pasticci dolci - muffins e dolcetti

Mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai

mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai
image_pdfimage_print

Buon lunedì amici ed amiche, spero abbiate passato un sereno week end; io son stata piuttosto malmessa a causa di un virus parainfluenzale che prima ha colpito mia figlia e poi me, mettendomi ko per alcuni giorni, soprattutto a causa del forte raffreddore e sinusite.
Ma si sa, comunque fermi non si sta, e così ne ho approfittato per portare avanti una sciarpa-scialle granny da poco inizata ma già a buon punto, tanto che, se il freschetto vorrà prima o poi arrivare, io sarò pronta ad indossarla!
Come è giusto che sia, però vi lascio il dolcetto di inizio settimana…il lunedì è sempre un po’ amaro, quindi addolciamolo così…
Questi Mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai sono stati apprezzatissimi, soprattutto da mia figlia che come me ama la zucca ed i profumi speziati; devo dire che poi  sono anche leggeri e vegan, quindi che volere di meglio?!
Li ho presi da un libro del quale mi sono innamorata appena ho avuto modo di sfogliarlo, e dal quale trarrò spunto sicuramente per altre ricettine ed idee: il libro si intitola “Dolci tentazioni” di Marianne Stewart ed è edito da Il Castello editore.
La copertina è già un inno alla dolcezza e viene un’acquolina solo a guardarlo…poi all’interno tante sono le idee golose e intriganti, insomma vi consiglio di leggerlo e son certa che conquisterà anche voi!

 

dolci tentazioni

 

Questi mini bund cakes al farro, zucca e spezie chai, come dicevo, ci hanno conquistato e li trovo adattissimi da servire a colazione con una tazza di latte bianco, ma anche per il tea time o una merenda pomeridiana; sono un comfort food davvero perfetto, una dolce coccola da concederci quando più ci piace e quando ne sentiamo il bisogno.
Mai come in questi giorni io ho bisogno di coccolarmi e trovare del tempo per me, di qualità, dove anche, perchè no, concedermi uno sfizietto per stare bene con me stessa!
Qui sotto vi lascio la ricetta con qualche piccola modifica fatta rispetto all’originale (come il tipo di farina utilizzata, ad esempio) così anche voi potrete provarli e so già che mi darete ragione…
Ringrazio Molino Rossetto per la farina di farro che ho utilizzato 🙂

 

 

mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai

 

Print Recipe
Mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai
Questi mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai, sono morbidi, profumatissimi e perfetti per un tea time o una colazione autunnale!
mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 30-35 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 30-35 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai
Istruzioni
  1. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° ventilato. Tagliare a fettine abbastanza sottili la zucca, poi posarla sulla leccarda del forno e cuocerla per 20 minuti circa. Lasciarla intiepidire una volta cotta, eliminare la buccia e frullare la polpa, mettendone in una ciotola 180 g.
  2. Versare i semi di lino polverizzati in una tazza con tre cucchiai di acqua tiepida, mescolando ben bene; lasciar riposare per almeno 10 minuti, si dovrà ottenere un composto abbastanza gelatinoso e denso. Unire i semi di lino alla purea di zucca, aggiungere lo zucchero, l'olio, l'aceto, il succo di arancia, il sale e mescolare con una spatola.
  3. Unire successivamente la farina di farro setacciata col lievito, il mix di spezie e la farina di mandorle, sempre amalgamando con vigore. Versare il composto distribuendolo in uno stampo da 12 mini-bundt precedentemente unto con un goccio d'olio e leggermente infarinato.
  4. Infornare e cuocere in forno pre-riscaldato per circa una mezz'ora a 180° ventilato, effettuando la prova stecchino per verificarne l'avvenuta cottura; devono comunque essere ben gonfi e dorati in superficie. Una volta cotti spegnere il forno, sfornare e lasciar intiepidire alcuni minuti prima di sformarli.
  5. Una volta sformati, prima di portare in tavola spolverizzare con abbondante zucchero a velo e servire.
Recipe Notes

Si conservano per diversi giorni in un contenitore ermetico ben chiuso, in luogo fresco ma non umido.

Io ho utilizzato farina di farro e di mandorle (essendo intollerante alla nocciola) con olio di girasole; la ricetta originale prevedeva farina di grano Kamut, olio di cocco e farina di nocciole, se vi va provatela anche così!

Condividi questa Ricetta

 

 

mini bundt cakes al farro, zucca e spezie chai

 

Ora vi lascio, augurandovi una settimana ricca di cose belle e positive; troviamo un po’ tutti ogni tanto però, nonostante la frenesia, qualche momento per fermarci e godere di qualche piccola cosa bella che ci rimette in pace col mondo!
Inoltre vi ricordo che qui, potrete trovare il regolamento per partecipare al contest “Fuoridizucca” del nostri bel gruppo di “Seguilestagioni”a tema: la zucca! ….correte, mancano pochissimi giorni….
Un abbraccio

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    ricettevegolose
    26 ottobre 2018 at 11:57

    Buonissime, amo sia la zucca che le spezie chai, insomma una ricetta che devo provare assolutamente! Molto interessante anche il libro, grazie per l’ispirazione!

    • Reply
      Simona Milani
      26 ottobre 2018 at 14:13

      Ma grazie a te per essere passata, prova questi dolcetti che sono una meraviglia…poi mi dirai! 😉
      E il libro…guardati l’anteprima, secondo me ti piacerà
      Buon fine settimana

  • Reply
    aria
    23 ottobre 2018 at 20:56

    Ma quanto sono belline???? Ne ho viste anche da Federica delle simili e mi state facendo voglia di mettere subito le mani in pasta!!!!

    • Reply
      Simona Milani
      24 ottobre 2018 at 10:48

      Allora provale 😉
      E poi mi dirai….
      bacione

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    23 ottobre 2018 at 17:39

    questi li adorerei anche io perchè amo tutti gli ingredienti e la versione mini li rende carinissimi, io sto già soffrendo di sinusite, da spararsi, ieri sera mal di testa assurdo, un bacione simo

    • Reply
      Simona Milani
      23 ottobre 2018 at 19:08

      nooo, non parlarmi di sinusite…ne sto venendo fuori a fatica, fra aerosol e altro!
      Non trascurarla mi raccomando….
      E che dire di questi dolcetti…?! Che son terapeutici, li devi provare!
      Un abbraccio cara

  • Reply
    Ivana
    23 ottobre 2018 at 11:31

    Ciao Bella Simo, oltre a tanto belli devono essere tanta ma tanto buoni, quindi, senza ombra di dubbio…copiooooooooo!!
    Mega baciottone, bella stella

    • Reply
      Simona Milani
      23 ottobre 2018 at 16:17

      Copia, copia….sai che mi fa solo piacere! Vedrai che delizia 😉
      Ti abbraccio amica e ti ringrazio perchè sei una delle mie lettrici più fedeli <3

  • Reply
    zonzolando
    23 ottobre 2018 at 8:44

    Ecco un bel modo di partire con la settimana! Io vengo da te i prossimi lunedì eh!!! 😉

    • Reply
      Simona Milani
      23 ottobre 2018 at 11:13

      Ma vi aspetto volentierissimo! Buona giornata ragazzi 🙂

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    22 ottobre 2018 at 21:14

    Dopo i brutti giorni appena passati un po’ di dolcezza mi ci vuole proprio, grazie cara, sono una vera delizia!!!Baci Sabry

    • Reply
      Simona Milani
      23 ottobre 2018 at 11:14

      Spero che ora tutto si sia sistemato…te ne mando quanti ne vuoi e ti abbraccio forte!

  • Reply
    Laura e Sara Pancetta Bistrot
    22 ottobre 2018 at 17:30

    Ciao Simo!!! Ma se il lunedì da te è sempre così dolce traslochiamo subito 😀 Immaginiamo già il profumo, adoriamo il mix di spezie chai, e l’abbinamento con la zucca è proprio il top! Rimettiti presto cara, un abbraccio grande!!

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 18:14

      Ahahaha ragazze, ci provo ad essere dolce il lunedì, sempre non riesco, ma almeno l’intenzione c’è 😉
      Credetemi son dei dolcetti da provare, sia per le consistenze che per il profumo e la bontà!
      E che dire…sto molto meglio, saranno loro ad essere terapeutici?! Secondo me siiiii
      Bacione

  • Reply
    Ely
    22 ottobre 2018 at 16:46

    Simo questo abbinamento è prezioso!!!! Mi immagino il profumo in casa chissà che bontà!!!! Baci cara!

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 18:15

      Immagini bene mia cara….appena ti ritrovi con un pezzo di zucca in più, ti consiglio di provare a farli 😉
      Da te, secondo me, durerebbero lo spazio di un sorriso!
      Bacio grande e grazie per tutto

  • Reply
    vitaincasa il lato rosa
    22 ottobre 2018 at 16:33

    Ciao, vorrei chiederti un’informazione sullo stampo!… Che diametro hanno le ciambelline? Io ne ho uno di questa forma ma il diametro di ogni cavità è talmente piccolo che non lo uso mai, forse andrebbe bene per dei cioccolatini (ma non è in silicone, quindi inservibile anche per questo scopo!). Buon pomeriggio! 🙂

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 18:17

      Misurano circa 7 cm, adesso non l’ho sottomano per poterlo misurare….sono più o meno come dei muffins, con una forma più accattivante, ecco…
      Se non hai uno stampo simile, fai pure dei muffins….il risultato è lo stesso!
      Buon pomeriggio a te 🙂

  • Reply
    Elisa Cecilia
    22 ottobre 2018 at 15:12

    E, dai. Simo, largo allo sfizietto per coccolarci, ne abbiamo davvero bisogno per combattere i primi freddi e tutte le altre cose che vogliono metterci ko! Questi mini bundt arrivano giusto a proposito. Sono carinissimi, morbidi e sicuramente molto graditi al palato. Buon inizio settimana e che sia portatrice di sole cose belle per tutti. Un bacio. 👌💕

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 18:19

      Eh sì, ci vuole proprio….oserei dire che son dolcetti terapeutici questi qui, per il corpo e l’anima…le spezie son sempre perfette per dare una bella scossa al palato e al cuore 😉
      Buona settimana anche a te, e speriamo davvero sia positiva per tutti! Bacio

  • Reply
    Francesca
    22 ottobre 2018 at 14:54

    Simo, sono deliziose a vedersi… ma chissà quanto anche a mangiarsi, con le spezie che solleticano il palato e la zucca che tinge tutto a modo suo, un modo unico! Non posso non preparare un tè chai, perfettamente intonato e abbinato all’occasione e alla merenda… 🙂

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 18:03

      Proprio così mia cara! E con il tè danno il loro meglio, devi provarle…pensa ad una belle merenda insieme, saerbbe bello, non credi?!
      Buon pomeriggio! <3

  • Reply
    Daniela
    22 ottobre 2018 at 14:39

    Queste tortine sono splendide e devono essere anche deliziose! Un vera coccola autunnale ^_^
    Un bacio e buona settimana

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 18:01

      Sì Daniela, dovresti provarle…leggere, umide e golose, insomma, irresistibili a parer mio!
      Un abbraccione grande 🙂

  • Reply
    saltandoinpadella
    22 ottobre 2018 at 14:24

    Ma quanto sono carini. Sai che ho un debole per le spezie, amo tutte le cose speziate, anche i dolci. Vedo che nella ricetta non ci sono uova, ma semi di lino tritati. Ma sono usati per sostituire le uova?

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 14:35

      Esatto, sono proprio usati per quello! E’ l’alternativa vegan alle uova 😉
      E vedessi come rimangono ben legati ed umidi, mmmmmm…..

  • Reply
    Welda
    22 ottobre 2018 at 13:37

    Simona ti sei superata, sono bellissimi e si vede anche dalla foto che sono ultra morbidi!
    Brava 😘

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 14:36

      Grazie davvero cara! Ti mando un abbraccio, insieme ad un dolcetto virtuale per la tua merenda, eheheheh 😉

  • Reply
    Serena
    22 ottobre 2018 at 12:10

    Che delizia queste tortine Simona, sanno proprio di coccola autunnale! buon inizio settimana

    • Reply
      Simona Milani
      22 ottobre 2018 at 12:45

      Buon inizio di settimana a te e grazie cara! 🙂

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.