pasticci dolci - al cucchiaio

Semifreddo ai mirtilli ed arancia, senza lattosio

semifreddo ai mirtilli ed arancia, senza lattosio
image_pdfimage_print

Ogni mese nella Degustabox trovo sempre qualche idea originale e nuova, che mi fa venir voglia di pasticciare un po’.
Stavolta, uno dei prodotti che mi hanno particolarmente colpita è stata questa “crema da montare di riso” già zuccherata…amo utilizzare generalmente la panna tradizionale cremosissima, per realizzare i miei dessert, ma perchè non provare ad alleggerire un po’ i miei dolci al cucchiaio sperimentando qualcosa di diverso?
Questa preparazione che ho voluto creare, un semifreddo ai mirtilli ed arancia, è quindi senza lattosio ed è adatta anche a chi ha delle intolleranze; il risultato mi ha pienamente soddisfatta e devo dire che ci farò un pensierino per le mie prossime cene con amici…si può preparare in anticipo, togliere dal freezer al bisogno  e servire al momento giusto, decorandola con frutta fresca e, a piacere, una spruzzata di topping ai frutti rossi o della confettura.
Che ne dite non è un’idea simpatica?
E poi è velocissima da preparare; l’unico neo è che deve stare almeno tre o quattro ore in freezer per compattarsi ben bene, poi però la potete gustare alla grande!
Fra l’altro trovo che può essere tranquillamente inserita nella mia nuova paginetta delle ricette per festività e ricorrenze…che ne dite, non è perfetta da servire a Natale o al cenone di S.Silvestro?!?
Se non l’avete ancora guardata, la mia paginetta, vi consiglio di farci un giretto…le idee sono tante e tutte testate 😉

 

semifreddo ai mirtilli ed arancia, senza lattosio

 

Print Recipe
Semifreddo ai mirtilli ed arancia, senza lattosio
Il semifreddo ai mirtilli ed arancia è delizioso e leggero, senza lattosio, perfetto anche per chi è intollerante!
semifreddo ai mirtilli ed arancia, senza lattosio
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo Passivo 4 ore
Porzioni
persone
semifreddo ai mirtilli ed arancia, senza lattosio
Istruzioni
  1. Mettere in precedenza la panna in frigo: per montarla alla perfezione deve essere freddissima! Lavare e mondare i mirtilli, lavare ed asciugare l'arancia.
  2. In un pentolino antiaderente mettere i mirtilli con il marsala, lo zucchero, quattro cucchiai di succo d'arancia ed un cucchiaino di scorza grattugiata finemente. Accendere il fuoco e portare ad ebollizione; cuocere per alcuni minuti, poi prelevare un paio di cucchiai di mirtilli e metterli da parte per decorare poi i dessert.
  3. Continuare la cottura fino a restringere il sughetto di arancia e marsala (in tutto cinque o sei minuti), e a rendere i mirtilli morbidi ed anche un po' disfatti. Mettere da parte e far raffreddare il tutto.
  4. Montare a neve ferma l'albume d'uovo in una ciotola e lasciare un attimo da parte; montare la panna freddissima sino a renderla soffice come una nuvola. Aggiungere l'albume a neve e una generosa grattugiata di scorza d'arancia, poi amalgamare con una spatola dal basso verso l'alto con delicatezza, per non smontare il composto.
  5. Prendere una terza parte del composto e distribuirla sulla base di sei pirottini di alluminio adatti ad essere surgelati, livellandoli ben bene: mettere poi in freezer. Nel frattempo riprendere la panna rimasta ed aggiungerci la composta di mirtilli ben raffreddata, sempre mescolando con delicatezza dal basso verso l'altro per non smontare il tutto.
  6. Riprendere i pirottini dal freezer e riempirli fino all'orlo col composto di panna ai mirtilli, livellandoli ben bene e chiudendoli col coperchietto di plastica in dotazione (se non c'è, utilizzate la pellicola alimentare). Riporre di nuovo in freezer per almeno tre-quattro ore, in modo che si rapprendano ben bene.
  7. Una volta pronti per essere serviti, sformate i semifreddi sui vari piattini individuali, decorate con qualche mirtillo di quelli che avete tenuto da parte, qualche fogliolina di menta e un po' di topping ai frutti di bosco a piacere.
Recipe Notes

Essendo la mia crema di riso da montare già zuccherata, io non ho aggiunto nessun tipo di dolcificante; qualora abbiate una crema non zuccherata in partenza, unite due cucchiai di zucchero a velo prima di montare.

Condividi questa Ricetta

 

 

semifreddo ai mirtilli ed arancia

 

Con questa deliziosa idea dolce, vi saluto e auguro un sereno fine settimana di cose belle, tanto relax e bel tempo, così da poter fare tutto ciò che più vi piace!
Io ne approfitterò per preparare l’albero di Natale e gli addobbi in casa, la tradizione lombarda della mia infanzia e della mia famiglia vuole che si facciano a Sant’Ambrogio, quindi…

A presto 🙂

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Andreea
    8 dicembre 2018 at 21:49

    Un dolce che è una coccola per il palato 1

    • Reply
      Simona Milani
      9 dicembre 2018 at 21:33

      Si, è davvero goloso! Un abbraccio e buona serata

  • Reply
    Laura De Vincentis
    8 dicembre 2018 at 10:43

    Ma lo sai che mi intriga molto quella crema di riso da montare? Chissà se da me la trovo! Un buon dessert, profumato e leggero ma senza nulla togliere alla golosità! Perfetto per concludere un pranzo/cena delle feste e io ce lo vedrei bene proprio a chiudere la cena della vigilia. Un bacio grande

    • Reply
      Simona Milani
      8 dicembre 2018 at 10:53

      Provo a vedere dove la vendono…io lho trovata nella Degustabox!
      E ti dirò, il semifreddo è venuto benissimo, quindi è stata promossa a pieni voti 😉
      Un bacione e buona Festa dell’Immacolata a tutta la tua famiglia

  • Reply
    Welda
    7 dicembre 2018 at 19:28

    Hai detto la parola magica SENZA LATTOSIO che oltretutto è un “senza latticini” essendo un prodotto di riso.
    Ti è uscito un dolce incredibilmente invitate e fresco.
    Come sempre brava, anche le foto sono spettacolari!

    • Reply
      Simona Milani
      7 dicembre 2018 at 21:13

      Sì, è senza latticini, e devo dire che ho ottenuto un risultato che non mi aspettavo…ugualmente cremosissimo e goloso questo semifreddo!
      Da provare 😉
      Un abbraccione cara e grazie per le tue belle parole, ho molto apprezzato <3

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    7 dicembre 2018 at 18:42

    E’ DAVVERO UNO SPETTACOLO GHIOTTO E ANCHE DI SEMPLICE REALIZZAZIONE, COMPLIMENTI. BACI SABRY

    • Reply
      Simona Milani
      7 dicembre 2018 at 20:59

      …proprio così cara Sabry! Un bacione, grazie e buona serata

  • Reply
    Ivana
    7 dicembre 2018 at 12:26

    Ho deciso, questo sarà il dessert per il giorno di Natale, fresco ed invitante, ottima idea, grazie bella ragazza….
    Un mega baciottone

    • Reply
      Simona Milani
      7 dicembre 2018 at 16:36

      Ivana, lo puoi preparare anche in anticipo e tirarlo fuori al momento giusto….vedrai che buono! Un abbraccio <3

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.