Pasticci di frutta e verdura/ pasticci salati - primi piatti

Crema di zucca allo zenzero, cubetti di polenta saracena e salsiccia croccante

crema di zucca allo zenzero con polenta saracena e salsiccia croccante

La crema di zucca allo zenzero con cubetti di polenta saracena e salsiccia croccante, è un primo piatto confortante, delizioso ed elegante, perfetto per cena in questa stagione e nelle prossime fredde serate invernali

L’autunno porta con sè la possibilità di degustare ortaggi e frutti davvero deliziosi, e, fra questi, c’è al primo posto la mia amata zucca.
Glo ortaggi giallo-arancioni (come la zucca, appunto) sono ricchi di carotenoidi e bioflavonoidi, in grado di migliorare la funzione del cervello, ridurre i crampi muscolari, diminuire il rischio del cancro e di cardiopatie, e aumentare l’efficienza del sistema immunitario.
Proprio la zucca, insieme alle carote, contiene beta-carotene che viene convertito dall’organismo in vitamina A per la salute di occhi e mucose….facciamone quindi grandi scorpacciate, visto che le calorie che apporta sono poche!
Io la cucino davvero in mille modi, ed uno dei miei preferiti in assoluto è ridurla in crema o vellutata, da assaporare con aggiunte fantasiose di crostini, quenelles di formaggio, creme fraiche e chi più ne ha più ne metta….
Questa volta ho voluto rendere la mia crema particolarmente elegante ed irresistibile, quindi ho pensato ad un accostamento di gusti molto speciale.
Nasce così la mia crema di zucca allo zenzero, con cubetti di polenta saracena e salsiccia croccante: un primo piatto che comunque può diventare anche unico, bello da vedere e da servire, caldo e confortante da gustare, ma soprattutto ricco di sapore.
Infatti, mi sono avvalsa di un ingrediente davvero speciale per profumare questa crema: il dado bio allo zenzero.
Sono un po’ difficile nella scelta e nell’utilizzo dei dadi, ma con Bauer sono andata sul sicuro: questa è un’azienda trentina quasi centenaria, che mette la qualità, l’ecosostenibilità ed il biologico in primo piano.
In questi dadi non sono presenti grassi idrogenati, glutammato, aromi artificiali: il gusto, la genuinità e la qualità sono messi sempre in primo piano, con un utilizzo consapevole e accurato delle materie prime utilizzate per prepararli.
Quindi che ne dite di mettervi il grembiule e preparare con me questa delizia?!

Print Recipe
Crema di zucca allo zenzero, cubetti di polenta saracena e salsiccia croccante
La crema di zucca allo zenzero con cubetti di polenta saracena e salsiccia croccante, è un primo piatto confortante, delizioso ed elegante, perfetto per cena in questa stagione e nelle prossime fredde serate invernali
crema di zucca allo zenzero
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la crema di zucca
Per la polenta
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la crema di zucca
Per la polenta
crema di zucca allo zenzero
Istruzioni
  1. Preparate per prima cosa la polenta, portando ad ebollizione l’acqua e unendo poi il sale e l’olio; versate a questo punto a pioggia la farina di grano saraceno, mescolando vigorosamente con una frusta, in modo da amalgamarla bene e non formare grumi. Continuate a mescolare con la frusta sino a completa cottura della polenta (intorno ai 5-7 minuti); una volta cotta, unite la noce di burro, sempre mescolando. Ungete una teglia della misura di circa 30x40 con un filo d’olio, versateci la polenta calda e morbida livellandola bene e lasciatela raffreddare, in modo che si indurisca un poco. Una volta ben fredda e soda, con un coltello affilato tagliatela a dadini il più regolari possibile, della misura di circa 2,5 cm per lato. Adagiateli su una teglia da forno e tostateli in forno caldo sotto al grill per alcuni minuti.
    crema di zucca allo zenzero
  2. Tagliate la polpa di zucca in dadi non troppo grossi; pelate le patate e la carota, lavatele ben bene e fatele anch’esse a cubetti. In una casseruola dal fondo spesso adatta a lunghe cotture, fate rosolare la cipolla tritata finemente insieme a due cucchiai di olio extravergine, mezzo cubetto di soffritto Bauer e le foglie di salvia.
    crema di zucca
  3. Unite i dadini di zucca, carota e patata, mescolando bene per insaporire il tutto; sfumate col vino bianco a fiamma vivace alcuni minuti per far evaporare l’alcool, poi aggiungete l’acqua bollente, il dado allo zenzero e mettete il coperchio per proseguire la cottura. Cuocete a fiamma bassa per mezz’ora, controllando se le verdure sono belle morbide, punzecchiandole con una forchetta; se il brodo formatosi dovesse essere asciugato troppo, aggiungete ancora un goccio d’acqua bollente. A questo punto, con un frullatore ad immersione frullate tutto, ottenendo una morbida crema densa.
  4. In una padella antiaderente, sbriciolate la salsiccia alla quale avrete levato la pelle, e cuocetela per alcuni minuti a fiamma viva, in modo da renderla bella croccante, pronta per completare il vostro piatto. Versate quindi la crema di zucca ben calda in quattro tazze da consommè ( o quattro piatti fondi); distribuite in superficie alcuni dadini di polenta ed una sbriciolata di salsiccia calda croccante e servite immediatamente, a piacere con qualche fogliolina di salvia fresca per decorare il piatto.

Che ne pensate, vi piace?
Provatela e poi mi direte…
Come vi dicevo, dunque, ho utilizzato il dado allo zenzero bio: praticamente l’impiego di questo dado insaporisce i piatti con una nota quasi piccante, ideale per preparare ricette innovative e dare carattere ad ogni pietanza senza l’aggiunta di altri aromi.
Se non conoscete l’azienda Bauer, vi consiglio di fare un giretto sul loro sito ed anche sui social, qui la pagina facebook e qua la pagina Istagram.
…intanto qui sotto vi mostro una carrellata di alcuni fra i loro ottimi prodotti!

Quindi che dire?!
Se cercate sul mio blog altre ricette con la zucca, non esitate e cliccate QUI: ne troverete davvero di ogni tipologia, tutte abbondantemente da me testate e divorate, ehehehe 😉
Ora vi saluto, dandovi appuntamento ad una prossima ricettina dolce…l’appuntamento con la rubrica de “Il giro del mondo con i dolci alle mele” sta arrivando!
Alla prossima, un grande abbraccio

simona

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    Barbara
    19 Novembre 2020 at 15:47

    Mai provata questa delizia, o la polenta o la zucca!
    Da fare!!
    Barbara

    • Reply
      Simona Milani
      20 Novembre 2020 at 9:06

      Grazie di cuore, provala e fammi sapere che ne pensi!
      Piacere di averti qui, ti aspetto ancora 🙂
      Buon venerdì

  • Reply
    Susanna
    19 Novembre 2020 at 12:11

    Cara Simo, trovo questa zuppa semplicemente strepitosa! Sto usando lo zenzero in radice ma adesso voglio assolutamente procurarmi questo dado che vi hai segnalato.
    Grazie tesoro, almeno ci confortiamo con qualcosa di buono.
    Un grande abbraccio Susanna

    • Reply
      Simona Milani
      20 Novembre 2020 at 9:08

      amica mia, non dovessi trovare il dado, una grattugiata di radice di zenzero nella crema in cottura va benone lo stesso….
      ti auguro comunque di trovare questi dadi e di scoprirli perchè sono davvero ottimi e versatili.
      Un grande abbraccio, teniamo duro… <3
      Ti voglio bene!

  • Reply
    ipasticciditerry
    19 Novembre 2020 at 9:55

    Io non amo molto lo zenzero nelle ricette, preferisco mangiarlo a cubetti, candito. Ma questa zuppa la trovo assolutamente deliziosa! Amo la zucca e il grano saraceno e la salsiccia … insomma, da provare. Brava Simo

    • Reply
      Simona Milani
      19 Novembre 2020 at 10:58

      Guarda, qui ci sta davvero alla perfezione, si sposa bene con la dolcezza della zucca e che dire? provala e lo vedrai da te 😉
      Grazie amica mia, spero tu stia meglio <3

  • Reply
    Elisa Cecilia
    18 Novembre 2020 at 17:33

    Ciao Simo, che meraviglia questa tazzona… quante cose buone contiene…😋 una sfilza di squisiti prodotti e una bella sferzata di energia … Tanta bontà da gustare in allegria vicino al caminetto. 🔥… Un abbraccio grande a tutti voi. 🌹

    • Reply
      Simona Milani
      19 Novembre 2020 at 10:56

      …é invogliante vero?! Non l’abbiamo gustata e ci siamo leccati pure i controbaffi 😉
      A volte basta poco per rendere una crema di verdure (che può essere banale) qualcosa di speciale…
      Un abbraccione amica mia! <3

  • Reply
    Ivana
    18 Novembre 2020 at 11:36

    Ma che meraviglia, questo è il cibo mi da conforto al cuore. Conosci già il mio more assoluto per la zucca, e devo dire che fatta così, non l’ho mai fatta, ma dalle foto mi è venuta l’ acquolina in bocca. Questo connubio zucca/polenta per me è il TOP dei TOP!!!!!
    Grande Simoooo, un mega bacio. Ciao bella stella

    • Reply
      Simona Milani
      18 Novembre 2020 at 14:42

      Si, in questi giorni ci vuole proprio qualcosa di confortante, credimi.
      Questa crema è facilissima da fare, ha una marcia in più con gli accostamenti che ho creato, e può essere anche un perfetto piatto per le feste…fa molta scena ed è buonissimo!
      Provalo e poi dimmi 😉
      Un bacione grande

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    18 Novembre 2020 at 11:35

    Che bel piatto! La foto finale è semplicemente meravigliosa. E che dire dei sapori che hai scelto? Tutti ottimi e che ben si coniugano tra di loro. Un piatto deliziosamente e gustosamente completo!
    Il dado allo zenzero è per me un’ assoluta novità! Proverò a far attenzione durante la mia prossima incursione al super: il reparto dei dadi non è tra quelli che degno di maggior attenzione.
    A presto

    • Reply
      Simona Milani
      18 Novembre 2020 at 14:44

      Ma grazie di cuore cara!
      E che dire di questo dado…è davvero speciale…solitamente anche io non davo molto spazio ai dadi, prima di scoprire il marchio Bauer: questi sono di una qualità eccelsa.
      Prova e poi dimmi… 😉
      bacione!

  • Reply
    Elena Gnani
    18 Novembre 2020 at 10:30

    Mi ispira un sacco questa crema, sia perchè trovo geniale l’idea dei cubetti di polenta (non ci avrei proprio mai pensato di usarli nelle zuppe o vellutate!!! bellissima idea) sia perchè adoro sia la zucca che lo zenzero. E quella salsiccina bella croccantina deve dare proprio il tocco in più

    • Reply
      Simona Milani
      18 Novembre 2020 at 14:40

      Visto che idea?! Semplice ma d’effetto, rende questo piatto davvero speciale….a volte basta così poco…
      Un abbraccio, e….provalo, ti stupirà!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.