Il giro del mondo coi dolci alle mele/ pasticci dolci - muffins e dolcetti

Empanadillas mele e noci, saccottini dolci spagnoli

empanadillas mele e noci
image_pdfimage_print

Queste empanadillas mele e noci, sono dei saccottini dolci di origine spagnola, deliziosi e golosi!

Buongiorno amiche ed amici e buon lunedì; oggi ritorno con una ricetta dolce di origine spagnola, le empanadillas mele e noci (o empanadillas dulces de manzana y nueces) ovvero dei golosi fagottini ripieni perfetti per merenda, per un tè o anche per un pic nic in compagnia!
Siamo qui infatti, io, Miria e Mary, come sempre puntualissime per onorare l’appuntamento con la bella rubrica mensile “Il giro del mondo con i dolci alle mele”, rubrica che so essere particolarmente apprezzata ed attesa da molti di voi.
Eh sì, questo mese vi porto nella bellissima Spagna, nazione che amo in particolare per i bei luoghi di mare, le città meravigliose, la gente solare e spontanea…che voglia di ritornarci mi è venuta, è da troppo tempo ahimè che non faccio un viaggetto come si deve…
Nelle mie ricerche, ho trovato diversi dolci alle mele, ma solo queste empanadillas mi avevano colpita.
Praticamente sono una sorta di panzerotti a base di pasta briseè che potrete realizzare voi in casa con gli ingredienti che vi metto, ma anche, in mancanza di tempo, con un rotolo già pronto ed acquistato in negozio.
La ricetta da cui ho preso spunto è questa e, devo dire che a casa mia si solo leccati letteralmente i baffi!

empanadillas mele e noci

Un guscio di pasta delizioso, a forma di mezzaluna, contenente un cuore morbido, profumato e caldo di mele, cannella e noci: ecco l’essenza di questo semplicissimo dolce, che si fa davvero in pochissimo tempo e che sicuramente metterà d’accordo tutti i vostri commensali!
Ma cosa sono esattamente le empanadas o empanadillas?
Wikipedia ci dice che Le empanadas sono dei fagottini di pasta ripieni di verdure e/o carne, tipici dell’Argentina e del Cile, delle Filippine e dell’America latina. Tradizionalmente vengono servite alle feste creole, che non sono solo feste ma anche incontri musicali in accompagnamento alla tradizionale grigliata di carne, l’asado.
Si ritiene che la ricetta provenga dagli spagnoli che, a loro volta, l’appresero dai popoli arabi del bacino del Mediterraneo, dove l’abitudine di presentare carne finemente tagliata dentro un fagotto di pane è diffusissima, e dà luogo a ricette quali il kebab o il gyros pita.
Le empanadas hanno la forma di una mezzaluna e una lunghezza di circa 12-15 cm; possono essere fritte o cotte nel forno.
In quest’ultimo caso si spennellano con uovo sbattuto per lucidarle prima della cottura; in ogni caso si tende a prepararle in anticipo per poi cuocerle e consumarle al momento.

Questa versione dolce, secondo me è proprio una variante spagnola di questo tipico “panzerotto” o “saccottino” ripieno…che ne dite, vogliamo vedere come l’ho realizzato?!

Print Recipe
Empanadillas mele e noci, saccottini dolci spagnoli
Queste empanadillas mele e noci, sono dei saccottini dolci di origine spagnola, deliziosi e golosi!
empanadillas mele e noci
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
pezzi
Ingredienti
Per la pasta
Per il ripieno
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
pezzi
Ingredienti
Per la pasta
Per il ripieno
empanadillas mele e noci
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparare la pasta briseè impastando con le dita la farina miscelata col sale ed il burro in una capiente ciotola, formando un impasto sbricioloso e morbido. Unire l'acqua ghiacciata, ed impastare, compattando e formando una palla. Avvolgerla in pellicola alimentare e porre in frigo per almeno 1 ora.
  2. Mentre l'impasto riposa, sbucciare, detorsolare e pelare le mele, facendole a piccoli pezzetti regolari. Adagiarli in una ciotola e spolverizzare con gli zuccheri e cannella in quantità a piacere (io ho abbondato perchè la adoro!) mescolare bene, poi mettere tutto in una padella antiaderente e cuocere per alcuni minuti a fiamma vivace. Spegnere e lasciar raffreddare; unire a questo punto i gherigli di noce tritati grossolanamente.
  3. Una volta trascorso il periodo di riposo, riprendere la pasta dal frigo, stenderla su un piano infarinato con il mattarello in uno spessore piuttosto sottile. Con un coppapasta tagliare dei cerchi del diametro di una quindicina di cm circa ( con queste dosi dovrebbero venirne dai sei agli otto); riempirli con un po' di composto alle mele e noci, poi chiuderli su se stessi, a formare un saccottino dalla forma a mezzaluna.
  4. Sigillare bene i bordi con i rebbi di una forchetta, e con i ritagli di pasta avanzata, a piacere, creare delle formine o dei cordoncini decorativi, che andranno applicati sulla superficie delle empanadillas, e sigillate con un po' di uovo sbattuto spennellato in superficie. Con una forchetta fare dei piccoli buchini sulla superficie delle mezzelune, adagiarle su una teglia da forno e mettere in frigo sino al momento di infornare.
  5. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione ventilata; infornare le empanadillas e cuocere per 20-25 minuti (dipende dal forno). Devono diventare belle dorate in superficie ed un pochino croccanti. Sfornare, lasciar intiepidire e gustare!
Recipe Notes

La mia ricetta è tratta da qui : Empanadillas dulces de manzana y nueces, con alcune mie piccole modifiche.
Se non avete tempo di realizzare la pasta, utilizate dell'ottima pasta briseè già pronta

 

il giro del mondo con i dolci alle mele

Anche questo mese quindi vi abbiamo fatto fare virtualmente un piccolo giro per il mondo, e QUA troverete la raccolta completa, che ogni mese io e le mie amiche arricchiremo con nuove idee tutte da provare, e che comunque potrete visionare ogni volta che vorrete, cliccando sul banner illustrato che trovate qui a destra, sulla home del blog.

Questa la ricetta di Miria: Torta di mele olandese – Hollandse appeltaart

Questa la ricetta di Mary: British apple pie

Ora vi saluto augurandovi un inizio di settimana rticco di cose belle e proficue, sempre col sorriso!
A presto, un grande abbraccio

simona

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply
    Ipasticciditerry
    21 Gennaio 2020 at 19:44

    Che delizia Simo! Le voglio provare e si già che mi conquisteranno. Bellissima l’idea di questa forma, piuttosto della torta classica. Se avanzano sono buone anche fredde o consigli di cuocerle e mangiarle al momento? Un bacio

    • Reply
      Simona Milani
      21 Gennaio 2020 at 21:12

      Io le ho mangiate anche il giorno dopo, riscaldandole leggermente. Sono davvero buonissime!
      Provale 😉
      Un bacio cara e grazie per passare sempre a trovarmi!

  • Reply
    Daniela
    20 Gennaio 2020 at 21:21

    Finalmente riesco a venire a leggere come si preparano questi fagottini deliziosi. E sono anche decorati perfettamente ^_^
    Li metto nella lista delle ricette da provare, sono favolosi!
    Un bacio

    • Reply
      Simona Milani
      20 Gennaio 2020 at 21:26

      Grazie carissima, provali e vedrai che ti piaceranno 😉
      Un abbraccio e…olè! <3

  • Reply
    Ketty valenti
    20 Gennaio 2020 at 19:01

    Sfornate meraviglie nelle vostre rubriche, complimenti davvero. Non conoscevo questa golosità è anche un modo per allargare le nostre conoscenze 👏🏻👏🏻👏🏻

    • Reply
      Simona Milani
      20 Gennaio 2020 at 19:15

      Verissimo, pensa che anche noi ci concentriamo nelle ricerche per scoprire sempre nuove tradizioni, e il sapere va sempre alimentato!
      Grazie per il tuo sostegno prezioso, un grande abbraccio ed un bacione

  • Reply
    elena
    20 Gennaio 2020 at 16:32

    aspetta anche me per la merenda! arrivoooo! Hanno un aspetto delizioso questi saccottini e leggendo gli ingredienti non posso che essere convinta anche sul gusto! Complimenti!

    • Reply
      Simona Milani
      20 Gennaio 2020 at 18:54

      Ma come no, ti aspetto con moltissimo piacere cara!
      Grazie di cuore, prova comunque a farli anche tu, sono super facili e buonissimi 😉
      Un caro abbraccio

  • Reply
    Elisa Cecilia
    20 Gennaio 2020 at 15:37

    Ciao Simo, che delizia, per gli occhi e il palato, la visione di queste empanadillas ripiene di tanto ben di Dio. La distanza non mi è favorevole per un’invasione nella tua cucina e arraffarne uno, meglio due, con buona pace dei valori che salgono… Ahahah 😁😋 Buon inizio settimana, con gennaio agli sgoccioli… Un abbraccione. 💕🌹

    • Reply
      Simona Milani
      20 Gennaio 2020 at 18:56

      eh sì, sono davvero golose….croccanti fuori e morbidissime dentro.
      Io poi la mela nei dolci la amo in qualsiasi versione, e chiaramente mi son piaciute un sacco!!!
      Mannaggia alla lontananza ( e ai trigliceridi )…una bella merenda sennò chi ce l’avrebbe levata a noi due?!
      Bacione <3

  • Reply
    Mary Vischetti
    20 Gennaio 2020 at 14:49

    Sono stupendi questi saccottini Simo, li adoro! Mi piace tantissimo l’abbinamento mele e noci, trovo che sia tra i più azzeccati! Dunque, io sono pronta… per i tuoi dolcetti, un tè caldo e tante chiacchiere con te! Bravissima sempre!
    Baci,
    Mary

    • Reply
      Simona Milani
      20 Gennaio 2020 at 18:57

      Io come te adoro questo accostamento…la mela però devo dire che è come un bel tubino nero, si adatta bene con tutto ed è sempre amata!
      Ti aspetto col bollitore acceso allora?!
      Un bacioneeeeee

  • Reply
    zia Consu
    20 Gennaio 2020 at 14:25

    Iniziare la settimana con una di queste deliziose mezzelune non ha prezzo!! Bravissima Simo!

    • Reply
      Simona Milani
      20 Gennaio 2020 at 18:57

      Grazie carissima!
      Buona settimana a te, in dolcezza…. <3

  • Reply
    British Apple Pie: Ricetta Classica - unamericanatragliorsi
    20 Gennaio 2020 at 13:11

    […] Simona – Empanadillas Mele e Noci, Saccottini Spagnoli […]

  • Reply
    Ivana
    20 Gennaio 2020 at 11:32

    Ma daiiii…. belli e sicuramente buoni… senza alcun dubbio!!!!
    Ho giusto giusto un certo languorino, a che ora passo?????? Anche questi da mettere nella lista “da fare”
    Ciao bella stella, buona settimana, baciotto

    • Reply
      Simona Milani
      20 Gennaio 2020 at 13:56

      Mettili in lista amica mia, vedrai che delizia!
      Un abbraccio grande e buon inizio di settimana 😉
      bacione

  • Reply
    Miria
    20 Gennaio 2020 at 11:06

    Che meraviglia Simo, devono essere deliziosi, e che bella decorazione.

    Un bacio

    Miria

    • Reply
      Simona Milani
      20 Gennaio 2020 at 14:04

      Ma grazie cara, sei troppo buona come sempre tu!
      Dai, ti aspetto per fare merenda…. 😉
      Bacione <3

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.