pasticci salati - secondi

Crostini al salmone mele e lamponi

crostini al salmone mela e lamponi
image_pdfimage_print

Buongiorno amici ed amiche!
Come state, tutto bene?!
Qui tutto tranquillo, oggi arrivo a proporvi una ricettina veloce e sfiziosissima, e lo spunto mi è stato dato proprio da mia figlia che, spesso restando fuori a pranzo nella pausa scolastica, gira vari locali e mi racconta delle cosine buone e particolari che ha assaggiato, molto spesso chiedendomi di replicarle.
Io non dico mai di no; provare qualcosa di nuovo, sperimentare nuovi colori, gusti e sapori mi piace sempre tantissimo ed è una sfida che accetto sempre molto volentieri….dopo aver quindi sentito uno di questi suoi racconti con meticolosa descrizione di un accostamento provato e apprezzato, mi son messa all’opera.
Ecco che ho realizzato questi crostini al salmone mela e lamponi, molto originali e particolarissimi nell’accostamento di sapori, ma che ci son piaciuti tanto e che sicuramente proporremo magari ad un brunch o come aperitivo quando ci saranno amici a casa.
Mi piace un sacco preparare i crostini e spesso mi metto alla ricerca di idee nuove ed originali; ne ho trovate tante di ricette di crostini su questo sito , e consiglio anche a voi di farci un giretto!
Ora però concentriamoci su questa proposta coloratissima e sfiziosa, che porta assolutamente tanta allegria sulla tavola; oltre ad essere golosissimi, questi crostini sono anche ricchi e completi, saziano senza appesantire anche in uno spuntino veloce o in una pausa studio: insomma vanno provati.
E poi mi saprete dire, ok?!

 

crostini al salmone mela e lamponi

 

Per realizzarli ho utilizzato una baguette che però la prossima volta affetterò più sottilmente anche se eran buonissimi anche così…proverò anche ad utilizzare la mela verde, per dare un tocco leggermente più acidulo al tutto.
Qualche altra ideuzza che nel passato ho realizzato in tema di crostini, beh…eccola: ad esempio ricordate questi crostini vegani con una mousse di ceci, basilico e semi? A noi erano piaciuti un sacco!
Oppure questi con mousse alla mortadella e pistacchi, basilico e mirtilli? Deliziosi!
Sul blog ce ne sono diversi, cercateli nell’apposita casellina e troverete davvero delle simpatiche varianti golose ed appetitosissime un po’ per tutti i gusti.

Ora però passiamo alla descrizione di come li ho realizzati…

Per prima cosa procuratevi una bella baguette e tagliatela a fette non troppo spesse; grigliatela leggermente (ma non troppo) su una piastra caldissima e lasciate intiepidire.
In una ciotolina amalgamate del formaggio spalmabile leggero con alcuni lamponi ben lavati, asciugati e schiacciati, insieme ad un pizzico di sale e ad un goccio d’olio, creando una morbida crema.
Spalmate le fette di pane grigliato con la crema di formaggio e lamponi; affettate con una mandolina una mela rossa dopo averla ben lavata, asciugata e detorsolata (io ho lasciato la buccia, ma se non piace è possibile anche toglierla) ed adagiate alcune fettine sui crostini, posandole sulla crema.
Prendete alla fine del salmone affumicato, e terminate posando una fettina di esso su ciascun crostino, decorandolo a piacere con qualche lampone fresco e qualche fogliolina di timo fresco.
E’ possibile anche, sempre a piacere, anzichè la baguette, usare un pane multicereali o un pane nero a fette; proverò anche questa variante, sapete che mi piace sempre provare nuovi accostamenti e secondo me col salmone e coi frutti rossi questo pane ci sta alla grande!

 

 

crostini al salmone mela e lamponi

 

Che ne dite, vi piacciono?
Sono un po’ anticonformisti, lo ammetto e l’accostamento dei sapori, come dicevo sopra è molto particolare, così come l’effetto cromatico…
Immaginateveli su un bel piatto da portata insieme ad un pinzimonio di croccanti verdure dai molteplici colori: carotine arancio e viola a bastoncino, peperoni, sedano, qualche pomodorino qualche salsina morbida ed avvolgente, qualche bocconcino di formaggio a pasta dura e qualche piccola mozzarellina…il tutto accompagnato da qualche freschissima bollicina o un buon aperitivo, anche analcolico magari fatto da voi; mi piace immaginare la tavola così allegramente apparecchiata, mentre gli amici stanno per arrivare!
Lo dico sempre…largo alla fantasia 😉

E con queste parole, vi saluto, scappo in cucina a prepararli nuovamente, così appena mia figlia tornerà da scuola li troverà ad attenderla: son sicura che sarà sicuramente felice di pranzare così, in leggerezza, gusto e colore!
Buona giornata a tutti, e alla prossima.

 

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    Claudia
    21 ottobre 2018 at 15:53

    Io divento matta per queste cose qui… Poi il salmone affumicato io l’adoro! Lo compriamo spesso.. e ne facciamo tartine! La tua idea te la scopiazzerò sicuramente!!! un bacione e buona domenica :-*

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 8:36

      Allora devi assolutamente provarla! Ti piacerà… 😉
      Bacione!

  • Reply
    Elisa Cecilia
    20 ottobre 2018 at 17:21

    Simo, ecco, per coccolarmi, una leccornia del genere in questo momento me la sbaferei senza sensi di colpa. 😁 Dopotutto, questi crostini dai sfavillanti colori, mettono pure di buon’umore. Brava Aury! Continua a guardarti in giro e regalaci spuntini nuovi e sfiziosi. Buon fine settimana a tutti voi, che sia pieno di relax e momenti sereni. Un bacione. 💓

    • Reply
      Simona Milani
      21 ottobre 2018 at 10:00

      …e faresti bene amica mia! E’ uno spuntino delizioso e saporito, bilanciato nei sapori, consistenze e nelle calorie…un po’ insolito ma son sicura che tu apprezzeresti…la banalità non fa per te, vero?! Sei forte!
      Un bacio e buona domenica anche a te, ricca di belle cose <3

  • Reply
    edvige
    20 ottobre 2018 at 16:25

    Devo dire che l’insieme di questi sapori mi stuzzicano già ora e sto prendendo nota per farli quanto prima anche se solo per noi due. Grazie cara e buona fine settimana un abbraccio.

    • Reply
      Simona Milani
      21 ottobre 2018 at 9:47

      Brava Edwige, sono davvero stuzzicanti…provali e poi dimmi se ti sono piaciuti! Un grande abbraccio e buona domenica

  • Reply
    Ely
    20 ottobre 2018 at 15:18

    Mi sembrano davvero veloci e squisite!!! Perfette per i nostri figli studenti così vagabondi ma anche per noi mamme che a volte desideriamo un pranzo leggero e veloce ma gustoso e sano!!!! Baci

    • Reply
      Simona Milani
      20 ottobre 2018 at 16:17

      …esatto, proprio così!
      E poi dai, ogni tanto un soffio d’aria nuova e di colore anche sulle nostre tavole di mamme tradizionaliste, ci può stare… 😉
      Bacio amica

  • Reply
    Natalia Piciocchi
    20 ottobre 2018 at 6:23

    Che particolari. Mi piace molto questo abbinamento insolito.
    Baci

    • Reply
      Simona Milani
      20 ottobre 2018 at 9:55

      E’ insolito ma da provare! Un abbraccio e buon we

  • Reply
    zia Consu
    19 ottobre 2018 at 20:25

    Molto intrigante quest’abbinamento! Spesso basta un po’ di fantasia e pensare fuori dalle righe per ottenere un risultato strepitoso! Complimenti Simo e felice we <3

    • Reply
      Simona Milani
      20 ottobre 2018 at 9:56

      Verissimo mia cara, e poi i ragazzi hanno tante idee più innovative rispetto a noi vecchiette…. ahahaha ma tu sei giovanissima, chetelodicoafare?!
      Bacioni e felice we a te

  • Reply
    Ivana
    19 ottobre 2018 at 10:50

    Sono veramente belli e questo connubio di sapori mi intriga moltissimo, sono insoliti e proprio per questo li voglio provare!!!!
    Buona idea e l’aspetto estetico è veramente chiccosissimo… grande Simo, un mega abbraccio con baciotto

    • Reply
      Simona Milani
      20 ottobre 2018 at 9:56

      Si, son belli e poi credimi, si fanno davvero in un lampo…più facile a farsi che a dirsi!
      Bacione e buon fine settimana 🙂

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.