, ecco che mi sembra di annusare nell’aria profumo di primavera!
Tutto ciò che è verde lo amo…piselli, asparagi, fave, barba di frate, insalatine novelle: quanti preziosi frutti ci regala l’orto in questo periodo.
Forse perchè sono nata in aprile, chi lo sa…adoro troppo questa stagione.
Amo tutto di lei, anche la sua incostanza climatica: amo le giornate così cariche di tepore e di luce, una luce delicata e speciale.
Ne amo i profumi, i colori, gli uccellini che cinguettano all’alba e che iniziano a fare il nido nelle fronde ricche di tenere foglioline nuove… amo i colori del prato, le margherite che lo inondano, di lei amo tutto ma proprio tutto.
Proprio per questo la porto spesso anche in tavola, utilizzando prodotti freschi e verdissimi, come gli asparagi appunto, che adoro in tutte le salse e tutte le versioni.
Questa pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante è nata così, aprendo il frigo e guardando cosa offriva…
…un po’ di speck che stazionava lì già da un po’; un caprino solo soletto…
…ma soprattutto un freschissimo mazzo di asparagi profumatissimi.
Detto fatto, ecco che in quattro e quattr’otto il mio primo piatto è stato pensato e realizzato: che ne dite, non è invitantissimo?!
A noi è piaciuto molto e son certa che piacerà molto anche a voi!

pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante

Se preferite un gusto più delicato, potrete usare del quark o del normale cremosissimo formaggio spalmabile; il caprino si sposa però molto bene con l’asparago, e devo dire che caratterizza questo piatto in maniera davvero speciale.
Anche lo speck può essere omesso nel caso vogliate un piatto totalmente vegetariano; in cucina basta usare della fantasia, si può variare salume utilizzando anche dei dadini di prosciutto cotto oppure di Praga…
Io ora vi dò la ricetta del piatto come l’ho realizzato e come l’abbiamo mangiato noi, poi se vorrete creare delle variazioni, beh, fatemelo sapere 😉
Ho inoltre utilizzato una pasta integrale proprio per creare contrasto con la morbidezza del condimento; ho trovato speciali queste penne Senatore Cappelli di “Le stagioni d’Italia” trovate nell’ultima Degustabox.

pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante

Pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante

Simona Milani
Un primo piatto delicato ma profumatissimo, dal condimento cremoso ed avvolgente.
Preparazione 10 min
tempo totale di cottura(pasta e asparagi) 40 min
Portata Portata principale, primo piatto
Cucina a base di frutta e verdura, facile, Mediterranea
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 320 g penne integrali
  • 1 mazzetto asparagi piccolo
  • 100 g caprino fresco e morbido
  • 90 g dadini di speck
  • 3 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 1 scalogno piccolo
  • q.b foglioline di timo fresco
  • q.b sale e pepe nero
  • q.b olio extravergine d'oliva

Istruzioni
 

  • In una padellina antiaderente mettere i dadini di speck e farli saltare per alcuni minuti senza condimento a fiamma media, facendoli diventare belli croccanti; una volta ottenuto questo risultato, spegnere e mettere da parte.
  • Successivamente mondare e pulire gli asparagi, poi lessarli o cuocerli a vapore, rendendoli belli morbidi; tagliarli a tocchetti e tenerne le punte da parte.
    Tritare finemente lo scalogno e metterlo a rosolare in una larga padella antiaderente con un cucchiaio d'olio extravergine.
  • Aggiungere gli asparagi (no punte) e farli saltare per alcuni minuti a fiamma vivace, salando e pepando a piacere.
    Spegnere la fiamma e lasciar raffreddare.
    Portare a bollore l'acqua e iniziare a cuocere la pasta.
  • Versare gli asparagi ben cotti e rosolati in un blender o frullatore, unire il caprino con il parmigiano, un altro goccio d'olio ( e se serve qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta) poi iniziare a frullare, ottenendo una morbida crema avvolgente.
    Rimettere la crema nella padella antiaderente dove sono stati cotti gli asparagi, e scaldarla appena sulla fiamma bassa; unire anche alcune foglioline di timo fresco.
  • Scolare la pasta una volta portata a cottura, versarla nella padella e mantecare bene il tutto, a fiamma moderata per alcuni minuti, spolverizzando anche con un pizzico di pepe nero macinato al momento (a piacere).
    Impiattare unendo altre foglioline di timo fresco, le punte degli asparagi tenute da parte e una spolverizzata di dadini croccanti di speck.
Keyword asparagi, caprino, pasta, speck
pasta alla crema di caprino asparagi e speck croccante

Ho adorato la cremosità di questo semplice condimento…
Amo i sughi cremosi ma leggeri e non troppo stucchevoli; devo dire che con questa versione sono riuscita ad ottenere un risultato davvero perfetto, proprio come lo volevo.
Ed anche i miei hanno gradito, quindi che dire: obiettivo raggiunto 😉

Auguro a tutti voi un sereno fine settimana, magari cucinando questo piatto per il pranzo della domenica, perchè no 😉
Io vi saluto e vi mando il mio abbraccio…
A prestissimo con nuove idee tutte da gustare!

simona

You may also like

8 commenti

ipasticciditerry 26 Aprile 2021 - 13:48

Io non sono nata ad aprile ma anche io amo tutto della primavera, primo fra tutto le verdure! Sai che ieri ho fatto qualcosa di simile con la pasta fresca? Io ricotta però, al posto del caprino. Siamo in sintonia, vedi? Un abbraccio tesoro

Rispondere
Simona Milani 26 Aprile 2021 - 14:59

Ecco!! bene! Beh, la mia ricetta non è di certo una novità, però è stata gradita e sicuramente anche la tua versione, vero?!
Le paste belle cremose, mmmm….hanno sempre il loro perchè!
E se ci mettiamo un bel po’ di verdura fresca….è ancora meglio!
bacione e buon inizio di settimana 🙂

Rispondere
Ivana 26 Aprile 2021 - 8:18

Anch’io adoro gli ortaggi verdi, li trovo super, e adoro gli asparagi, li faccio in parecchi modi e devo dirti che non mi stancano mai!!!! Fantastica questa pasta e questo accostamento di sapori, ottima ricetta ed ottimo suggerimento.
Un mega baciotto e buona settimana

Rispondere
Simona Milani 26 Aprile 2021 - 9:52

Baciotto a te cara, io sono in un periodo di stanchezza infinita, queste verdure verdi e novelle danno una grande carica, quindi perchè rinunciarvi?!
A presto <3

Rispondere
Susanna 25 Aprile 2021 - 16:21

Buona, ottima, gustosa! Adoro gli asparagi e questa ricetta è davvero molto invitante, cara Simo.
Un abbraccio e buon inizio di settimana
Susanna

Rispondere
Simona Milani 26 Aprile 2021 - 9:51

Grazie carissima! Ti abbraccio forte forte e buona settimana anche a te <3

Rispondere
Elisa Cecilia 24 Aprile 2021 - 14:43

Ciao Simo, invitatissimo il tuo piatto di pasta, lo mangerei così bello com’è, senza cambiare una virgola. Si, è vero la primavera è tempo di rinascita, dopo il lungo inverno a riposo, la terra, con il magico lavoro del contadino, ci offre i suoi tesori dal verde intenso, la speranza fatta nutrimento. Buon fine settimana a tutti voi. 👨‍👩‍👧🐶

Rispondere
Simona Milani 26 Aprile 2021 - 9:50

Buon inizio di settimana a te carissima amica, amo la primavera e se posso la porto volentieri in tavola!
Un grande abbraccio (fossimo state vicine magari in zona gialla ti avrei invitata a pranzo….in giardino 😉 )

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.